2001: Odissea nello spazio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack 2001: Odissea nello spazio   Dvd 2001: Odissea nello spazio   Blu-Ray 2001: Odissea nello spazio  
Un film di Stanley Kubrick. Con Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter.
continua»
Titolo originale 2001: A Space Odyssey. Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 140 min. - USA, Gran Bretagna 1968. - Warner Bros Italia uscita lunedì 4 giugno 2018. MYMONETRO 2001: Odissea nello spazio * * * * 1/2 valutazione media: 4,84 su 359 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il film del secolo... Valutazione 5 stelle su cinque

di chriss


Feedback: 41524 | altri commenti e recensioni di chriss
mercoledì 22 settembre 2010

2001: Odissea nello spazio è il film del secolo: un capolavoro gigantesco che non ha eguali nella storia del cinema. E' il film che, in assoluto, amo di più, pur avendolo inizialmente odiato. Mio fratello mi spinse a guardarlo in TV: "Troppo complicato", pensai. Ed ancora: "Meglio lasciar stare e dedicarsi ad altri generi". Ora credo di saperne molto più di lui. Il capolavoro di Stanley Kubrick, che potrebbe racchiudere in sé diversi generi e sottogeneri (dalla fantascienza alla religione per esempio), nacque dalla collaborazione con Arthur Clarke, il quale aveva precedentemente scritto il racconto La sentinella. Da semplice racconto divenne un famoso romanzo. Detto in poche parole, il film ci mostra il viaggio evolutivo (con l' aiuto della scienza/tecnologia) dell' Uomo (un' Odissea appunto) attraverso il Tempo e lo Spazio. Kubrick non ci dà le risposte definitive sui legami Uomo-Tempo-Spazio, ma solo qualche indizio. Io lo trovo geniale per almeno tre motivi: potenza delle immagini (spazio infinito, astronavi e pianeti), musica applicata alla potenza delle immagini e concetto filosofico/allegorico o significato. A questi se ne potrebbero aggiungere altri: rappresentazione dei movimenti in assenza di gravità, Intelligenza Artificiale e tecnica registica. Vinse un solo Oscar per i migliori effetti speciali, ma ebbe tanti altri premi minori. Il concetto 'musica uguale elemento essenziale', proprio come i personaggi o la trama, fu la prima colonna portante del film (lo stesso concetto lo applicò Sergio Leone in tutte le sue opere). La musica 'parla' il suo linguaggio. Sostituisce i dialoghi dei pochi protagonisti. Provate ad aggiungere le musiche "Sul bel Danubio blu" o "Così parlò Zarathustra" alle potentissime immagini ed ecco che avrete una miscela esplosiva. Una miscela che prende fuoco come la benzina se tentassimo di dare un senso a questo film dai tempi dilatati. Per il significato/concetto filosofico ci stò ancora pensando. Non che non ci abbia ragionato: vorrei scriverlo in una seconda recensione. In molti presero spunto da quest' opera unica ed inclassificabile. A pensarci bene, forse il solo Blade Runner, di Ridley Scott, potrebbe addirittura tenergli testa in un ipotetico scontro a due. Anche quel film di fantascienza sfruttava le musiche, le potenti immagini ed alcuni concetti filosofici. Non a caso sono stati i film più discussi in assoluto, perlomeno nell' ambito fantascientifico. Ma, mentre Blade Runner ha un significato, il film di Kubrick potrebbe averne diversi, tutti accettabili, in base anche a quanto disse allora il maestro statunitense naturalizzato britannico. I misteri che lo avvolgono, e che ci spingono a trovarne il senso, sono il suo punto di forza e non di debolezza. 'Il non detto' (o 'il non spiegato') ci attira, quasi quanto l' imbuto spazio/temporale che risucchia David Bowman. Stanley Kubrick, che terminò le riprese del film nel lontano 1968, un anno prima dallo sbarco sulla Luna, ci mostrò lo Spazio come nessun altro ebbe modo di fare: infinito, nero e pauroso. Che fosse nero ed infinito, lo sapevamo già. Ma, associato ai respiri del povero Frank Poole, che vaga verso l' Infinito, lo rende ancora più pauroso. E maledettamente tragico. Il tutto sotto l' attento occhio rosso del sinistro Hal 9000, un super calcolatore elettronico che farebbe al caso di tutte le casalinghe odierne. Per me è il film del secolo (il ventesimo per l' esattezza). Per carità, è solo un' opinione personale. Non vale molto, ma è pur sempre qualcosa. Quando lo rivedo, mi fa ancora un grande effetto. Io capisco benissimo che il film sia un pò noioso/pesante, lento e lontano anni luce da noi: al primo impatto lo abbiamo pensato tutti, forse anche i più accaniti critici cinematografici. Però, quest' opera d' arte ha influenzato tanti altri film che son venuti dopo, a partire dal mitico Star Wars fino ad arrivare al tanto celebrato Blade Runner: non mi pare poco per il cinema di fantascienza (e non solo per quello). Inoltre, tanti temi del film sono stati ripresi dai fumetti, dalle pubblicità, dai cantanti, dai videogiochi e dai videoclip. Insomma, se di questo film se ne discute ancora, un motivo ci sarà. Il monolito ha fatto impazzire tutti: in effetti, potrebbe essere qualsiasi cosa. Anche la ribellione del cervellone elettronico andrebbe analizzata meglio. Lo stesso si potrebbe dire dello Star Child, il feto stellare che si muove lentamente verso qualcuno o qualcosa. Vi farò sapere. Christian Palmieri...

[+] lascia un commento a chriss »
Sei d'accordo con la recensione di chriss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
7%
No
93%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di chriss:

Vedi tutti i commenti di chriss »
2001: Odissea nello spazio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea
  2° | mauro lanari
  3° | giannies
  4° | gordo95
  5° | cinemalife
  6° | kingleo53
  7° | paolopace
  8° | flegiàs tn
  9° | dodo
10° | andrea
11° | antonio barry
12° |
13° | adriano sgarrino
14° | weach
15° | stefano
16° | pacittipaolo
17° | e. hyde
18° | fulvio p.
19° | step99scream
20° | forgy
21° | neopolo marte miniel
22° | paolocorsi
23° | sir gient
24° |
25° | nicola grimolizzi
26° | filippo catani
27° | jayan
28° | chriss
29° | reservoir dogs
30° | ixaxar
31° | gianpaolo
32° | angelo
33° | il cinefilo
34° | luca scial�
35° | giorpost
36° | stefaniapuma
37° | paolo vattelappesca
38° | cress95
39° | igor74
40° | wadirum48
41° | goliadkin
42° | paolopacitti
43° | topo paolino
44° | topo paolino
45° | paolo 67
46° | great steven
47° | simon90
48° | paolino77
49° | evghen950
50° | catullo
51° | ilsettimosamurai
52° | weach
53° | giorgio
54° | franz
55° | albydrummer
56° | weach
57° | chriss
58° | weach
59° | attiliocoppa
60° | angelino67
61° | paolo 67
62° | jetset
63° | enricosls91
64° | jekyll
65° | weach
66° | weach
67° | weach
68° | oscar77
69° | brando fioravanti
70° | io
71° | marvelman
72° | eph
73° | ghik
74° | weach
75° | marco tn
76° | jacopo b98
77° | i'para
78° | chriss
79° | alex41
80° | paolo 67
81° | weach
82° | marco86
83° | paolo 67
84° | paleutta
85° | weach
86° | weach
87° | nick castle
88° | sperminator
89° | weach
90° | chriss
91° | nazareno nicoletti
92° | il cinefilo
93° | mondolariano
94° | alessio
95° | rudy_50
96° | kyle
97° | antonio
98° | paolo 67
99° | weach
100° | vincent vega
101° | chriss
102° | marco 91
103° | weach
104° | paolo bisi
105° | weach
Premio Oscar (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Video recensione
la video recensione
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità