Ti amo in tutte le lingue del mondo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ti amo in tutte le lingue del mondo   Dvd Ti amo in tutte le lingue del mondo  
Un film di Leonardo Pieraccioni. Con Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello, Giulia Elettra Gorietti, Massimo Ceccherini.
continua»
Commedia, durata 99 min. - Italia 2005. uscita venerdì 16 dicembre 2005. MYMONETRO Ti amo in tutte le lingue del mondo * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 80 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,93/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * 1/2 -
Trailer Ti amo in tutte le lingue del mondo
Il film: Ti amo in tutte le lingue del mondo
Uscita: venerdì 16 dicembre 2005
Anno produzione: 2005
   
   
Che fare se, dopo il tradimento di tua moglie, ti sei finalmente innamorato di un'altra donna ma una ragazzina di 16 anni (tua allieva) è follemente innamorata di te?
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Pieraccioni riesce a divertire grazie anche a un ottimo cast
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Gilberto è professore di ginnastica in un liceo di Pistoia. Separato dalla moglie che lo tradiva vive con il fratello che fa il bidello nella sua stessa scuola e soffre di balbuzie. Una sua allieva, Paolina, è follemente innamorata di lui e gli lascia messaggi d'amore in tutte le lingue del mondo. Lui cerca di tenerla a bada ma ci riesce a fatica destando sospetti nel preside. Finché un giorno, trascinato da un collega in una villa affittata a scambisti incontra Margherita che è stata portata lì con l'inganno. Tra i due nasce l'amore ma Paolina non molla.
Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni segna una svolta. Il regista e l'attore sono cresciuti e offrono una storia ricca di svolte e colpi di scena in cui si può ridere, sorridere e, volendo, anche un po' commuoversi. Perché la precarietà dei sentimenti, l'incapacità di confrontarsi con un'adolescenza troppo precocemente adulta anche perché priva di modelli definiti e in cerca di figure sostitutive, diventano occasione di riflessione e non solo di risata facile. La quale è riservata a sequenze ben definite come quella della villa degli scambisti. Pieraccioni riesce a divertire grazie anche al cast che ha scelto. Oltre alle efficaci Maria Giulia Gorietti e Marjo Berasategui ha reso Panariello praticamente irriconoscibile ottenendo da lui un personaggio che non si riduce solo a una macchietta. Si è divertito poi un mondo a tramutare Francesco Guccini in una delle figure più istituzionali che ci siano: il preside. E Guccini lo ha ricambiato cucendosi addosso un personaggio che fa del sospetto la sua arma più potente e consentendo a Leonardo di dar vita alla doppia anima che alberga in questo film e forse nel suo carattere. Ha quarant'anni e lo ripete più volte ma... davanti al Preside è sempre come un ragazzino che deve dare spiegazioni dei suoi comportamenti. Leonardo Peter Pan non c'è più ma ogni tanto ritorna.

Premi e nomination Ti amo in tutte le lingue del mondo MYmovies
il MORANDINI
Ti amo in tutte le lingue del mondo recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Ti amo in tutte le lingue del mondo
Primo Weekend Italia: € 2.009.000
Incasso Totale* Italia: € 20.020.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 29 ottobre 2006
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Riecco il pieraccioni de "il ciclone"!

venerdì 23 dicembre 2005 di Angela

Sarò breve... vorrei solo consigliare a tutti di andare a vedere questo film. Premesso che adoro Pieraccioni, questo film è davvero fantastico, storia coinvolgente, battute frizzanti e risate assicurate! Incredibili anche Panariello e Ceccherini, bella la presenza di Guccini. Chi ha gradito film come "Il Ciclone" non può perdersi questo lavoro di Pieraccioni, è veramente stupendo!!!  continua »

* - - - -

Ancora?

giovedì 29 dicembre 2005 di Elia

Natale! Quindi un altro film di Pieraccioni. Lui e la banda di personaggi dalle dubbie capacità comiche che si tira dietro hanno inferto un altro duro colpo alla Toscana. Il buon Leonardo ormai all'apice della ciecità artistica non riesce a capire che i suoi film non fanno ridere, e neanche rallegrano un pò. Purtroppo le sue produzioni, insieme all'ondata dei toscani in tv (Panariello & c.), incapaci di rinnovarsi hanno fatto credere all'Italia che il popolo toscano sia solamente un becero continua »

* * * * *

Bellissimo

giovedì 29 dicembre 2005 di Anonimo

Davvero bello,una risata dopo l'altra continua »

* * * * -

Cari cinefili

giovedì 5 gennaio 2006 di Anonimo

Cari cinefili...se ogni tanto vi lasciaste andare nella visione di un film forse potreste ammirare un po piu' la vita e le sue tante sfacettature...Questo è un film leggero,che fa ridere e anche con qualche scena sopra la media...Quindi sopratutto ai tempi di oggi,dove far ridere spensieratamente è compito assai difficile,io dico GRAZIE LEO!!! continua »

Cateno e Gilberto
Cateno: ma te tu fai dei sughi che son troppo densi , non ce la fo' a mandarli via, mi pare la melma del popo!
Gilberto: popo il che?
Cateno: popo e basta il fiume!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gilberto
L'amore è la bilancia dei perdenti: se si va a pari c'è già da star contenti!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gilberto e Cateno
Gilberto: non sono mica l uomo ragno!
Cateno: l'uomo ragno no, ma l'uomo di me**a si però.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Ti amo in tutte le lingue del mondo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 12 dicembre 2012

Cover Dvd Ti amo in tutte le lingue del mondo A partire da mercoledì 12 dicembre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ti amo in tutte le lingue del mondo di Leonardo Pieraccioni con Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Giorgio Panariello, Rocco Papaleo. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Ti amo in tutte le lingue del mondo (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Ti amo in tutte le lingue del mondo

SOUNDTRACK | Ti amo in tutte le lingue del mondo

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 9 dicembre 2005

Cover CD Ti amo in tutte le lingue del mondo A partire da venerdì 9 dicembre 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Ti amo in tutte le lingue del mondo del regista. Leonardo Pieraccioni Distribuita da Levante Music srl.

di Michele Anselmi Ciak

Non teme Boldi & De Sica, anche perché l’ultima volta, due Natali fa, li ha stracciati con Il Paradiso all’improvviso (29 milioni di euro al botteghino). Non si fa intimorire nemmeno da King Kong. Infatti scherza: «La mia risposta a King Kong sta nell’aver spogliato Rocco Papaleo per scoprire che ha più peli di quello scimmione». Leonardo Pieraccioni, quarant’anni compiuti il 17 febbraio, è di buon umore. Il suo Ti amo in tutte le lingue del mondo esce il 16 dicembre in 600 copie, e chi l’ha visto assicura che si ride molto. »

di Lionello Montenovi Nick

Gilberto (Leonardo Pieraccioni), insegnante di educazione fisica presso un liceo di Pistoia, è oggetto dei tradimenti della moglie e contemporaneamente dell’amore Folle e adolescenziale di una sua alunna sedicenne, Paolina. Dopo che l’uomo si è separato dalla compagna fedifraga, la ragazza gli dichiara il suo amore “in tutte te lingue del mondo”, su foglietti che gli fa trovare dappertutto. Gilberto è disperato, anche perché Paolina lo ha minacciato di morte se lo troverà con un’altra. E un’altra c’è, si chiama Margherita e fa la psicologa per animali nello zoo di Pistoia. »

di Aldo Fittante Film TV

Se «Guccini sta a Pieraccioni come Emilio Fede sta a Berlusconi» - è il buon Leonardo a confessarlo in ogni dove in questi giorni di promozione natalizia - Ti amo in tutte le lingue del mondo sta al comico toscano come Caro diario stava allo splendido quarantenne Nanni Moreui. L’ex enfant prodige di I laureati insomma, è cresciuto: addio Sindrome di Peter Pan, il 2005 ha segnato per lui il traguardo degli otto lustri tondi tondi ed è giunta l’ora di mettere la testa a posto. Quindi, lontano dalle avventurette e dalle ragazzine. »

di Raffaella Giancristofaro Film Tv

È molto bella la gag che introduce l’ultima fatica di Pieraccioni e Veronesi: un marito innamorato corre a casa per la festa a sorpresa per la moglie, organizzata con gli amici. E che sorpresa. La voce narrante di Leonardo ci preannuncia una pellicola sugli amori intorcinati”, ma il toscanismo rimane un’esca, pura tappezzeria. Ciò che segue, dispiace dirlo, è una storiella molto oltre i limiti dell’esilità. La cosa più inverosimile è il candore con cui il quarantenne professore di ginnastica si rapporta alla serata tra scambisti e alle avances dell’alunna minorenne: l’accattivante naturalezza di Pieraccioni attore non è (qui) né leggera nè convincente. »

Ti amo in tutte le lingue del mondo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità