Advertisement
David di Donatello 2020, ecco le nomination. Domina Il traditore

18 candidature per il film di Bellocchio, seguito da Il primo Re e Pinocchio (15). A Parasite il David come Miglior film straniero.
di Paola Casella

Pierfrancesco Favino (50 anni) 24 agosto 1969, Roma (Italia) - Vergine. Interpreta Tommaso Buscetta nel film di Marco Bellocchio Il traditore.
martedì 18 febbraio 2020 - Premi

“C’è un ritorno di fiamma, di interesse e passione per il cinema italiano”, afferma Piera Detassis, Presidente e Direttore artistico dell’Accademia del cinema italiano, sottolineando l’aumento del 22% di presenze e incassi rispetto allo scorso anno. Ed è nel segno dell’orgoglio italico, quantomeno relativo alla Settima arte, che sono state annunciate le cinquine dei David di Donatello, che verranno assegnati il 3 aprile in prima serata su Rai1, conduttore – per la quinta volta – Carlo Conti.

18 candidature per Il traditore (guarda la video recensione), 15 a pari merito per Il primo re (guarda la video recensione) e Pinocchio (guarda la video recensione), 9 per 5 è il numero perfetto, 6 per Suspiria (guarda la video recensione), 4 per Bangla (guarda la video recensione), Il sindaco del rione Sanità (guarda la video recensione) e  La dea fortuna (guarda la video recensione), 3 per La paranza dei bambini (guarda la video recensione) e Ricordi? (guarda la video recensione). E già da questo elenco si nota “il mix di autori consacrati ed esordienti, l’incrocio di età e generazioni”, come li definisce Detassis. Una varietà dalla quale sono in parte escluse le donne, nessuna nominata nelle categorie di Miglior regia e Miglior regista esordiente.

“Il David è una fotografia dell’esistente”, commenta Detassis. “Non posso che esserne rattristata, ma noi facciamo di tutto per lavorare sull’equilibrio di genere. È a livello produttivo che bisogna cambiare le cose, investendo sulle registe e sulle storie con protagoniste femminili”. E promette di continuare il “lavoro di riforma e innovazione” cominciato con la sua presidenza. “Le professioniste in gara comunque sono 41, di cui 10 attrici e 31 nelle altre categorie”, sottolinea Detassis

La cerimonia di premiazione si occuperà anche di celebrare tre “centenari imprescindibili”, secondo il Vice Direttore di Rai1 Claudio Fasulo: quelli delle nascite di Fellini, Sordi e Franca Valeri – l’unica in grado di festeggiare il suo compleanno di persona. Ci sarà spazio anche per la commemorazione di chi non c’è più, all’interno di una premiazione che avrà però anche “momenti di spettacolo e intermezzi musicali”, come anticipa Carlo Conti. Fra gli sponsor è tornata in squadra la Regione Lazio, oltre a SIAE e Nuovo Imaie. “Quest’anno vogliamo lavorare molto con i social network”, annuncia Fasulo. “Abbiamo bisogno di divulgazione e di rapidità di esecuzione, soprattutto nell’imminenza dell’evento”. 

Intanto l’Accademia annuncia i primi due David appena assegnati: quello al Miglior film straniero a Parasite (guarda la video recensione), “deciso la sera prima degli Oscar”, ci tiene a precisare Detassis, e quello al Miglior corto a Inverno di Giulio Mastromauro. Come sempre è quella di Mastromauro la testimonianza più accorata della conferenza stampa: “Inverno è un corto molto intimo e personale, una storia autobiografica che parla di infanzia e di perdita. Non è stato facile, ma certamente liberatorio. Del resto è questo che fa l’arte: ti eleva e ti rende leggero”.

Come lui esulteranno a casa alcuni giovani candidati come Phaim Bhuiyan e Carlo Sironi, candidati come registi esordienti, o Matteo Rovere, candidato per Miglior film e regia per Il primo re. Ma anche Claudio Giovannesi e Pietro Marcello, entrambi in gara per Miglior film (rispettivamente con La paranza dei bambini, Martin Eden e Il primo re) e Miglior regia, rappresentano una generazione finalmente emergente. Accanto a loro Marco Bellocchio con Il traditore e Matteo Garrone con Pinocchio.

Per il David come Migliore attrice si “scontrano” Valeria Bruni Tedeschi, Jasmine Trinca, Isabella Ragonese, Linda Caridi, Lunetta Savino e Valeria Golino, che concorre anche fra le non protagoniste insieme ad Anna Ferzetti, Maria Amato, la piccola Alida Baldari Calabria, fatina nel Pinocchio di Garrone, e la folgorante pizia Tania Garribba di Il primo re. Fra gli attori protagonisti si “sfidano” Toni Servillo, Alessandro Borghi, Francesco Di Leva, Pierfrancesco Favino e Luca Marinelli, mentre fra i non protagonisti troviamo Carlo Buccirosso, Stefano Accorsi, Fabrizio Ferracane e Luigi Lo Cascio, entrambi per Il traditore, e Roberto Benigni.  
 

TUTTE LE NOMINATION

MIGLIOR FILM

- Il primo re di Matteo ROVERE
- Il traditore di Marco BELLOCCHIO
- La paranza dei bambini di Claudio GIOVANNESI
- Martin Eden di Pietro MARCELLO
- Pinocchio di Matteo GARRONE
  
MIGLIOR REGIA
- Matteo ROVERE per Il primo re
- Marco BELLOCCHIO per Il traditore
- Claudio GIOVANNESI per La paranza dei bambini
- Pietro MARCELLO per Martin Eden
- Matteo GARRONE per Pinocchio
  
MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
- IGORT per 5 è il numero perfetto
- Phaim BHUIYAN per Bangla 
- Leonardo D'AGOSTINI per Il campione
- Marco D'AMORE per L’immortale
- Carlo SIRONI per Sole
  
MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
- Phaim BHUIYAN, Vanessa PICCIARELLI per Bangla
- Filippo GRAVINO, Francesca MANIERI, Matteo ROVERE per Il primo re
- Marco BELLOCCHIO, Ludovica RAMPOLDI, Valia SANTELLA, Francesco PICCOLO per Il traditore
- Gianni ROMOLI, Silvia RANFAGNI, Ferzan OZPETEK per La dea fortuna
- Valerio MIELI per Ricordi?
  
MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

- Mario MARTONE, Ippolita DI MAJO per Il sindaco del rione Sanità
- Thomas BIDEGAIN, Jean-Luc FROMENTAL, Lorenzo MATTOTTI per La famosa invasione degli orsi in Sicilia
- Maurizio BRAUCCI, Roberto SAVIANO, Claudio GIOVANNESI per La paranza dei bambini
- Maurizio BRAUCCI, Pietro MARCELLO per Martin Eden
- Matteo GARRONE, Massimo CECCHERINI per Pinocchio
  
MIGLIOR PRODUTTORE
- Domenico PROCACCI, Anna Maria MORELLI (TIMVISION) per Bangla
- GRØENLANDIA, RAI CINEMA, GAPBUSTERS, ROMAN CITIZEN per Il primo re
- IBC MOVIE, KAVAC FILM, con RAI CINEMA per Il traditore
- Pietro MARCELLO, Beppe CASCHETTO, Thomas ORDONNEAU, Michael WEBER, Viola FÜGEN, RAI CINEMA per Martin Eden
- ARCHIMEDE, LE PACTE, RAI CINEMA per Pinocchio
  
MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
- Valeria BRUNI TEDESCHI per I villeggianti    
- Jasmine TRINCA per La dea fortuna    
- Isabella RAGONESE per Mio fratello rincorre i dinosauri
- Linda CARIDI per Ricordi?
- Lunetta SAVINO per Rosa    
- Valeria GOLINO per Tutto il mio folle amore
  
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
- Toni SERVILLO per 5 è il numero perfetto
- Alessandro BORGHI per Il primo re    
- Francesco DI LEVA per Il sindaco del rione Sanità    
- Pierfrancesco FAVINO per Il traditore
- Luca MARINELLI per Martin Eden    
  
MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
- Valeria GOLINO per 5 è il numero perfetto
- Anna FERZETTI per Domani è un altro giorno
- Tania GARRIBBA per Il primo re
- Maria AMATO per Il traditore
- Alida BALDARI CALABRIA per Pinocchio
  
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
- Carlo BUCCIROSSO per 5 è il numero perfetto
- Stefano ACCORSI per Il campione    
- Fabrizio FERRACANE per Il traditore
- Luigi LO CASCIO per Il traditore
- Roberto BENIGNI per Pinocchio    
  
MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA
- Daniele CIPRÌ per Il primo re
- Vladan RADOVIC per Il traditore
- Francesco DI GIACOMO per Martin Eden
- Nicolaj BRÜEL per Pinocchio
- Daria D'ANTONIO per Ricordi?
  
MIGLIORE MUSICISTA
- L’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO per Il Flauto Magico di Piazza Vittorio  
- Andrea FARRI per Il primo re
- Nicola PIOVANI per Il traditore
- Dario MARIANELLI per Pinocchio
- Thom YORKE per Suspiria
  
MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
- Bangla (FESTA)
- Il sindaco del rione Sanità (RIONE SANITA')
- L’ospite (UN ERRORE DI DISTRAZIONE di Brunori SAS)
- La dea fortuna (CHE VITA MERAVIGLIOSA di Antonio DIODATO)
- Suspiria (SUSPIRIUM di Thom YORKE)
  
MIGLIORE SCENOGRAFO
- Nello GIORGETTI per 5 è il numero perfetto
- Tonino ZERA per Il primo re
- Andrea CASTORINA per Il traditore
- Dimitri CAPUANI per Pinocchio
- Inbal WEINBERG per Suspiria
  
MIGLIORE COSTUMISTA
- Nicoletta TARANTA per 5 è il numero perfetto
- Valentina TAVIANI per Il primo re
- Daria CALVELLI per Il traditore
- Andrea CAVALLETTO per Martin Eden
- Massimo CANTINI PARRINI per Pinocchio
  
MIGLIOR TRUCCATORE
- Andreina BECAGLI per 5 è il numero perfetto
- Roberto PASTORE, Andrea LEANZA, Valentina VISINTIN, Lorenzo TAMBURINI per Il primo re
- Dalia COLLI, Lorenzo TAMBURINI per Il traditore
- Dalia COLLI, Mark COULIER (trucco prostetico) per Pinocchio
- Fernanda PEREZ per Suspiria
  
MIGLIOR ACCONCIATORE
- Marzia COLOMBA per Il primo re
- Alberta GIULIANI per Il traditore
- Daniela TARTARI per Martin Eden    
- Francesco PEGORETTI per Pinocchio    
- Manolo GARCÍA per Suspiria    
  
MIGLIORE MONTATORE
- Gianni VEZZOSI per Il primo re
- Jacopo QUADRI per Il sindaco del rione Sanità    
- Francesca CALVELLI per Il traditore
- Aline HERVÉ, Fabrizio FEDERICO per Martin Eden    
- Marco SPOLETINI per Pinocchio    
  
MIGLIOR SUONO
- 5 è il numero perfetto
- Il primo re
- Il traditore
- Martin Eden
- Pinocchio
  
MIGLIORI EFFETTI VISIVI
- Giuseppe SQUILLACI per 5 è il numero perfetto
- Francesco GRISI, Gaia BUSSOLATI per Il primo re
- Rodolfo MIGLIARI per Il traditore
- Theo DEMERIS, Rodolfo MIGLIARI per Pinocchio
- Luca SAVIOTTI per Suspiria
  
MIGLIOR DOCUMENTARIO
- Citizen Rosi di Didi GNOCCHI e Carolina ROSI
- Fellini fine mai di Eugenio CAPPUCCIO
- La mafia non è più quella di una volta (guarda la video recensione) di Franco MARESCO
- Se c’è un aldilà sono fottuto. Vita e cinema di Claudio Caligari di Simone ISOLA e Fausto TROMBETTA
- Selfie (guarda la video recensione) di Agostino FERRENTE
 
MIGLIOR FILM STRANIERO       
Il miglior film straniero Premio David di Donatello 2020 è: PARASITE di Bong Joon Ho
 
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2020 è: INVERNO di Giulio Mastromauro

DAVID GIOVANI
- Il traditore di Marco BELLOCCHIO
- L’uomo del labirinto di Donato CARRISI
- La dea fortuna di Ferzan OZPETEK
- Martin Eden  di Pietro MARCELLO
- Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano CIPANI


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati