Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 24 giugno 2021

Filmografia di Andrea Pennacchi

51 anni, 11 Ottobre 1969 (Bilancia), Padova (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD
Paradise - Una nuova vita
Paradise - Una nuova vita - Un film di Davide Del Degan (2020). In questo film Andrea Pennacchi interpreta Mair
1
Il Divin Codino

Il Divin Codino

* * - - -
(mymonetro: 2,40)

La vita di Roberto Baggio

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Letizia Lamartire. Con Andrea Arcangeli, Valentina Bellè, Andrea Pennacchi, Antonio Zavatteri, Riccardo Goretti. Docu-fiction, durata 91 min. - Italia 2021.

Vita di Roberto Baggio, dagli inizi nelle giovanili del Vicenza fino al terzo millennio e alla mancata convocazione del 2002, con i mondiali negli Usa del 1994 come fulcro e momento critico.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Petra - Stagione 2

La seconda stagione della serie

Un film di Maria Sole Tognazzi. Con Paola Cortellesi, Andrea Pennacchi, Antonio Zavatteri, Diego Ribon, Simone Liberati. Azione, durata 120 min. , numero episodi: 4. - Italia 2021.

L'ispettrice Petra Delicato (Paola Cortellesi) è ora stabilmente in forze nel settore operativo della mobile di Genova. Al suo fianco c'è sempre il vice ispettore Antonio Monte (Andrea Pennacchi). Il loro rapporto di reciproca stima e amicizia si è ormai consolidato, nonostante le differenze di età, genere, esperienza di vita e visione del mondo. Insieme sono una coppia investigativa senza precedenti e due compagni di bevute inarrivabili. I quattro nuovi casi su cui lavoreranno fianco a fianco Petra e Antonio sono crimini molto diversi fra loro: un omicidio all'interno di un comprensorio esclusivo, una catena di morti tra i senza fissa dimora, un duplice assassinio legato al passato, il furto di una pistola che svela il drammatico universo delle baby gang. Forti del loro rapporto ormai consolidato, Petra e Antonio sembrano avere trovato l'equilibrio perfetto e si potrebbe pensare che non abbiano bisogno d'altro. Ma la vita riserva sempre delle sorprese. Soprattutto quando si è pronti a rimettersi in discussione, ad accogliere con curiosità i nuovi incontri e a dare ascolto a un ulteriore, inaspettato, desiderio di cambiamento.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

La fuggitiva

Il ritorno di Vittoria Puccini in una fiction

Un film di Carlo Carlei. Con Vittoria Puccini, Emma Benini, Simona Caparrini, Ivan Franek, Ilir Jacellari. Drammatico, - Italia 2021.

La vita di Arianna viene sconvolta quando suo marito Fabrizio, assessore di un piccolo comune del torinese, viene ucciso. Una serie di prove schiaccianti, e il sospetto che si tratti di un delitto di gelosia, portano tutti i sospetti a concentrarsi su di lei. Ma, prima dell'arresto, Arianna scappa, facendo perdere le sue tracce: com'è possibile che una madre di famiglia che tutti riconoscono irreprensibile scompaia nel nulla? E cosa nasconde?.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
La Belva

La Belva

* * - - -
(mymonetro: 2,28)

L'opera seconda di Ludovico di Martino

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ludovico Di Martino. Con Fabrizio Gifuni, Lino Musella, Monica Piseddu, Emanuele Linfatti, Andrea Pennacchi. Drammatico, durata 90 min. - Italia 2020.

Leonida Riva è un reduce di guerra cupo e solitario, con un passato da Primo Capitano nelle Forze Speciali dell'Esercito. La vita e il lavoro hanno portato Riva sempre più lontano dalla famiglia. Suo figlio maggiore, Mattia, non lo ha mai perdonato, mentre la figlia Teresa lo adora incondizionatamente. Ma un tragico evento costringerà Leonida a trasformarsi nuovamente in qualcosa che credeva ormai sepolto nel suo passato. Una storia ad alta tensione emotiva che mescola sentimenti e azione in un crescendo che porterà un uomo a trasformarsi, per amore, in un vero nemico pubblico.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Paradise - Una nuova vita

Paradise - Una nuova vita

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,57)

Una vicenda tragicomica

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Del Degan. Con Vincenzo Nemolato, Giovanni Calcagno, Branko Zavrsan, Selene Caramazza, Andrea Pennacchi. Commedia, durata 85 min. - Italia 2020. Data uscita al cinema: 08/10/2020.

Calogero, venditore di granite, è dovuto scappare dalla Sicilia con il suo carretto perché ha voluto fare la cosa giusta, cioè testimoniare contro un killer della mafia. Il programma di protezione testimoni gli ha trovato un appartamento in un residence, il Paradise: peccato che il residence sia abbandonato e che si trovi a Sauris, paesino del Friuli dove nevica sempre e si balla lo Schuhplattler tirolese prendendosi a sganassoni. A Calogero mancano la moglie Lucia e la figlia che stava per nascere, e della Sicilia gli è rimasto solo un puzzle che perde i pezzi con l'andare dei giorni. Ma al Paradise arriva proprio dalla Trinacria un altro inquilino, e la vita di entrambi sarà destinata a cambiare.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Petra - Stagione 1

La prima stagione della serie

Un film di Maria Sole Tognazzi. Con Paola Cortellesi, Andrea Pennacchi, Antonio Zavatteri, Diego Ribon, Simone Liberati. Azione, durata 120 min. , numero episodi: 4. - Italia 2020.

Quattro storie Sky Original interpretate da Paola Cortellesi, dirette da Maria Sole Tognazzi e ispirate alla famosa detective di Barcellona, il personaggio creato alla metà degli anni '90 dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett, apparso per la prima volta in Spagna nel romanzo "Riti di morte" (1996), pubblicato in Italia nel 2002 da Sellerio, editore di tutti i romanzi, che hanno ottenuto uno straordinario successo nel nostro paese, vendendo oltre un milione e mezzo di copie. Due matrimoni falliti alle spalle, libera da legami sentimentali, fuori dagli schemi e alla continua ricerca del suo posto nel mondo, la protagonista Petra Delicato - interpretata da Paola Cortellesi - grazie al nuovo incarico che la porterà ad affrontare nuove sfide, saprà rimettersi in gioco non solo professionalmente. La sua franchezza, i suoi modi diretti, la sua ironia pungente e sagace caratterizzeranno anche il rapporto con il collega Monte (Andrea Pennacchi) con il quale, nonostante le numerose differenze caratteriali, costruirà una solida affinità professionale oltre che una sincera amicizia.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Petra

Petra

Storie al femminile ispirate alla detective di Barcellona

Un film di Maria Sole Tognazzi. Con Paola Cortellesi, Andrea Pennacchi, Matteo Berardinelli, Andrei Nova, Federica Rosellini. Drammatico, durata 80 min. , numero episodi: 4. - Italia 2020.

La prima stagione racconta quattro storie al femminile ispirate alla detective di Barcellona, personaggio creato alla metà degli anni '90 dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett, apparso per la prima volta in Spagna nel romanzo "Riti di morte" (1996), pubblicato in Italia nel 2002 da Sellerio, editore di tutti i romanzi, che hanno ottenuto uno straordinario successo nel nostro paese, vendendo oltre un milione e mezzo di copie. La protagonista è Petra Delicato, due matrimoni falliti alle spalle, un'ispettrice della mobile di Genova che dall'archivio si ritrova catapultata in prima linea a risolvere dei casi di omicidio e di violenza, assieme al viceispettore Antonio Monte, poliziotto vecchio stampo prossimo alla pensione, ricco di saggezza umana e di grandi intuizioni che nei libri si chiama invece Fermin Garzón.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'incredibile storia dell'Isola delle Rose

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose

* * * - -
(mymonetro: 3,22)

Perché un'utopia che diventa realtà non può che avere conseguenze imprevedibili, al di là di ogni immaginazione

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Sydney Sibilia. Con Elio Germano, Matilda De Angelis, Fabrizio Bentivoglio, Luca Zingaretti, François Cluzet. Commedia, - Italia 2020.

Strasburgo, 1968. Un ingegnere italiano chiede udienza alla sede del Consiglio d'Europa: è Giorgio Rosa, creatore di una piattaforma d'acciaio che ha costruito con le sue mani a mezzo chilometro di distanza dalla costa riminese, fuori dalle acque territoriali italiane, per vivere secondo le sue regole. A ritroso scopriremo come e perché Rosa ha voluto inventarsi uno Stato indipendente da quello italiano, e quanto il governo se ne senta minacciato. Intorno a lui gravitano un gruppetto di improbabili compagni d'avventura: un disertore tedesco, una 19enne incinta, un naufrago, un amico di sempre. E tutti dovranno scoprire quanto sia rischioso - ma anche divertente - cercare di cambiare il mondo.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
1994

1994

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,50)

I nodi vengono al pettine

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Claudio Noce, Giuseppe Gagliardi. Con Stefano Accorsi, Michele Melega, Melissa Anna Bartolini, Carolina Carlsson, Barbara Chichiarelli. Drammatico, , numero episodi: 8. - Italia 2019.

Il terzo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside. Sempre protagonista Leonardo Notte che interagisce con i personaggi della politica italiana di quegli anni, sullo sfondo della conclusione di Tangentopoli e Mani Pulite e della nascita di Forza Italia.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,78)

La storia di un uomo che cerca la normalità, in un mondo dove la normalità sembra un difetto

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Marco Bonfanti. Con Elio Germano, Michela Cescon, Elena Cotta, Silvia D'Amico, Vincent Scarito, Pietro Pescara, Jennifer Brokshi, Andrea Pennacchi. Drammatico, durata 107 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 21/10/2019.

Da qualche parte nella provincia italiana nasce Oscar, un bambino senza gravità che galleggia sopra la nebbia e l'insostenibile pesantezza dell'essere. Nato fuori tempo massimo da una madre matura e single, Oscar cresce sotto l'ala protettiva di nonna Alina che lo costringe in casa, lontano dallo sguardo indiscreto e curioso delle comari di paese. Ma Oscar vuole conoscere il mondo e magari salvarlo come Batman, il suo supereroe preferito. Al suo fianco 'combatte' Agata, la prima amica (e il primo amore) a conoscere il suo segreto. Un segreto difficile da mantenere in un paese piccolo che comincia a interrogarsi su Oscar. Costretto a trovare in montagna rifugio dal mondo, Oscar cresce e con lui il desiderio di volare via, di essere finalmente se stesso.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Arrivano i prof

Arrivano i prof

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,64)

Dopo una prima mezz'ora dissacrante e surreale, le illogicità si moltiplicano, creando un insieme che invece di divertire genera straniamento e confusione narrativa

Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ivan Silvestrini. Con Claudio Bisio, Lino Guanciale, Maurizio Nichetti, Maria Di Biase, Shalana Santana. Titolo originale Arrivano i prof. Commedia, durata 100 min. - Italia 2018. Data uscita al cinema: 01/05/2018.

Il liceo Manzoni ha una percentuale così bassa di promossi alla maturità che il provveditore agli studi decide di dare un ultimatum al preside: se almeno metà gli studenti dell'ultimo anno in corso non supereranno l'esame finale l'istituto dovrà chiudere per sempre. Inoltre il provveditore fa un'altra proposta al preside: verranno chiamati al Manzoni i peggiori professori d'Italia ad insegnare ai peggiori fra gli alunni. Da queste due premesse si capisce che stiamo parlando di fantascienza: in Italia sarebbe impossibile che un provveditore faccia chiudere una scuola in base al numero dei promossi o bocciati, e ancor più impossibile sarebbe far accettare ad un preside la (non) logica secondo cui mandare i peggiori a insegnare ai peggiori dovrebbe sortire un effetto positivo.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Resina

Resina

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,92)

L'urgenza di raccontare un microcosmo che ha bisogno di una resina sociale per contrastare le numerose avversità

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Renzo Carbonera. Con Maria Roveran, Thierry Toscan, Jasmin Barbara Mairhofer, Andrea Pennacchi, Alessandro Averone. Drammatico, durata 90 min. - Italia 2018. Data uscita al cinema: 31/05/2018.

Maria è una giovane violoncellista che, delusa dal non facile mondo dei musicisti, torna al suo paese di montagna in cui si parla una lingua ormai dimenticata: il cimbro. La situazione della sua famiglia non è però facile e la vita in paese scorre monotona. Con un'eccezione: il coro che in passato ha conosciuto ottimi riconoscimenti e che ora vede l'organico ridotto al minimo. L'anziano Quirino cerca di fare quello che può ma con scarsi esiti. Maria potrebbe, se volesse, essere di grande aiuto.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il colore nascosto delle cose

Il colore nascosto delle cose

* * * - -
(mymonetro: 3,14)

L'amore non si vede, si sente

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Silvio Soldini. Con Valeria Golino, Adriano Giannini, Arianna Scommegna, Laura Adriani, Anna Ferzetti. Drammatico, durata 115 min. - Italia, Francia, Svizzera 2017. Data uscita al cinema: 08/09/2017.

Teo è un creativo che lavora presso un'importante agenzia di pubblicità. Ha una relazione con Greta ma non disdegna attenzioni anche nei confronti di un'altra donna. Il suo incontro con Emma, che ha perso la vista in giovane età, ha un matrimonio alle spalle e lavora come osteopata, cambia il suo modo di rapportarsi con l'altro sesso. Allo slancio iniziale debbono però far seguito scelte che non sempre è facile adottare.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Mamma o Papà?

Mamma o Papà?

* * - - -
(mymonetro: 2,02)

Remake di una commedia francese che si muove a disagio fra personaggi e scene poco credibili

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Marianna Cogo, Alvise Marascalchi. Commedia, durata 98 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 14/02/2017.

Valeria e Nicola sono pronti a divorziare, d'accordo su tutto, e si preparano a comunicare la loro scelta ai tre figli: un adolescente no global, una pre-teen incollata allo smartphone e un piccolo nerd, tutti egualmente ostili nei confronti degli imbelli genitori. Ma quando viene accettata la richiesta di Nicola di esercitare la sua professione di ginecologo in Mali per sette mesi e contemporaneamente a Valeria, ingegnere edile, viene offerto un trasferimento in Svezia di analoga durata, quella che era una trattativa civile si trasforma in una lotta all'ultimo sangue non già per ottenere la custodia dei figli, bensì per rifilarla all'altro, e partire verso l'estero in tutta libertà.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Il paradiso delle signore

Un film di Monica Vullo, Luca Brignone, Isabella Leoni, Marco Maccaferri, Riccardo Mosca, Francesco Pavolini. Con Andrea Pennacchi, Marcello Maietta, Vanessa Gravina, Silvia Mazzieri, Giusy Buscemi. Drammatico, - Italia 2015.

Negli anni Cinquanta nasce l'Italia moderna. + il decennio del miracolo economico. C'è lavoro per tutti, torna la fiducia nel futuro, il paese viene spinto in avanti dalla forza della speranza. + una radicale trasformazione per la mentalità e i consumi degli italiani, per i loro modelli di comportamento e i loro valori. Il luogo privilegiato di questo racconto si trova al centro di Milano, è un grande magazzino, conosciuto da tutti come Il Paradiso delle Signore. Lì è possibile trovare vestiti e oggetti di qualità a prezzi giusti, è lì che avviene una rivoluzione del gusto che mette alla portata di tutti la bellezza e il lusso, fino a quel momento appannaggio di pochi. + lì che si avviano con successo le nuove forme per presentare e vendere quei prodotti di largo consumo che sono il frutto del talento e della creatività italiana e che permetteranno di inserire l'Italia all'interno della rete degli scambi internazionali. Il Grande Magazzino è nato grazie all'intuizione e alla capacità d'azzardo di un pioniere, Pietro Mori, uno di quegli uomini che sognano il futuro e lo sanno realizzare. Un uomo dalla vita misteriosa, vissuto per un periodo negli Stati Uniti e tornato in Italia con una visione innovativa del commercio e della comunicazione. Ma sono soprattutto donne quelle che ci lavorano, nel grande pianoterra pieno di vetrine. Le commesse del grande magazzino sono tutte belle, affabili, sempre sorridenti, emanano un fascino nuovo, che colpisce profondamente la città, tanto che lavorare come commessa lì è una sorta di status symbol. Una in particolare si staglia sulle altre: Teresa Iorio, una bellezza del sud, piena di vitalità, di speranze e di fiducia che ha avuto il coraggio di ribellarsi a una vita predestinata e giorno dopo giorno affronta e sfida il presente in un ambiente che all'inizio le appare tanto affascinante quanto ostile.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Suburra

Suburra

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,52)

Intreccio tra potere e criminalità nella Roma di oggi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Sollima. Con Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Greta Scarano. Drammatico, durata 130 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 14/10/2015.

Nell'antica Roma, la Suburra era il quartiere dove il potere e la criminalità segretamente si incontravano. Dopo oltre duemila anni, quel luogo esiste ancora. Perché oggi, forse più di allora, Roma e' la città del potere: quello dei grandi palazzi della politica, delle stanze affrescate e cariche di spiritualità del Vaticano e quello, infine, della strada, dove la criminalità continua da sempre a cercare la via più diretta per imporre a tutti la propria legge. Il film è la storia di una grande speculazione edilizia, il Water-front, che trasformerà il litorale romano in una nuova Las Vegas.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'Oriana

L'Oriana

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Oriana Fallaci vista attraverso le sue storie d'amore eil suo desiderio frustrato di maternità

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Marco Turco. Con Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Francesca Agostini, Yoon C. Joyce, Ilir Jacellari. Drammatico, durata 106 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 03/02/2015.

Firenze, novembre 2000. Oriana Fallaci è ricoverata in ospedale, malata di quel cancro che, sei anni dopo, le costerà la vita. E siccome è "l'Oriana" - polemica, e senza peli sulla lingua - il suo scambio di battute con il medico curante è un battibecco. La voce è quella arrochita dal fumo che ben conosciamo, il viso invece appartiene a Vittoria Puccini, ed è molto più morbido e aggraziato di quello della vera Oriana, che era bellissima, ma di una bellezza spigolosa e scostante.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La prima neve

La prima neve

* * * - -
(mymonetro: 3,35)

Al suo secondo film Andrea Segre continua efficacemente la sua personale ricerca sul rapporto tra esseri umani e luoghi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Andrea Segre. Con Jean-Christophe Folly, Matteo Marchel, Anita Caprioli, Peter Mitterrutzner, Giuseppe Battiston. Drammatico, durata 105 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 17/10/2013.

Michele è un undicenne che vive in Val di Mocheni, tra le montagne del Trentino, con la madre e il nonno paterno Pietro, apicoltore e falegname. Il padre è morto da poco, lasciando la famiglia, e in particolare Michele, in una situazione di profonda crisi. A questo dolore scorre parallela la sofferenza di Dani, un giovane originario del Togo fuggito dalla Guerra in Libia, ospite di un centro di accoglienza, incapace di accettare la sua paternità. Le loro vite si incrociano quando Dani viene mandato a lavorare da Pietro. L'inverno si avvicina con quella neve che Dani non ha mai visto e in questo scorrere del tempo Dani e Michele avranno modo di imparare a ascoltarsi e capirsi curando le proprie ferite.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La sedia della felicità

La sedia della felicità

* * * - -
(mymonetro: 3,04)

Rocambolesca avventura, tra equivoci e colpi di scena

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Carlo Mazzacurati. Con Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston, Katia Ricciarelli, Raul Cremona. Commedia, durata 90 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 24/04/2014.

Bruna è un'estetista che fatica a sbarcare il lunario. Tradita dal fidanzato e incalzata da un fornitore senza scrupoli, riceve una confessione in punto di morte da una cliente, a cui lima le unghie in carcere. Madre di un famoso bandito, Norma Pecche ha nascosto un tesoro in gioielli in una delle sedie del suo salotto. Sprezzante del pericolo, Bruna parte alla volta della villa restando bloccata dietro un cancello in compagnia di un cinghiale. In suo soccorso arriva Dino, il tatuatore della vetrina accanto, che finisce coinvolto nell'affaire. Scoperti il sequestro dei beni di Norma e la messa all'asta delle sue otto sedie, Bruna e Dino rintracciano collezionisti e acquirenti alla ricerca dell'imbottitura gonfia di gioie. Tra alti e bassi, maghi e cinesi, laguna e montagna, Bruna e Dino troveranno la vera ricchezza.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Io sono Li

Io sono Li

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,64)

Inquietudine e determinazione di una madre cinese nell'Italia immobile della Laguna

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Andrea Segre. Con Zhao Tao, Rade Serbedzija, Marco Paolini, Roberto Citran, Giuseppe Battiston. Drammatico, durata 100 min. - Francia, Italia 2011. Data uscita al cinema: 23/09/2011.

Shun Li lavora in un laboratorio tessile della periferia romana per ottenere i documenti e riuscire a far venire in Italia suo figlio di otto anni. All'improvviso viene trasferita a Chioggia, una piccola cittàisola della laguna veneta per lavorare come barista in un'osteria. Bepi, pescatore di origini slave, soprannominato dagli amici "il Poeta", da anni frequenta quella piccola osteria. Il loro incontro è una fuga poetica dalla solitudine, un dialogo silenzioso tra culture diverse, ma non più lontane.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La giusta distanza

La giusta distanza

* * * - -
(mymonetro: 3,35)

Mazzacurati trasforma quel quadrato di terra piatta che è il Polesine in una tela sulla quale dimostra di sapere ancora dipingere un mondo autentico e personalissimo

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Carlo Mazzacurati. Con Giovanni Capovilla, Ahmed Hafiene, Valentina Lodovini, Giuseppe Battiston, Roberto Abbiati. Drammatico, durata 106 min. - Italia 2007. Data uscita al cinema: 20/10/2007.

Un giovane meccanico tunisino, ben ambientato e stimato per il suo lavoro, vive la sua vita tranquillamente in una cittadina del nord-est. Ma un giorno qualsiasi come tanti altri, viene commesso un omicidio. Il giovane è subito sospettato e accusato dell'omicidio. Rinchiuso in carcere il ragazzo si uccide. Segue l'inchiesta un giovane cronista del Resto del Carlino, che vuole far luce su quanto accaduto.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità