Biografilm Festival

Programma dei 101 film presentati a Biografilm Festival - International Celebration of Lives Bologna dal 10 al 20 giugno 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

FESTIVAL
lunedì 20 giugno 2016
A Family Affair vince il premio come Miglior Film. Il premio del Pubblico va a Silvio Soldini con il suo Il fiume ha sempre ragione. Celebration of Lives Award a Gael Garcia Bernal. Scopri i vincitori »
FESTIVAL
venerdì 10 giugno 2016
Il Festival prende il via con un programma ricco di anteprime cinematografiche, ospiti internazionali ed eventi musicali. Vai all'articolo
BIOGRAFILM EUROPA
MYMONETRO: 3,08
CONSIGLIATO SÌ
Un clima di festa giocosa che induce lo spettatore a riflettere sul fatto che generalizzare è sempre e comunque un errore. Commedia - Francia, Marocco, 2016. Durata 92 Min.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,23
PUBBLICO 3,00
Un film di Mohamed Hamidi. Da vedere 2016 ❯ Con Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri, Fehd Benchemsi, Malik Bentalha, François Bureloup, Abdellah Chakiri. Uscita giovedì 23 marzo 2017. Oggi in 7 cinema ❯ distribuzione Teodora Film.

Jacqueline, mucca algerina, viene accompagnata da Fatah alla Fiera di Parigi, attraversando Mediterraneo e Francia. Recensione ❯

Fatah è un contadino che vive con la moglie e due figlie in un piccolo villaggio dell'Algeria. La sua passione è l'unica mucca che ha: Jacqueline. Da anni chiede di poter concorrere con lei al Salone dell'Agricoltura di Parigi e finalmente la sua costanza viene premiata: riceve l'invito. Messi insieme, con l'aiuto dei compaesani, i soldi necessari per la traversata e la sussistenza Fatah e Jacqueline partono. L'idea è quella, una volta sbarcati a Marsiglia, di raggiungere Parigi a piedi. Il viaggio ha inizio. Continua »

GIUGNO
12
domenica
19:30 Bologna
Arlecchino
BIOGRAFILM ITALIA
Un atto d'amore, una storia tutta privata e familiare che coinvolge spettatori lontanissimi da quel mondo e diventa di fatto una storia di tutti. Documentario - Italia, Tailandia, 2016. Durata 74 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Simone Manetti. Da vedere 2016 ❯ Con Chantal Ughi, Andrew Robert Thomson, Anissa Meksen, Benoit Mateu. Uscita giovedì 20 aprile 2017. Oggi in 3 cinema ❯ distribuzione I Wonder Pictures.

Chantal Ughi, ex modella, attrice e cantante, ora combatte sul ring, trasformando la rabbia in grinta. Recensione ❯

Chantal Ughi brilla nella Muay Thai. Ex modella, attrice, cantante e cinque volte campionessa mondiale, combatte contro gli avversari e contro i fantasmi in un corpo a corpo che non lesina pugni e calci. Perché nella vita come nella Thai Boxe tutti i colpi sono permessi. Ma non sono i colpi a ferire ma il passato che Simone Manetti risale lentamente, inesorabilmente fino alla sorgente del dolore. In un'infanzia 'battuta' affonda il cuore combattente di Chantal, che ha debuttato al cinema con Peter Del Monte, Giuseppe Piccioni e Fulvio Ottaviano prima di raggiungere New York e volgere l'attrice in cantante nella cornice della cultura musicale underground. Ma una storia d'amore sbagliata con un sassofonista paranoico la rimette in cammino, alla ricerca di un luogo in cui riparare e quietare la 'voce del sangue', la fitta che preme dall'interno, preme e preme finché non ti decidi a respirare e a neutralizzarla. Chantal accetta la sfida e sceglie l'arma, un'arte marziale convertita in sport alla fine del XX secolo. Si trasferisce in Thailandia e impara a combattere come un thailandese, piegandosi ai costumi ancestrali di una disciplina secolare marcata da un cerimoniale religioso. Continua »

GIUGNO
13
lunedì
19:00 Bologna
Lumiere
GIUGNO
19
domenica
17:00 Bologna
Arlecchino
BIOGRAFILM ITALIA
Un atto d'amore, una storia tutta privata e familiare che coinvolge spettatori lontanissimi da quel mondo e diventa di fatto una storia di tutti. Documentario - Italia, Tailandia, 2016. Durata 74 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Simone Manetti. Da vedere 2016 ❯ Con Chantal Ughi, Andrew Robert Thomson, Anissa Meksen, Benoit Mateu. Uscita giovedì 20 aprile 2017. Oggi in 3 cinema ❯ distribuzione I Wonder Pictures.

Chantal Ughi, ex modella, attrice e cantante, ora combatte sul ring, trasformando la rabbia in grinta. Recensione ❯

Chantal Ughi brilla nella Muay Thai. Ex modella, attrice, cantante e cinque volte campionessa mondiale, combatte contro gli avversari e contro i fantasmi in un corpo a corpo che non lesina pugni e calci. Perché nella vita come nella Thai Boxe tutti i colpi sono permessi. Ma non sono i colpi a ferire ma il passato che Simone Manetti risale lentamente, inesorabilmente fino alla sorgente del dolore. In un'infanzia 'battuta' affonda il cuore combattente di Chantal, che ha debuttato al cinema con Peter Del Monte, Giuseppe Piccioni e Fulvio Ottaviano prima di raggiungere New York e volgere l'attrice in cantante nella cornice della cultura musicale underground. Ma una storia d'amore sbagliata con un sassofonista paranoico la rimette in cammino, alla ricerca di un luogo in cui riparare e quietare la 'voce del sangue', la fitta che preme dall'interno, preme e preme finché non ti decidi a respirare e a neutralizzarla. Chantal accetta la sfida e sceglie l'arma, un'arte marziale convertita in sport alla fine del XX secolo. Si trasferisce in Thailandia e impara a combattere come un thailandese, piegandosi ai costumi ancestrali di una disciplina secolare marcata da un cerimoniale religioso. Continua »

GIUGNO
13
lunedì
19:00 Bologna
Lumiere
GIUGNO
19
domenica
17:00 Bologna
Arlecchino
BIOGRAFILM ITALIA
Un atto d'amore, una storia tutta privata e familiare che coinvolge spettatori lontanissimi da quel mondo e diventa di fatto una storia di tutti. Documentario - Italia, Tailandia, 2016. Durata 74 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Simone Manetti. Da vedere 2016 ❯ Con Chantal Ughi, Andrew Robert Thomson, Anissa Meksen, Benoit Mateu. Uscita giovedì 20 aprile 2017. Oggi in 3 cinema ❯ distribuzione I Wonder Pictures.

Chantal Ughi, ex modella, attrice e cantante, ora combatte sul ring, trasformando la rabbia in grinta. Recensione ❯

Chantal Ughi brilla nella Muay Thai. Ex modella, attrice, cantante e cinque volte campionessa mondiale, combatte contro gli avversari e contro i fantasmi in un corpo a corpo che non lesina pugni e calci. Perché nella vita come nella Thai Boxe tutti i colpi sono permessi. Ma non sono i colpi a ferire ma il passato che Simone Manetti risale lentamente, inesorabilmente fino alla sorgente del dolore. In un'infanzia 'battuta' affonda il cuore combattente di Chantal, che ha debuttato al cinema con Peter Del Monte, Giuseppe Piccioni e Fulvio Ottaviano prima di raggiungere New York e volgere l'attrice in cantante nella cornice della cultura musicale underground. Ma una storia d'amore sbagliata con un sassofonista paranoico la rimette in cammino, alla ricerca di un luogo in cui riparare e quietare la 'voce del sangue', la fitta che preme dall'interno, preme e preme finché non ti decidi a respirare e a neutralizzarla. Chantal accetta la sfida e sceglie l'arma, un'arte marziale convertita in sport alla fine del XX secolo. Si trasferisce in Thailandia e impara a combattere come un thailandese, piegandosi ai costumi ancestrali di una disciplina secolare marcata da un cerimoniale religioso. Continua »

GIUGNO
13
lunedì
19:00 Bologna
Lumiere
GIUGNO
19
domenica
17:00 Bologna
Arlecchino
PIAZZA GRANDE
MYMONETRO: 3,89
ASSOLUTAMENTE SÌ
Una tranche de vie carica di uno sguardo profondamente umano che provoca commozione senza utilizzare alcun artificio. Drammatico - Gran Bretagna, Francia, 2016. Durata 100 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 4,14
PUBBLICO 3,92
Un film di Ken Loach. Da vedere 2016 ❯ Con Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan, Briana Shann, Kate Runner, Sharon Percy, Kema Sikazwe, Natalie Ann Jamieson. Uscita venerdì 21 ottobre 2016. Oggi in 1 cinema ❯ distribuzione Cinema.

Un uomo ha la sola possibilità di sopravvivere dirigendosi in una casa lontana 500 chilometri di una ragazza madre. Riuscirà a raggiungerla? Recensione ❯

Newcastle. Daniel Blake è sulla soglia dei sessant'anni e, dopo aver lavorato per tutta la vita, ora per la prima volta ha bisogno, in seguito a un attacco cardiaco, dell'assistenza dello Stato. Infatti i medici che lo seguono certificano un deficit che gli impedisce di avere un'occupazione stabile. Fa quindi richiesta del riconoscimento dell'invalidità con il relativo sussidio ma questa viene respinta. Nel frattempo Daniel ha conosciuto una giovane donna, Daisy, madre di due figli che, senza lavoro, ha dovuto accettare l'offerta di un piccolo appartamento dovendo però lasciare Londra e trovandosi così in un ambiente e una città sconosciuti. Continua »

AGOSTO
11
giovedì
21:30 Locarno
Piazza Grande
Versione originale
BIOGRAFILM WORLD WIDE
MYMONETRO: 3,75
CONSIGLIATO SÌ
Larrain trova l'equilibrio perfetto tra narrazione allegorica ed esigenza di verità sugli eventi drammatici che hanno caratterizzato la storia cilena. Biografico - Argentina, Cile, Spagna, Francia, 2016. Durata 107 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA 3,67
PUBBLICO 3,58
Un film di Pablo Larrain. Da vedere 2016 ❯ Con Luis Gnecco, Gael García Bernal, Mercedes Morán, Diego Muñoz, Pablo Derqui, Michael Silva, Jaime Vadell, Alfredo Castro. Uscita giovedì 13 ottobre 2016. Oggi in 1 cinema ❯ distribuzione Good Films.

Pablo Neruda è interpretato da Luis Gnecco, mentre Gael Garcia Bernal è Oscar Peluchonneau. Recensione ❯

Cile, 1948. Il governo di Gabriel Gonzalez Videla, eletto grazie ai voti della sinistra, sceglie di abbracciare la politica statunitense e di condannare il comunismo alla clandestinità. Pablo Neruda, poeta, senatore e massima personalità artistica del Paese, avversa decisamente questa decisione, fino a diventare il ricercato numero 1. In accordo con il partito comunista, Neruda sceglie l'esilio anziché il carcere, ma per riuscire a fuggire deve fare i conti con Oscar Peluchonneau, l'ispettore di polizia che Videla sguinzaglia contro di lui. Continua »

GIUGNO
17
venerdì
21:00 Bologna
Arlecchino
PIAZZA GRANDE
MYMONETRO: 3,89
ASSOLUTAMENTE SÌ
Una tranche de vie carica di uno sguardo profondamente umano che provoca commozione senza utilizzare alcun artificio. Drammatico - Gran Bretagna, Francia, 2016. Durata 100 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 4,14
PUBBLICO 3,92
Un film di Ken Loach. Da vedere 2016 ❯ Con Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan, Briana Shann, Kate Runner, Sharon Percy, Kema Sikazwe, Natalie Ann Jamieson. Uscita venerdì 21 ottobre 2016. Oggi in 1 cinema ❯ distribuzione Cinema.

Un uomo ha la sola possibilità di sopravvivere dirigendosi in una casa lontana 500 chilometri di una ragazza madre. Riuscirà a raggiungerla? Recensione ❯

Newcastle. Daniel Blake è sulla soglia dei sessant'anni e, dopo aver lavorato per tutta la vita, ora per la prima volta ha bisogno, in seguito a un attacco cardiaco, dell'assistenza dello Stato. Infatti i medici che lo seguono certificano un deficit che gli impedisce di avere un'occupazione stabile. Fa quindi richiesta del riconoscimento dell'invalidità con il relativo sussidio ma questa viene respinta. Nel frattempo Daniel ha conosciuto una giovane donna, Daisy, madre di due figli che, senza lavoro, ha dovuto accettare l'offerta di un piccolo appartamento dovendo però lasciare Londra e trovandosi così in un ambiente e una città sconosciuti. Continua »

AGOSTO
11
giovedì
21:30 Locarno
Piazza Grande
Versione originale
CONCORSO INTERNAZIONALE
Un ritratto appassionato e necessario su una voce fuori dal coro in un paese integralista. Documentario - Italia, 2016. Durata 70 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Antonio Martino.  Con Ausman. .

Ausman torna nel suo paese, la Libia, per contribuire al cambiamento con la rivoluzione. Cosa troverà al suo ritorno in patria? Recensione ❯

Ausman ascolta musica metal, suona la chitarra elettrica, indossa magliette delle sue band preferite, ha un'amicizia con una ragazza ed è ateo. Un ragazzo come tanti altri, verrebbe da dire; ma non in Libia, il suo paese. Appartiene per origine a quella minoranza chiamata Amazigh, ovvero i berberi, che letteralmente significa "uomini liberi". Cresciuto nella Libia di Gheddafi, Ausman scopre il mondo occidentale dopo un'esperienza a New York e incomincia un percorso personale di critica verso la sua terra d'origine e i precetti falsi e ipocriti della religione islamica. Rientra in patria per partecipare alla rivoluzione libica ma presto si troverà a non tollerare più l'integralismo religioso e la violenza che attanagliano il paese e che tarpano le ali a chi crede nella democrazia e nella libertà di espressione. Ausman, la pecora nera, disconosciuto dalla famiglia e osteggiato da alcuni amici e parenti, cercherà rifugio in Finlandia, dove le cose girano in maniera differente, dove le tutele per chi riceve asilo politico sono maggiori e dove potrà sentirsi finalmente se stesso. Continua »

GIUGNO
10
venerdì
19:00 Bologna
Lumiere
GIUGNO
13
lunedì
21:30 Bologna
Europa
GIUGNO
19
domenica
19:00 Bologna
Lumiere
Elenco dei film, a Biografilm Festival e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Bologna dal 10 al 20 giugno 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati a Biografilm Festival.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati a Biografilm Festival.
Chiudi
Elenco dei film, a Biografilm Festival e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Bologna dal 10 al 20 giugno 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati a Biografilm Festival.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati a Biografilm Festival.



menu
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati