2001: Odissea nello spazio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack 2001: Odissea nello spazio   Dvd 2001: Odissea nello spazio   Blu-Ray 2001: Odissea nello spazio  
Un film di Stanley Kubrick. Con Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter.
continua»
Titolo originale 2001: A Space Odyssey. Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 140 min. - USA, Gran Bretagna 1968. - Warner Bros Italia uscita lunedì 4 giugno 2018. MYMONETRO 2001: Odissea nello spazio * * * * 1/2 valutazione media: 4,84 su 360 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

A lezione di fantascienza dal maestro Kubrik Valutazione 5 stelle su cinque

di Cress95


Feedback: 6405 | altri commenti e recensioni di Cress95
lunedì 10 agosto 2015

Personalmente ritengo che Kubrik sia stato il più grande regista di tutti i tempi. Voglio dire: chi altri è stato capace di sintetizzare concetti estremamente complessi come l'evoluzione in semplici scene come quella in cui un primate colpisce una carcassa d'animale, armato di un osso che ha appena realizzato di poter e saper brandire?
Ed è proprio l'evoluzione la vera e propria protagonista dell'immortale e trascendentale opera del Maestro, evoluzione che fa da palcoscenico al dramma, all'inquietudine crescente che da sempre ha spaventato e al contempo affascinato il genere umano: la paura di rimanere schiacciato dal progresso, di restare vittima del proprio stesso genio, della propria tecnologia. Il terrore nutrito dall'uomo che quell'istinto primordiale a superare i propri limiti possa un giorno diventare la causa della sua stessa rovina. 
In questa famosissima trasposizione cinematografica del soggetto di Arthur Clarke (che successivamente ne avrebbe tratto la sceneggiatura per l'omonimo romanzo), il conflitto uomo-macchina viene affrontato dal Kubrik come mai fatto prima di lui (e anche dopo a dir la verità) e approfondito nell'idea di una macchina (l'intramontabile Hal 9000, doppiato nella versione italiana dal grande Gianfranco Bellini) talmente perfetta da rivelarsi alfine imperfetta, sviluppando sentimenti umani che la impongono di prepotenza (e di pieno diritto) nell'immaginario cinematografico mondiale. 
La stupefacente bellezza dell'opera che ha definito cosa si intente per "fantascienza" riposa anche nella cura maniacale che viene data ai dettagli: la vita degli astronauti a bordo della "Discovery One" è così dettagliata da trasmettere ogni fibra della sua claustrofobica e asfissiante essenza; l'infinita ostilità dello spazio è riprodotta senza mezze misure, in un silenzio assordante nel quale a far da padrone è un alienante "Danubio blu" (l'opera di Johann Strauss), che non rompe, bensì accentua la riflessione metafisica di sfondo al dramma della vicenda intera. 
L'esperienza visiva realizzata dal Kubrik non ha, e non può avere eguali: il coinvolgimento dello spettatore ha pure finalità catartiche, alla pari di quella astrazione dalle umane contingenze che porta l'astronauta Bowman (Keir Dullea) a divenire infine parte viva dell'universo, dopo essersi liberato del suo essere mortale, sotto forma di quel metaforico "bambino delle stelle" che domina il finale. 
Hal 9000 e la sua razionale superbia non sono che l'emblema dell'inesorabile futuro che attende l'uomo nella prospettiva di un cattivo uso dell'ancestrale e misterioso dono dell'evoluzione (il famoso monolite), dono che lo rende partecipe del mistero dell'universo, perché proprio dai suoi meandri più oscuri esso proviene. 
La pellicola si chiude dunque in modo circolare, con un incisivo "Così parlò Zarathustra", il poema sinfonico di Richard Strauss d'apertura dell'opera, usato saggiamente per sottolineare i momenti di maggior metamorfosi, la più grande e importante delle quali è stata quella condotta dalla pellicola stessa nello sfondo disordinato e contorto del genere fantascientifico dello scorso millennio.  

[+] lascia un commento a cress95 »
Sei d'accordo con la recensione di Cress95?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
25%
No
75%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Cress95:

Vedi tutti i commenti di Cress95 »
2001: Odissea nello spazio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea
  2° | mauro lanari
  3° | giannies
  4° | gordo95
  5° | cinemalife
  6° | kingleo53
  7° | paolopace
  8° | flegiàs tn
  9° | dodo
10° | andrea
11° | antonio barry
12° |
13° | adriano sgarrino
14° | weach
15° | stefano
16° | pacittipaolo
17° | e. hyde
18° | fulvio p.
19° | step99scream
20° | forgy
21° | neopolo marte miniel
22° | paolocorsi
23° | sir gient
24° |
25° | nicola grimolizzi
26° | filippo catani
27° | jayan
28° | chriss
29° | reservoir dogs
30° | ixaxar
31° | gianpaolo
32° | angelo
33° | il cinefilo
34° | luca scial�
35° | giorpost
36° | stefaniapuma
37° | paolo vattelappesca
38° | cress95
39° | igor74
40° | wadirum48
41° | goliadkin
42° | paolopacitti
43° | topo paolino
44° | topo paolino
45° | paolo 67
46° | great steven
47° | simon90
48° | paolino77
49° | evghen950
50° | catullo
51° | ilsettimosamurai
52° | weach
53° | giorgio
54° | franz
55° | albydrummer
56° | weach
57° | chriss
58° | weach
59° | attiliocoppa
60° | angelino67
61° | paolo 67
62° | jetset
63° | enricosls91
64° | jekyll
65° | weach
66° | weach
67° | weach
68° | oscar77
69° | brando fioravanti
70° | io
71° | marvelman
72° | eph
73° | ghik
74° | weach
75° | marco tn
76° | jacopo b98
77° | i'para
78° | chriss
79° | alex41
80° | paolo 67
81° | weach
82° | marco86
83° | paolo 67
84° | paleutta
85° | weach
86° | weach
87° | nick castle
88° | sperminator
89° | weach
90° | chriss
91° | nazareno nicoletti
92° | il cinefilo
93° | mondolariano
94° | alessio
95° | rudy_50
96° | kyle
97° | antonio
98° | paolo 67
99° | weach
100° | vincent vega
101° | chriss
102° | marco 91
103° | weach
104° | paolo bisi
105° | weach
Premio Oscar (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Video recensione
la video recensione
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità