American Sniper

Acquista su Ibs.it   Dvd American Sniper   Blu-Ray American Sniper  
Un film di Clint Eastwood. Con Bradley Cooper, Sienna Miller, Jake McDorman, Luke Grimes, Navid Negahban.
continua»
Azione, Ratings: Kids+16, durata 134 min. - USA 2015. - Warner Bros Italia uscita giovedì 1 gennaio 2015. MYMONETRO American Sniper * * * 1/2 - valutazione media: 3,84 su 244 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Salvate il Soldato Kyle Valutazione 4 stelle su cinque

di Silvano Bersani


Feedback: 2448 | altri commenti e recensioni di Silvano Bersani
domenica 11 gennaio 2015

L'America è un grande paese. Ma talvolta ha un intimo bisogno di esorcizzare un po' dei veleni che la sua storia ed il suo ruolo sullo scacchiere mondiale le lasciano come grumi nelle vene. Ed allora sente il bisogno di fare un po' di autocoscienza. L'America è un grande paese che non ha paura di guardare in faccia i suoi incubi. Lo fece già con "Nato il 4 luglio" di Stone. Lo fece il Coppola di Apocalipse now. Lo fede lo Spielberg di "Salvate il SOldato Ryan". Sono contento che la fatica del primo film che va ascavare dentro la tragica guerra iraquena venga depositato nelle mani di Clint Eastwood. Chi conosce la poetica di Eastwood sa bene che ci sono alcuni luoghi topici che lui affronterà senza infingimenti, guardando dritto in faccia anche le contraddizioni sulla inutilità della guerra, ma al contempo sulla assoluta intima necessità per ogni buon americano, meglio, per ogni buon sano ragazzone della provincia del sud, che sicuramente dorme ancora con la bandiera confederata appesa in camera, di servire il suo paese, il paese che ama, se minacciato da forze esterne. E tutto questo proiettato sullo sfondo dell'11 settembre, cesura fatidica ed elemento di paragone per la storia americana. Perciò non si facciano troppe elucubrazioni i portatori del pensiero dominante. La fuori c'è il male. Punto. E dopo prenderemo per mano il nostro soldatino e ci farà vedere quanto è difficile combattere il male, quanta razione di sofferenza toccherà a lui, alla sua famiglia, ai suoi figli. E qui compare la mano del grande maestro, in quei prolungati estenuanti primissimi piani, dove tutto, uno sguardo, una inflessione della parola, un sospiro, diventano la narrazione, diventano il cinema. Sono passati tanti anni ma sicuramente Eastwood non ha dimenticato il mestiere che ha rubato al maestro Sergio Leone. Film crudo e diretto. Eastwood non fa splatter, ma mette in scena tanta, tanta violenza. Eastwood è talvolta persino chirurgico quando scruta indagando i volti degli attori di questa danza macabra. Ed il messaggio di fondo è si, la guerra è assurda, la guerra è una cosa che rende gli uomini cattivi, ma la guerra, se è la guerra giusta, cioè quella che si combatte per il proprio paese, allora la guerra è l'incudine su chi si temprano gli eroi. Film sfacciatamente non allineato, policamente scorrettissimo, che non indulge nemmeno un attimo a tentare di mitigare il suo intransigente taglio ideologico. Questa è l'America, ragazzi, il paese che io amo ed il paese che vi ama. Se la pensate così allora siete invitati alla grande celebrazione. Sennò lasciate perdere, non lo capireste mai. Bisogna fare attenzione a ciò che fa da contorno all'uscita di questo film. Questa di oggi non più l'America in cerca di riscatto di George Bush, ma è l'America che ha sostenuto Obama nella sua politica di disingaggio dai teatri mediorientali. Ed è naturale che l'Americano si domandi allora se quella guerra era giusta, perchè ancora una volta ha dovuto rinunciare a vincerla. Tanto più che in quei medesimi luoghi, teatro di quegli avvenimenti, oggi sventola la bandiera nera del sultanato, ed il terrore è ancora protagonista nelle strade delle capitali del mondo. Solo Eastwood poteva avere il carisma e, diciamolo, gli attributi, per un'opera così provocatoriamente sincera. Bravi tutti gli attori, veramente bravi. Ma il mattatore, il protagonista è l'attore che non si vede mai: il vecchio Clint.

[+] lascia un commento a silvano bersani »
Sei d'accordo con la recensione di Silvano Bersani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Silvano Bersani:

Vedi tutti i commenti di Silvano Bersani »
American Sniper | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | filippotognoli
  2° | writer58
  3° | teofac
  4° | brian77
  5° | ilpoponzimo
  6° | ruger357mgm
  7° | zarar
  8° | beppe baiocchi
  9° | parieaa
10° | laurence316
11° | dr_t1t0
12° | matteo calvesi
13° | kronos
14° | greyhound
15° | giorgio47
16° | ollipop
17° | bob11_17
18° | nanni
19° | francesco izzo
20° | vanessa zarastro
21° | themaster
22° | isin89
23° | baud14
24° | stefania resta
25° | donato prencipe
26° | mark98
27° | sophipuff
28° | johnny123
29° | alex2044
30° | mauro2067
31° | giorpost
32° | domenico maria
33° | gustibus
34° | vincenzo79
35° | angelo franco giordi
36° | ruggero
37° | annalisarco
38° | intothewild4ever
39° | catcarlo
40° | no_data
41° | ricneg70
42° | ffanta
43° | elgatoloco
44° | sara kavafis
45° | thedust67
46° | peterangel
47° | nostromo23
48° | paolp78
49° | silvano bersani
50° | valerypto
51° | sabrina lanzillotti
52° | jokola
53° | lorma716
54° | marcellodangelo1979
55° | tatiana micaela truffa
56° | maurizio meres
57° | muttley72
58° | cassiopea
59° | kimkiduk
60° | francesco2
61° | il cinefilo
62° | shaque
63° | gianleo67
64° | wilbelcinema
65° | fedeama
66° | melograno.rosso
67° | samanta
68° | jl
69° | simone d
70° | valterchiappa
71° | guidoguidotti99
72° | andrea alesci
73° | vanessatalanta
74° | ultimoboyscout
75° | lore64
76° | renatoc.
77° | mauro
78° | dandy
79° | flyanto
80° | greatsteven
81° | elboliloco
82° | gaggi1992
83° | gabrykeegan
84° | otis88
85° | floyd80
86° | fra_car
87° | jack beauregard
88° | giacomouguccioni
89° | giulianadentico
90° | roberto messori
91° | iuriv
92° | matrixlele
93° | gaiart
94° | borghij
95° | stefano capasso
96° | francesco maraghini
97° | the thin red line
98° | victor von doom
99° | andreius98
100° | superciuky
101° | mardou_
102° | maramaldo
103° | gabryhope95
104° | funkimatter
105° | midnight
106° | enrico danelli
107° | divress
108° | michele
109° | scosco
110° | shagrath
111° | dario
112° | paulnacci
113° | barone16
114° | miguel angel tarditti
115° | angelo umana
116° | romifran
117° | slibedis
118° | alemoon
119° | jacopo b98
120° | fabiofeli
121° | xxseldonxx
122° | animo001
123° | lanco
124° | evildevin87
125° | gaiart
126° | il cascio
127° | claudiza
128° | no_data
129° | paolo salvaro
130° | vincenzo ambriola
131° | gpistoia1939
132° | luigi chierico
133° | cinephilo
134° | bericopredieri
135° | anty_capp
136° | mericol
137° | toni451
138° | rukahs
139° | intothewild4ever
140° | gabriele cuzzi
141° | filippo catani
142° | giuliog02
143° | edosci
144° | ciantix
145° | andrea alberini
146° | cicceddi
147° | dani_dani
148° | andrea giostra
149° | camarillo
150° | enzo70
151° | m.barenghi
152° | pisiran
Premio Oscar (12)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (6)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 1 gennaio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità