•  
  •  
Apri le opzioni

Cristiana Capotondi

Cristiana Capotondi è un'attrice italiana, regista, sceneggiatrice, è nata il 13 settembre 1980 a Roma (Italia). Cristiana Capotondi ha oggi 41 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

Una Jodie Foster da baciare

A cura di Fabio Secchi Frau

A lungo attesa, senza alcun dubbio. Sapevamo che "il botto", come lo chiama lei, sarebbe arrivato. Avevamo pensato sarebbe scoppiata nel piccolo schermo che l'ha cullata per tanto tempo e invece no. A Cristiana Capotondi il tubo catodico è servito solo come incubatrice e il grande botto, l'ha fatto al cinema. E ora promette inedite meraviglie. Che fosse un volto adeguato al grande schermo lo avevamo già intuito dalla bella prova di attrice che aveva dato in Volevo solo dormirle addosso, mentre nuda, sopra un letto disfatto, si fa baciare da uno spietato Giorgio Pasotti. Ma non era abbastanza... Strabiliante interprete e nuova rivelazione della settima arte italiana, Cristiana Capotondi è degna del nomignolo di "Jodie Foster de' noartri" e i critici non mancano occasione per ricordarglielo. Dietro quegli occhi così vivi, sotto quella valanga di ricci e oltre quell'aria da ragazzina innocente dall'aria sbarazzina si percepisce una stoffa da professionista che è rara trovare in altre sue colleghe.

Gli esordi fra cinema e televisione
La Capotondi debutta adolescente nel telefilm ospedaliero Amico mio (1993) di Paolo Poeti in un cast ricchissimo di star: Massimo Dapporto, Katharina Böhm, Maria Amelia Monti, Pierfrancesco Favino, Riccardo Garrone, Claudia Pandolfi, Nino Castelnuovo e Ugo Pagliai. Successivamente, passa a un'altra miniserie, questa volta meno tragica e più comica: Italian Restaurant (1994). Anche se ottiene la prima popolarità grazie a una serie di spot per il gelato "Maxibon Motta" firmati nientemeno che da Daniele Luchetti, dimostrando già allora la sua aria spigliata e la comicità innata, soprattutto quando si nasconde dietro un gelato, dopo aver urlato «Come il polipo e la cozza!» nello scoprire il suo ragazzo alle prese con un'altra.
Il debutto cinematografico arriva invece l'anno successivo, quando viene scelta per il ruolo della figlia di Massimo Boldi, che ha preso una brutta cotta per l'attore di Beverly Hills 90210 Luke Perry in Vacanze di Natale '95, per la regia di Neri Parenti e con Christian De Sica, Paolo Bonacelli, Sandro Ghiani e Maurizio Mattioli. Molto spesso impegnata sul set con Gigi Proietti e con i fratelli Vanzina, si fa soprattutto volto televisivo apparendo in film tv come Un nero per casa (1998) e miniserie televisive come Anni '50 (1998) e Anni '60 (1999), Compagni di scuola (2001), Angelo il custode (2001) e il gradevole film per il piccolo schermo Il giovane Casanova (2002).

Verso il successo con Orgoglio
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'università La Sapienza di Roma, recita ne Il cielo in una stanza (1999), poi nella fiction in due puntate dei fratelli Taviani Luisa Sanfelice (2004), cui seguirà il film tv Virginia - La monaca di Monza (2004) e il serial Orgoglio (2004-2006), nel ruolo della giovane benestante Aurora Obrofari.

E' nata una stella: da Notte prima degli esami solo successi
Poi il successo, tanto sperato e sudato. Fausto Brizzi la sceglie per affiancare Giorgio Faletti, Sarah Maestri, Eleonora Brigliadori e soprattutto Nicolas Vaporidis in Notte prima degli esami (2006), storia di un gruppo di adolescenti degli Anni Ottanta che devono vedersela con il loro esame di maturità. Fra questi lei che viene immediatamente nominata ai David di Donatello come miglior attrice protagonista. Dato il successo, il telefono comincia a squillare e le proposte arrivano come nevicate al Polo Nord: prima interpreta il film tv Joe Petrosino (2006), poi è diretta da Roberto Faenza ne I vicerè (2007).Un futuro che ci auguriamo roseo per la versatilissima Cristiana Capotondi. Se lo merita, dopotutto.
Pur rifiutando di partecipare a Notte prima degli esami - Oggi (2007), al cinema sceglie pellicole molto simili a quella di Fausto Brizzi, che l'ha lanciata nell'Olimpo cinematografico nostrano. Dopo il parziale passo falso di Scrivilo sui muri (Giancarlo Scarchilli, 2007), torna a far coppia con Nicolas Vaporidis in Come tu mi vuoi di Tre metri sopra il cielo in poi. Continua ad apparire con successo anche in televisione, dove interpreta la protagonista di Rebecca - La prima moglie, remake del celeberrimo film di Alfred Hitchcock, e la principessa Sissi nell'omonima fiction di Xaver Schwarzenberger. Nel 2009 partecipa al film a episodi Ex di Fausto Brizzi, mentre nel 2010 interpreta Flaminia in La Passione di Carlo Mazzacurati e Rosalba in Dalla vita in poi di Gianfrancesco Lazzotti. L'anno successivo è la protagonista di due commedie esilaranti: nella prima, La peggior settimana della mia vita, recita insieme a Fabio De Luigi. Nella seconda, La kryptonite nella borsa, viene diretta dal regista e sceneggiatore di successo Ivan Cotroneo. Nel 2012 torna accanto a De Luigi nel seguito Il peggior Natale della mia vita, diretta ancora una volta da Alessandro Genovesi, e nel 2013 la troviamo accanto a Claudia Gerini e Sabrina Impacciatore in Amiche da morire di Giorgia Farina. Torna diretta da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, nel suo esordio alla regia La mafia uccide solo d'estate, in concorso al Festival di Torino 2013, e a Natale è nel film di Fausto Brizzi Indovina chi viene a Natale?. Nel 2014 è nel film di Sergio Basso Amori elementari e due anni dopo parteciperà all'opera seconda di Kim Rossi Stuart Tommaso e al progetto 7 minuti di Michele Placido.
Tra le sue più recenti intepretazioni ricordiamo la commedia Attenti al gorilla, e le serie Bella da morire e Le fate ignoranti.

Ultimi film

SERIE - Commedia, (Italia - 2022)
Commedia, (Italia - 2019), 90 min.
Drammatico, (Italia - 2018), 90 min.

Focus

INCONTRI
giovedì 3 novembre 2011
Elisabetta Pieretto

La proiezione stampa de La kryptonite nella borsa ha registrato il sold out, cosa accaduta per pochi altri film in concorso: l'attesa per il debutto alla regia di Ivan Cotroneo è alta. Alla conferenza stampa la squadra si presenta al completo, compatta perché, come diranno gli intervenuti più volte nel corso dell'incontro, l'esperienza sul set è stata a tal punto rassicurante da sentirsi una vera famiglia

INCONTRI
sabato 10 settembre 2011
Giovanni Bogani

È bellissima, con quella pelle luminosa, gli occhi chiari, i capelli color Tiziano investito dalla luce. Parli con un angelo che però è trasteverina doc, e che ama andarsene in giro con le scarpe basse, senza trucco, a prendere un gelato nel suo quartiere. Oppure in barca, ma non a fare la bella statuina: a maneggiare gomene e cavi tra gli spruzzi salati, come un marinaio. Noi però non la incontriamo a Trastevere né al largo della Sicilia, ma a Venezia

INCONTRI
mercoledì 25 maggio 2011
Ilaria Ravarino

Terry Gilliam e Cristiana Capotondi. Lui, regista visionario da Oscar, da Leone d'oro, da Palma, regista in tutti i sensi da sogno. Lei, brava attrice insospettabilmente spuntata nel terriccio del cinepanettone, sbocciata nel campo largo della tv, fiorita al cinema con Brizzi, Faenza, Mazzacurati. Una strana coppia riunita in un piccolo film, The Wholly Family, che è tante cose tutte insieme. È un assaggio di quel che il cinema di Gilliam, tra sogno, incubo e surrealtà, potrebbe fare nel nostro (bel) paese

INCONTRI
martedì 16 novembre 2010
Marianna Cappi

Esce il 19 novembre, in 70/80 copie, Dalla vita in poi, lungometraggio di Gianfrancesco Lazotti, iperproduttivo regista televisivo, meno noto nelle sale dal grande schermo. Il film, la cui uscita prevista per aprile è poi slittata ad oggi, ha vissuto nel frattempo una vita festivaliera felice, vincendo il Grand Prix della giuria a Montréal e il premio quale miglior film a Taormina, dove è stato riconosciuto anche il lavoro di Cristiana Capotondi e Filippo Nigro, migliori attori

TELEVISIONE
venerdì 26 febbraio 2010
Alessandra Giannelli

Da Romy a Cristiana Ritorna il mito di Sissi (Elisabetta), la bella, ma anche triste, imperatrice austriaca che, nell'immaginario collettivo, è la mitica Romy Schneider, ma che oggi, invece, ha il volto elegante di Cristiana Capotondi. Dopo tante e tante repliche del film (chi non lo ha visto almeno dieci volte in vita sua?), la Rai realizza Sissi, una fiction in due puntate che andranno in onda, per la prima serata di Rai Uno, domenica 28 febbraio e lunedì primo marzo

News

L'attore italiano è stato al centro dell'attenzione dei fotografi. Al Lido anche Timothée Chalamet, fuori concorso con...
Regia di Luca Miniero. Un film con Frank Matano, Cristiana Capotondi, Pasquale Petrolo, Francesco Scianna. Da giovedì 10...
Fa discutere il film di Sebastiano Riso. Oggi in Concorso Darren Aronofsky e Hirokazu Koreeda. La Sala Web della Mostra...
Oggi è il giorno di Human (Fuori Concorso). Stasera la premiazione.
Oggi in concorso Sangue del mio sangue di Bellocchio.
Le foto del red carpet con il cast del film.
In sala Amiche da morire, Ci vuole un gran fisico e Just Like a Woman.
Ieri Winona Ryder, oggi l'attesa per Zac Efron in At Any Price.
Al Festival di Roma, il lavoro del regista napoletano convince pubblico e critica.
Le foto di La peggior settimana della mia vita, con De Luigi, Capotondi e Siani.
Su MYmovies altre due 'foto di famiglia' con gli zii di Peppino.
In esclusiva i character poster dei tre protagonisti del film.
L'attrice romana è a Venezia come membro della giuria di Controcampo.
La giuria premia la commedia d'esordio di Francesco Bruni.
Dopo Quando la notte, è il turno di L'ultimo terrestre.
Dopo gli applausi per Polanski e Scialla, è il turno di Cronenberg.
Dopo gli applausi per Clooney, oggi è il giorno di Madonna e Polanski.
La 68sima edizione amplia le categorie della sezione dedicata al cinema italiano.
Cristiana Capotondi parla del suo lavoro con Terry Gilliam.
Le immagini del corto di Terry Gilliam con Cristiana Capotondi e Douglas Dean.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati