•  
  •  
Apri le opzioni

Dennis Quaid

Dennis Quaid (Dennis William Quaid) è un attore statunitense, produttore, è nato il 9 aprile 1954 a Houston, Texas (USA). Dennis Quaid ha oggi 68 anni ed è del segno zodiacale Ariete.

Gli american dreams di un attore eclettico

A cura di Nicoletta Dose

Quaid, figlio di un elettricista, William Rudy e di Juanita Bonniedale Jordan, comincia a recitare al liceo, poi studia teatro all' Università di Houston, abbandonata presto per trasferirsi ad Hollywood. Subito dopo il suo arrivo, dove il fratello Randy aveva già iniziato a lavorare con successo, ottiene una piccolissima parte in All American Boys (1979).

Inizia ad emergere
Dopo diversi ruoli marginali, comincia a farsi notare come Cooper, uno degli eroici pionieri dello spazio in Uomini veri (1983) di Philip Kaufman. Alto, atletico, muscoloso, gli vengono spesso affidati personaggi in precario equilibrio morale, sia pure con un proprio codice d'onore, come il detective corrotto di The Big Easy (1987). Dotato di autoironia (è il pilota miniaturizzato nelle vene di Martin Short in Salto nel buio di Joe Dante dove lavora al fianco della futura moglie Meg Ryan), è in grado di offrire convincenti interpretazioni drammatiche, come in Ogni maledetta domenica (1999) di Oliver Stone, in cui è un giocatore di football a fine carriera e in Traffic (2000) di Steven Soderbergh, dove interpreta un viscido avvocato senza scrupoli.

Ruolo come Jerry Lee Lewis e vita privata turbolenta
A dare il via alle performance degli anni Novanta ci pensa Jerry Lee Lewis, interpretato magistralmente da Quaid in Great Balls of Fire! - Vampate di fuoco (1989) che mette a fuoco alcuni anni della vita spericolata del cantante rock statunitense. Dopodichè si cimenta nel dramma con Benvenuti in paradiso e Cartoline dall'inferno con attrici formidabili come Shirley MacLaine e Meryl Streep. La vita privata è piuttosto burrascosa: dopo un matrimonio di 5 anni con l'attrice Pamela Soles, si sposa nel 1991 con Meg Ryan dalla quale ha un figlio, Jack Henry Quaid (ma il matrimonio durerà fino al 2001, anno del divorzio).

Il brutto periodo segnato dall'anoressia
Dopo la commedia di successo Coppia d'azione e il melenso Qualcosa di cui sparlare con Julia Roberts, affronta uno dei film più difficili della sua carriera, Wyatt Earp. Il film è un'occasione mancata e il pubblico non lo premia al botteghino ma Quaid resterà segnato per tutta la vita da questo ruolo: per prepararsi alla parte di Doc Holliday dimagrisce così tanto da non riuscire a riprendere poi facilmente i chili persi. Si ammala di anoressia nervosa e solo diverso tempo dopo riesce a dichiararlo alla stampa per avviare una campagna contro questa malattia che spesso è trascurata per il sesso maschile. Amatissimo dal pubblico nel fantastico Dragonheart (1996), è in Savior, Scherzi del cuore e nel fantascientifico Frequency - Il futuro è in ascolto. Nel melodramma Lontano dal paradiso di Todd Haynes è il duro marito di Julianne Moore, alle prese con i sensi di colpa e la crisi che gli deriva dalla scoperta della propria omosessualità.

Attore hollywoodiano consacrato
Da questo momento in poi colleziona ruoli memorabili che lo consacrano come uno dei migliori interpreti di Hollywood che ha tutte le qualità per poter sfondare: bella presenza, carisma da vendere e un'elevata capacità di adattamento, condizione necessaria per un attore di questo livello. Nel 2001 interpretato A cena da amici, diretto da Norman Jewison. Basato sulla commedia di Donald Margulies, vincitrice del Premio Pulitzer, la storia parla dei problemi del matrimonio moderno con il quale ha ottenuto una candidatura all' Emmy come miglior film tv. Tentenna in Un sogno, una vittoria, piccolo film sull'importanza dello sport come strumento per affrontare meglio la vita e nell'horror Oscure presenze a Cold Creek che non lascia il segno, malgrado la presenza di Quaid e dell'intramontabile Sharon Stone come coppia protagonista. Ma si riprende nel 2004 con il remake Il volo della Fenice di John Moore, seguito dalla divertente commedia In Good Company dove veste il ruolo del padre di una giovanissima Scarlett Johansson che si innamora del capo di Quaid ed è anche una delle figure principali del disaster-movie L'alba del giorno dopo di Roland Emmerich.

Ultimi anni
E' il generale Sam Houston coinvolto negli scontri storici di Alamo - Gli ultimi eroi(2004), film patriottico sporcato da un forte americanismo che però non oscura l'ottima prova d'attore di Quaid. Dopo un tema così duro, cambia totalmente registro e affronta il sarcasmo di una commedia irriverente come American Dreamz, dove vengono messe sotto accusa i sogni ingenui e un po' stupidi dei partecipanti ai reality americani (e non solo d'oltreoceano). Scivola su i tuoi, i miei, i nostri, irrisolto racconto di una famiglia allargatissima alle prese con una nuova convivenza forzata, sulla quale padroneggiano i neo-sposini Quaid-Rene Russo. Il 2008 è un anno ricchissimo: ottimo in due thriller, Prospettive di un delitto, sguardo multiforme su un attentato al presidente americano e The Horsemen, affianca la popolare Sarah Jessica Parker e la piccola stella nascente Ellen Page nella commedia Smart People, per poi fare ritorno nel mondo sportivo con The Express. Un tuffo nel passato in G. I. Joe per poi tentare la strada della regia (già provata con la direzione del film tv Everything That Rises nel 1998) con il drammatico Shame on You, realizzati nello stesso anno. Lo ritroviamo nel 2010 nel film fantascientifico Legion, in cui Dio spedisce una legione di angeli a scatenare l'Apocalisse sulla Terra, dopo aver perso la fiducia nel genere umano, in Pandorum - L'universo parallelo e in I due presidenti (The Special Relationship) di Richard Loncraine in cui interpreta il ruolo dell'ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton. Dopo il remake Footloose (2011), lo ritroviamo l'anno successivo nella commedia Che cosa aspettarsi quando si aspetta e padre di Zac Efron in At Any Price di Ramin Bahrani, presentato in Concorso alla Mostra di Venezia. Sarà poi nel nuovo film di James Mangold Vegas, oltre che in quello di Gabriele Muccino Quello che so sull'amore. Nel 2016 è nel cast di Truth - il prezzo della verità, al fianco di Cate Blanchett e Robert Redford ed è poi protagonista di Qua la zampa! di Lasse Hallström.

Ultimi film

Azione, Drammatico, Storico - (USA - 2019), 138 min.
Azione, Fantascienza - (USA - 2018), 102 min.
Commedia, Drammatico - (USA - 2017), 120 min.

I film più famosi

Horror, (USA - 2010), 100 min.
Thriller, (USA - 2008), 110 min.
Azione, Drammatico, Storico - (USA - 2019), 138 min.
Drammatico, (USA - 2012), 97 min.
Drammatico, (USA, Germania - 2000), 143 min.
Commedia, (USA - 1998), 121 min.

News

Il viaggio esistenziale di un cane alla ricerca di un senso.
Dal 27 novembre al cinema il film sul conflitto USA-Giappone che segnò una svolta decisiva per la Seconda Guerra Mondiale.
Regia di Pamela Fryman, Gloria Calderon Kellett, Betsy Thomas. Una serie con Dennis Quaid, Bridgit Mendler, Brent Morin....
Regia di Roland Emmerich. Un film con Jake Manley, Patrick Wilson, Luke Evans, Ed Skrein, Darren Criss. Da mercoledì 27...
Michael Sheen torna ad indossare i panni di Tony Blair.
L'atteso sci-fi Pandorum – L'universo parallelo.
Le locandine citano una frase del vangelo di Matteo.
Alcune foto still dei film della prossima stagione.
La pellicola ha dominato il box office americano.
Mentre il maghetto Harry detiene il potere in Italia, l'America ben accoglie G.I.Joe e Julie & Julia.
Due nuovi poster creati in occasione dell'evento di San Diego.
Parlano gli attori Joseph Gordon-Lewitt e Marlon Wayans.
Dopo il trailer e il poster ecco le prime immagini.
Jonas Åkerlund militava in una black metal band prima di darsi alla regia.
I Quattro Cavalieri dell'Apocalisse.
Dopo Transformers, un altro gioco Hasbro prende vita al cinema.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati