•  
  •  
Apri le opzioni

Colm Meaney

Colm Meaney. Data di nascita 30 maggio 1953 a Dublino (Irlanda). Colm Meaney ha oggi 69 anni ed è del segno zodiacale Gemelli.

Alla fantascienza piaccio?

A cura di Fabio Secchi Frau

L'effetto di straniamento è lecito solo se si consoce la nazionalità di Colm Meaney. Cosa ci fa un irlandese DOC dentro il cast di Star Trek? Risposta: rivaluta la propria carriera e diventa famoso. Colm Meaney, in effetti, non ha la faccia di uno che "fa" fantascienza, ma diremo che ha uno di quei volti rugosi di uno di quei cowboy rubati alla prateria, uno di quelli che sta sempre pesantemente a cavallo o sbragato sulla sedia di un saloon a scolarsi qualche dozzina di bicchierini (è pur sempre irlandese, no?). E in fin dei conti, Colm Meaney è proprio questo, uno di quei cowboy di Hollywood dalla recitazione classica, ma personale, adattissimi a film alla John Ford, spalla perfetta di certi mostri sacri defunti come Gregory Peck e Burt Lancaster. Ottimo nelle scene in cui si deve incazzare di brutto, offre al pubblico una recitazione che non è mai fasulla e che soavemente entra in contatto con l'ambiente nel quale il suo personaggio è inserito. Strepitoso quando rovina momenti aulici con battutacce, aprendo siparietti umoristici irresistibili.

Dall'Irlanda all'Inghilterra
Inizia a recitare all'età di 14 anni, comprendendo da subito la sua grande passione per l'arte drammatica che lo spingerà poi a iscriversi all'Abbey Theater School of Acting della sua città, entrando in seguito a far parte della compagnia dell'Irish National Theater. Sposato con l'attrice Baibre Dowling nel 1977 (i due divorzieranno nel 1994), si trasferiscono entrambi in Inghilterra per lavorare sui palcoscenici londinesi e nella televisione britannica - il telefilm Z Cars (1978), la miniserie Les roses de Dublin (1981) e Play for Tomorrow (1982) con Kenneth Branagh.

Viaggio in America
L'esordio cinematografico invece segnato con il film Nailed (1981) con Liam Neeson, successivamente rendendosi conto di non avere molto successo si trasferisce negli Stati uniti a partire dal 1982. Inizialmente, in America, preferirà lavorare sul palcoscenico, ma poi viste le paghe opterà per qualche piccola partecipazione nei telefilm Moonlighting (1986) con Bruce Willis e Remington Steel (1987).

Il Capitano O'Brien in Star Trek
La televisione gli porta fortuna, dato che il piccolo ruolo di O'Brien che aveva interpretato in Star Trek - The Next Generation (1987-1994), accanto a Patrick Stewart, verrà ampliato in un ruolo da protagonista, diventando il Capitano Miles O'Brien, ritrovato con successo anche nei 173 episodi di Star Trek - Deep Space Nine(1993-1999) con Terry Farrell.

Alla corte di Hollywood
Nel 1987, viene notato da un altro irlandese, John Huston viene scelto per il ruolo di Mr. Bergin ne The Dead - Gente di Dublino (1987), poi dal 1987 al 1988, reciterà all'interno della soap opera Una vita da vivere con David Fumero, nel film tv Testimone d'accusa (1989), nella pellicola di Warren Beatty Dick Tracy (1990) con Al Pacino e Dustin Hoffman e ancora accanto a Bruce Willis ne 58 minuti per morire (1990), sequel di Die Hard.

L'incontro con Alan Parker
Ma il successo e la notorietà cinematografica di Colm Meaney arrivano grazie all'incontro con il regista Alan Parker che lo vorrà in ben tre dei suoi film: Benvenuti in Paradiso (1990), lo splendido The Commitments (1991) e Morti di salute (1994) con Anthony Hopkins. Performances perfette per questo ruvido attore dai capelli ricci che riuscirà a tirare fuori tutto l'aspetto burbero, ma anche premuroso dei suoi personaggi. Poi sarà ancora televisione con piccoli ruoli nei telefilm Le inchieste di Padre Dowling (1990), Adam-12 (1991), Mc Gyver (1991), La signora del West (1993), Oltre il ponte (1993), Scarlett (1994) e il film tv che lo nominerà al Golden Globe come miglior attore The Snapper (1993) di Stephen Frears (che poi lo dirigerà nella spassosa pellicola Due sulla strada - The Van del 1996). Proprio perché irlandese viene scelto per recitare accanto a Tom Cruise e Nicole Kidman ne Cuori ribelli (1992), poi prenderà parte a L'ultimo dei Mohicani (1992) con Daniel Day-Lewis, Trappola in alto mare (1992) e È vietato portare cavalli in città (1992). Sporadicamente si impegnerà anche come doppiatore di cartoni animati, occupazione che ha incontrato ne Gargoyles (1996) e I Simpsons (2009).

Altri film
Il resto della sua filmografia consta dei seguenti titoli: La guerra dei bottoni (1994); L'inglese che salì la collina e scese da una montagna (1995); L'ultimo dei grandi re (1996); Con Air (1997) con Nicolas Cage e John Malkovich; Mistery, Alaska (1999) con Burt Reynolds; Backflash (2001); Come Harry divenne un albero (2001), Intermission (2003), Blueberry (2004) con Ernest Borgnine; The Pusher (2004); I nuovi eroi (2004) con Gérard Depardieu; Traffici proibiti (2005) e Five Fingers (2006). Si fanno invece più discontinue le sue apparizioni televisive: il film tv Una scommessa di troppo (1998); Random Passage (2002); Law & Order - I due volti della giustizia (2005); Il mistero della miniera di smeraldi (2006); Stargate - Atlantis (2004-2006); Laboratorio mortale (2006) e Men in Trees (2007). Spazia poi dalla commedia (In viaggio con una rockstar, 2010) al thriller (La fredda luce del giorno, 2011), senza farsi mancare il doppiaggio con Free Birds - Tacchini in fuga (2013).
Lo stesso anno è al cinema con Alan Partridge: Alpha Papa e con One Chance - L'opera della mia vita.
Non manca poi di farsi coinvolgere in film thriller come The Devil's Hand (2014) o prestare la voce a altri film di animazione come Il viaggio di Norm (2016). Sempre nel 2016 sarà nel cast di Pelé, film dei fratelli Zimbalist sulla vita del giovane calciatore brasiliano, e protagonista di Il viaggio (The Journey), insieme a Timothy Spall, sulla fine della guerra civile in Irlanda del Nord.

Ritorno al teatro
Dall'ottobre del 2006 lavora accanto a Kevin Spacey nella piece teatrale di Eugene O'Neill "A Moon for the Misbegotten", rappresentata all'Old Vic Theatre di Londra, mentre dal 15 marzo 2007 è sposato con Ines Glorian, sebbene i due si prendano cura di Ada, figlia di Meaney avuta nel 2004 da una relazione precedente.

Ultimi film

Biografico, Drammatico - (USA - 2019), 112 min.
Biografico, (USA - 2016), 107 min.

I film più famosi

Thriller, (USA - 2009), 108 min.
Western, (USA - 1992), 130 min.
Thriller, (Gran Bretagna - 2004), 105 min.
Biografico, (USA - 2016), 107 min.
Biografico, Drammatico - (USA - 2019), 112 min.
Commedia, (USA - 1992), 140 min.
Western, (Francia, Messico, USA - 2004), 115 min.

News

Una commedia drammatica ispirata da uno dei momenti più importanti nella storia dell'Irlanda e della Gran Bretagna. Dal...
Le foto del film con Bruce Willis, Henry Cavill e Sigourney Weaver.
The Conspirator riscopre l'antica tradizione del pamphlet.
La fotogallery del thriller diretto da F. Gary Gray.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati