The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia programma di martedì 6 settembre

Programma dei 34 film di martedì 6 settembre 2016 presentati alla 73. Mostra di Venezia. Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

VENEZIA 73
Attraverso una dialettica agile tra presente e passato, Brizé pone ancora una volta lo sguardo sulla tragedia dell'ordinario. Drammatico - Francia, Belgio, 2016. Durata 119 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Stéphane Brizé. Da vedere 2016 ❯ Con Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau, Swann Arlaud, Nina Meurisse, Olivier Perrier, Clotilde Hesme, Alain Beigel. . Distribuzione Academy Two.

Jeanne Le Perthuis di Vauds inizia una nuova vita col marito, ma lui si rivela presto una persona egoista e senza alcun rispetto. Recensione ❯

Normandia, 1819. Jeanne è una giovane donna che sboccia alla vita. Figlia dei baroni Le Perthuis des Vauds, si innamora e sposa Julien de Lamare, un nobile locale decaduto che si rivela presto un adultero incorreggibile. Dopo aver sedotto e ingravidato Rosalie, la domestica al servizio dei baroni, Julien chiede perdono a Jeanne e lo ottiene, rientrando in seno alla famiglia e diventando padre di Paul. Ma all'orizzonte si prepara un'altra tempesta che travolgerà ogni bene, materiale e affettivo, affondando Jeanne nei ricordi di una vita. Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
16:30 Venezia
Sala Grande
SETTEMBRE
6
martedì
22:00 Venezia
PalaBiennale
VENEZIA 73
Attraverso una dialettica agile tra presente e passato, Brizé pone ancora una volta lo sguardo sulla tragedia dell'ordinario. Drammatico - Francia, Belgio, 2016. Durata 119 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Stéphane Brizé. Da vedere 2016 ❯ Con Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau, Swann Arlaud, Nina Meurisse, Olivier Perrier, Clotilde Hesme, Alain Beigel. . Distribuzione Academy Two.

Jeanne Le Perthuis di Vauds inizia una nuova vita col marito, ma lui si rivela presto una persona egoista e senza alcun rispetto. Recensione ❯

Normandia, 1819. Jeanne è una giovane donna che sboccia alla vita. Figlia dei baroni Le Perthuis des Vauds, si innamora e sposa Julien de Lamare, un nobile locale decaduto che si rivela presto un adultero incorreggibile. Dopo aver sedotto e ingravidato Rosalie, la domestica al servizio dei baroni, Julien chiede perdono a Jeanne e lo ottiene, rientrando in seno alla famiglia e diventando padre di Paul. Ma all'orizzonte si prepara un'altra tempesta che travolgerà ogni bene, materiale e affettivo, affondando Jeanne nei ricordi di una vita. Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
16:30 Venezia
Sala Grande
SETTEMBRE
6
martedì
22:00 Venezia
PalaBiennale
VENEZIA 73
L'immaginario della Amirpour è creativo, a tinte forti, ma in questo capitolo perde di vista la misura e la coerenza interna. Horror - USA, 2016. Durata 115 Min.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Ana Lily Amirpour.  Con Jason Momoa, Keanu Reeves, Jim Carrey, Suki Waterhouse, Diego Luna, Yolonda Ross, Giovanni Ribisi. .

La storia d'amore tra un cannibale e la ragazza che dovrebbe diventare il suo cibo. Recensione ❯

Arlen viene espulsa dai confini del Texas, abbandonata a se stessa in un deserto senza fine, che è solo l'anticamera del vero inferno: il lotto degli ultimi dell'umanità, gli esiliati, quelli che cercano soltanto di sopravvivere, dopo aver perso il diritto alla cittadinanza. Qui la ragazza incappa subito in un gruppo di persone che non si fa scrupolo di mangiare carne umana, un pezzo alla volta, e diventa lei stessa carne da macello. Ormai senza una gamba e un braccio, riesce a scappare e a raggiungere un altro assembramento, nell'area detta di Comfort, abitato da gente disperata ma se non altro più mite, che pende dalle labbra di un ricco guru che incarna e promette il raggiungimento del "sogno". Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
19:15 Venezia
Sala Grande
SETTEMBRE
6
martedì
20:00 Venezia
PalaBiennale
VENEZIA 73
L'immaginario della Amirpour è creativo, a tinte forti, ma in questo capitolo perde di vista la misura e la coerenza interna. Horror - USA, 2016. Durata 115 Min.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Ana Lily Amirpour.  Con Jason Momoa, Keanu Reeves, Jim Carrey, Suki Waterhouse, Diego Luna, Yolonda Ross, Giovanni Ribisi. .

La storia d'amore tra un cannibale e la ragazza che dovrebbe diventare il suo cibo. Recensione ❯

Arlen viene espulsa dai confini del Texas, abbandonata a se stessa in un deserto senza fine, che è solo l'anticamera del vero inferno: il lotto degli ultimi dell'umanità, gli esiliati, quelli che cercano soltanto di sopravvivere, dopo aver perso il diritto alla cittadinanza. Qui la ragazza incappa subito in un gruppo di persone che non si fa scrupolo di mangiare carne umana, un pezzo alla volta, e diventa lei stessa carne da macello. Ormai senza una gamba e un braccio, riesce a scappare e a raggiungere un altro assembramento, nell'area detta di Comfort, abitato da gente disperata ma se non altro più mite, che pende dalle labbra di un ricco guru che incarna e promette il raggiungimento del "sogno". Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
19:15 Venezia
Sala Grande
SETTEMBRE
6
martedì
20:00 Venezia
PalaBiennale
FUORI CONCORSO
Film di montaggio puro di archivi, alla ricerca delle voci originarie dell'utopia italiana tra '67 e '77. Documentario - Italia, 2016. Durata 72 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Francesco Munzi.  . Distribuzione Cinecittà Luce.

Dopo Anime nere, Francesco Munzi realizza un documentario di montaggio andando a scavare negli archivi più importanti d'Italia. Recensione ❯

Le proteste giovanili in Italia negli anni compresi tra il 1967 e il 1977, ripercorse unicamente attraverso il montaggio di filmati d'archivio: quello storico Istituto Luce Cinecittà, le Teche RAI, l'Associazione Alberto Grifi, l'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, la Fondazione Cineteca di Bologna. L'idea è molto semplice: creare una partitura in tre movimenti ("Vogliamo tutto e subito", "Magari anche la rivoluzione" e "Se gli uomini sono dèi") solamente a partire dal materiale di repertorio, senza commenti aggiunti né didascalie, se si eccettua un cartello che da solo riporta a un periodo fortemente segnato dall'esercizio dialettico: "potete fermare il proiettore e discutere", indicazione di metodo del leggendario dibattito da cineforum militante, e consiglio utile anche per i moderatori che accoglieranno il film in sala oggi. Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
14:30 Venezia
Sala Grande
FUORI CONCORSO
MYMONETRO: 2,47
CONSIGLIATO NÌ
Un'opera troppo 'pensata' e dall'equilibrio instabile. Una scelta coraggiosa che non dà però tutti gli esiti sperati.. Drammatico - Italia, 2016. Durata 97 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,45
Un film di Kim Rossi Stuart.  Con Jasmine Trinca, Camilla Diana, Cristiana Capotondi, Kim Rossi Stuart, Dagmar Lassander, Serra Yilmaz, Edoardo Pesce, Renato Scarpa. Uscita giovedì 8 settembre 2016. Distribuzione 01 Distribution.

Dopo aver lasciato la sua compagna, un uomo incontra altre donne che porteranno di nuovo colore nella sua vita. Recensione ❯

Dopo una lunga relazione, Tommaso riesce a farsi lasciare da Chiara, la sua compagna. Ora ad attenderlo pensa ci sia una sconfinata libertà e innumerevoli avventure. E' un attore giovane, bello, gentile e romantico ma oscilla perennemente tra slanci e resistenze e presto si rende conto di essere libero solo di ripetere sempre lo stesso copione: insomma è una "bomba innescata" sulla strada delle donne che incontra. Le sue relazioni finiscono dolorosamente sempre nello stesso modo, tra inconfessabili pensieri e paure paralizzanti. Questa sua coazione a ripetere un giorno finalmente s'interrompe e intorno a sé si genera un vuoto assoluto. Tommaso ora è solo e non ha più scampo: deve affrontare quel momento del suo passato in cui tutto si è fermato. Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
22:00 Venezia
Sala Grande
SETTEMBRE
7
mercoledì
18:00 Venezia
PalaBiennale
ORIZZONTI
Un lavoro delicato e potente, un crescendo di tensione e tragedia che, pur non mostrando mai la carneficina, diffonde il terrore. Drammatico - USA, 2016. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Tim Sutton. Da vedere 2016 ❯ Con Robert Jumper, Karina Macias, Aaron Purvis, Rosie Rodriguez, Anna Rose. .

Il dramma contemporaneo della costante minaccia della violenza nella vita americana, rappresentata dalla diffusione sempre maggiore delle armi da fuoco. Recensione ❯

È un occhio che apre il film, un occhio su cui si riflettono luci blue e rosse, luci che sembrano provenire da uno schermo e invece si rivelano quelle di una volante di polizia. Perché la catastrofe lentamente annunciata per tutto il corso di Dark Night si è consumata (?) proprio in un cinema, luogo che forse più incarna il limbo tra la vita e la morte dove i personaggi sullo schermo sono materia eterea, fantasmi. E come fantasmi si muovono i protagonisti di Dark Night, esistenze vuote e svuotate della periferia americana, storie banali nella loro eccezionalità che andranno tutte a convergere proprio in una sala cinematografica. Continua »

SETTEMBRE
6
martedì
17:45 Venezia
Sala Giardino
SETTEMBRE
6
martedì
21:00 MYmovies.it
On demand fino al 11/09.
Sala Web. Prenota un posto »
SETTEMBRE
9
venerdì
17:00 MYmovies.it
On demand fino al 11/09.
Sala Web. Prenota un posto »
SETTEMBRE
10
sabato
09:00 Venezia
Sala Giardino
ORIZZONTI
Un esempio a sé stante di cinema documentario, pensato come un viaggio ipnotico dentro l'archeologia del cinema e della nazione moderna. Documentario - USA, 2016. Durata 120 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Bill Morrison. Da vedere 2016 ❯ Uscita lunedì 20 marzo 2017. Distribuzione Cineteca di Bologna.

Nelle profondità di una piscina sub-artica vengono ritrovate più di 500 pellicole che raccontano la storia di Dawson City. Recensione ❯

Dawson City, Yukon. Anche se ufficialmente ci troviamo in Canada, si tratta di una storia tutta americana. Tra la fine dell'Ottocento e gli anni Venti, è nello Yukon che si scatena la febbre dell'oro; passano di qui decine di migliaia di persone, permettendo alla cittadina di svilupparsi freneticamente. In città esiste anche un cinema dove i film arrivano con anni di ritardo. Da quel luogo impervio, rispedire indietro le pellicole è troppo costoso, per cui vengono o distrutte o lasciate letteralmente andare alla deriva. A fine anni Settanta, poi, alcuni scavi in quello che era stato un campo da hockey riportano alla luce un piccolo giacimento di custodie cinematografiche, preservato dal ghiaccio. Molti dei film dati per perduti vengono così riscoperti, intatti grazie alla conservazione del freddo. Continua »

SETTEMBRE
5
lunedì
17:00 Venezia
Sala Darsena
SETTEMBRE
6
martedì
15:00 Venezia
PalaBiennale
Elenco dei film, a The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia.
Chiudi
Elenco dei film, a The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla The Woman Who Left vince il Leone d'Oro alla 73. Mostra di Venezia.



menu
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati