American Sniper

Acquista su Ibs.it   Dvd American Sniper   Blu-Ray American Sniper  
Un film di Clint Eastwood. Con Bradley Cooper, Sienna Miller, Jake McDorman, Luke Grimes, Navid Negahban.
continua»
Azione, Ratings: Kids+16, durata 134 min. - USA 2015. - Warner Bros Italia uscita giovedė 1 gennaio 2015. MYMONETRO American Sniper * * * 1/2 - valutazione media: 3,84 su 244 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Black Hawk Down & Wite Sheep-Dog Valutazione 3 stelle su cinque

di gianleo67


Feedback: 60361 | altri commenti e recensioni di gianleo67
sabato 7 marzo 2015

Storia vera, tra realtà autobiografica e finzione cinematografica, del Navy Seal Chris Kyle arruolatosi nei corpi speciali americani durante la seconda Guerra iraquena, dopo l'abbandono della vita nomade nei rodei texani, e passato agli annali come il più letale cecchino della Storia militare a stelle e strisce con all'attivo più di 250 uccisioni nemiche. Sposato e padre di 2 figli, Kyle alterna alle sue quattro missioni in territorio nemico una difficile convivenza con la moglie Taya, dovuta alle difficoltà di un impegno professionale che lo vede quasi sempre lontano da casa, al supporto fondamentale ai reparti militari americani impegnati sul campo nella ricerca e neutralizzazione di obiettivi sensibili come il numero due di AlQuaeda Al Zarkawi. Non saranno le pericolosissime missioni a cui prende parte ad ucciderlo però, ma la mano folle ed armata di un ex marine affetto da stress post traumatico che cercava di aiutare.
Chiedere ad un patriota convinto e consapevole come Eastwood di schierarsi dalla parte del nemico nel trattare un fatto storico così recente e doloroso per la storia americana come la guerra iraquena post 11 Settembre, sarebbe oltre che irrealistico assolutamente al di fuori della poetica filmografica fortemente ideologizzata del suo autore, fin qui protagonista indiscusso di un'epica radicale dei valori tradizionali che ha saputo coniugare tanto le esigenze spettacolari di una scrittura solida e compatta (con un maestro come Don Siegel non deve essere stato tanto difficile) con la messa in discussione degli stessi rigorosamente nel solco di una strenua fedeltà ai suoi modelli. Così era stato per le contraddizioni umane e professionali del sergente tutto d'un pezzo del campo di addestramento di 'Gunny' (1986) o nel sacrificio e l'espiazione di un reduce della Guerra di Corea ossessionato dai fantasmi del suo passato nel bellissimo 'Gran Torino' (2008), piuttosto che nel dittico, struggente e ambizioso, di un fronte Pacifico della Seconda Guerra Mondiale visto da entrambi gli appostamenti delle trincee nemiche in 'Flags of Our Fathers' e 'Lettere da Iwo Jima' (2006). Se è vero che l'intento del buon Clint era quello di mostrare le contraddizioni implicite non solo della storia in sè (l'autobiografia di un cecchino americano con all'attivo centinaia di morti in terra nemica che muore in patria per fuoco amico in tempo di pace) ma anche nelle trasformazioni profonde che lo spirito marziale induce nel tessuto sociale di una nazione di lunga tradizione democratica come l'America (e qui ci sono opinioni naturalmente contrastanti), possiamo affermare che questo film ne mostra non solo la difficoltà di organizzare la materia narrativa sfuggento alle facili accuse del più retrivo nazionalismo, ma anche i limiti di un'ambiguità e complessità dello sguardo costretto a fare continuamente la spola tra la spietata (e sacrosanta) determinazione sul campo di battaglia con le indelebili ferite inferte alla sfera degli affetti e delle relazioni su quello familiare. Seguendo il filo e la logica narrativa di un'educazione balistica che ricorda lo sguardo di ghiaccio ed il cuore di leone di un 'cane da pastore' che dalle lande ghiacciate dell'altopiano siberiano ('Il nemico alle porte' - 2001 - Jean-Jacques Annaud) si sposta sui brulli e assolati sentieri texani, il patriota dagli occhi di ghiaccio cerca di portare la logica di questo atteggiamento ideologico alle sue estreme conseguenze, centrando da un lato il bersaglio di una full immersion nell'inferno iraqueno stordente e ossessiva che non si vedeva dai tempi di 'Black Hawk Donw' (Ridley Scott - 2001), ma mostrando evidenti cedimenti nell'inseguire il filo di una insania mentis che sembra affliggere collateralmente le parti più solide e sane (la famiglia, la prosperità economica, la salute fisica) della società americana e finendo per comprimerli sullo sfondo di una vicenda familiare che precipita nel finale da amarcord e docu-fiction di una celebrazione post mortem al suono del 'silenzio' ed allo sventolio della bandiera a stelle strisce.
Al netto di questo squilibrio di scrittura e di messa in scena, resta una perizia registica indiscutibile e l'attendibilità di un virtuosismo narrativo che sembra descrivere con impassibile lucidità le impercettibili e silenziose traiettorie di morte di macchine da guerra in carne, ossa e tuta mimetica. Premio Oscar 2015 per il miglior montaggio sonoro a Alan Robert Murray e Bub Asman. 

[+] lascia un commento a gianleo67 »
Sei d'accordo con la recensione di gianleo67?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di gianleo67:

Vedi tutti i commenti di gianleo67 »
American Sniper | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | filippotognoli
  2° | writer58
  3° | teofac
  4° | brian77
  5° | ilpoponzimo
  6° | ruger357mgm
  7° | zarar
  8° | beppe baiocchi
  9° | parieaa
10° | laurence316
11° | dr_t1t0
12° | matteo calvesi
13° | greyhound
14° | kronos
15° | giorgio47
16° | vanessa zarastro
17° | francesco izzo
18° | nanni
19° | bob11_17
20° | gustibus
21° | ollipop
22° | donato prencipe
23° | isin89
24° | giorpost
25° | sophipuff
26° | stefania resta
27° | mark98
28° | themaster
29° | mauro2067
30° | baud14
31° | alex2044
32° | domenico maria
33° | johnny123
34° | intothewild4ever
35° | thedust67
36° | ruggero
37° | angelo franco giordi
38° | elgatoloco
39° | annalisarco
40° | no_data
41° | ffanta
42° | sara kavafis
43° | catcarlo
44° | vincenzo79
45° | peterangel
46° | ricneg70
47° | shaque
48° | valerypto
49° | cassiopea
50° | paolp78
51° | samanta
52° | fedeama
53° | wilbelcinema
54° | francesco2
55° | melograno.rosso
56° | kimkiduk
57° | il cinefilo
58° | sabrina lanzillotti
59° | gianleo67
60° | marcellodangelo1979
61° | silvano bersani
62° | lorma716
63° | nostromo23
64° | tatiana micaela truffa
65° | muttley72
66° | maurizio meres
67° | jokola
68° | flyanto
69° | jack beauregard
70° | giacomouguccioni
71° | otis88
72° | fra_car
73° | elboliloco
74° | gaiart
75° | ultimoboyscout
76° | lore64
77° | vanessatalanta
78° | guidoguidotti99
79° | iuriv
80° | andrea alesci
81° | mauro
82° | matrixlele
83° | stefano capasso
84° | floyd80
85° | greatsteven
86° | dandy
87° | jl
88° | renatoc.
89° | valterchiappa
90° | gaggi1992
91° | giulianadentico
92° | simone d
93° | the thin red line
94° | borghij
95° | gabrykeegan
96° | roberto messori
97° | francesco maraghini
98° | dario
99° | miguel angel tarditti
100° | barone16
101° | enrico danelli
102° | divress
103° | gabryhope95
104° | mardou_
105° | scosco
106° | superciuky
107° | shagrath
108° | funkimatter
109° | paulnacci
110° | midnight
111° | michele
112° | victor von doom
113° | maramaldo
114° | andreius98
115° | romifran
116° | alemoon
117° | xxseldonxx
118° | evildevin87
119° | jacopo b98
120° | slibedis
121° | fabiofeli
122° | lanco
123° | cinephilo
124° | animo001
125° | no_data
126° | claudiza
127° | angelo umana
128° | luigi chierico
129° | vincenzo ambriola
130° | paolo salvaro
131° | gpistoia1939
132° | il cascio
133° | gaiart
134° | bericopredieri
135° | anty_capp
136° | mericol
137° | intothewild4ever
138° | toni451
139° | gabriele cuzzi
140° | rukahs
141° | edosci
142° | filippo catani
143° | ciantix
144° | cicceddi
145° | giuliog02
146° | andrea alberini
147° | dani_dani
148° | andrea giostra
149° | enzo70
150° | camarillo
151° | m.barenghi
152° | pisiran
Premio Oscar (12)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (6)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedė 1 gennaio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità