•  
  •  
Apri le opzioni

Chiwetel Ejiofor

Chiwetel Ejiofor. Data di nascita 10 luglio 1974 a Londra (Gran Bretagna). Oggi al cinema con il film Doctor Strange nel Multiverso della Follia distribuito in 331 sale cinematografiche.
Nel 2014 ha ricevuto il premio come miglior attore al BAFTA per il film 12 anni schiavo. Chiwetel Ejiofor ha oggi 47 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

La giovane promessa del cinema inglese

A cura di Matteo Treleani

Oltre che per il suo impronunciabile nome (pare si legga pressappoco: Ciutel Eigiofor), Chiwetel Ejifor è ormai riconosciuto come una giovane promessa inglese. Successo più critico che di pubblico (sarà anche per l'impronunciabilità del nome), almeno fino all'interpretazione di Huey Lucas nel film di Ridley Scott, American Gangster, che lo lancia definitivamente come grande attore.

Gli inizi
Figlio di immigrati nigeriani a Londra, padre medico e madre farmacista, scopre la sua passione per la recitazione a 13 anni, comparendo nelle recite scolastiche nei ruoli principali degli shakespeariani Giulio Cesare e Otello. Studierà poi alla London Academy of Music and Dramatic Arts ottenendo un'ottima reputazione come leader della scena sul palco.
Appare sullo schermo per la prima volta nel film per la tv HBO Deadly Voyage (1996) sulla storia di tre giovani profughi africani in rotta su una nave cargo russa verso la Francia. Nel '97 approda sul grande schermo con Amistad di Steven Spielberg, dove pur avendo una piccola parte, viene riconosciuto come una giovane promessa accanto a grandi nomi come Morgan Freeman e Anthony Hopkins. Appare poi nella commedia It was an accident nel 2000, mentre Stephen Frears lo vorrà nel 2002 in Piccoli Affari Sporchi per interpretare un medico africano della West London, ruolo che gli vale un'immensa notorietà internazionale.
In Love Actually (2003) sarà accanto a Hugh Grant ed Emma Thompson dove interpreta il marito di Juliet interpretata da Keira Knightley e per Woody Allen sarà in Melinda Melinda del 2004.

Tra ribelli, apocalissi e cinema d'autore
Sono ormai anni intensi per il giovane Chiwetel che per Spike Lee avrà un ruolo di supporto in Lei mi odia mentre appare anche in Red Dust (2004), Serenity (2005), e Doppia ipotesi per un delitto (2005). Versatile e carismatico, spesso al punto da riuscire a rubare la scena ad altri grandi attori: in Four Brothers (2005) interpreta un boss del crimine, mentre ancora per Spike Lee, in Inside Man (2006) è un detective di New York accanto a Denzel Washington e Clive Owen. Tutt'altro ambiente in Kinky Boots - Decisamente diversi, dove interpreta una drag queen, ruolo che gli vale una nomination ai Golden Gobe. Ne otterrà un'altro per il dramma televisivo della HBO sullo tsunami: Tsunami: the aftermath (2006). Prima di interpretare un ruolo di rilievo in American Gangster (2007) sarà anche il leader del movimento di ribelli in un'Inghilterra in guerra nel futuristico e apocalittico I figli degli uomini (2006) oltre ad apparire nel film sulla radio di Washington degli anni '60, Talk to Me (2006).
Interpreta un afroamericano maestro di cintura nera di ju jitsu brasiliano nel film Redbelt (Cintura rossa) di David Mamet, dove spicca per la sua bravura nell'interpretare con credibilità il dilemma vissuto da un samurai moderno. È uno dei protagonisti della catastrofe di 2012 di Roland Emmerich, dove interpreta il giovane geologo Adrian Helmsley che lavora per il governo degli Stati Uniti e lo troviamo anche al fianco di Angelina Jolie nella spy- story Salt (2010) per la regia di Phillip Noyce.
Il 2013 sarà il suo anno fortunato: farà infatti il premio di nomination (ai BAFTA, ai Golden Globe e agli Academy Awards 2014) come migliore attore per il film 12 anni schiavo di Steve McQueen, e inoltre una candidatura ai Golden Globe anche per Dancing on the Edge come miglior attore in una serie televisiva. Torna al cinema con Half of a Yellow Sun di Biye Bandele, Savannah di Annette Haywood-Carter, Dancing on the Edge di Stephen Poliakoff e Fela Kuti di Andrew Dosunmu. Nel 2015 è nel cast del film candidato all'Oscar The Martian al fianco di Matt Damon, Jessica Chastain, Kristen Wiig, Mackenzie Davis e diretto da Ridley Scott. Nel remake americano del 2015 del film argentino Il segreto dei suoi occhi diretto nel 2009 da Juan José Campanella, interpreta l'agente dell'FBI Ray Kasten al fianco di Julia Roberts e Nicole Kidman. Torna al cinema l'anno successivo nel thriller ad alta tensione Codice 999 diretto da John Hillcoat e nel Doctor Strange di Scott Derrickson, in cui recita accanto a Benedict Cumberbatch. Lo vedremo anche in Maleficent - Signora del male, The Old Guard, Locked Down e ancora in Doctor Strange nel multiverso della follia.

Ultimi film

Fantascienza, Thriller - (USA - 2021), 106 min.
Commedia, (Gran Bretagna - 2021), 118 min.
Azione, Fantasy - (USA - 2020), 118 min.
Avventura, Drammatico - (USA - 2019), 118 min.

Focus

INCONTRI
lunedì 12 ottobre 2009
Marianna Cappi

Un tripudio di effetti speciali La fine del mondo si avvicina e con essa la chimera di veder spazzata via una civiltà con mille problemi per far posto ad una nuova cultura, ad un nuovo mondo, all'ideale di un uomo nuovo. Aggrappandosi alla misteriosa configurazione del calendario maya, che raggiunge la conclusione del suo tredicesimo ciclo il 21 novembre 2012 senza prevedere un seguito, e alla proliferazione di profezie apocalittiche che astrologi, numerologi e geologi hanno ricamato su di essa, Roland Emmerich, il "regista del disastro", si è sbizzarrito a pilotare terremoti di forza 10

News

Una crisi di fede spinge il noto pastore fondamentalista Carlton Pearson a seguire un nuovo percorso spirituale, mettendo...
Emmerich, il regista del disastro, racconta 2012.
L'ultimo film interpretato da Angelina Jolie.
Il nuovo film di David Mamet ambientato nel mondo dei combattimenti.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati