Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 27 giugno 2016

Nicolas Vaporidis

La vita è un esame

34 anni, 12 Dicembre 1981 (Sagittario), Roma (Italia)
occhiello
L'unica cosa brutta dell'amore è che purtroppo è come un fiore, prima o poi si appassisce fino a morire e puzza…
dal film Come tu mi vuoi (2007) Nicolas Vaporidis è Riccardo
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Nicolas Vaporidis

L'attore fonda una nuova società di produzione.

Giffoni Experience 2010: Nicolas Vaporidis e l'antipirateria

martedì 27 luglio 2010 - Fiorella Taddeo cinemanews

Giffoni Experience 2010: Nicolas Vaporidis e l'antipirateria I film sugli amori adolescenziali? Capitolo definitivamente chiuso. Non vuole più sentir parlare del romanticismo da teenager Nicolas Vaporidis che su successi giovanili come Notte prima degli esami ha messo le basi per la sua carriera da attore. Il romano dalle origini greche è a Giffoni Valle Piana per presenziare ad un’iniziativa dedicata all’antipirateria, promossa dal Festival del cinema per ragazzi con la Fapav, la federazione anti-pirateria audiovisiva che raggruppa società unite nella lotta contro il download illegale di film e musica, dalla Medusa alla Rai.
"Non rinnego quei film" precisa l’attore "Ma è tempo per me di una svolta. Ho capito che stavo cominciando ad annoiarmi nel farli e credo che anche il pubblico si sia stufato di me in quei ruoli. Voglio continuare a parlare d’amore, ma in modo diverso". E Vaporidis proverà a farlo con la neonata società di produzione, la Maori Film, fondata insieme a Benedetta Altissimi. Dopo Tutto l’amore del mondo di Riccardo Grandi, che ha visto l’attore per la prima volta nelle vesti di produttore esecutivo, Vaporidis aspetta nuove proposte di soggetti da poter realizzare. "In Italia il problema è che continuiamo a fare film che non ci piace fare e che non piacciono al pubblico" spiega "Non bisogna più edulcorare la realtà che viviamo. Nei nostri film lo spettatore non si può quasi mai identificare e tutto questo allontana il pubblico. Ci vorrebbe maggiore coraggio linguistico e di storie. "Il cinema", continua "Deve essere provocazione contro il sistema, contro il potere. È chiaro che non può dare risposte a tutto ma deve almeno fare le domande giuste, intelligenti, il meno banali possibile".
La fonte d’ispirazione di questo necessario cambiamento? Gli Stati Uniti. "Ci vado spesso" afferma "Faccio di continuo corsi a Los Angeles e a New York. Major a parte, vorrei riportare anche nel nostro paese il coraggio di alcune società indipendenti che operano lì. Vado su tutte le furie quando penso che abbiamo insegnato noi italiani a fare il cinema agli americani e ora sono loro che dettano legge". Intanto, però, è ancora il cinema italiano e ancora Fausto Brizzi a riportarlo sul grande schermo. Il prossimo film in uscita è Maschi contro femmine, in sala ad ottobre. Ma se l’America chiamasse, "non esiterei a dire di si. Con qualsiasi regista, per un qualsiasi ruolo, anche solo per una comparsata non pagata".

   

Volfango De Biasi tradisce Shakespeare per veicolare il college movie in Italia.

Iago: la commedia (giovanilistica) della gelosia

lunedì 23 febbraio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Iago: la commedia (giovanilistica) della gelosia Che Volfango De Biasi fosse un estimatore del college movie a stelle e strisce non è una novità, avendo esordito sul grande schermo con una rivisitazione tutta italiana di Kiss Me. Forte del successo di Come tu mi vuoi, il regista romano torna al cinema con Iago, una commedia che tradisce l'opera shakespeariana ammiccando alla (tiepida) rielaborazione in chiave moderna di Tim Blake Nelson, "O" come Otello. Cancellato ogni risvolto drammatico dallo script, De Biasi incarica un nucleo di giovani attori (Nicolas Vaporidis, Laura Chiatti, Aurelien Gaya, Lorenzo Gleijeses, Fabio Ghidoni, Giulia Steigerwalt capitanati dal "preside" Gabriele Lavia) di portare la commedia della gelosia in una facoltà di architettura veneziana. "Girare a Venezia è stato un mio capriccio" ha dichiarato il regista nella conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Roma. "È una città meravigliosa, un teatro seicentesco permanente e sono felice che mi abbiano dato quest'opportunità, anche se è complicato farci un film".

Esploso con Notte prima degli esami, Nicolas è il simbolo del nuovo cinema giovanilistico italiano.

5x1: Vaporidis, icona gentile del cinema italiano

martedì 18 marzo 2008 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: Vaporidis, icona gentile del cinema italiano Qualcuno potrebbe mettergli addosso il cartello di "Nuovo Massimo Ciavarro": Nicolas Vaporidis esplode in Italia con una ventata di nostalgia legata agli anni Ottanta come accadde per il biondo Massimo proprio in quel decennio con una serie di pellicole che si richiamavano ai mitici anni Sessanta. Al di là delle fredde generalizzazioni di carattere giornalistico, Nicolas – padre greco, mamma italiana – è indubbiamente una delle (belle) facce nuove del grande schermo italiano, capace di collezionare blockbuster uno dietro l'altro e di creare con Cristiana Capotondi una delle coppie di celluloide più belle, fresche ed efficaci del momento.
Con Questa notte è ancora nostra, Nicolas affronta ancora temi cari ai ragazzi – e alle ragazze – della sua generazione: sogni di gloria e di fama tra una canzone e una bella sviolinata alla bella di turno, un po' di umorismo d un titolo furbescamente tirato fuori come un asso da una manica sempre dalla stessa canzone di Antonello Venditti.

Cristiana Capotondi diventa brutta nel film di Volfango De Biasi, "remake" italiano della commedia di Robert Iscove.

Come tu mi vuoi sulla scia di Kiss Me

venerdì 2 novembre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Come tu mi vuoi sulla scia di Kiss Me Giada è una studentessa modello un po' bruttina che passa il suo tempo sui libri senza curarsi del suo aspetto. Riccardo, al contrario, è bello e viziato e rappresenta tutto ciò che Giada detesta: l'apparire a tutti i costi. Quando il padre di Riccardo lo mette alle strette nel tentativo di farlo studiare, il ragazzo si rivolge alla secchiona della scuola per dargli ripetizioni. Nonostante provengano da due mondi agli antipodi, man mano che il tempo passa (e complice una crudele scommessa) tra i due scocca l'amore. Come tu mi vuoi sembrerebbe il remake italiano di Kiss Me (la locandina non lascia dubbi), commedia giovanilistica di Robert Iscove con Freddie Prinze Jr. e Rachael Leigh Cook nei ruoli ripresi da Nicolas Vaporidis e Cristiana Capotondi nel film di Volfango De Biasi.

I protagonisti di Notte prima degli esami sconfinano nel noir. Cattivi e vendicativi vivono nella Roma armata di Martani.

Roma Dis-armata

martedì 2 ottobre 2007 - Marzia Gandolfi cinemanews

Roma Dis-armata Recuperando "qualcosa" della grande lezione del cinema italiano degli anni Sessanta e Settanta (l'eterogeneità delle proposte, dei generi e degli stili), la premiata ditta Brizzi/Martani si è scambiata il ruolo e ha abdicato, almeno per questa volta, il ritratto di due generazioni nel pallone. Dentro una Roma armata di pistola e disarmata dalla violenza, una giovane coppia si trova suo malgrado a combattere una guerra metropolitana contro un cattivo cattivissimo, che sogna di governare la città eterna. Provando a rovesciare la consuetudine, il debutto di Martani dietro alla macchina da presa esplora i territori torbidi e desaturati del noir e conduce il cinema italiano in una direzione più spettacolare, dove ciò che conta è la sensazione dell'effetto e lo scontro di caratteri. Alla resa dei conti finale troverete il "professore" (Giorgio Faletti) e l'"allievo" (Nicolas Vaporidis) separati da un "banco" carico di odio. Ma Molinari adesso spara.

Con Cemento armato, la premiata ditta Brizzi/Martani smette la commedia giovanilistica e cambia il colore del genere.

Roma città armata

venerdì 6 luglio 2007 - Marzia Gandolfi cinemanews

Roma città armata Lo aveva già detto forte e chiaro Tarantino (bastava ascoltare e non interpretare), sollevando un vespaio di inutili polemiche e dividendo il mondo dello spettacolo italiano in detrattori e incensatori, lo ha ribadito Carlo Verdone in un intervento pubblico a Roma ("Non voglio morire da spettatore di sola commedia italiana"): il cinema italiano non pratica più i generi. Così i golden boys nostrani, la premiata ditta Brizzi/Martani, con due milioni di spettatori all'attivo per la loro Notte prima degli esami bis, si concede il lusso di smettere la commedia giovanilistica e cambiare il colore del genere. Il rosa diventa nero lungo gli argini del Tevere dove l'ex Luca Molinari incontrerà di nuovo il "cattivo maestro" di Giorgio Faletti. Si replicano i protagonisti e si replica la storia declinandola in noir: il maturante maturato Nicolas Vaporidis, ancora una volta incauto e maldestro, compie uno sgarbo ai danni del "professore" mutuato in "primario" ma confermato "carogna". Cemento Armato, opera prima di Marco Martani, nasce probabilmente dal desiderio di tornare a frequentare un genere altro (dalla commedia) il cui territorio topico è la città, una Roma aperta e armata alla e dalla criminalità.

Il futuro

* * - - -
(mymonetro: 2,31)
Un film di Alicia Scherson. Con Manuela Martelli, Nicolas Vaporidis, Luigi Ciardo, Alessandro Giallocosta, Pino Calabrese.
continua»

Genere Drammatico, - Italia, Cile, Germania, Spagna 2013. Uscita 19/09/2013.

Outing - Fidanzati per sbaglio

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)
Un film di Matteo Vicino. Con Nicolas Vaporidis, Andrea Bosca, Massimo Ghini, Claudia Potenza, Giulia Michelini.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2013. Uscita 28/03/2013.

Ci vediamo a casa

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,87)
Un film di Maurizio Ponzi. Con Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Antonello Fassari, Myriam Catania, Giulio Forges Davanzati.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2011. Uscita 29/11/2012.

Femmine contro Maschi

* * - - -
(mymonetro: 2,34)
Un film di Fausto Brizzi. Con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Francesca Inaudi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2011. Uscita 04/02/2011.

Maschi contro femmine

* * - - -
(mymonetro: 2,39)
Un film di Fausto Brizzi. Con Paola Cortellesi, Fabio De Luigi, Sarah Felberbaum, Chiara Francini, Lucia Ocone.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2010. Uscita 27/10/2010.
Filmografia di Nicolas Vaporidis »
Il futuro (2013) Outing - Fidanzati per sbaglio (2013)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità