Top Gun - Maverick

Film 2022 | Azione, +13 131 min.

Regia di Joseph Kosinski. Un film Da vedere 2022 con Tom Cruise, Miles Teller, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Glen Powell. Cast completo Genere Azione, - USA, 2022, durata 131 minuti. Uscita cinema mercoledì 25 maggio 2022 distribuito da Eagle Pictures. Oggi tra i film al cinema in 301 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,67 su 28 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Top Gun - Maverick tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 14 giugno 2022

Argomenti:  Top Gun

Il film riporta sul grande schermo Tom Cruise nei panni del celebre Pete "Maverick" Mitchell, già protagonista del film cult degli anni '80, Top Gun. Top Gun - Maverick è 2° in classifica al Box Office, ieri ha incassato € 82.896,00 e registrato 11.179 presenze.

Top Gun - Maverick è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,67/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA 3,29
PUBBLICO 3,71
CONSIGLIATO SÌ
Un sequel in piena salute e in pieno mito. Che fa volare altissimo lo spettatore.
Recensione di Marzia Gandolfi
giovedì 19 maggio 2022
Recensione di Marzia Gandolfi
giovedì 19 maggio 2022

A sessant'anni Pete "Maverick" Mitchell è ancora un 'semplice' officiale al servizio dell'aereonautica americana. Aveva tutto per diventare generale ma Mav se ne infischia delle stelle e dell'uniforme, preferisce essere un pilota collaudatore e superarsi a colpi di Mach. In ritiro in un hangar, tra ricordi gloriosi e 'riparazioni', è richiamato dai suoi superiori per addestrare una flotta che dovrà affrontare una missione ad alto rischio in territorio nemico: lo smantellamento di una base segreta di uranio. Tra i giovani allievi c'è Bradley Bradshaw, figlio di Goose, amico e copilota, morto accidentalmente anni primi durante un'esercitazione. La loro relazione fatica a decollare mentre i demoni tuonano come un F-14 e la missione incombe. Quella militare e quella formativa.

Trentasei anni dopo, Maverick riprende servizio in un film che omaggia gli anni Ottanta e i suoi interpreti. Operazione nostalgia già percorsa da Indiana Jones e dall'ultima trilogia di Star Wars, ma con Top Gun è tutta un'altra storia. Il blockbuster di Joseph Kosinski non resta a terra e vola altissimo.

Top Gun: Maverick è un sequel in piena salute e in pieno mito. Stesse amicizie virili, stesse rivalità per pilotare caccia potenti, stessa tensione omoerotica dietro ai Ray-Ban, stessa spiaggia e naturalmente stessi titoli di testa, che riprendono l'incipit di Tony Scott sul celebre tema di Harold Faltermeyer. Una lunga prima scena, evocatrice e onirica, che ci precipita di colpo nel 1986 e su una portaerei in febbrile attività. Il tempo non è passato, Top Gun è davanti a noi, intatto e pronto a tentare l'impossibile a fianco del suo eroe: contraddire tutte le attese e rifiutare tutto quello che avrebbe dovuto essere, o che l'industria avrebbe voluto che fosse. Un ultimo volo malinconico.

L'idea della trasmissione è centrale ma l'eroe di questo secondo capitolo è ancora lui, Tom Cruise, che corre in moto dentro lo stesso tramonto ma si domanda adesso fino a quando potrà 'volare', quando e dove smettere. Confrontare il suo personaggio col suo passato, dona a Maverick lo spessore che gli mancava nell'originale, dove dimorava archetipo grezzo. Soprattutto conduce il film verso un'altitudine emozionale quasi fordiana. Come lo struggente ritrovarsi di Tom Cruise con Val Kilmer, che rende conto dell'eterna giovinezza del divo e del suo dramma connaturato: vedere il tempo, la vita e la morte scorrere sugli altri. Ma non su di lui, che quella insaziabile ricerca di giovinezza la porta come un peso, o forse un destino.

Al di là della trama 'militare', il classico racconto di superamento e perdono, Top Gun: Maverick è soprattutto una nuova meditazione su Tom Cruise e la sua relazione col tempo che passa. Impossibile per lui lasciare andare. Lo dice e lo ripete dentro un film che gioca tanto (forse tutto) sulla sua età e su una forma di disadattamento al mondo contemporaneo, confrontandolo col ruolo che lo ha reso celebre e o lo ha definito.

Davanti alle immagini divoranti e organiche di Kosinski, che ci rammentano quanto ci fosse mancato il brivido del grande schermo, sembra quasi di assistere alla fine di un'epoca, all'ultimo respiro di un cinema del divertissement che ama i personaggi e lo spettacolo, che preferisce le storie ai concetti e che continua a lottare per non diventare una specie in via di estinzione. Top Gun: Maverick non ha certo la densità di West Side Story, per citare una delle ultime grandi riproposizioni hollywoodiane. L'estromissione poco elegante di Kelly McGillis a favore di un nuovo oggetto del desiderio, incarnato da Jennifer Connelly, paracaduta artificialmente nell'intrigo, o il tema del figlio del partner defunto a cui si vuole evitare la missione suicida, sono vecchie abitudini di Hollywood o trite convenzioni di genere (il film di aviazione).

Ma la sua sincerità compensa le lacune e induce le lacrime che poi si sciolgono in un'ironia pertinente e ben dosata. Il percorso drammaturgico di Maverick e le sue risonanze metacinematografiche si aggiustano con la messa in scena geometrica e virtuosa di Kosinski. Lontano dall'abuso del digitale e da qualsivoglia 'disincarnazione', l'autore filma i suoi attori in volo dentro gli F-18, pilotati da piloti qualificati. Le sequenze d'azione, iperboliche e impressionanti, impattano fisicamente i protagonisti e restituiscono al film culto di Tony Scott una nuova giovinezza. Top Gun: Maverick non rivoluzionerà la settima arte ma vi porterà al settimo cielo. Da vedere in sala, obbligatoriamente.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
Tom Cruise torna a volare.
Overview di Martina Ponziani

Sono passati più di trent'anni da quando Top Gun uscì al cinema segnando un grande successo di botteghino e lanciando Tom Cruise nell'Olimpo hollywoodiano. Ora il pilota Pete "Maverick" Mitchell è pronto a tornare per scontrarsi con le sfide del futuro. Abbandonata la lotta alla concorrenza russa da Guerra Fredda, Maverick dovrà infatti vedersela con l'avvento dei droni e da ricorrenti ritorni dal passato. Vecchi e nuovi protagonisti saranno impegnati con quello che viene chiamato "dogfight", ovvero il combattimento tra caccia, con il protagonista che pilota un F/A-18 Super Hornet.

Questo mondo mi ha affascinato, ma non voglio fare un remake. Voglio fare un nuovo film.
Tony Scott, regista del primo capitolo, riguardo le nuove frontiere dell'aviazione.

La sua prematura scomparsa nel 2012 ha rimesso però in discussione molte delle decisioni riguardanti il progetto che per molti anni è stato sull'orlo di essere cancellato.
Joseph Kosinski, regista di Tron: Legacy, Oblivion e Fire Squad - Incubo di fuoco, è stato poi selezionato per portare a termine la missione di rivedere sul grande schermo il pilota di Tom Cruise. Insieme alla star americana tornerà sul set anche Val Kilmer nel ruolo del noto antagonista Tom "Iceman" Kazansky, mentre Miles Teller vestirà i panni del nuovo co-pilota di Maverick, nonché figlio del precedente Goose, scomparso nel primo capitolo.

Proprio l'introduzione di questo personaggio ha reso l'attesa del film ancora più spasmodica: tanti sul web hanno cominciato a paragonare il giovane Anthony Edwards, interprete più di trent'anni fa di Goose, con l'attuale star di Whiplash, notando una notevole somiglianza molto apprezzata dagli amanti dell'originale. In un ruolo ancora poco delineato da mamma single, e probabilmente nuova fiamma di Maverick, si vedrà anche Jennifer Connelly.

Se le scelte dei casting sono state accolte molto bene, non tutto per la produzione è stato così semplice. La morte di Tony Scott ha infatti notevolmente danneggiato il progetto, in quanto l'idea iniziale di riportare Top Gun al cinema era stata proprio proposta dalla Paramount nel 2010 a Scott e Jerry Bruckheimer. Inizialmente per la sceneggiatura si era pensato a Christopher McQuarrie che aveva immaginato il film come una sorta di reboot, con nuovi personaggi e Tom Cruise che appariva in un ruolo minore, come una specie di mentore.

Alla scomparsa di Scott fu proprio l'attore ad intervenire affinché il progetto venisse portato a termine e raccolse l'eredità del suo personaggio sulle sue spalle. Lo script fu affidato così a Peter Craig e Justin Marks che rividero la scrittura dei personaggi.

Gli imprevisti però non sono finiti: inizialmente annunciato per l'estate del 2019, il film sarebbe invece dovuto uscire in sala l'anno successivo, per permettere il perfezionamento di alcune scene di combattimento che richiedevano maggiore accuratezza. Lo scoppio della pandemia e le relative chiusure hanno fatto slittare di mese in mese fino al maggio del 2022. Un'attesa ricompensata solo dal grande schermo offerto alla prima internazionale: quello del Festival di Cannes che ha creato un vero e proprio evento intorno al film e al suo protagonista a cui verrà dedicato anche un omaggio alla carriera.

TOP GUN - MAVERICK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 10 giugno 2022
Montefalcone Antonio

Dopo 36 anni torna sul grande schermo il sequel del film cult “Top Gun” di Tony Scott (a cui è dedcato), iconica pellicola degli anni ’80 e della sua generazione. E si può dire che torna alla grande, al top delle condizioni. Grazie al suo eternamente giovane e dinamico attore protagonista, Tom Cruise. A supportarlo egregiamente nell’ardua impresa, in armonioso [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 giugno 2022
Giorgio Postiglione Giorpost

A più di trent'anni dal conseguimento del brevetto di pilota Top Gun, Pete Mitchell, meglio noto con il nickname "Maverick", viene richiamato inaspettatamente in servizio dalla marina statunitense, con il compito di finalizzare l'addestramento di 10 aviatori già formati e diplomati ma non ancora pronti a scendere davvero sul campo di battaglia.

sabato 11 giugno 2022
Riccardo

Film visto con la famiglia e ben felice di averlo fatto assieme, perchè, con tutta la forza del cinema "in sala", sono giunti messaggi valoriali importanti per me e per le persone che amo di più. Devo dire che pochi hanno la capacità di rivisitare il passato creando e mantenendo le aspettative proprie e altrui. Quando si torna nel vecchio Liceo, per immergersi nei luoghi [...] Vai alla recensione »

sabato 11 giugno 2022
jaylee

36 anni dal primo Top Gun, il sequel più distanziato di sempre dal suo predecessore. Sempre Tom Cruise come protagonista, ma niente più Tony Scott alla regia (defunto nel 2012, e si vocifera che stesse lavorando proprio ad un sequel quando dipartì). In realtà, questo è un progetto voluto fortemente proprio da Cruise, e a dire la verità, qualcuno potrebbe averlo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 giugno 2022
Umberto

TOP GUN - MAVERICK... Come detto già in situazioni simili, fare un sequel a distanza di molti anni (36 per la precisione) non è semplice, quando poi il suddetto riguarda un film culto come Top Gun, allora il terreno che si intende percorre è un vero campo minato. Da quest'ultimo, di solito, se ne esce utilizzando una sola via e Joseph Kosinski è riuscito a trovarla e [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 giugno 2022
Samuele

Top Gun Maverick è un film vecchio stile, emozionante e nostalgico che ti fa assaggiare un po di anni 80. Rispetto alla pellicola del 1986, pur ricalcando tutto lo stile originale Top Gun, lo fa in maniera più matura. Sopratutto per chi ha amato il primo film cult, sin dalle prime immagini vi trasporterà come una macchina del tempo in quegli anni ma pur rimanendo ancorato al presente [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 giugno 2022
folgore94

Il film è scorrevole,belle le scene d'azione ,la sceneggiatura è sufficente con dialoghi un po' scarsi ,buona la prova di Tom Cruise anche se ovviamente ha perso la verve degli anni d'oro.Non c è il romanticismo del predecessore si esalta l'azione rendendo il protagonista quasi un supereroe.Il resto del cast funge da contorno,Miles a parte.

mercoledì 1 giugno 2022
miche

Scene aeree spettacolari ma nulla di più, bel lontano dal primo top gun. trama al limite della fantascienza con il primo aereo che vira bruscamente a mach 10, aerei rubati dalla base nemica e pronti per partire su una pista bombardata. Più che top gun sembra GTA 5

martedì 31 maggio 2022
GUSTIBUS

Veramente una sorpresa questo Top Gun(2022)..gia'pronto dal 2020 ma fermo ai box causa pandemia.Chi vi scrive ha quasi 69anni e ricorda benissimo il primo film di Tony Scott..che più che bello-bello era mitico per quegli anni..i rayban di Cruise ti fanno ringiovanire.Questa ultima versione di Kosinsky(il regista!)ti fa davvero esaltare..come fossimo su un circuito di formula uno.

mercoledì 25 maggio 2022
myne

Centotrena minuti che volano letteralmente via.  Un intramontabile Tom ci riporta in quota col cuore e con l'anima. Per chi ha amato il primo film e per chi ha intenzione di tuffarsi per la prima volta nel mondo dI Maverick e' un film assolutamente da non perdere. La differenza di girare le scene di volo con missioni reali su veri F18 e non su simulatori in CGI e' notevole e [...] Vai alla recensione »

martedì 31 maggio 2022
GUSTIBUS

Veramente una sorpresa questo Top Gun(2022)..gia'pronto dal 2020 ma fermo ai box causa pandemia.Chi vi scrive ha quasi 69anni e ricorda benissimo il primo film di Tony Scott..che più che bello-bello era mitico per quegli anni..i rayban di Cruise ti fanno ringiovanire.Questa ultima versione di Kosinsky(il regista!)ti fa davvero esaltare..come fossimo su un circuito di formula uno.

domenica 22 maggio 2022
FrankMoovie

 Un RITORNO molto atteso e gradito. Questo Top Gun: Maverick ci ha "presi" man mano che le immagini scorrevano sullo schermo. Un inizio con qualche piccolo sforzo di memoria per ricollegare la storia al precedente e poi personaggi e fatti hanno preso il "volo" proprio come speravamo. La bravura del regista Joseph Kosinski. e degli attori ben scelti: Miles Teller, Jennifer Connelly, [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 maggio 2022
MASSIMO MUCCI

Davvero un bel film!!! Fatto bene, avvincente ed emozionante per tutta la sua durata! Segue il filone del precedente del 1986, ma riuscendo ad essere comunque originale. Tom Cruise spettacolare, ma un plauso anche agli altri giovani attori!!! Consigliatissimo

domenica 29 maggio 2022
vandamme84

Premetto che sono un grande fan del primo film del 1986. Top Gun Maverick è sicuramente riuscitissimo, in quanto è estremamente difficile cadere nel banale a distanza di così tanti anni, invece il film è molto coinvolgente, visivamente davvero impressionante. Sicuramente a livello di azione è anche meglio dell'originale.

domenica 5 giugno 2022
Fabio Silvestre

Incuriosito dai grandi incassi in tutto il mondo, pur non avendo visto il film del 1986, ho preferito il cinema al mare. Va detto subito che il film merita la visione al cinema per le spettacolari immagini delle scene di azione nei cieli che accompagnate da un ottimo sonoro e da una bella colonna sonora non renderebbero giustizia in TV. La trama è semplice e la sceneggiatura è il vero [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 maggio 2022
astromelia

mah....avrei più di un'osservazione da fare,qualche incongruenza ce l'ha questo movie,non l'ho trovato stupefacente,e parecchio freddo per quanto riguarda il dialogo,le scene migliori ovviamente nei combattimenti ma non basta,a volte mi sembrava tagliato bruscamente tra una scena e l'altra....la colonna sonora nettamente inferiore al precedente,capisco il leit motiv del primo [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 10 giugno 2022
Richard Brody
The New Yorker

Quando fu eletto alla Casa Bianca, nel 1980, Ronald Reagan credeva intimamente alle verità nostalgiche e nocive dei film in cui era apparso e, come politico e presidente, tentò di forzare lo stile di vita statunitense a conformarsi a quelle convinzioni. Quando usci, nel 1986, Top gun sembrava il punto culturale più basso di un'epoca che di per sé era già un punto più basso.

martedì 7 giugno 2022
Grazia Paganelli
Duels.it

Impossibile non vedere Top Gun: Maverick con negli occhi le immagini del film del 1986, diretto da Tony Scott che aveva letteralmente sbancato i botteghini di tutto il mondo. Impossibile anche perché tutto in questo sequel è modellato sull'idea di un ricordo che non è possibile affievolire: Pete "Maverick" Mitchell non riesce a dimenticare la morte del suo gregario Nick Bradshaw "Goose" morto durante [...] Vai alla recensione »

domenica 5 giugno 2022
Valerio Caprara
Il Mattino

Il giudizio sul sequel di "Top Gun", a cui è stato aggiunto "Maverick" (in inglese dissidente, ma è più congruo tradurlo con ribelle), che arriva dopo un intervallo di ben trentasei anni magari non può prescindere dal fatto che esca in coincidenza col momento di maggiore tensione tra Russia e Usa dai tempi della Guerra Fredda, però alla fine deve soprattutto valutare i materiali iconografici, i congegni [...] Vai alla recensione »

sabato 4 giugno 2022
Filiberto Molossi
La Gazzetta di Parma

Dice: «Top Gun» era un film da paninari. Può darsi, ma sia detto che Hollywood quando ci si mette ci sa fare. E mica per sentito dire. Così, mentre la guerra fredda di allora è diventata (ma questo nemmeno gli sceneggia- tori potevano prevederlo) quella calda di adesso, Crui- se e soci fanno le cose alla vecchia maniera: che è sempre quella migliore.

venerdì 3 giugno 2022
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Non c'è un tassello fuori posto, love story compresa, e gli incassi in questi giorni lo confermano, ma di cosa si tratta davvero? In freezer per Covid dal '18, imposto poi da Cruise "solo in sala", è studiato per riprendere il mix action/melò da spot pubblicitario che negli anni '80 era già nostalgia e aggiornamento in gloria reaganiana delle "aquile sul Pacifico" e degli "arcipelaghi in fiamme".

martedì 31 maggio 2022
Fabio Canessa
Il Tirreno

Girare un sequel a trentasei anni dal primo film è una sfida più temeraria dei duelli aerei che i protagonisti ingaggiano nei cieli. E invece la scommessa è vinta perché il seguito di "Top Gun" è addirittura migliore del prototipo. La sua forza sta nella convinzione con cui il regista Kosinski confeziona un blockbuster tradizionale come fossimo sempre negli anni Ottanta: budget stellare, valori virili [...] Vai alla recensione »

domenica 29 maggio 2022
Enrico Danesi
Giornale di Brescia

Dopo più di trent'anni torna in pista (d'atterraggio) Pete «Maverick» Mitchell (Tom Cruise), il leggendario pilota della Marina protagonista di «Top Gun» di Tony Scott. Allievo indisciplinato, quindi asso dell'aviazione e infine eroe di guerra, oltre che sorridente sciupafemmine, il nostro - poco incline al rispetto delle regole - non ha fatto carriera e si ritrova nel deserto del Mojave a collaudare [...] Vai alla recensione »

sabato 28 maggio 2022
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Un film senza supereroi, d'azione e aviazione ma ben scritto, che altro volete per tornare al cinema? Sentiamo dappertutto inni alla diversità, nei grani antichi e nel sesso moderno: solo i titoli da grande incasso avevano l'impronta Disney-marvel. Finalmente un sequel che non fa goffamente il riassunto dalla puntata precedente. Tutto quel che lo spettatore deve sapere (se proprio mai avete visto qualche [...] Vai alla recensione »

sabato 28 maggio 2022
Claudio Fraccari
La Voce di Mantova

Fece la fortuna di Tony Scott, e ancor più di Tom Cruise. "Top Gun" uscì nel 1986: rivisto oggi, appare uno spettacolo di grana grossa, che utilizzava il facile patriottismo dell'epoca (di Reagan) impiegando un'estetica pop zeppa di musiche e di opzioni tecniche modaiole (flou, controluce, ralenti). Trentasei anni dopo, Cruise torna a proporre quel personaggio che lo rese divo, affidandosi alla regia [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 maggio 2022
Andrea Giordano
La Provincia di Como

Da "Take my breath away" di Berlin a "Hold my hand" di Lady Gaga, da Kelly McGillis a Jennifer Connelly. I tempi (i gusti musicali), i volti, talvolta necessariamente cambiano, si evolvono, taluni rimangono, come i voli radenti (o rovesciati). E così alcune star eterne, come Tom Cruise, che nel 1986 sfrecciava sugli F-14 intercettando Mig nemici, diventando il vero "Top gun" della marina militare americana, [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 maggio 2022
Marco Contino
Il Mattino di Padova

Mach come la misura della velocità del suono. Macho come Tom. Tom Cruise. È lui il protagonista assoluto di "Top Gun - Maverick", alfiere di un tempo che non c'è più, flessibile come un elastico che avvicina e allontana in una sola inquadratura passato e presente, quei 36 anni che separano l'originale di Tony Scott a questa nuova versione vintage e nostalgica diretta da Joseph Kosinski.

giovedì 26 maggio 2022
Alice Sforza
Il Giornale

Riecco Pete «Maverick» Mitchell, l'inossidabile pilota di caccia che non conosce regole. Viaggia ancora con il giubbotto di pelle con le toppe e guida la sua vecchia GPZ, come 36 anni fa. Lo vogliono «rottamare» perché la tecnologia incalza ma, intanto, gli affidano i migliori giovani Top Gun in circolazione, per addestrarli in vista di una missione suicida.

giovedì 26 maggio 2022
Stefano Benedetti
Cult Week

Still feeling the need - the need for speed? Nessun problema. Top Gun: Maverick è come una colazione iperproteica all'americana in uno di quei diner da cartolina, con pancakes, caffè filtrato, uova, pancetta e tutto il resto. Non sarà un pasto gourmet, e ogni ingrediente, preso singolarmente, avrebbe probabilmente un sapore plasticoso e preconfezionato, ma mischiato tutto quanto assieme, nel giusto [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 maggio 2022
Flavio Natalia
Ciak

Oltre 30 anni dopo, il mondo è di nuovo in pericolo: uno "stato canaglia" è a un passo dallo sviluppo della sua atomica, mentre i budget per le spese militari calano e l'aviazione Usa è decisa a chiudere il programma Top Gun. Insomma: c'è ancora bisogno dell'indisciplinato, ostinato, superdecorato Pete "Maverick" Mitchell, richiamato all'Accademia in cui si è formato, per preparare una squadra d'elite [...] Vai alla recensione »

martedì 24 maggio 2022
Simone Granata
Cineforum

"Il tempo è il vostro peggior nemico", dice ai suoi allievi il nuovo istruttore di volo Pete "Maverick" Mitchell, riferendosi alla pericolosità della missione da compiere: un secondo di troppo può essere fatale se si vuole uscirne vivi, evitando di schiantarsi sulla parete rocciosa o di finire abbattuti dalla contraerea, dopo aver demolito una base segreta di uranio.

martedì 24 maggio 2022
Simone Emiliani
Sentieri Selvaggi

Ogni stagione della storia del cinema statunitense ha i suoi cavalieri, che ritornano sulla Terra ma continuano a volare. Quando Pete "Maverick" si rimette il giubbotto di pelle e prende la moto, esplodono i rumori degli aerei, la celebre colonna sonora di Giorgio Moroder e Harold Faltermeyer e il sole sullo sfondo che recupera quell'estetica action videoclip degli anni 80.

martedì 24 maggio 2022
Daria Pomponio
Quinlan

Sono trascorsi più di trent'anni dal film di Tony Scott che l'ha reso una star, ma Tom Cruise non ha alcuna intenzione di passare il testimone alle future generazioni. Le nuove reclute sono avvertite, per loro in Top Gun: Maverick di Joseph Kosinski (Tron: Legacy, Oblivion) sono previsti solo ruoli di secondo piano. È forse proprio questo il vero colpo di scena narrativo - e in tal senso ci si perdonerà [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 maggio 2022
Ilaria Falcone
NonSoloCinema

Era il 1986, c'era ancora il Muro di Berlino, la Cortina di Ferro, la Prima Repubblica in Italia, Ronald Reagan a capo del presunto Mondo Libero contro i Comunisti, e contro tutti i nemici del presunto mondo libero, e il compianto Tony Scott assurgeva a regista cult con uno dei film che ha segnato quelle giovani generazioni: Top Gun. Fenomeno di costume, celebrato come un culto sacro, Top Gun - per [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 maggio 2022
Alessandra Levantesi
La Stampa

Un articolo sui Top Gun, un produttore deciso a ispirarsi a Star Wars più che alla realtà: ne è uscito nel 1986 un «all-time popcorn classic», che lanciò la carriera dell'astro emergente Tom Cruise, alias il super-pilota della Marina Pete «Maverick» Mitchell. Ora 36 anni dopo, ecco il divo riprendere il ruolo nell'attesissimo sequel girato da Joseph Kosinski con divertito gusto vintage, in spirito [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 maggio 2022
Francesco Alò
Il Messaggero

Toh chi si rivede: Pete Maverick Mitchell l'unico pilota americano ad aver buttato giù: «Tre aerei nemici negli ultimi 40 anni». Ce lo ricordiamo, era il 1986 e Maverick aveva la faccia di un attore balbuziente di 24 anni: Tom Cruise. Questo sequel di Top Gun è bello ma fa paura. Bello perché ora lui fa l'istruttore di piloti pischelli terrorizzati dai suoi metodi vintage.

giovedì 19 maggio 2022
Mazzino Montinari
Il Manifesto

Quando nel 1992 apparve sugli schermi William Munny, il protagonista de Gli spietati, si comprese immediatamente che in quel film si stava per assistere a una vera e propria resa dei conti, non con lo sceriffo Little Bill Daggett, l'antagonista interpretato da Gene Hackman, ma con la storia del western e delle sanguinose origini degli Stati uniti. Clint Eastwood, all'epoca sessantaduenne, regista e [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 maggio 2022
Massimo Brigandì
Cineclandestino

I tempi cambiano e anche i migliori aviatori vengono messi in disparte per i futuristici droni. Pete "Maverick" Mitchell (Tom Cruise) è oggi un pilota collaudatore e, al momento, sta cercando di concludere un programma in cui il Pentagono non crede più, uno che vede coinvolto un incredibile velivolo in grado di toccare Mach 10, ovvero dieci volte la velocità del suono.

sabato 14 maggio 2022
Carlo Valeri
Sentieri Selvaggi

Solo ora mi rendo conto quanto il primo Top Gun - "sta al cinema americano degli anni '80 come L'esorcista ai '70" scrivevo dieci anni fa nell'omaggio a Tony Scott - sia sempre stato un film sulla morte. Pete Mitchell è circondato di lutti (padre, madre, compagno di volo) e la sua guida spericolata si configura come una via di mezzo tra l'istinto suicida e l'unico possibile canale per la via eterna, [...] Vai alla recensione »

venerdì 13 maggio 2022
Francesco Costantini
Asbury Movies

Onestamente, che le cose potessero andare così, non era scontato per niente. Perché sono passati 36 anni, perché si invecchia, anche se come lo fa Tom Cruise davvero nessuno, perché il gusto del pubblico rimane lo stesso ma sceglie altre strade. Ecco, Top Gun: Maverick, regia di Joseph Kosinski e in sala dal 25 maggio, riesce a giocare la partita con il tempo su più tavoli e a vincerla con una certa [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 maggio 2022
Michele Anselmi
Cinemonitor.it

Un'americanata pop, in senso classico, direi tecnico: ovvero un mix di retorica, ideologia, virilità (addolcita), dilemmi di coscienza, scene spettacolari, bandiere al vento, potenza tecnologica, amicizia antica, paternità acquisita. Questo è "Top Gun Maverick", il kolossal americano da 152 milioni di dollari che arriva nelle sale italiane il 25 maggio con Eagle Pictures dopo un passaggio promozionale [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 maggio 2022
Gian Luca Pisacane
La Rivista del Cinematografo

Uno dei simboli dell'epoca Reagan è stato il Tom Cruise di Top Gun, nel 1986. Il suo tenente Mitchell, conosciuto come Maverick, solcava i cieli con la spavalda abilità dei fuoriclasse, era un asso che univa genio e sregolatezza, sospeso tra le medaglie al valore e le note di demerito. Il film di Tony Scott portava il patriottismo a livelli stratosferici, unendo azione ed estetica da videoclip.

NEWS
BOX OFFICE
giovedì 9 giugno 2022
Andrea Chirichelli

L'incasso totale per il film con Tom Cruise è ora di 7,5 milioni di euro. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
giovedì 2 giugno 2022
Andrea Chirichelli

Il film con Tom Cruise continua a salire ma da oggi dovrà vedersela con i dinosauri di Jurassic World - Il Dominio. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
mercoledì 1 giugno 2022
Andrea Chirichelli

Il film con Tom Cruise vola a quasi 4,6 milioni complessivi con un lungo ponte a disposizione per macinare incassi. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
martedì 31 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il film con Tom Cruise potrebbe sfruttare il ponte del 2 giugno per arrivare attorno ai 6-7 milioni complessivi. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
lunedì 30 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il brutto tempo tiene gli italiani lontano dalle spiagge e aiuta Top Gun - Maverick, che incassa 1 milione di euro e sale a quasi 4 milioni complessivi, un ottimo dato. Sale al secondo posto Nostalgia, che incassa 191mila euro per un totale di 460mila, [...]

BOX OFFICE
domenica 29 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il film con Tom Cruise trionfa anche in USA stracciando le attese degli analisti. Guarda la classifica »

BOX OFFICE
sabato 28 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il film sfiora il mezzo milione eclissando anche Doctor Stange al secondo posto. Il mercato italiano resta polarizzato. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
venerdì 27 maggio 2022
Andrea Chirichelli

L’obiettivo finale per il film con Tom Cruise è un incasso di 8/10 milioni. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
giovedì 26 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il totale per il film è ora di 1,2 milioni di euro. Da oggi in sala anche Alcarràs, Orso d’Oro a Berlino 2022. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
lunedì 23 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Calcio, Formula 1, bel tempo, troppi concorrenti per un povero cinema, che nemmeno Tom Cruise riesce a risvegliare. Top Gun - Maverick vince la domenica con 351mila euro per un totale di 817mila dalle anteprime del weekend, vedremo quanto alto volerà [...]

BOX OFFICE
domenica 22 maggio 2022
Andrea Chirichelli

Il film, che uscirà regolarmente in sala mercoledì, è riuscito a spodestare Doctor Strange. Scopri la classifica »

CANNES FILM FESTIVAL
giovedì 19 maggio 2022
Marzia Gandolfi

Fuori Concorso al Festival di Cannes, il film con Tom Cruise fa volare altissimo lo spettatore. Dal 25 maggio al cinema. Vai all'articolo »

GALLERY
giovedì 19 maggio 2022
 

Palma d'onore al protagonista di Top Gun: Maverick. Applausi per Le otto montagne ed Esterno notte. Vai all'articolo »

CANNES FILM FESTIVAL
venerdì 1 aprile 2022
 

La croisette ospiterà Tom Cruise e il suo attesissimo film. All'attore sarà dedicato anche un tributo speciale. Appuntamento per il prossimo 18 maggio. Vai all’articolo »

TRAILER
mercoledì 30 marzo 2022
 

Regia di Joseph Kosinski. Un film con Tom Cruise, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Val Kilmer, Monica Barbaro. Da mercoledì 25 maggio al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
lunedì 23 dicembre 2019
 

Regia di Joseph Kosinski. Un film con Tom Cruise, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Val Kilmer, Monica Barbaro. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
lunedì 16 dicembre 2019
 

Regia di Joseph Kosinski. Un film con Tom Cruise, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Val Kilmer, Monica Barbaro. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
lunedì 16 dicembre 2019
 

Regia di Joseph Kosinski. Un film con Tom Cruise, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Val Kilmer, Monica Barbaro. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
venerdì 19 luglio 2019
 

Sono passati trentadue anni da quando Top Gun (guarda la video recensione) uscì al cinema segnando un grande successo di botteghino e lanciando Tom Cruise nell'Olimpo hollywoodiano. Ora il pilota Pete "Maverick" Mitchell è pronto a tornare per scontrarsi [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati