•  
  •  
Apri le opzioni

Micaela Ramazzotti

Micaela Ramazzotti è un'attrice italiana, regista, è nata il 17 gennaio 1979 a Roma (Italia).
Nel 2015 ha ricevuto il premio come miglior attrice non protagonista al Nastri d'Argento per il film Il nome del figlio. Dal 2010 al 2015 Micaela Ramazzotti ha vinto 4 premi: David di Donatello (2010), Nastri d'Argento (2010, 2012, 2015). Micaela Ramazzotti ha oggi 43 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

La prima cosa bella di Virzì

A cura di Francesca Pellegrini

Moglie e musa di Paolo Virzì, per il regista livornese, l'attrice si è cimentata nella centralinista coatta in Tutta la vita davanti, nonché nella svampita mamma-Miss in La prima cosa bella, personaggio ispirato alla madre dell'autore di Ovosodo. Micaela Ramazzotti debutta tredicenne, nei veraci photoromance del teen weekly magazine "Cioè".

Tutta la carriera davanti
Nel 1999, esordisce sul grande schermo scoprendo il sesso per La prima volta, un film di Massimo Martella. In quel periodo, la fanciulla ottiene una particina in La via degli angeli di Pupi Avati e lascia il boyfriend, nella notte di capodanno delle Vacanze di Natale 2000. Alle soglie del Nuovo Millennio, ''l'immigrato rumeno'' Dracula affonda gli affilati canini sul suo collo in Zora la vampira. In quel periodo, la ragazza si invaghisce del cardiologo Attilio Fontana in Vento di primavera - Innamorarsi a Monopoli. Nel 2001, viene abbordata dai coniugi Alessandro Benvenuti/Elena Sofia Ricci nella Commedia Sexy di Claudio Bigagli, dove interpreta Giulia. Nel 2004, Micaela è spiata dall'occhio indiscreto di Max Pezzali nel videoclip "Il mondo insieme a te", brano tratto dall'omonimo album solista dell'ex leader degli 883.

Le prime cose belle
Durante la 63° edizione del Festival Internazionale di Venezia, l'attrice riceve il premio come attice rivelazione, "Wella Cinema Donna", per il film Non prendere impegni stasera, dove la sorprendiamo tra le lenzuola del fedifrago Luca Zingaretti alias Andrea che spirerà fra le sue braccia durante una gita in barca. Tra il 2007 e il 2008, la Ramazzotti si fa notare sulle reti Mediaset collaborando nel laboratorio di fisica in R.I.S. 3 - Delitti Imperfetti e specializzandosi in cardiochirurgia nel medical-action serial Crimini bianchi, ruoli questi che le regalano una discreta notorietà. Gira, inoltre, la miniserie biografica L'ultimo padrino, al fianco del boss mafioso Michele Placido. Nel frattempo, si guadagna una nomination ai David di Donatello, preparando una "svestitissima" colazione al piacevolmente stravolto Valerio Mastandrea in Tutta la vita davanti di Paolo Virzì; quest'ultimo e Micaela si conoscono e innamorano sul set di questo film e nel gennaio 2009 convolano a nozze a Livorno, città natale del regista. Nei dodici mesi successivi, questa promessa della celluloide made in Italy si accaparra il Ciak d'Oro nei panni di Rossana, consorte incinta del carrozziere Kim Rossi Stuart in Questione di Cuore di Francesca Archibugi. Eccola poi schiaffeggiare, nel camice di infermiera bigotta, la peccaminosa collega Ambra Angiolini in Ce n'è per tutti di Luciano Melchionna e scatenare irrefrenabili bollori ai bagnati livornesi, con la sua fascia di reginetta di seduzione nel secondo film girato sotto la regia di Paolo Virzì, La prima cosa bella. Ma il 2009 la vede anche insignita del Nastro d'Argento a Taormina come rivelazione dell'anno. Nel maggio 2008 l'attrice si è concessa alle patinate pagine maschili della rivista "Max", posando senza veli per un eccitante servizio fotografico e, nello stesso anno, partecipa al videoclip Il cielo ha una porta sola del cantautore Biagio Antonacci. Nel gennaio 2010, concepisce il frutto dell'unione con il regista Paolo Virzì. Nel 2011 è protagonista, insieme a Cesare Cremonini, del romantico film Il cuore grande delle ragazze, di Pupi Avati. L'anno successivo è diretta da Carlo Verdone nella commedia Posti in piedi in paradiso, nella quale recita al fianco dello stesso Verdone, di Pierfrancesco Favino e di Marco Giallini. Suo il ruolo della lunatica cardiologa con problemi sentimentali, che le vale il Nastro d'Argento 2012 come miglior attrice. Sarà poi protagonista nei panni della madre del regista Daniele Luchetti nel film parzialmente autobiografico Anni felici, seguito dal film dell'esordiente Sebastiano Riso Più buio di mezzanotte. Nel 2015 lavora per due registe donne: Francesca Archibugi, che la dirige in Il nome del figlio, e Giorgia Farina, che le regala il divertente ruolo da protagonista in Ho ucciso Napoleone. Sarà poi protagonista di una strampalata amicizia con Valeria Bruni Tedeschi nel nuovo film di Virzì La pazza gioia, racconto toccante della fuga di due donne disturbate da una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali. Farà poi coppia con Paola Cortellesi nella commedia di Cristina Comencini Qualcosa di nuovo. Nel 2017 è la moglie di Elio Germano nel film di Gianni Amelio La tenerezza, tratto dal romanzo "La tentazione di essere felice" di Lorenzo Marone. L'anno successivo è invece una timida segretaria e ghostwriter che si trova invischiata in una storia più grande di lei in Una storia senza nome di Roberto Andò.
Nel 2019 è diretta da Francesca Archibugi in Vivere e l'anno successivo è tra i protagonisti di Gli anni più belli di Muccino e di Maledetta primavera di Elisa Amoruso. Nel 2021 è tra le protagoniste di 7 donne e un mistero di Alessandro Genovesi.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2021), 100 min.
Commedia, (Italia - 2020), 129 min.
Drammatico, (Italia - 2019), 103 min.
Commedia, (Italia - 2018), 98 min.

Focus

INCONTRI
giovedì 10 ottobre 2013
Gabriele Niola

Cars e il suo sequel sono il più grande successo commerciale della Pixar, un monte di incassi senza paragoni per i film, i DVD e soprattutto per il merchandising relativo ai protagonisti. Pare dunque appropriato che ora i Disney Toon Studios (la divisione che si occupa degli spin-off) abbia realizzato Planes, versione aerea ambientata nello stesso mondo di veicoli umanizzati dei precedenti film (i protagonisti sono tutti aeroplani mentre i personaggi secondari sono automobili)

INCONTRI
mercoledì 2 novembre 2011
Elisabetta Pieretto

Alla conferenza stampa de Il cuore grande delle ragazze Pupi Avati è il grande assente. A sostituirlo c'è il fratello Antonio, da sempre suo produttore, che rassicura i presenti sulla salute del regista bolognese: "è uscito quindici minuti fa dal Policlinico Umberto Primo e sarà presente stasera alla proiezione ufficiale con il pubblico, appuntamento che non voleva assolutamente perdere; Pupi ha avuto una semplice congestione, non c'entra nulla con i problemi di cuore che in passato lo hanno afflitto"

TELEVISIONE
venerdì 23 ottobre 2009
Alessandra Giannelli

Una fiction attuale Sulla scia dei fasti per gli ascolti delle ultime miniserie, la Rai propone Le segretarie del sesto, una commedia brillante e corale perché ben quattro sono le protagoniste: Claudia Gerini (Agnese), Micaela Ramazzotti (Giovanna), Antonia Liskova (Miranda) e Tosca D'Aquino (Costanza) e, invece, uno il maschietto: Franco Castellano, sempre nei panni di Romeo delle famose, e ormai remote, "commesse"

News

Regia di Stefano Chiantini. Un film con Micaela Ramazzotti, Mario Sgueglia, Lorenzo McGovern Zaini, Mia McGovern Zaini....
La regista di Chiara Ferragni - Unposted torna alla regia con una storia di crescita e di solitudini, il racconto di...
Un film pieno di aria e di luce sotteso da ombre e paure inconfessabili. Buona la prova dei giovani attori. Presentato...
Regia di Elisa Amoruso. Un film con Micaela Ramazzotti, Giampaolo Morelli, Emma Fasano, Federico Ielapi, Manon Bresch.
Regia di Elisa Amoruso. Un film con Micaela Ramazzotti, Giampaolo Morelli, Emma Fasano, Federico Ielapi, Manon Bresch.
Regia di Francesca Archibugi. Un film con Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini, Massimo Ghini, Marcello Fonte. Da...
I personaggi di Roberto Andò sono rimpianti di un'Italia che sembra confinata al piccolo e al provinciale.
Un film sul cinema, un atto di fede, ironico e paradossale, sulle sue capacità di investigare la realtà e di...
L'attrice racconta il personaggio di Maria in Una famiglia, film di Sebastiano Riso presentato a Venezia 74 e dal 28...
Fa discutere il film di Sebastiano Riso. Oggi in Concorso Darren Aronofsky e Hirokazu Koreeda. La Sala Web della Mostra...
Molto apprezzato il suo Ella & John - The Leisure Seeker. Applaudito anche Guédiguian con La villa. Oggi 3 film in...
Elio Germano, Micaela Ramazzotti e Giovanna Mezzogiorno nel nuovo film di Gianni Amelio. Dal 24 aprile al cinema.
La pazza gioia e Indivisibili conquistano 17 candidature a testa. Molto bene anche Veloce come il vento. Doppia...
10 candidature a La Pazza gioia, 9 a Lo chiamavano Jeeg Robot.
Paolo Virzì, un regista che non fa l'intellettuale e ha trovato il suo spazio tra il cinema d'autore e quello popolare....
Tanti apprezzamenti meritati per La pazza gioia, brillante storia tutta al femminile.
"Merci Quinzaine", commenta il regista Paolo Virzì. Emozioni anche alla prima de Il GGG di Spielberg. Oggi è la volta...
Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi protagoniste in fuga di un'amicizia strampalata e toccante.
Per l'attrice prima esperienza da doppiatrice con Planes.
Il '68: non è facile raccontarlo.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati