American Sniper

Acquista su Ibs.it   Dvd American Sniper   Blu-Ray American Sniper  
Un film di Clint Eastwood. Con Bradley Cooper, Sienna Miller, Jake McDorman, Luke Grimes, Navid Negahban.
continua»
Azione, Ratings: Kids+16, durata 134 min. - USA 2015. - Warner Bros Italia uscita giovedì 1 gennaio 2015. MYMONETRO American Sniper * * * 1/2 - valutazione media: 3,84 su 244 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Una leggenda americana Valutazione 4 stelle su cinque

di Donato Prencipe


Feedback: 2206 | altri commenti e recensioni di Donato Prencipe
domenica 25 gennaio 2015

 Il cecchino più letale nella storia degli Stati Uniti d'America, una leggenda come veniva chiamato dai suoi commilitoni e più volte ribadito nel film, a voler porre ancora di più l'accento sulla maestosità di questa persona. Ma era davvero questo quello che voleva Chris Kyle? Forse voleva solo difendere il suo paese, senza che il tutto diventasse un tiro al bersaglio, che colpisse in pieno la sua mente disintegrandola in tanti frammenti di piccoli incubi, con i quali è stato costretto a convivere da li in poi. La sua storia è l'ultima scommessa di Clint Eastwood, questa volta però non c'è una ragazzina sfrontata, piena di grinta e muscoli, a trovare la gloria a suon di cazzotti, ma un cowboy texano, che stanco di andare a caccia di animali decide di andare a caccia dei nemici del suo paese. Il buon Clint affida la parte alla star del momento, Bradley Cooper, ingrassato per l'occasione di ben venti chili. La sua interpretazione è ineccepibile, dimostrando ancora una volta di essere l'attore di Hollywood più ricercato da registi e produttori. Il racconto della vita di Chris Kyle comincia dai suoi trascorsi in Texas, suo paese nativo, cresciuto a pane e valori, educato dal padre all'uso del fucile per andare a caccia. Divenuto adulto, stanco di cavalcare in giro tra un rodeo e un altro e per di più tradito dalla sua ragazza, decide di arruolarsi nei Navy Seal, distinguendosi da subito come infallibile cecchino. Tra un bersaglio ed un altro, incontra Taya (Sienna Miller) in un bar, la quale diventerà sua moglie e madre di due bambini. L'attentato terroristico dell'11 settembre alle torri gemelle lo proiettano in guerra in Iraq e da questo momento si susseguono nel film scene che mettono in raffronto la vita che viene affrontata da Kyle laggiù, appostato sui palazzi per colpire chiunque provi ad avvicinarsi minaccioso a un marine e quella vissuta ogni qualvolta ritorna a casa da sua moglie e dai suoi bambini. Un confronto spietato che crea in lui una confusione mentale ricca di dubbi, senza più certezze, incapace di comprendere e sopportare il netto distacco di due realtà completamente diverse, la tranquillità della vita famigliare di tutti i giorni, contro lo spargimento di sangue e le vite ammazzate come fossero pedine di un gioco da tavola senza che si possa ripassare dal via. L'aver impresso dentro di se quell'orrore vissuto ogni giorno, i sensi di colpa che affiorano per non riuscir a proteggere tutti i compagni destabilizzano la sua esistenza, riportandolo, al termine della missione, a vivere con la sua famiglia nel posto dove era cresciuto da ragazzo, in cerca di un po di pace e serenità... Il regista, reso celebre dal grande Sergio Leone coi suoi film western, riesce a mostrare sempre storie ad effetto, talune più crude delle altre ma pur sempre girate con grande talento ed ormai un'esperienza da vendere. Le scene sono di guerriglia pura e ci portano indietro nel tempo, quando il campo di battaglia era il Vietnam e non l'Iraq, anche se le sole differenze, forse, si riassumono nell'epiteto rivolto ai propri nemici, da “musi gialli” a “selvaggi”. Alcune incongruenze con l'autobiografia (nel libro è raccontata un'altra versione dell'episodio della donna con il bambino e non esisteva alcun “macellaio” a cui davano la caccia) da cui ne è stato tratto il film hanno reso la storia ancor più cinematografica. Lo stesso giorno al cinema sono usciti: “American Sniper” e “The Imitation Game”, sembrerà strano ma trattano entrambe la storia di due “eroi”, il primo venerato, pianto e celebrato, il secondo, invece, usato, maltrattato, dimenticato e non certo glorificato; forse bisognerebbe fare più attenzione quando si usa l'appellativo di “eroe”, perchè non è detto che siano sempre quelli a saper usare un'arma a dover divenire tali. 

[+] lascia un commento a donato prencipe »
Sei d'accordo con la recensione di Donato Prencipe?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Donato Prencipe:

American Sniper | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | filippotognoli
  2° | writer58
  3° | teofac
  4° | brian77
  5° | ilpoponzimo
  6° | ruger357mgm
  7° | zarar
  8° | beppe baiocchi
  9° | parieaa
10° | laurence316
11° | dr_t1t0
12° | matteo calvesi
13° | greyhound
14° | kronos
15° | giorgio47
16° | vanessa zarastro
17° | francesco izzo
18° | nanni
19° | bob11_17
20° | ollipop
21° | gustibus
22° | donato prencipe
23° | isin89
24° | giorpost
25° | sophipuff
26° | stefania resta
27° | mark98
28° | themaster
29° | mauro2067
30° | baud14
31° | alex2044
32° | domenico maria
33° | johnny123
34° | intothewild4ever
35° | thedust67
36° | ruggero
37° | angelo franco giordi
38° | elgatoloco
39° | annalisarco
40° | no_data
41° | ffanta
42° | sara kavafis
43° | catcarlo
44° | vincenzo79
45° | peterangel
46° | ricneg70
47° | shaque
48° | valerypto
49° | cassiopea
50° | paolp78
51° | samanta
52° | fedeama
53° | wilbelcinema
54° | francesco2
55° | melograno.rosso
56° | kimkiduk
57° | il cinefilo
58° | sabrina lanzillotti
59° | gianleo67
60° | marcellodangelo1979
61° | silvano bersani
62° | lorma716
63° | nostromo23
64° | tatiana micaela truffa
65° | muttley72
66° | maurizio meres
67° | jokola
68° | flyanto
69° | jack beauregard
70° | giacomouguccioni
71° | otis88
72° | fra_car
73° | elboliloco
74° | gaiart
75° | ultimoboyscout
76° | lore64
77° | vanessatalanta
78° | guidoguidotti99
79° | iuriv
80° | andrea alesci
81° | mauro
82° | matrixlele
83° | stefano capasso
84° | floyd80
85° | greatsteven
86° | dandy
87° | jl
88° | renatoc.
89° | valterchiappa
90° | gaggi1992
91° | giulianadentico
92° | simone d
93° | the thin red line
94° | borghij
95° | gabrykeegan
96° | roberto messori
97° | francesco maraghini
98° | dario
99° | miguel angel tarditti
100° | barone16
101° | enrico danelli
102° | divress
103° | gabryhope95
104° | mardou_
105° | scosco
106° | superciuky
107° | shagrath
108° | funkimatter
109° | paulnacci
110° | midnight
111° | michele
112° | victor von doom
113° | maramaldo
114° | andreius98
115° | romifran
116° | alemoon
117° | xxseldonxx
118° | evildevin87
119° | jacopo b98
120° | slibedis
121° | fabiofeli
122° | lanco
123° | cinephilo
124° | animo001
125° | no_data
126° | claudiza
127° | angelo umana
128° | luigi chierico
129° | vincenzo ambriola
130° | paolo salvaro
131° | gpistoia1939
132° | il cascio
133° | gaiart
134° | bericopredieri
135° | anty_capp
136° | mericol
137° | intothewild4ever
138° | toni451
139° | gabriele cuzzi
140° | rukahs
141° | edosci
142° | filippo catani
143° | ciantix
144° | cicceddi
145° | giuliog02
146° | andrea alberini
147° | dani_dani
148° | andrea giostra
149° | enzo70
150° | camarillo
151° | m.barenghi
152° | pisiran
Premio Oscar (12)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (6)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 1 gennaio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità