Mission Impossible - Protocollo Fantasma

Film 2011 | Azione +16 132 min.

Titolo originaleMission: Impossible - Ghost Protocol
Anno2011
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata132 minuti
Regia diBrad Bird
AttoriTom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Paula Patton, Michael Nyqvist, Vladimir Mashkov Josh Holloway, Anil Kapoor, Léa Seydoux, Tom Wilkinson, Ving Rhames, Anthony Mackie, Samuli Edelmann, Darren Shahlavi.
Uscitavenerdì 27 gennaio 2012
TagDa vedere 2011
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 3,11 su 66 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Brad Bird. Un film Da vedere 2011 con Tom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Paula Patton, Michael Nyqvist, Vladimir Mashkov. Cast completo Titolo originale: Mission: Impossible - Ghost Protocol. Genere Azione - USA, 2011, durata 132 minuti. Uscita cinema venerdì 27 gennaio 2012 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,11 su 66 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Mission Impossible - Protocollo Fantasma tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tom Cruise comincia a cedere il passo: condividerà la leadership delle operazioni impossibili col suo nuovo 'allievo' Jeremy Renner. In Italia al Box Office Mission Impossible - Protocollo Fantasma ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 5,9 milioni di euro e 2,3 milioni di euro nel primo weekend.

Mission Impossible - Protocollo Fantasma è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,11/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Nella quarta Mission Impossible Bird cerca di umanizzare l'incredibile agente Hunt.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 14 dicembre 2011
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 14 dicembre 2011

Implicati loro malgrado in un gravissimo attentato terroristico al Cremlino l'agente Ethan Hunt e i suoi collaboratori sono messi al bando dal governo americano. Il Presidente lancia l'operazione "Protocollo Fantasma". Hunt e i suoi ufficialmente non agiscono più per conto degli Usa ma tocca a loro, senza alcuna copertura, cercare di fermare chi sta cercando di scatenare una guerra nucleare contando sulla mai sopita diffidenza tra russi e yankee.
Le serie televisive, come si sa, sono concepite in modo tale da poter passare di mano in mano (leggi: di regista in regista) senza che i non addetti ai lavori si accorgano di nulla. La standardizzazione è la regola di base a cui tutti si debbono attenere. Sul grande schermo fortunatamente le cose procedono diversamente. Siamo ormai alla quarta Mission Impossible e ogni volta abbiamo assistito a una conferma della continuità unita però a un'incessante variazione di stile. Brian De Palma, che aveva curato l'esordio, non aveva rinunciato al suo gusto per la ricerca stilistica e la citazione raffinata mentre John Woo aveva dato sfogo alla passione per l'esasperazione di ogni singolo dettaglio. J.J. Abrams aveva raccolto l'eredità cercando di portare alla storia il suo spiccato interesse per una costruzione narrativa in cui l'amato (e ampiamente sperimentato in Lost) flashback entrasse in gioco per strutturare un'emozione che non scaturisse solo dall'azione.È ora il turno di Brad Bird che, lasciati i supereroi in cerca di tranquillità de Gli Incredibili e i fornelli di Ratatouille, affronta attori in carne ed ossa che agiscono però in una dimensione in cui gli spettatori debbono essere disponibili a sospendere la famosa incredulità o disporsi a fare altre scelte. Perché Ethan Hunt sopravvive ancora a qualsiasi percossa e caduta (con un po' di dolore a una gamba e nulla più) come da contratto ma, pur aderendo a questa dimensione, Bird non rinuncia a percorrere la strada esplorata da Abrams.
Cerca cioè di umanizzare l'"incredibile" agente offrendogli delle occasioni per far emergere emozioni che vadano al di là della pura action in escalation (che ovviamente non manca). Se allo 007 di Daniel Craig si concedeva un 'passato' ora quello di Ethan Hunt viene letto sotto una nuova luce. Ma, al suo fianco, c'è un gruppo che consente di diversificare anche i diversi livelli dell'azione aggiungendo qualche punta di ironia in più grazie al personaggio interpretato da Simon Pegg. I cattivi? Non mancano e sono proprio cattivi e, come spiega Hunt offrendoci in due battute una lezione di sceneggiatura di genere: "Quando sparano non pensano. Tirano su tutto quello si muove."

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
MISSION IMPOSSIBLE - PROTOCOLLO FANTASMA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €8,75
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 2 febbraio 2012
Antonio Montefalcone

Ci voleva Brad Bird per ridare nuovo smalto e linfa vitale ad una serie che l’aveva perduta. Il film, una delizia per gli occhi, è un godibile intrattenimento che avvince, elettrizza e non lascia un attimo di tregua allo spettatore. E’ un susseguirsi instancabile e senza soluzione di continuità di sequenze dinamiche, veloci e fuggenti, proprio come Hunt quando evade di prigione.

mercoledì 1 febbraio 2012
TurnAround

Qulacosa di più profondo sta alla base di questo nuovo film di Mission Impossible. Bird, alla prima esperienza fuori dall'animazione, ed è sicurmanete ben riuscita, umanizza l'agente Hunt, che, forse un pò invecchiato, ma poi neanche tanto, ha ora bisogno di una squadra, pedaina fondamentale del film. A differenza del capitolo firmato J.

giovedì 9 febbraio 2012
UltimoInquisitore

Questa volta funziona davvero! Ogni elemento è dosato al punto giusto. C'è azione, ironia, velocità, gadget spettacolari, investigazioni, cattivi azzeccati, location da urlo, apparizioni simpatiche, citazioni per appassionati. Non a caso dura 2 ore e un quarto ma non si sentono assolutamente!!Tutto questo grazie alla produzione di Tom Cruise e alla Bad Robot, che si appoggiano [...] Vai alla recensione »

domenica 29 gennaio 2012
Camillo

Ethan Hunt rimane immischiato insieme ai suoi in un attentato al Cremlino. Il Presindente lancia il "Protocollo fantasma" in questo modo Hunt e la sua squadra non lavorano più per gli USA e non sono più autorizzati ad avviare alcuna missione. Nonostante tutto, Hunt vuole fermare un attacco nucleare terroristico nei confronti degli Stati Uniti.

lunedì 27 febbraio 2012
giacomogabrielli

Quarto ma non ultimo episodio di una delle saghe più intriganti del cinema di oggi. Le influenze del terzo film si notano a vista d'occhio: marchingegni geniali alla J.J. Abrams, ritmo incalzante e nient'altro che azione. Ottima l'interpretazione dell'ormai 'invecchiato' Tom Cruise, che qui dà evidenti segni di voler rinunciare a questo ruolo in futuro e dunque [...] Vai alla recensione »

domenica 1 luglio 2012
BlackDragon89

Quando un'agente dell'Impossible Mission Force viene ucciso, una squadra recupera il veterano Ethan Hunt, relegato in un penitenziario a Mosca, sotto ordine del segretario di sezione. In virtù dei recenti avvenimenti, gli verrà chiesto di infiltrarsi negli archivi del Cremlino per rintracciare un terrorista dal nome in codice "Cobalt".

sabato 28 gennaio 2012
ARMILI EMIDIO

In seguito ad uno spettacolare attacco terroristico una bomba teleguidata distrugge il Cremlino e una squadra dei servizi segreti americani (IMF, Impossible Mission Force)viene per errore chiusa con l' accusa di aver partecipato alla strage. L' agente Ethan Hunt (Tom Cruise)si salva miracolosamente ma, abbandonato dal suo governo e nell' occhio del ciclone per i servizi segreti moscoviti che lo braccano [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 aprile 2016
Renato C.

Cambiano i registi, ma il personaggio e l'azione restano! Se vogliamo fare un parallelo con i "James Bond" lo possiamo fare con "Vendetta privata" dove 007, privato della licenza di uccidere, lotta contro il "cattivo" da solo per vendicare l'amico Felix Leiter! Ed anche qui Ethan Hunt e la sua organizzazione debbono agire da soli senza il beneplacito del governo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 maggio 2013
Orion84

Partiamo da una premessa: nulla di nuovo rispetto ai capitoli precedenti. Quando si guarda un film come Mission Impossible ci si aspetta di vedere azione, tecnologie futuristiche ed una storia avvincente, ebbene questo quarto capitolo non tradisce le aspettative di chi vuole un paio d’ore in compagnia del leggendario Ethan Hunt e dei suoi fedeli alleati nella lotto contro le minacce alla sicurezza [...] Vai alla recensione »

sabato 28 gennaio 2012
tiamaster

Mission impossible e' quella tipica saga in cui i pregi oscurano sempre i difetti,anche se magari qualcuno c' e' n'è,questo capitolo pero' e' il migliore della saga e i difetti sono pochi (alcuni punti un po' fiacchi,la scarsa recitazione) e le scene d' azione sono piu' spettacolari ed eccessive che mai:cruise scala il palazzo piu'alto del mondo,una missione al Cremlino e una lotta per una valigetta [...] Vai alla recensione »

domenica 29 gennaio 2012
Dragonia

A sei anni dalla sua ultima apparizione, Tom Cruise torna sul grande schermo nel ruolo dell'agente Ethan Hunt in un'ennesima missione impossibile: mettere in scena un action movie che non sappia di già visto. Il risultato complessivo fa tutto fuorché deludere: il ritmo è brioso e veloce quanto basta, gli attori sembrano divertirsi un mondo ad interpretare i rispettivi personaggi e la composita è costruita [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 gennaio 2012
BLACKY

Torna nella sua quarta missione impossibile il formidabile agente Ethan Hunt, torna in grandissima forma Tom Cruise. Allora senza perdere tempo a spiegare la trama che tutti conosceranno già, andrò subito ad esporre pregi e difetti del film: I pregi si individuano subito nella regia e nel cast. Brad Bird era proprio quello che ci voleva per la nuova missione impossibile.

giovedì 9 febbraio 2012
GC1986

Ricordo ancora come da ragazzino ero particolarmente affascinato dalla saga (in particolare dal secondo) dell'eroe Cruise che, incurante del pericolo, affrontava i cattivi in giro per il mondo tra le più svariate tecnologie, automobili sportive e naturalmente bellissime donne. E così, pur essendo passati diversi anni, ho deciso di andare a vedere anche quest'ultimo capitolo.

giovedì 9 febbraio 2012
nick castle

Dopo ben cinque anni, arriva il quarto capitolo della oramai saga, che con la serie tv non ha più niente a che fare (questo già dal secondo film). Definirlo esagerato è anche poco, perchè non solo troviamo un regista al suo esordio che dirigendo attori in carne e ossa non se la cava proprio bene, ma troviamo anche un Giacchino (Michael) non troppo in forma, che propone [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 luglio 2012
Cenox

Si sa che per l'agente Ethan Hunt vale più o meno la stessa regola che vale per James Bond: le esagerazioni non possono mancare!!! Questo quarto capitolo continua le eroiche gesta di Tom Cruise nella saga che più lo ha reso famoso ma che dopo il primo capitolo (capolavoro) non è più riuscito a raggiungere nuovamente quei livelli (forse si è preferito lasciare [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 febbraio 2012
brenusu

c' e' poco da dire,e' la solita "americanata" piena di effetti speciali e di sequenze esageratamente inverosimili che possono far divertire i ragazzini abituati ai videogiochi ma niente di piu' !

sabato 28 gennaio 2012
Spike

Un pop corn movie che mantiene le promesse. Chi sceglie questo film per lo spettacolo, l'azione e il divertimento sarà ampiamente ripagato. Per gli amanti del genere e della serie televisiva una boccata di ossigeno, a mio parere il miglior 'Mission Impossible' di sempre.

domenica 29 gennaio 2012
enotar56

Pensavo meglio invece ho trovato che sia il peggiore della saga. Film "impossibile" tutta fantascienza

sabato 28 gennaio 2012
marcof84

Bel film,che coinvolge il pubblico.Molto bravo Tom Cruise,ma anche gli altri attori.Scene di azione estrema si susseguono senza stancare.Anche la durata del film (2 ore) ci sta.Avrei dato 3 stelle e mezza...

lunedì 6 febbraio 2012
cecilia69

Sicuramente grande ri-lancio di Tom Cruise, ma era da tempo che non vedevo un film d'azione così ben fatto, mozzafiato, senza tregua, scene veloci di azione e di effetti speciali. Uno dei pochi film che rivedrei. Consigliatissimo

domenica 5 febbraio 2012
AntonioAmaro

Il film mi è piaciuto. Inizia con un’ottima colonna sonora, che in realtà sarebbe sempre la stessa degli episodi precedenti, ma è proprio per questo che è emozionante. Ovviamente è un film che piace a chi ama l’azione e la forzata, ma simpatica, fantasia. Attualmente io mi sono stancato di andare al cinema per vedere i film impegnati, e noiosi (almeno per me) e di cui alcuni di loro sono, o erano, [...] Vai alla recensione »

domenica 2 dicembre 2012
Salvo996

Ho lasciato Mission Impossible dopo aver visto i primi 10 minuto del secondo capitolo perchè mi sembra la solita grande americanata.....ma ho voluto provare a vedere questo....il risultato...gran film spettacolare divertente!!! mi ha tenuto incollato sul divano per tutte le 2 ore di durata.....ora mi vedrò anche gli altri 2 che mi sono perso....CONSIGLIATISSIMO!!!!

giovedì 26 gennaio 2012
Margalus

Premetto che non ho intenzione di improvvisarmi critico cinematografico e sfoggiare una serie di frasi fatte e terminologie "da rivista" ma preferisco esporre il mio parere da semplice spettatore. Spettatore che, per una chiamiamola gita, ha visto il film in anteprima italiana all'Uci di Milano sui proiettori IMAX. Non c'è moltissimo da dire in quanto la serie non l'ho vista tutta, Tom Cruise c'è ma [...] Vai alla recensione »

sabato 18 febbraio 2012
boid1

devo anticipare che non sono mai stato un estimatore dei mission impossible. nonostante alcune storie fossero interessanti i film venivano sistematicamente rovinati da assurde scene al di fuori della logica e della fisica. in questo quarto episodio ( che ammetto avere visto per errore) devo dire che le "americanate" ovviamente non assenti nella pellicola, sono tuttavia più verosimili del solito.

sabato 7 luglio 2012
RDN75

Il filone delle spy story non si ferma e continua a mitiere successi. La serie di Mission Impossibile aggiunge un nuovo capitolo con sempre alla guida di un sempre piu egocentrico Tom Cruise, che vuole dismostrare che età non conta. Anche la scelta di ritornare alla regia di Brad Bird è più che buona dopo le sue esperienza nelle animazioni.

mercoledì 9 maggio 2012
robypisanu89

Sicuramente il migliore dopo il primo della saga, con effetti speciali e azione degne del vero Mission Impossible

venerdì 28 novembre 2014
mardou_

 Nel 1996 irrompe sul grande schermo il primo Mission:Impossible, inaugurando quella che sarebbe stata una delle saghe di maggior successo nella storia del cinema d'azione. Mischiando un plot accattivante,ottimi interpreti ed effetti speciali all'avanguardia, Brian de Palma confezionava intorno a Tom Cruise la pellicola adatta a consacrarlo definitivamente come star assoluta nell'Olimpo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 giugno 2013
asrdrubale03

lo consiglio

giovedì 3 gennaio 2013
erick92

“Accendi la micia”, sono le parole pronunciate dall’ agente Hunt  che danno il via al 4 capitolo di Mission Impossible , iniziato nell’ lontano 1996 da Brian de Palma . Film coinvolgente sin dalla fuga iniziale (a ritmo di Dean Martin)  di un Tom Cruise piuttosto in forma, come lo sono anche del resto  i componenti del suo team (soprattutto Simon Pegg)   che [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 novembre 2012
Genni49

no, non mi è piaciuto : un giocattolone solo effetti speciali, senz’anima, personaggi-pupazzo, non regge assolutamente il paragone coi precedenti

lunedì 20 febbraio 2012
Babis

Come ritornare su una storia che era piaciuta tanto al pubblico e riuscire, ancora una volta, a catturare l'attenzione. Bel film, storia nuova, nuovi protagonisti, tanta azione, senza cadute ed attori che si calano nella parte; ad esempio Nyqvist, che questa volta è il cattivo della situazione. Il film non delude.

sabato 18 febbraio 2012
robypisanu89

Migliore dei 2 precedenti, buona dose di azione e suspence

lunedì 6 febbraio 2012
luciacinefila

Il cinema per antonomasia......spettacolo all'ennesima potenza....suspence simpatia divertimento allo stato puro..cosa si può pretendere di più da un film?Merita attenzione il fatto che trattandosi di un sequel( siamo infatti al n. 4, anche se non sembra..)il regista e con lui lo sceneggiatore sono riusciti non solo a realizzare un prodotto di altissima qualità ma sopratutto a continuare a stupire [...] Vai alla recensione »

domenica 29 gennaio 2012
Gorendish

In che sala e a sestri levante?!

martedì 3 aprile 2012
alemrg

 Viviamo nell'epoca in cui un film d'azione deve necessariamente andare contro le leggi della fisica, della chimica e di tutto il resto della natura. Mi domando come sarà ricordato, e giudicato, dalle generazioni future questo periodo.

lunedì 6 febbraio 2012
merons97

Premetto che è un buon film anche se l'idea non è "così origginale" mi è dispiaciuto vedere Tom Cruise così invecchiato, la scena di lui sul cornicione ha mostrato la sua età comunque buona interpretazione e ottima costruzione della storia.

lunedì 30 gennaio 2012
g_andrini

Per la verità partivo un po' prevenuto, ma le due ore di film mi hanno convinto che è una pellicola consigliabile. Buoni effetti, buona azione, neanche male la recitazione. Un  film da vedere? Direi di si.

mercoledì 24 ottobre 2012
Tanus78

Non c'è nulla di male nello spegnere talvolta il cervello e lasciarsi trastullare violentemente da una marea di superficialità. E' il motivo per il quale mi sono golosamente recato a vedere l'ennesimo sequel (il quinto) di quella che fu una gloriosa serie tv anni '60 della quale ero fedele spettatore. Le versioni cinematografiche sono naturalmente molto più eccessive [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 agosto 2012
alexjoker

piu  azione, piu effetti speciali, piu comicità, il film nn annoia mai ... il piu bel mission impossible fino ad ora :) il dialogo tra renner e pegg verso la fino è fantastico :)) voto 8.5

domenica 27 maggio 2012
kondor17

la seconda stellina gli arriva perchè è forse il meno peggio dei quattro. La prima parte direi è buona; fino all'attentato al Cremlino regge e promette bene, per cadere poi come al solito nella seconda, dove il solito Cruise, come ormai risaputo e riconfermato nel privato e nel pubblico, risulta ancora una volta incapace di non tessere l'elogio sfrenato del sè, trasponend [...] Vai alla recensione »

domenica 5 febbraio 2012
bc1964

Nella media dei mission impossible con più ritmo rispetto al precedente

sabato 4 febbraio 2012
Nuna83

Scrivo semplicemente poche parole per esprimete tutto il mio apprezzamento per questo meravigioso film che non delude come spesso accade per i sequel. Vale la pena di vedere questo film anche solo per due scene che per me sono state fantastiche: la prima è quando si trovano al Cremlino e fanno una cosa spettacolare nel corridoio dell'archivio (dovete vederlo per capire); la seconda è [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 febbraio 2012
Beatrice

Spesso poco realistico e stile "Sherlock Holmes" ma, tutto sommato, non sono agenti segreti anche loro? Scorrevole e coilvolgente.  Niente da dire sui panorami e gli attori, compreso Tom che dimostra sempre di essere ancora in gran forma! 

lunedì 6 febbraio 2012
opidum

personalmente il più bel spy film di tutti i tempi è true lies  seguito a ruota da tutti e 7 i film con Roger Moore insomma per me la spy story è bella se c'è tanta tanta  azione e humour detto questo il film merita una visione se non per gli effetti visivi veramente ben fatti per i miei gusti non c'è troppa continuity ( mica ho capito perch&egra [...] Vai alla recensione »

sabato 4 febbraio 2012
peppe2994

Arriva al cinema,l'attesissimo Mission Impossible 4,nelle sale italiane riscuotendo un successo tale,da confrontarlo con quello degli Stati Uniti.Le missioni dinamiche ed energiche,sono state sempre apprezzate dal pubblico italiano tanto da garantirgli,il proprio affetto.Io personalmente non mi ci affezzionerei così tanto,poichè il film per quanto possa essere,per voi dinamico [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 gennaio 2012
davrick

molta azione da una grande trama tom cruise è riuscito a tornare con questa pellicola aspettavo il suo ritorno...

domenica 29 gennaio 2012
Arby :D

Fantastico. Azione e spettacolarità a bizzeffe, bravi gli attori e anche una bella colonna sonora. Soddisfatto, guardatelo. Bel finale

domenica 29 gennaio 2012
vervain

Bel film, molto spettacolare e avvincente. Due ore passate in un baleno.

domenica 29 gennaio 2012
Piero_89

E' semplicemente stupendo.. Molta azione, trama stupenda e una infinità di colpi di scena.. Vedetelo raga!!

martedì 31 gennaio 2012
renato volpone

Finalmente da oltre oceano arriva un buon film d'azione, con una storia verosimile, in perfetto stile 007. Avvincente con effetti speciali notevoli, la storia, forse un po' esagerata, ma comunque con una sua logica, passa da un'esplosione al Cremlino ai grattacieli di Dubai e alle feste indiane di Mumbai per evitare una catastrofere nucleare ad opera di uno scienziato pazzo.

Frasi
"Tutti abbiamo i nostri segreti, vero Ethan?"
Una frase di Brandt (Jeremy Renner)
dal film Mission Impossible - Protocollo Fantasma - a cura di maurizio
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

Il terzo capitolo della saga aveva deluso il botteghino, la critica e persino i fan più strenui del kolossal d’azione. Il numero quattro ovvero «Mission Impossible: Protocollo fantasma» potrebbe segnare una rimonta su tutti i fronti, anche se resta arduo ipotizzare l’estensione del gradimento a fasce diverse di spettatori (quelli che giammai sognerebbero un IMAX come luogo ideale di proiezione).

Francesco Alò
Il Messaggero

Animo ragazzi: è arrivato il regista d’animazione. Ci voleva Brad Bird, che nel meraviglioso cartoon da lui diretto, Gli Incredibili, inserì per la prima volta una scena di morte in casa Pixar, per infondere nuova vita nella serie d’azione spionistica prodotta e interpretata da Tom Cruise, Mission: Impossible. Nel quarto capitolo, Mission: Impossible - Protocollo fantasma, vediamo l’agente segreto [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Quarto capitolo della saga in 12 anni, Mission Impossible: Protocollo fantasma sta sbancando il botteghino americano e meritatamente. Produttore oltre che interprete, Tom Cruise ne ha affidato la direzione a Brad Bird, regista di cartoni animati quali Ratatouille eThe Incredibles e bravissimo a condurre il film sul filo del movimento puro: rimbalzando da un’evasione all’esplosione del Cremlino; da [...] Vai alla recensione »

Raffaella Giancristofaro
Rolling Stone

Il film mainstream per eccellenza (copyright di Frediric Mertel, dal suo saggio Feltrinelli): azione vertiginosa, cartoline promozionali dalle capitali internazionali emergenti, dispiego di tecnologia, effetti speciali, stardom. Qui però è la squadra a vincere: Cruise sa che, per tenere in piedi il franchise. deve fare un po’ di spazio agli altri E per sé tiene la scalata al piano numero 123 del grattacielo [...] Vai alla recensione »

Dario Zonta
L'Unità

La spy-story anglo-americana sta contagiando le sale italiane con due film di grande livello, ben diversi l’uno dall’altro eppure accomunati da una stessa paura, anzi dal ritorno di uno spettro (la guerra fredda, il conflitto nucleare) che pensavamo archiviato. Il primo film è nelle sale da qualche giorno ed è il superbo adattamento da La talpa di Le Carrè ad opera diun regista(Tomas Alfredson, autore [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Ecco un film che incarna perfettamente il significato di entertainment. La saga di Mission: impossibile, come l’araba fenice, risorge dalle ceneri di uno scadente terzo episodio per regalarci due ore e un quarto di divertimento puro. Il merito è del regista, genialmente preso a prestito dai cartoni animati: Bird ha l’immaginazione, l’ironia e la mancanza di narcisismo necessari per trasformare questo [...] Vai alla recensione »

Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

Esattamente un anno fa, verso la metà di gennaio, un noto editorialista del Los Angeles Times, discutendo un pezzo a cui stava lavorando, mi ha chiesto perché in Europa andassero ancora forte delle star che in Usa erano considerate «bollite», come Tom Cruise. Dopo gli insuccessi americani di Valkyrie e Knight and Day, la rottura con la casa madre Paramount, il fiasco alle redini dello studio United [...] Vai alla recensione »

Anthony Quinn
The Independent

A sorpresa la quarta puntata delle avventure di Etan Hunt e del suo improbabile gruppo di spie è molto divertente. Tom Cruise, produttore della serie, ha preso come regista Brad Bird, geniale autore del film d’animazione Gli incredibili. La qualità dell’azione ne ha sicuramente beneficiato, anche se i personaggi sono meno fantasiosi e divertenti di Mr Incredible ed Elastigirl.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Gli anni passano, ma per il cinema lo zio Tom è sempre lo zio Sam. Uno dei pochi attori hollywoodiani ad avere una percentuale sugli incassi e l’unico a giustificarla: in cascina già 535 milioni di dollari (budget di 145), “Mission Impossible: Protocollo fantasma” ci consegna il Cruise garanzia di quantità - e qualità - al box office, ovvero una spia non così auto-ironica da disattendere le aspettative [...] Vai alla recensione »

NEWS
MAKING OF
martedì 24 gennaio 2012
Gabriele Niola

L'animazione degli ultimi 20 anni è stata così importante e rivoluzionaria che ora comincia anche a dare lezioni al cinema dal vero. C'è un indizio che svela come l'ultimo film della serie Mission Impossible non sia diretto da un regista con la stessa [...]

BIZ
sabato 31 dicembre 2011
Robert Bernocchi

Box office Italia Dopo alcune giornate in cui era stato soppiantato in vetta al box office italiano, Sherlock Holmes - Gioco di ombre è tornato ieri in cima, grazie a 654.745 euro, che gli permettono di arrivare a un totale di quasi 12,7 milioni.

GALLERY
mercoledì 14 dicembre 2011
Nicoletta Dose

Il quarto capitolo della saga di Mission Impossible, in passato in mano a grandi registi come Brian De Palma, John Woo e J.J. Abrams, approderà il 27 gennaio nelle sale italiane. Nel frattempo il regista Brad Bird (Gli Incredibili, Ratatouille), insieme [...]

GALLERY
giovedì 17 novembre 2011
Marlen Vazzoler

A fine ottobre in contemporanea con l'uscita del nuovo trailer di Mission: Impossible - Protocollo Fantasma, alcuni membri della stampa hanno avuto il privilegio di partecipare ad un anteprima di 20 minuti (10/15 reali ndr.

GALLERY
giovedì 28 ottobre 2010
Marlen Vazzoler

Mentre si stanno svolgendo a Dubai le riprese del quarto capitolo della franchise di Mission: Impossibile, oggi, presso l'hotel Armani, si è tenuta la conferenza stampa del film a cui hanno partecipato Tom Cruise, Paula Patton, Jeremy Renner, il regista [...]

[LINK] FOTO
giovedì 14 ottobre 2010
Marlen Vazzoler
[LINK] FOTO
giovedì 30 settembre 2010
Marlen Vazzoler
NEWS
giovedì 25 marzo 2010
Marlen Vazzoler

Bird regista di Mission Impossible IV? Quando lo scorso giugno era stato annunciato che J.J. Abrams e Tom Cruise sarebbero tornati a lavorare insieme come co-produttori di Mission: Impossible IV, non si sapeva ancora cosa aspettarsi dal nuovo capitolo. [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati