Mission: Impossible - Rogue Nation

Film 2015 | Azione +13 130 min.

Titolo originaleMission: Impossible - Rogue Nation
Anno2015
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata130 minuti
Regia diChristopher McQuarrie
AttoriTom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames, Sean Harris Simon McBurney, Jingchu Zhang, Tom Hollander, Jens Hultén, Alec Baldwin.
Uscitamercoledì 19 agosto 2015
TagDa vedere 2015
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,27 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Christopher McQuarrie. Un film Da vedere 2015 con Tom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames, Sean Harris. Cast completo Titolo originale: Mission: Impossible - Rogue Nation. Genere Azione - USA, 2015, durata 130 minuti. Uscita cinema mercoledì 19 agosto 2015 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,27 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Mission: Impossible - Rogue Nation tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nel quinto capitolo di Mission: Impossible, Ethan Hunt dovrà eliminare il Sindacato, un'organizzazione criminale internazionale. In Italia al Box Office Mission: Impossible - Rogue Nation ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 5,4 milioni di euro e 2,2 milioni di euro nel primo weekend.

Mission: Impossible - Rogue Nation è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,27/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 3,17
PUBBLICO 3,13
CONSIGLIATO SÌ
Ethan Hunt non conosce la fatica e la saga con lui. Quinto capitolo in buona forma, tra ironia e romance..
Recensione di Marianna Cappi
domenica 9 agosto 2015
Recensione di Marianna Cappi
domenica 9 agosto 2015

La CIA ha deciso di chiudere la divisione di Ethan Hunt e compagni, giudicandone i metodi troppo caotici e i risultati dettati più dalla fortuna che della professionalità. Basta vedere il casino che hanno fatto al Cremino (M:I 4), ghigna soddisfatto il direttore (Baldwin), che non ha mai avuto l'IMF in simpatia. Hunt però non ci sta e si condanna a ricercato pur di continuare le indagini sul cosiddetto "Sindacato", un gruppo di agenti addestrati e pericolosi, per lo più dichiarati morti, e invece attivissimi in ogni settore del terrorismo contemporaneo.
J.J. Abrams produce, scrive Christopher McQuarrie (Oscar per I soliti sospetti), che dirige anche, mentre Tom Cruise, al solito, è il supereroe di questo quinto compendio di supereroismi, dall'apnea prolungata alla corsa vertiginosa in moto senza casco, dal travestimento che non ti aspetti al disegno artistico a matita: non c'è nulla che Tom Cruise non sappia fare, tanto che, nonostante le minacce titaniche, sono tutti tranquilli (la CIA lo cerca con tutti i mezzi? "Non lo troveranno mai"). Non è baldanza né tantomeno ingenuità, è invece parte integrante di un discorso sopra le righe che permea il film di sana ironia. In questo senso, il teaser pre-titoli -con il nostro che entra in scena all'ultimo secondo sul jingle del franchise e si aggrappa a mani nude alla carrozzeria di un aereo in volo-, sequenza che poteva far presagire il peggio, si configura in realtà come lo zenit di questo tipo di ironia, piazzato in apertura per chiarire da subito le cose, e anche, per nostra fortuna, per poi procedere ad occuparsi d'altro.
"Altro" è una parola grossa, perché sempre di correre e saltare si tratta, restando il più vaghi possibile sul fronte dell'intreccio. Basterà dire che il Sindacato è un'organizzazione terroristica che usa come braccia altre organizzazioni terroristiche, in tutto il mondo, per ritorcersi con immenso odio verso chi l'ha creata per altri scopi: credibile è credibile, e attuale quanto basta. Riguardo a salti e corse, invece, quelli van fatti con stile, perché sono la vera sostanza, e McQuarrie non delude: all'Opera di Vienna così come sui tornanti fuori Casablanca, combina sapientemente adrenalina e punti macchina, tempistiche da cardiopalmo e tacite promesse di romance. E se poi la love-story finisce continuamente rimandata, tanto meglio, funziona di più (cos'è la sequenza dell'inseguimento in moto se non un corteggiamento coi fiocchi?)
Rebecca Ferguson, volto nuovo ma "bondgirl" nata, è generosamente eletta ad alter-ego femminile di Hunt, nei panni della britannica Ilsa Faust, e regge la responsabilità con meritevole aplomb, scendendo giusto dai tacchi all'occorrenza delle botte da orbi. Moderna Turandot, non ha più un pugnale per fermacapelli ma un rossetto Usb.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
MISSION: IMPOSSIBLE - ROGUE NATION
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 21 agosto 2015
Eugenio98

Quando vari capi di stato europei vengono minacciati da un’associazione terroristica,  Ethan si mette al lavoro per sventare il diabolico piano di questi assassini. Supportato dalla regia e sceneggiatura di Christopher McQuarrie, il quinto capitolo della saga di Mission Impossible (precisamente Mission: Impossible - Rogue Nation) è un’adrenalinica esperienza che sfiora le vette [...] Vai alla recensione »

martedì 1 settembre 2015
J Kudo

"Missione:Impossible - Rogue Nation" segna il ritorno al cinema del sempreverde Tom Cruise nel nuovo capitolo della saga action che non tradisce mai le attese.  Il film ha tutti gli ingredienti giusti per essere un spettacolo pirotecnico per lo spettatore. Dalla prima scena , quella dell'aereo,  sino alla conclusione è un susseguirsi adrenalinico di fughe ,  combattimenti [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 settembre 2015
Daniele Fanin

Qualcuno si sarà mai avventurato, in una scuola di cinema o un’università, in una dissertazione comparativa fra Hunt e Bond? In attesa di un’improbabile o “impossible” incontro fra i due super agenti speciali, magari condito da una comparsata di Jason Bourne, accontentiamoci di goderci il quinto, eccellente, capitolo della saga di Mission Impossible, Rogue Nation, che ad oggi appare il migliore della [...] Vai alla recensione »

domenica 23 agosto 2015
Filippo Catani

Il direttore della CIA ha tutte le intenzioni di far chiudere la sezione di Hunt che però si mette sulle tracce del cosiddetto Sindacato una associazione criminale formata da ex agenti dati per morti e invece dediti al terrorismo. Diciamoci la verità; effettivamente quando sono ben fatti gli episodi di Mission Impossible sono davvero godibili.

domenica 29 maggio 2016
elgatoloco

Che la regia di Christopher Mc QUarrie, anche sceneggiatore, sia ottima-diremmo al fulmicotone, con colpi di scena continui, è indubbio, che Tom Cruise, di per sé-si sarebbe detto fino a non molti anni fa-"troppo vecchio"per il ruolo sia ancora in piena forma o almeno come tale appaia anche, che Rebecca Ferguson sia splendida anche, che Jeremy Renner(nomen omen-in tedesco vuol [...] Vai alla recensione »

domenica 13 settembre 2015
no_data

Ho visto il film con attenzione e non solo per puro divertimento, cosa peraltro innegabile. Non sono d'accordo con la recensione di Cappi, che pare voglia giustificare tutte le scelte improbabili con la frase "un discorso sopra le righe che permea il film di sana ironia". Aggrapparsi a mani nude a un aereo, gli inseguimenti che fanno a pugni con la fisica (ancora la quantistica non spiega bene le curve [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 settembre 2015
DHANY CORAUCCI

Lo so, il grande protagonista è sempre lui, l'ultra atletico, aitante, irriducibile Ethan Hunt ma questa volta la star è un'altra e ha un cognome che è tutto un programma; un cognome quanto mai altisonante e che richiama nientemeno che ottocentesche memorie legate al più celebre patto col diavolo della storia della letteratura: Faust, il capolavoro di Goethe. Vai alla recensione »

martedì 25 agosto 2015
annarita_86

Ethan Hunt come James Bond. Sempre d'azione ma sempre più immerso nel cervellotico mondo dello spionaggio internazionale. Ogni volta c'è da superare un ostacolo che sembrerebbe insormontabile, un limite all'apparenza invalicabile, eppure ogni volta Tom Cruise e la sua fidatissima squadra riescono a superare loro stessi e a compiere la "missione impossibile".

martedì 22 settembre 2015
kondor17

Lo so. Questo è un sito di cinema e si commentano i film. Ma questa volta mi è impossibile farlo senza eviscerare la natura perfida e maligna del messaggio. Il sindacato, composto da ex agenti dell'intelligence globale dichiarati morti, ha in mente di sovvertire il sistema. Per farlo deve però accedere ad una scatola rossa che, una volta decifrata, darà loro libero accesso [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 agosto 2015
muttley72

Ennesimo episodio della saga, che all'aumentare degli episodi deve sempre stupire ed anche contrastare il rischio di annoiare o ripetersi. Il penultimo episodio della saga mi era piaciuto, come anche il terzultimo. Questo episodio narra di una costola segreta della CIA, quella in cui lavorano i buoni, che viene chiusa dai politici, ma che deve combattere una organizzazione nata nell'ambito del servizio [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 agosto 2015
Flyanto

 Il quinto capitolo delle avventure spericolate dell'agente Ethan Hunt (Tom Cruise) vede il protagonista sempre  alle prese con imprese difficili ed apparentemente (per lui solo, ovviamente) impossibili da superare.  Questa volta, infatti, egli deve sventare una molto temibile organizzazione che farà di tutto al fine di farlo fallire nella propria missione e soprattutto [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 settembre 2015
elbarge

L'ho visto ieri sera in sala rossa all'orfeo di Milano, quindi visivamente meglio di così mi sembra impossibile. Il film parte subito male mentre l'aereo è in decollo ci sono dialoghi pseudo spiritosi che ammazzano subito qualsiasi tensione. La sceneggiature è inutilmente complicata e il film è un continuo alternarsi di scene di azione al limite dell'inverosimile ( la protagonista viene buttata già [...] Vai alla recensione »

martedì 25 agosto 2015
Alex2044

Un film divertente per una mission più incredible che impossible ma va bene così . Christopher Mc Quarrie è riuscito a fare un film che strafà ma lo fa con un certo gusto e molta ironia , quasi a suggerire allo spettatore :" guarda che è tutto esagerato e finto ma lo faccio per farti divertire ! " ed effettivamente ci riesce .

domenica 11 ottobre 2015
pier delmonte

La musichetta e via… mission impossibile. Insomma non e facile annoiarsi questo e’ indubbio, tra marocco e vienna… e trucchi del mestiere. E’ anche vero che certe trovate sono esagerate…davvero non reggono, caro Tom. Ma ti perdoniamo.

sabato 11 febbraio 2017
Contrammiraglio

Un po' troppo lungo, bene l'ironia e la torta agente inglese.

venerdì 27 gennaio 2017
Onufrio

La M.I.F. sembra ormai ad un passo dallo smantellamento, la CIA non approva i metodi usati da questa squadra e soprattutto il tempo e le risorse sprecate dietro ad un fantomatico "sindacato" che opera in segreto a livello mondiale causando tragedie strategiche. Ethan Hunt, assistito e coperto in segreto dalla squadra, si troverà a continuare da solo le indagini, all'oscuro (o quasi) [...] Vai alla recensione »

martedì 22 dicembre 2015
Kyotrix

Solita roba. Ma si lascia guardare

lunedì 30 novembre 2015
Liuk

Il peggiore e meno spettacolare della serie, probabilmente anche budget tagliato. Complessivamente si lascia guardare, nulla più.

mercoledì 16 settembre 2015
elpiezo

Quinto capitolo di una saga che non accenna a finire ma che rincara la dose con massicce dosi di adrenalina e suspense. Tom Cruise e soci in guerra contro “il sindacato”, un'organizzazione terroristica che farà correre i nostri eroi ad ogni angolo del pianeta. Londra, Casablanca, Vienna, una miriade di sequenze d'azione per 130 minuti di apnea assoluta dove Cruise, offre una godibile performance grintosa [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 agosto 2015
dariotto

la storia intriga il film ha buoni ritmi e quasi tutti gli attori sono sul pezzo.è difficile eguagliare i 2 precedenti ,come ritmo e la via scelta non è male davvero ,un po piu in difficoltà del solito l agente hunt,ma c è la nuova eroina che dà spettacolo e non solo per il bel fisico ,ma che combattente, suspance azione un pizzico di romanticismo ,bel film da rivedere, [...] Vai alla recensione »

martedì 15 settembre 2015
RosaMoto

Film non ancora visto. Chi lo ha fatto può gentilmente dire se ne consiglia la visione ad un ragazzo 12enne? grazie 

mercoledì 26 agosto 2015
dydluca

Non voglio aggiungere nulla a quanto già detto ma,lasciatemèlo confermare,film bellissimo! Oltre due ore di "non noia"!Che di questi tempi non è poco... Quinto capitolo che,a mio giudizio,è pure il migliore. Gli ingredienti ci sono davvero tutti e le due ore filate di film filano che è un piacere! Non ho trovato una sola nota stonata! Consigliatissimo!

mercoledì 26 agosto 2015
gianluca sersante

ritmo micidiale ,azione pura ,ironia quanto basta che altro chiedere? un film decisamente rock n roll !

sabato 22 agosto 2015
alexcross

E' sempre difficile confermare le attese però credo che in questa occasione ci siano riusciti. il ritmo è molto sostenuto, le azioni spettacolari non mancano e  la trama di smplice comprensione. da vedere

venerdì 21 agosto 2015
Xerox

Che emozione, nell'ultimo M.I., vedere un attore italiano che fa la parte del cattivo: Paolo Bonolis!!! Ditemi voi se non è lui! Per il resto, solite cose: inseguimenti, mazzate, Cruise che perde l'aereo e si attacca a un portellone, una fatalona che mena botte da orbi, trame che non ci si capisce niente come in tutti questi films, e Lui, il grande Paolo, splendido cattivo! Mi è piaciuto, veramente... P.S. [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 agosto 2015
Flaw54

Un film noiosissimo con molte parti parlate con dialoghi da bmovie. Personaggi fuori parte o poco credibili come la Ferguson e un villain con un carisma così debole che sembrava avere la sconfitta nel volto. Buone le parti ironiche e ik cast che circonda Tom Cruise. Su Alec Baldwin ridotto in questi ruoli meglio stendere un velo pietoso.

giovedì 20 agosto 2015
Maverick00

Missione Impossible non delude mai! Ottimo film,attori bravissimi,ambientazioni uniche e colpi di scena; pur trattandosi di un film d'azione e con una sfumatura lievemente drammatica non mancano scene "divertenti". L'unica peccha è forse la trama un po intricata in cui spesso il ruolo di una fantastica  Rebecca Ferguson viene altalenato troppo spesso  tra buono e [...] Vai alla recensione »

domenica 23 agosto 2015
AndreaeNoemi

Bellissimo e al di la delle mie aspettative che già erano alte visto il numero "4". Tutto di altissimo livello (cast, inquadrature ecc.) trasportato da un ritmo perfetto, non c'è un momento in cui annoiarsi: il film mi ha personalmente "tirato dentro" dall'inizio e mi ha portato man mano attraverso una gamma notevole di emozioni. Lo consiglio, inoltre nonostante sia evidentemente un film pensato per [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

Il leggero senso di nausea che sfiora persino gli adepti al cospetto del quinto (!) capitolo di una saga blockbuster, può essere superato grazie a un paio di considerazioni. La prima è che «Mission: Impossible - Rogue Nation» è più fluido e divertente dei precedenti, anche perché la trama per una volta si capisce agevolmente ed è credibile l'agognato riferimento ai toni retrò dei classici del genere; [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

C'è sequel e sequel. Che Hollywood, ormai, cannibalizzi i cartelloni con un numero sempre più crescente di seguiti e quant'altro (dai risultati, spesso, imbarazzanti), sperando di riesumare la gallina dalle uova d'oro, è risaputo. Per fortuna, però, che, ogni tanto, qualche luce si accenda in fondo al tunnel della cronica mancanza di idee. È il caso di questo quinto capitolo della saga di Mission: [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Dopo vent'anni di carriera più o meno onorata (il primo episodio tratto dalla serie tv è del 1996), Mission:Impossible si conferma diverso da tutti gli altri franchise. In due modi. Il primo: contro la regola generale secondo cui gli episodi successivi sono peggiori del prototipo, qui non fanno che migliorare (e questo, il n.5, è il migliore di tutti).

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati