Pandorum - L'universo parallelo

Film 2009 | Azione, 108 min.

Regia di Christian Alvart. Un film con Dennis Quaid, Ben Foster, Cam Gigandet, Cung Le, Antje Traue, Norman Reedus. Cast completo Titolo originale: Pandorum. Genere Azione, - USA, Germania, 2009, durata 108 minuti. Uscita cinema venerdì 6 agosto 2010 distribuito da Eagle Pictures. - MYmonetro 2,62 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Pandorum - L'universo parallelo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

A bordo di una navicella spaziale un paio di membri dell'equipaggio si svegliano con un vuoto di memoria, non si ricordano chi sono e quale sia la loro missione. In Italia al Box Office Pandorum - L'universo parallelo ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 829 mila euro e 223 mila euro nel primo weekend.

Consigliato nì!
2,62/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,56
CONSIGLIATO NÌ
Un'astronave imperscrutabile per un film che coniuga bene azione e fantascienza.
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 3 agosto 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 3 agosto 2010

Due astronauti, il tenente Payton e il Caporale Bower si risvegliano nella loro nave spaziale Elysium che è stata lanciata nel 2174 avendo come meta il pianeta Tanis. La Terra è ormai sovrappopolata e le risorse sono minime e fatte oggetto di lotta per la sopravvivenza. Su Tanis sembra sia possibile ricominciare. I due, che avrebbero dovuto far parte di un turno di operatività, si ritrovano però soli nell'immensa astronave. Bower inizia un'esplorazione che lo porta a una terribile scoperta: pochi umani sono sopravvissuti come tali. Gran parte dell'equipaggio e di quella che avrebbe dovuto essere una sorta di Arca di Noè di terrestri si sono trasformati in mostri assetati di sangue.
E' un film decisamente fuori dal comune questo Pandorum. Lo è in quanto si pone a mezza via tra il decisamente già noto, la citazione classica e il B Movie di buona qualità. L'inizio infatti ci fa pensare a una nostalgia di Solaris (quello 'vero' non l'esperimento soderberghiano) con i due astronauti privi di memoria ma con la progressiva consapevolezza di aver avuto qualcuno con cui condividere la vita e la cui presenza (fisica o no) potrebbe essere parte dell'astronave. La quale, come in Alien, è a sua volta un personaggio sempre più incombente e minaccioso con la sua labirintica e ferrigna imperscrutabilità. C'è poi tutta la rivisitazione dei più noti temi legati alle riflessioni esistenzial-ecologiche che la sci-fi ci ha già proposto in miriadi di versioni. Il problema è che a un certo punto tutte le premesse iniziali che facevano pensare a quanto sopra vengono convogliate in una strenua lotta per la sopravvivenza tra il Caporale Bower (Payton rischia meno perché è nella sua cabina) e i mostri in cui si sono trasformati i passeggeri dell'astronave. Il che non significa che i colpi di scena manchino. Anzi, aumentano ma si incanalano su un percorso decisamente più legato all'azione veicolando la storia verso un finale in parte prevedibile. Il mix comunque rimane interessante.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Il titolo deriva dalla mitologia greca, da Pandora ("ricca di doni"), prima donna creata da Efesto e Atena, che apre un vaso, donatole da Zeus, pieno di tutti i mali del mondo. È il nome di un morbo che infetta la gigantesca astronave Elysium, partita nel 2150 con 60 000 passeggeri dalla Terra (implosa con 24 miliardi di abitanti) poco prima della sua fine, e diretta verso il pianeta gemello Tanis con un viaggio di 123 anni. Svegli dopo un ipersonno e smemorati, in due scoprono che è stato un volo di sola andata e che l'astronave è invasa (come?) da feroci e mostruosi umanoidi che divorano i viaggiatori chiusi in capsule criogenetiche. Non a caso il responsabile della produzione (Constantin tedesca, Impact USA) è P.W.S. Anderson, autore del cibernetico e claustrofobico Punto di non ritorno (1997). Tra i 2 fantahorror la parentela a diversi livelli è evidente. Lo script di Travis Milloy è di tremenda inverosimiglianza narrativa: buchi logici, immotivati salti temporali, velleità metafisiche, personaggi convenzionali o indecifrabili. E si prende germanicamente molto sul serio. Grazie al montaggio e alla scenografia (la stessa fabbrica abbandonata di Resident Evil ?), la messa in scena e in immagini attrae e coinvolge: almeno nella 1ª parte fa veramente paura, affidata all'invisibile e alla suspense. Lieta fine di innegabile magnificenza visiva.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

PANDORUM - L'UNIVERSO PARALLELO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 11 agosto 2010
Poetadark90

L'occhio si spalanca: la pupilla, cristallizzata, è già ricolma d'un terrore viscerale e incosapevole. Intorno, la capsula per l'ipersonno impedisce qualsiasi movimento. Si chiude sul corpo e lo imprigiona similmente ad una bara. L'uomo si sfila dal volto la mascherina per la respirazione; ansima un istante; poi, dibattendosi, si libera dai cavi metallici ai quali è [...] Vai alla recensione »

domenica 15 agosto 2010
metacritic

Tema del film di eccezionale profondità: se non si è costretti a prendere ordini da nessuno e si ci si pone a capo di una nave-colonia, chi è DIo? Notevoli le implicazioni politico filosofiche, di stratificazione sociale, di ordine morale e giuridico. Il finale direttamente dal calderone amminoacidico nel profondo, plasma un fanta/horror che trascendendo questa categoria, va a [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 giugno 2011
Andreas Perugini

Pandorum è il risveglio in un incubo. Un risveglio gelato, brusco, affannato, viscerale. Il risveglio in un mondo di terrore, fatto del freddo metallo e dell’enorme oscurità di una nave spaziale alla deriva nello spazio profondo per una missione inizialmente ignota perché il sonno criogenico ci ha privato della memoria. A tratti riaffiorano flash e nozioni.

sabato 21 agosto 2010
Vincenzo Barbarulli

Devo premettere che il voto che avrei voluto dare, sarebbero tre stelle e mezzo. Lo definirei come un horror d'azione, sceneggiato in chiave fantascientifica. Sono dei sotto-filoni che considero difficili da recensire, in quanto non li considero esattamente “per tutti”. Aggiungo che non amando personalmente il genere horror, sicuramente ne sono stato influenzato nel giudizio.

domenica 8 maggio 2011
ennepi1954

è un film che può essere visto da parte degli appassionati del genere sci-fi horror. non lo definerei però un bellissimo film, prende quota, secondo me, solo nel finale, quando alcuni interrogativi si sciolgono. buone invece le performance degli attori. La parte del film che dovrebbe spiegare, tanto per dire, l'origine dei mostri è carente, sarebbe bastata una squenza [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 settembre 2010
weachilluminati

Lancio : un’azione ossessiva che schiaccia la storia. Una fantascienza che è specchio dei nostri tempi. Il progetto, inteso come costruzione di un soggetto, è di per se affascinante. Siamo nell’anno 2174, l’uomo fugge da un pianeta terra sovrappopolato per raggiungere  con l'astronave Elysium ”il pianeta” Tanis “dove trasferire un nuovo insediamen [...] Vai alla recensione »

mercoledì 11 agosto 2010
aceman

Bellissimo.. per gli passionati di fantascienza e anche horror è un MUST .... atmosfera claufostrobica e sembra proprio di essere li' nello spazio profondo in una situazione veramente angosciosa. Il film poi non lascia niente al caso con repentini colpi di scena che fino alla fine si sussugueno e solo all'epilogo si capisce interamente il film.

giovedì 12 agosto 2010
Retinal Fetish

Sicuramente non è il film più originale che esista, ma essendo di genere non he ha estremo bisogno. Gli attori non sono male, la trama anche se non propriamente corposa ha comunque un paio di spunti interessanti e la premessa è intrigante. Il ritmo concitato non diventa mai ipercinetico al punto da non poter essere seguito e i forti effetti sonori aiutano a immergersi nell'atmosfera [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 marzo 2011
Giorgio Postiglione Giorpost

Siamo alla fine del secondo secolo del nuovo millennio, la Terra è sovrapopolata e senza più risorse. La NASA scopre l' unico pianeta simile al nostro e decide di mandarvi un' astronave grande quanto una piccola città, con 60.000 persone a bordo, con l 'intento di colonizzarlo per garantire la continuità della specie.

giovedì 18 febbraio 2021
elgatoloco

"Pandorum"(Christian Alvart, sceneggiatura di Travis Milloy, 2009), racconta di un'astronave nella quale gli unici due sopravvissuti(così credono iniziamente), dopo un lunghissimo viaggio spaziale condotto in ipersonno per affrontare la fatica del viaggio, credono di trovarsi in condizione di"pandorum", ossia di sindrome orbitale disfunzionale, che provoca una [...] Vai alla recensione »

domenica 28 aprile 2019
shagrath

Mistero, azione, follia e orrore pervadono Elysium, un’astronave di proporzioni ciclopiche diretta su un nuovo modo. Mistero perché il protagonista viene strappato dall'ipersonno con pochi frammenti di memoria, sufficienti a dirgli che le cose non stanno andando come dovrebbero. Azione perché non è possibile evitare lo scontro, nascondersi, perdere tempo.

venerdì 16 ottobre 2015
elgatoloco

La "realtà" versus la "finzione": se il tema caratterizza il pensiero e la sua storia da sempre(in Oriente come in Occidente, per esemplificare), se le arti visive vi dedicano gran parte della loro riflessione e prassi("trompe-l'-oeil ma non solo, anche qui per esemplificare), il cinema ha varie possibilità in più, esprimendo già etimologicamente [...] Vai alla recensione »

lunedì 9 maggio 2011
Aimons

E' così che comincia questa pellicola:Silenzio nell'aria e mille domande nella testa.Il nostro caporale Bower si ritrova spaesato e frastornato in una stanza di una nave spaziale il cui compito è quello di emulare un'arca di Noè.Ma questo Bower non lo sa,o almeno per ora.Il film strutturato in "medias res" e senza la possibilità di capire il dove,il [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 maggio 2011
Fierror

Un inizio molto bello,il film partito così sarebbe potuto essere un ottimo film di fantascienza,ma così non è. L'ottima premessa viene rovinata da quella specie di orchetti stile simile del più pessimo film fantasy. Mi è piaciuta la parte dove si vedevano i graffiti,il regista avrebbe potuto basarsi su quelli spostando il film sulla fantascienza e sull'antico,invece il risultato di questo film è [...] Vai alla recensione »

domenica 1 maggio 2011
nickcastle91

Nel 2174 la terra ha esaurito le risorse naturali necessarie alla vita, una guerra in atto stabilirà a chi andrà il possesso degli ultimi beni indispensabili. Nel fratempo, viene inviato tramite un astronave, un gruppo di 60.000 persone, verso Tanis, un pianeta dalle caratteristiche molto simili a quelle della terra, su cui è presente una elementare forma di vita, sia vegeta [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 gennaio 2011
agoteri

Anno 2150 circa. Il pianeta Terra è sovrappopolato e si autodistruggerà, ecco allora che viene lanciata la nave spaziale Elysium, una futuristica arca di noè che ha il compito di colonizzare l'unico pianeta simile alla Terra nell'universo, Tanis, l'ultima speranza per dare un seguito al genere umano. Nella lunga attesa del viaggio l'equipaggio e i passeggeri vengono incapsulati nell'"ipersonno", verranno [...] Vai alla recensione »

sabato 3 marzo 2012
ultimoboyscout

Fantahorror di livello mediocre, che va a braccetto con l'ecologia e un'abusatissima apocalisse, per non parlare di un finale trito e ritrito. Seppur lenta e macchinosa, la prima parte è sicuramente migliore della seconda, la resa dei conti (con tanto di genesi) non è affatto convincente, resa ancor meno appetibile da mostriciattoli per nulla spaventosi, poco originali, affatto [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 agosto 2010
Sickboy

Il risveglio del tenente Payton e del caporale Bower a bordo dell'Elysium, sarà tutt'altro che tranquilla. L'astronave, infatti, mandata nello spazio con 60.000 persone a bordo allo scopo di raggiungere un pianeta simile alla Terra per cominciare una nuova colonizzazione, si ritrova a vagare nel cosmo con pochi sopravvisuti a bordo e con presenze inquietanti che danno loro la caccia.

giovedì 26 maggio 2011
mr manatthan

una volta accadeva che i videogiochi copiavano dai film . pandorum dimostra che adesso i film copiano dai videogiochi. il film da l'idea. di un di que film claustrofobici anni 50 parte e si shianta in tutta una serie di citazioni videoludiche.i mostri di mass effect le ambientazioni di doom. il solito b movie fantascenzo

venerdì 6 agosto 2010
lio68

L'idea di base è interessante ma decisamente mal eseguita con eccessi di colpi di (o)scena (sanguinolenti e non) che vorrebbero impaurire ma inutilmente, anzi rendono tediosa la prevedibile visione. Più che un film un collage non riuscito di scene già viste senza alcuna suspance o innovazione. Eccessivo l'intervento di rumorosità assordanti improvvise che avrebbero voluto far sussultare lo spettatore [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 gennaio 2010
coaster

non so quando o se è gia uscito nelle sale italiane , ma lo aspetto con ansia appena finito di guardare in lingua originale, in formato avi a bassa qualita molto bello, la storia è bella tosta piena di suspance, dire che è un film originale è un ipocrisia, ma oramai al giorno d'oggi sono pochi i film veramente originali, sono tante le cose prese qua e la da colossi e non della fantascienza (alien,pred [...] Vai alla recensione »

sabato 6 febbraio 2010
gosnurle

Claustrofobico, tensioattivo, angosciante, horroroso quanto basta, ben fatto e ben recitato, divertente (si fa per dire) e per niente noioso, drammaticamente plausibile, la razza umana che mangia se stessa che e' poi cio' che facciamo tutti i giorni, il film che Neil Marshal doveva fare e che personalmente a me piace vedere e che mi riconcilia sia con l'horror (dopo l'oscenita' di paranolmal activity), [...] Vai alla recensione »

martedì 27 aprile 2010
Falloutman

Pandorum si presenta ad una prima occhiata come un classico film di fantascienza/horror ambientato in una claustrofobica astronave, il genere di film che si sono moltiplicati a dismisura sulla scia del bellissimo Alien, ma spesso non così emozionanti. Siamo in un 2174 dove la mancanza di risorse naturali ha spinto gli esseri umani a lanciare nello spazio la sconfinata nave spaziale Elysium e i suoi [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 novembre 2011
dreamtheater87

Il genere sembra ormai aver raccontato già tutto in qualsiasi salsa, odissee spaziali ed esseri sovraumani hanno costellato gran parte dei film anni 80 e 90. Un genere che lentamente sta andando alla deriva viene ripescato da Alvart e modernizzato senza mai dimenticare la componente essenziali del genere: la narrazione psicologica dei protagonisti.

giovedì 19 agosto 2010
G2i3o4

Davvero carino Pandorum. Anche se in qualche punto è un po' confuso riesce a sorprendere. Buona regia ed effetti. Voto 7+

martedì 17 agosto 2010
renato volpone

Il film scorre veloce come dev'essere per un film d'azione, ma spesso ci troviamo di fronte a scene già viste in altri film, un esempio fra tutti il sopravvissuto che cattura e si nutre degli altri scampati nascondendosi ai predatori, già visto, appunto, in predators. Anche se la sceneggiatura fa un po' acqua, gli attori sono comunque convincenti e il film vale la pena di essere visto, ma non rivisto. [...] Vai alla recensione »

domenica 8 agosto 2010
manu60

anche in piena estate si possono vedere dei bei film.ambientazione claustrofobica,un po alien ed un po resident evil con un finale non affatto scontato.se amate i videogiochi pensate a dead space.da vedere.

giovedì 12 agosto 2010
Spike

Non è un filmone ma in un'estate cinematografica povera può essere considerato uno dei film da vedere. Pensavo fosse un puro film di fantascienza, la storia invece diventa un horror ad alta tensione. Bravo Ben Foster e Antje Traue, discreta la regia e gli effetti speciali (se paragonati a Predators e Solomon Kane).

mercoledì 11 agosto 2010
g_andrini

Intelligente, ha un finale più che riuscito. Belle le ambientazioni. Gli attori sono di buon livello. La storia in sè è avvincente, anche se relativamente originale. Se vi piace il genere...

mercoledì 16 giugno 2010
termirecchia

ambientazioni lugubri,claustrofobiche,simile al primo alien del 1979, diretto da Ridley Scott!una trama che si articola tra scene di pura banalità ad altre di pura genialità!tutto diretto abbastanza bene!per gli amanti del genere è da vedere,per gli scettici è l'ennesima storiella con il buono,i mostri e la bella consiglio la visione al cinema di questo film,per gli amanti del genere,per cogliere [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 dicembre 2009
shining

senza parole davvero.. visto con i sottotitoli purtroppo.. ma bellissimo cmq

giovedì 29 luglio 2010
coaster

ma in italia al cinema esce fra 1mesE? pensavo non uscisse piu... certo rimaniamo sempre indietro noi eh.... io l'ho gia visto ormai quasi 1anno fa in streaming sottotitolato in italiano..naturalmente si vedeva male, in quanto film molto scuro. credo andrò a rivedermelo al cinema... non male, certo non è un capolavoro, ricorda a tratti alien, a tratti punto di non ritorno, [...] Vai alla recensione »

domenica 8 maggio 2011
ennepi1954

bello, non capolavoro

sabato 2 aprile 2011
Dr Manhattan

In questo panorama di desolazione in senso di idee , Pandorum è un oasi nel deserto.. Per gli  amanti del genere lo consiglio vivamente!!

martedì 29 marzo 2011
Liuk

Pandorum non è male, ha veramente un'ottima atmosfera e la realizzazione è sopra le righe. Pecca molto dal punto di vista della trama, contorta e mal spiegata che lascia non pochi interrogativi. Complessivamente è più che sufficiente ma si poteva aggiungere qualcosa per rendere tutto più lineare e chiaro.

venerdì 25 febbraio 2011
dian71cinema

UN FILM FANTASCIENTIFICO PIU' CHE UN HORROR VERO E PROPRIO. UN APPREZZABILE IDEA DI RAPPRESENTARE UN FILM FUTURISTA SULLA SCENA (SIAMO ADDIRITTURA OLTRE IL 2150)..  INQUADRATURE APPREZZABILI CON GIOCHI DI LUCE, AMBIENTAZIONE INDOVINATA CHE OFFRE LA CAPACITA' GRAZIE ALLA REGIA DI FORNIRE CONTRASTO TRA IMMENSI SPAZI E AMBIENTI CLAUSTROFOBICI.

domenica 31 ottobre 2010
Kildem

Qualcuno di voi ha mai visto Punto di non Ritorno (Event Horizon) con Sam Neill, o ha giocato a Dead Space? Beh, Pandorum si colloca nel mezzo. Fantascienza, claustrofobia, panico, genialità. Da vedere se siete appassionati delle cose da me appena elencate.

martedì 24 agosto 2010
wolvie

non è male viaggiare per le galassie o approdare su pianeti quasi avatariani,nonostante qualche incongruenza non è male neppure scappare o combattere con dei cacciatori mutanti che ci lasciano scene anche memorabili (nel senso d'impressionare la retina e rimanere tatuate nel cervello finchè non vengono sostituite da altre immagini) come la fuga nell'area d'ibernazione e l'apertura,mai così nefasta [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 agosto 2010
rickydj

Mi è paiciuto molto. Amo i film con tensione psicologica, con un misto di incertezza tra finzione e realtà ed una trama che comunque sia ti tiene "attento". Ho passato due ore di buon cinema. Lo consiglio per gli amanti del thriller.

domenica 22 novembre 2009
sider

Non so cosa dire di più perché davvero mancano le parole. Un capolavoro nel suo genere. Impressionante..

mercoledì 18 agosto 2010
AdryanRiver

giovedì 24 dicembre 2009
trick'r treat

mi è piaciuto davvero molto questo Pandorum. sotto molti aspetti simile al capolavoro the descent

giovedì 11 marzo 2021
carloalberto

 La fantascienza che vorremmo vedere sempre e di rado invece capita sugli schermi, quella che ci parla di mondi lontani e di viaggi interstellari mescolando l’umano all’alieno che c’è in ognuno di noi nella trasformazione incombente del prossimo in mostro, nell’incubo perenne atavico che proviene dall’inconscio dei primordi e si proietta in un futuro immaginifico, [...] Vai alla recensione »

venerdì 7 agosto 2015
Barolo

Con buone premesse il film che sembrava avviarsi a qualcosa di buono e nuovo e invece  si arena nelle secche del fanta-horror, proponendo situazioni già viste,qualcuno ha detto che è un film diverso,personalmente non ho avuto quest'impressione,tutt'altro mi sembra veramente che si sviluppi in modo convenzionale.I mostri nello spazio non sono una novità.

domenica 17 novembre 2013
cianoz

Mediocre tentativo di solcare la già battuta strada dei film horror-fantascientifici. Tutto abbastanza scontato, ma non è questo il problema, piuttosto lo è la bassa qualità in diverse cose. Primo, l'assurdità di certe scene; è indubbio che di fronte ad un film di questo tipo bisogna entrare nell'ottica corretta, altrimenti non ha senso nemmeno guardarli, [...] Vai alla recensione »

sabato 12 febbraio 2011
Chamber 237

Divertente. Urla, corse, qualche momento di violenza... Non originale nella trama ma buono nelle interpretazioni e nell'atmosfera. Una sorta di Alien, simile se non uguale, ma comunque avvincente.

martedì 17 agosto 2010
Evghen950

venerdì 13 agosto 2010
mattia

che dire di questo "pandorum- l' universo parallelo"?? è un film scopiazzato qua è là ma stranamente riesce a creare un prodotto che merita di essere guardato da appassionati del genere e non (io non entro nella prima categoria). L' inizio è bello, anzi è eccezzionale, uno dei migliori forse, fa venire curiosità e voglia di capire [...] Vai alla recensione »

sabato 25 dicembre 2010
Mr.Duff

Non mi è piaciuto per niente. Troppo complicato e futuristico, c'è poca azione e le scene sono scontate e prevedibili. Troppi effetti speciali,troppa tecnologia, ormai i film sono tutti così, fanno la gara a chi sa usare meglio le nuove tecnologie. Scenografie belle ma solite e gia viste. Storia confusa e complessa. Non lo consiglio a nessuno.

lunedì 16 agosto 2010
fiorackson

Chiedo scusa a tutti quelli che hanno amato questo film, salutandolo come uno straordinario mix di temi tradizionali già visitati e rivisitati (un drappello di umani alla ricerca di nuovi pianeti da colonizzare -Spazio 1999, Star Trek, Alien, 2001 Odissea nello spazio... Avatar), l'astronave "ripiena " di mostri - Alien, Supernova, Doom, Event Horizon -il cui regista, Paul W.

Frasi
Conosce i sintomi di Pandorum? Inizia con un brivido, un movimento, una crescente agitazione. Gli effetti collaterali biologici del viaggiare nello spazio estremo alimentano la paranoia...
Dialogo tra Gallo (Cam Gigandet) - Payton (Dennis Quaid)
dal film Pandorum - L'universo parallelo - a cura di Giuseppe
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Glenn Whipp
The Los Angeles Times

The sci-fi-horror hybrid "Pandorum" keeps its audience in the dark -- literally and figuratively -- far too long to be of much use besides as a patience-trying exercise in reference spotting. The movie owns a few interesting ideas, as well as an obvious devotion to the "Alien" franchise, but director Christian Alvart dishes out the dystopia in such bite-sized increments that you'll experience the titular [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 6 agosto 2010
Edoardo Becattini

Sindrome spaziale All'esatto opposto rispetto alle logiche vacanziere, i fine settimana che precedono Ferragosto sono da sempre quelli di "bassa stagione" per la distribuzione dei film nelle sale. E in questa stagione di bonaccia prolungata, con gli [...]

VIDEO
lunedì 2 agosto 2010
 

Un thriller ad alta tensione A pochi giorni dell'uscita di Pandorum - L'universo parallelo, il nuovo action movie diretto da Christian Alvart, ecco una clip esclusiva estratta dal film. Interpretato da Dennis Quaid, Ben Foster, Cam Gigandet, Cung Le [...]

NEWS
mercoledì 21 luglio 2010
Nicoletta Dose

Il male nello spazio I mondi finiscono, la paura sopravvive". Il trailer dell'horror fantascientifico Pandorum – L'universo parallelo di Christian Alvart ci suggerisce, attraverso poche immagini e scarne parole, come a volte la vita non sia solo un viaggio [...]

VIDEO
venerdì 24 luglio 2009
Marlen Vazzoler

La Overture Films ha fatto uscire in esclusiva per il Comic-Con questa nuova clip del film Pandorum, che è stata mostrata ieri in anteprima al pubblico della manifestazione. Nel cast Dennis Quaid, Ben Foster, Antje Traue, Cung Le, Norman Reedus e Cam [...]

GALLERY
martedì 21 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Manca oramai pochissimo all'inizio del Comic-Con di San Diego ed Entertainment Weekly oltre a pubblicare in anteprima le immagini di Scarlett Johansson nei panni di Black Widow ha rilasciato delle nuove immagini di alcuni dei film più attesi di questa [...]

VIDEO
giovedì 28 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Il secondo trailer del nuovo film sci-fi diretto da Christian Alvart, Pandorum, è uscito oggi e permette di scoprire qualcosa di più della storia della pellicola, compreso il fatto che sono spariti 60000 passeggeri della nave.

GALLERY
giovedì 7 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Oggi sono usciti diversi poster. Il primo è quello di Agora, l'epopea storica diretta da Alejandro Amenábar con Rachel Weisz che uscirà al Festival di Cannes il mese prossimo. La storia racconta di una schiavo (Max Minghella) che decide di seguire l'ascesa [...]

GALLERY
venerdì 6 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Antje Traue in Pandorum L'ultimo progetto di Christian Alvart, Pandorum, ha nel cast Dennis Quaid, Ben Foster, Wotan Wilke Möhring, André M. Hennicke, Antje Traue, Cam Gigandet, Norman Reedus e Asia Luna Mohmand.

GALLERY
venerdì 6 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Il poster dell'ultimo film di Gigandet È uscito il nuovo poster dell'ultimo film diretto da Christian Alvart, Pandorum, con Ben Foster (Quel treno per Yuma) e Dennis Quaid (G.i. Joe: Rise of Cobra). Usciti anche i poster di The Post Grad Survival Guide, [...]

VIDEO
mercoledì 4 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Quaid combatte per salvare l'umanità È uscito il trailer di Pandorum, il thriller sci-fi che vede come protagonisti Dennis Quaid (G.i. Joe: Rise of Cobra) e Ben Foster (Quel treno per Yuma). Il film è ambientato 500 anni nel futuro e racconta di quando [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati