•  
  •  
Apri le opzioni

Federico Pacifici

Federico Pacifici è un attore italiano, regista, sceneggiatore, è nato il 7 aprile 1955 a Roma (Italia). Federico Pacifici ha oggi 67 anni ed è del segno zodiacale Ariete.

Un pacifico attore

A cura di Fabio Secchi Frau

Dopo aver conseguito la maturità scientifica, si diploma all'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico seguendo le lezioni di Orazio Costa Giovangigli, Elena Povoledo, Marine Flash e Angelo Corti. Una delle sue prime dimensioni è quella teatrale. Sono innumerevoli le opere alle quali partecipa: "I negri" (1976), "La finta ammalata" (1976-1977), "Woyzeck" (1978), "La parigina" (1978-1979) e "L'uccellino azzurro" (1979-1980). Lavorerà solo con i migliori registi teatrali: Luca Ronconi, Giancarlo Zanetti, Mauro Avogrado, Luca De Fusco e Sandro Sequi. Remore dell'esperienza teatrale comincia a lavorare anche in qualche sceneggiato televisivo come la miniserie diretta da Alessandro Cane nel 1976 L'assassinio di Federico Garcia Lorca con Alessandro Haber, Isa Mirando e Lina Sastri, ma soprattutto nel film tv di Gianni Amelio La morte a lavoro (1978) con Clara Colosimo.

I film degli Anni Ottanta e Novanta
Nel 1981, Marco Tullio Giordana lo dirige nel film La caduta degli angeli ribelli con Alida Valli, Vittorio Mezzogiorno e Francesca Archibugi, verrà poi il film francese con Max von Sydow Le cercle des passions (1983) e la pellicola di Giuseppe Bertolucci (1984) sempre con la Valli, ma anche con Stefania Sandrelli e Lina Sastri. Poi verranno film come Il mostro di Firenze di Cesare Ferrario (1986), la pellicola d'oltralpe La donna del re (1990) regia di Axel Corti, con Valeria Golino e Timothy Dalton, 18 anni tra una settimana di Luigi Perelli con Kim Rossi Stuart (1991), La riffa (1991) di Francesco Laudadio con Monica Bellucci, La corsa dell'innocente (1993) di Carlo Carlei, Fade out (Dissolvenza al nero) (1994) di Mario Chiari e l'americano Fluke (1995) con Matthew Modine e Samuel L. Jackson, ancora di Carlo Carlei, e altri come Il resto di niente di Antonietta De Lillo, Il passato è una terra straniera (2007) e Diaz (2011) di Daniele Vicari, Il regista di matrimoni (2005) di Marco Bellocchio con Sergio Castellitto, Vallanzasca (2010) di Michele Placido, Boris il film (2010) di G. Ciarrapico, M. Torre, L. Vendruscolo, Cuori puri (2016) di Roberto De Paolis, L'ora più buia (2017), regia di Joe Wright, e altri ancora.

Altri film e le collaborazioni americane
Regista e scrittore, ma anche sceneggiatore, dotato in una parlata inglese assai fluente riesce a lavorare con registi stranieri in pellicole internazionali che ne mettono il luce le ottime qualità recitative. È il caso del film tv biblico Moses (1995) con Christopher Lee. Dopo, Una vacanza all'inferno (1997) di Tonino Valeri, poi in un ruolo secondario ne La tregua (1997) di Francesco Rosi con John Turturro. In seguito a Mare largo (1998) Ferdinando Vicentini Orgnani, recita nella fiction Ultimo (1998), poi nella miniserie tedesca Mia per sempre (1998) che annovera attori italiani come Claudia Cardinale, americani come John Savage, ma anche tedeschi come Tobias Moretti. Alterna così teatro, cinema e tv in un continuo susseguirsi di produzioni: dal film L'odore della notte (1998) di Claudio Caligari ai televisivi La strada segreta (1999) e I giudici - Vittime eccellenti (1999), tornando al cinema con Almost Blue (2000) di Alex Infascelli, Ilaria Alpi - Il più crudele dei giorni (2002) di Ferdinando Vicentini Orgnani e La passione di Cristo (2004) di Mel Gibson, dove reciterà accanto a Jim Caviezel, Maia Morgenstern, Monica Bellucci, Rosalinda Celentano, Claudia Gerini, Sergio Rubini, Mattia Sgrafia, Luca Lionello, Christo Jivkov e Sabrina Impacciatore. I contatti con le produzioni americane proseguono anche con The Omen - Il presagio (2006) e la miniserie Roma (2007), mentre in Italia continua a lavorare in tv (La contessa di Castiglione, 2006, con Jeanne Moreau) e cinema: Hotel Meina (2007) ultimo film di Carlo Lizzani, Altromondo (2008) e Stare fuori di Fabiomassimo Lozzi, No problem (2008) di Vincenzo Salemme.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2017), 114 min.
Commedia, (Italia - 2008), 98 min.
Sentimentale, (Italia - 2008), 91 min.

I film più famosi

Commedia, (Italia - 2008), 98 min.
Drammatico, (Italia - 2017), 114 min.
Drammatico, (Italia - 2007), 110 min.
Drammatico, (Italia - 1998), 100 min.
Giallo, (Italia - 2000), 135 min.
Sentimentale, (Italia - 2008), 91 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati