Traffic

Film 2000 | Drammatico 143 min.

Regia di Steven Soderbergh. Un film Da vedere 2000 con Amy Irving, Michael Douglas, Tomas Milian, Dennis Quaid, Benicio Del Toro, Catherine Zeta-Jones. Cast completo Genere Drammatico - USA, Germania, 2000, durata 143 minuti. - MYmonetro 3,03 su 34 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Traffic tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

"Traffic" a sorprendere con il miglior regista, il miglior attore non protagonista, la miglior sceneggiatura non originale e il miglior montaggio dimostrandosi il vero 'vincitore'. 4 Oscar su 5 nomination Il film ha ottenuto 5 candidature e vinto 4 Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Berlino, 5 candidature e vinto 2 Golden Globes. Al Box Office Usa Traffic ha incassato 124 milioni di dollari .

Traffic è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,03/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,30
CONSIGLIATO SÌ
Film corale ricco di colpi di scena e glamour targato Soderbergh.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Javier Rodriguez e Manolo Sanchez sno due poliziotti impegnati a contrastare il traffico di droga sul confine tra Stati Uniti e Messico. Il loro capo è il generale Salazar, il principale nemico dei cartelli della droga. Ogni giorno i due sono tentati di appropriarsi di parte dei carichi sequestrati e di arricchirsi. Javier è il più resistente alle pressioni. Intanto negli Stati Uniti il giudice della Corte Suprema dell'Ohio, Robert Wakefield, viene incaricato dal Presidente di coordinare un'efficace attività antidroga con i partner messicani. A casa però Robert e la consorte debbono assistere impotenti al precipitare nell'abisso della dipendenza della figlia sedicenne. Carlos Ayala, un trafficante ricco di coperture, rischia di venire incastrato in fase processuale da un testimone eccellente. Steven Soderbergh non abbandona il cinema di denuncia, ma questa volta sceglie la strada del film di genere a vicende incrociate. Si avvale della forte presenza scenica di un Benicio del Toro capace di esprimere dolore e sicurezza insieme con un semplice movimento delle labbra. La coppia Douglas/Zeta-Jones non conferisce particolare glamour a un film corale e ricco di colpi di scena che è meglio non svelare. Il rischio della 'morale' emerge in particolare nella parte finale, ma Soderbergh riesce comunque a far passare con chiarezza (quella chiarezza che mancava a Out of Sight) il messaggio.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
TRAFFIC
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,90 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 7 luglio 2012
michele zaza

Il ciclo della droga tra america e Messico, osservato dai quattro elemnti essenziali di questa economia:cartello, spacciatore, polizia e consumatore.     In questo film si intrecciano i grandi traffici dei cartelli con i corrispettivi americani, alla quotidianità dei figli della borghesia, che cercano e trovano rifugio nella cocaina ed eroina, passando le serate strafatti sul divano [...] Vai alla recensione »

martedì 7 maggio 2013
jacopo b98

  Quattro storie legate al traffico di droga: un giudice (Douglas) che diventa il principale esponente della lotta contro la droga, e più che nel lavoro dovrà lottare in famiglia, contro la figlia tossicodipendente (Christensen); un poliziotto messicano (Del Toro), per passare di posizione nel lavoro, aiuterà il suo capo (Milian) per sconfiggere un potente cartello del [...] Vai alla recensione »

sabato 1 giugno 2013
Filippo Catani

In Messico due poliziotti cercano di porre un argine al dilagare del traffico di stupefacenti cercando di rimanere onesti seppur tra mille tentazioni. In America un giudice della Corte Suprema diviene l'incaricato del Presidente per cercare di arginare il traffico di droga tra Messico e USA mentre la figlia ne fa uso costante. Nel frattempo sempre negli USA un importante trafficante rischia una [...] Vai alla recensione »

martedì 31 gennaio 2012
molenga

traffic è un film corale sulla  situazione dei valichi tra messico e stati uniti e sul traffico di droga  tra un paese e l'altro. un giudice in carriera-douglas- viene nominato capo delle organizzazioni contro il narco traffico ....nel frattempo un poliziotto statale messicano-del topro- viene reclutato dal presunto generale antinarcos per sbaragliare il cartello di tijuana: [...] Vai alla recensione »

domenica 10 luglio 2011
Renato C.

Due poliziotti della squadra antidroga che spesso vengono tentati dall'entrarne in commercio! Un giudice che si impegna in una ferrea campagna contro la droga, che scopre di avere la figlia tossicodipendente! Gente che sembrerebbe linda e pulita che invece...! Il film denuncia tante cose, la visione ti prende, ottimo il cast e alcune scene terribili! La figlia del giudice (Michael Douglas) che [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 febbraio 2010
PatrickBateman47

Steven Soderbergh ci regala una straordinaria prova di cinema d'autore,un grande cast,un grande regista e un grande film che nel 2000 vinse 4 premi oscar tra cui miglior film,Traffic è un opera ricercata,una attenta analisi sul traffico di droga in America,grazie ad un cast corale e di eccellenza Soderbergh tramite i suoi personaggi analizza ogni aspetto della droga,parte dai consumatori poi dagli [...] Vai alla recensione »

venerdì 5 novembre 2010
paride86

Tra gli Stati Uniti e il messico si intrecciano storie di droga, a volte poliziesche, altre drammatiche. "Traffic" è sicuramente un film onesto e interessante, girato con maestria e con la partecipazione di bravi attori. Non mi è piaciuto molto lo stile registico che adotta Soderbergh, seppur coerente per tutta la durata del film.

venerdì 7 ottobre 2011
Bella Earl!

- Chi ti ha passato quest'informazione? -  - Me l'ha data un uccellino - - Sa com'è è uno di quegli uccellini che non hanno un nome - Traffic è un'insieme di diverse storie: quella di Javier Rodriguez e del collega Manolo Sanchez; quella della bella Elena alle prese con i loschi traffici del marito invischiato nella droga; del capo dell'antidroga [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 settembre 2011
Lenny/Demi

mercoledì 14 settembre 2011
Carrol

grande scenggiatura, grandi attori, belle le luci ma soprattutto credibile!

lunedì 29 marzo 2010
Francesco2

1989:"Sesso,bugie e videotape".Il cinema di Sodersbergh è non FISSATO ma FISSO sui primi piani degli esseri umani, di cui cerca di ca(r)pire piccole emozioni e bugie quotidiane, ma senza criminalizzare nessuno,"Loin de là"(Assolutamente).2006:"Bubble" è un piccolo(Grandissimo)film indipendente che non conosce quasi nessuno, al tempo stesso documentario e thriller.

domenica 14 febbraio 2010
ultimoboyscout

Veramente un bel film, in cui sono molto più incisive le "seconde linee" come Del Toro, notevolissimo qui, e Cheadle che i "titolari" Douglas e Zeta-Jones. Un film alla Soderbergh, che non ha remore a mandare il suo solito messaggio forte, senza peraltro ammorbare necessariamente chi guarda, o fare la morale a tutti i costi.

giovedì 16 luglio 2009
Elvis shot JFK

bello ma dopo un pò stufa..............

giovedì 8 aprile 2010
LUCIDO71

visto dopo tanti anni, devo ammettere che magari nel 2000 poteva esser un capolavoro, xché i film avevano un'altra metrica, altri ritmi e altre abitudini... ma ad oggi, a distanza di 10 anni, resta un buon film: troppo lento e macchinoso, con dialoghi antiquati, e piuttosto prevedibile.. c'è sicuramente di meglio in giro, da SHOOTER, IO VI TROVERO', SFIDA SENZA REGOLE, LA [...] Vai alla recensione »

Frasi
Sai perché gli uragani hanno sempre nomi di donna? Perché quando arrivano sono bagnate e scatenate, quando se ne vanno ti portano via auto e casa
Una frase di Ray Castro (Luis Guzmán)
dal film Traffic - a cura di Luciano
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Candidato con Traffic all'Oscar per la migliore sceneggiatura, Stephen Gaghan ha confessato ai giornali di essere vissuto nella spirale della droga per vent'anni. Ora che è uscito dall'incubo, si è deciso a parlarne perché sa che paura e vergogna sono il motivo principale per cui tanti non si risolvono a chiedere aiuto. Dunque, pur ispirandosi a una serie televisiva britannica, Traffic (che di nominations [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Guerra alla droga: questo è lo slogan, il mandato fermo che Robert Wakefield (Michael Douglas) riceve dal Presidente degli Stati Uniti. Una guerra, ovviamente, presuppone nemici e insieme - come si usa dire, non sempre in buona fede - una buona causa. Gli uni e l’altra, nel caso specifico, sembrano fuori discussione. I nemici sono i trafficanti, la buona causa è la vita di milioni di uomini e donne: [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Un’America che ti fa accapponare la pelle, quella descritta da Steven Soderbergh in Traffic. La droga mina la società alle fondamenta, infiltrandosi a ogni livello. Dal vicino Messico arrivano montagne di polvere bianca, mentre gli apparenti successi dei controlli doganali significano solo che il traffico cresce in misura esponenziale. All’interno degli States, poi, ben pochi si salvano.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Un film corale sul traffico di droga tra Stati Uniti e Messico. Un poliziotto messicano (Benicio Del Toro, bravo) cerca di sottrarsi alla rete della corruzione. Un dirigente politico americano (Michael Douglas, odioso), responsabile nazionale dell'antidroga, scopre che la sua stessa figlia adolescente è drogata. Un generale messicano (Tomas Milian, sorprendente) di nome Salazar è al servizio dei narcotraffi [...] Vai alla recensione »

winner
miglior regia
Premio Oscar
2000
winner
miglior attore non protag.
Premio Oscar
2000
winner
miglior scenegg.ra non origin.
Premio Oscar
2000
winner
miglior montaggio
Premio Oscar
2000
winner
miglior attore
Festival di Berlino
2001
winner
miglior attore non protag.
Golden Globes
2001
winner
miglior scenegg.ra
Golden Globes
2001
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati