Belle & Sebastien

Film 2013 | Avventura Film per tutti 98 min.

Titolo originaleBelle et Sebastien
Anno2013
GenereAvventura
ProduzioneFrancia
Durata98 minuti
Regia diNicolas Vanier
AttoriFélix Bossuet, Tchéky Karyo, Margaux Châtelier, Dimitri Storoge, Mehdi El Glaoui Andreas Pietschmann, Urbain Cancelier.
Uscitagiovedì 30 gennaio 2014
TagDa vedere 2013
DistribuzioneNotorious Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,42 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Nicolas Vanier. Un film Da vedere 2013 con Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Margaux Châtelier, Dimitri Storoge, Mehdi El Glaoui. Cast completo Titolo originale: Belle et Sebastien. Genere Avventura - Francia, 2013, durata 98 minuti. Uscita cinema giovedì 30 gennaio 2014 distribuito da Notorious Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,42 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Belle & Sebastien tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Ambientato sulle Alpi Francesi durante la seconda guerra mondiale, il film racconta la storia dell'orfanello Sebastien e del suo cane Belle. In Italia al Box Office Belle & Sebastien ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 6,9 milioni di euro e 1,9 milioni di euro nel primo weekend.

Belle & Sebastien è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,42/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 2,70
PUBBLICO 3,98
CONSIGLIATO SÌ
Visivamente magnetico e narrativamente ricco di nuove implicazioni.
Recensione di Marianna Cappi
domenica 10 novembre 2013
Recensione di Marianna Cappi
domenica 10 novembre 2013

Durante la seconda guerra mondiale, nel villaggio alpino del piccolo Sébastien si scatena una caccia alla bestia pericolosa ritenuta responsabile delle stragi di pecore. Uomini armati di fucile, tra cui lo stesso César, che fa da nonno a Sébastien, sembrano non pensare ad altro che a volerla catturare e sopprimere. Ma il bambino ha conosciuto la bestia da vicino, sa che non ha ucciso lei le pecore e che si tratta solo di un dolcissimo Pastore dei Pirenei, in fuga da un padrone violento. Riuscirà il piccolo Sebastien a mettere in salvo la sua nuova amica, la gigantesca Belle?
Più di una generazione ricorda vividamente la serie animata per la tv, le corse di Belle e Sebastien sui prati, il sapore francese, il mélo giapponese, la sigla che, una volta entrata in testa, non se ne andava più. Eppure non molti, con ogni probabilità, sentivano il bisogno di un nuovo film sull'argomento, temendo preventivamente l'ennesima operazione nostalgia. Nicolas Vanier ci fa ricredere tutti quanti, con quest'opera visivamente magnetica e narrativamente forte, che si prende molte libertà rispetto al racconto originale ma si riempie anche d'inedite implicazioni con la trasposizione della storia al tempo della seconda guerra mondiale.
Sul picco di un'alta montagna, qualcuno spara a un cervo femmina che lascia orfano un cucciolo troppo piccolo per sopravvivere da solo; un vecchio lega allora una corda attorno a un bambino e, senza bisogno di parlare, lo cala nel vuoto, perché recuperi il cucciolo. In quest'incipit folgorante, che emoziona tanto quanto terrorizza, c'è la chiave più preziosa del film di Vanier, ovvero la comunanza tra uomo e animale, in un tempo e in un mondo in cui su entrambe le specie comanda la natura. Di questo passo, si arriverà all'altro capo del film, a riconoscere che le bestie non sono sempre tali, nemmeno tra gli uomini, e che spesso è solo questione di paura e pregiudizio.
Nel mezzo, c'è un racconto semplice e importante, che procede con il passo avventuroso ma non affrettato che impone la traversata di una distesa di neve, affidato sapientemente alle immagini molto più che alle parole. La caccia al cane e l'occupazione nazista del villaggio francese, con la ricerca a fucili spianati di chi si arrischia ad aiutare il passaggio degli ebrei in Svizzera, si sovrappongono drammaticamente, a riprova dell'interesse del regista a costruire un film che illumini la natura dell'umanità così come l'umanità della natura.
Ottimo esordio di Félix Bousset, di sette anni e mezzo, nel ruolo di Sébastien.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
BELLE & SEBASTIEN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €13,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 3 febbraio 2014
Pascale Marie

Non c'era un posto vuoto in sala alla proiezione del film di Nicola Vanier, una storia ben diretta, tenera, delicata e commovente con bravissimi interpreti e scenari primaverili ed invernali meravigliosi. Inoltre il regista da a tutti noi un punto di riflessione importante: rispettare gli animali e la natura. Sebastien vive con il nonno adottivo Cesar che considera come un padre, in [...] Vai alla recensione »

domenica 9 febbraio 2014
Melvin II

  Belle e Sebastien è un film di Nicolas Vanier., con Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Margaux Châtelier, Dimitri Storoge, Medhi El Glaoui.  Quando  un paio di settimane fa vidi  per la prima volta il trailer , in cuor mio, temevo l’ennesima operazione nostalgia in salsa francese. Il cartone animato è per la mia generazione, un vero cult. P [...] Vai alla recensione »

domenica 8 giugno 2014
saradenardi

Titolo: Belle e Sebastien Regia: Nicolas Venier Attori:Felix Bossuet, Tcheky Karyo, Margaux Chatelier,Dimitri Storoge,Mehdi Genere:Family Durata:98 min Paese. Francia Colore: colore Trama: In un villaggio sperduto tra le Alpi, durante la seconda guerra mondiale, il piccolo orfano Sebastien che vive con un signore che chiama nonno un giorno si imbattee in una cane che successivamente chiamerà [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 febbraio 2014
Eugenio

Ci risiamo. Un altro prodotto tratto da una serie televisiva di successo trasposto sul grande schermo. Correva l’anno 1981 e in Giappone veniva realizzato Belle e Sebastien  cartoon reso celebre dalla famosa sigla di Fabiana e dagli scenari mozzafiato alpini che facevano da cornice a una bellissima storia di amicizia tra un bambino, Sebastien e il cane patou Belle.

giovedì 23 gennaio 2014
gaiart

BELLE E SEBASTIEN:   un film di Nicolas Vanier   Francia 2013     Forse perché da bambina avevo visto molti degli episodi e quasi tutte le puntate del cartone animato giapponese che nutriva il legame tra un piccolo bambino orfano e un dolce gigantesco cane dei Pirenei. Forse perché sempre di più preferisco i cani agli esseri umani.

mercoledì 5 febbraio 2014
marinabelinda

Sono andata a vedere Belle e Sebastien perché ho adorato la serie di cartoni animati che vedevo da bambina. D'altro canto, ho appena visto Capitan Harlock e sono rimasta folgorata (non ho scritto la recensione perché l'ho visto quando era già uscito da un po' di tempo, ma mi è piaciuto davvero tanto). Ho visto anche Frozen, il che è preoccupante, perché il mio complesso di Peter Pan ha sempre più potere [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 febbraio 2014
Ermione900

bel film davvero con bei paesaggi, e molto toccante

lunedì 10 febbraio 2014
birbo

Davvero un bel film ben fatto, ben recitato, con ambientazioni e scenari suggestivi ! Chapeau

sabato 8 febbraio 2014
Alessandro Vanin

Belle et Sebastien non è un film solo per bambini o ragazzi. E' un film che racconta la pericolosità dei pregidrizi. I pregiudizi nel confronti del cane accusato di essere coplevole di uccidere le pecore e i pregiudizi nei confronti del giovane ufficiale nazista in realtà non e così cattivo come sembra. Bellissime inquadrature della natura.

mercoledì 5 febbraio 2014
dorads

Bellissimo film! Una bellissima storia per adulti, non solo per bambini e ragazzini. Scenografia curatissima e attori perfetti, soprattutto Sebastien! Da vedere assolutamente!

lunedì 17 febbraio 2014
cine_debuttante

Bel film, paesaggi incantevoli, storia forse semplice e scontata ma piacevole... peccato per il finale, molto delundente, il regista deve essersi perso...

martedì 4 febbraio 2014
az123bcd

come sempre i film sugli amici a quattro zampe lasciano il segno.un film bellissimo,con valori molto forti attualmente rari.la storia di una grande indissolubile amicizia tra una cagnolona morbida e dallo sguardo tenero,e un bimbo orfano di madre poco compreso dagli adulti. sullo sfondo la guerra e il tedio dei nazisti,ma alla fine il bene finisce sempre con lo sconfiggere il male.

venerdì 6 marzo 2015
dariotto

ci è piaciuto ,fatto proprio bene almeno una volta da guardare

mercoledì 27 agosto 2014
Clara99

amo questo fiilm..

sabato 22 febbraio 2014
alice71

Film fondamentalmente buono!! Buono da ogni punto di vista: per la qualità tecnica e per i sentimenti. I paesaggi sono unici, magici e magnetici per chi ama la montagna. Da vedere, con qualche spiegazione storica da dare, con bambini.

martedì 4 febbraio 2014
luk85ts

Belle & Sebastien : storia del rapporto tra il bambino (Sebastien) e il cane (femmina, Belle) e dell'amore e l'empatia che si crea tra loto due.. Come poi avviene nella vita reale tra n uomo e un cane. Da sottolineare il dualismo presente tra la sincera bontà del bambino che di affeziona subito al cane e l'indole malvagia degli adulti oppressi e dominati dai propri schermi mentali.

lunedì 3 febbraio 2014
luk85ts

Belle & Sebastien : storia del rapporto tra il bambino (Sebastien) e il cane (femmina, Belle) e dell'amore e l'empatia che si crea tra loto due.. Come poi avviene nella vita reale tra n uomo e un cane. Da sottolineare il dualismo presente tra la sincera bontà del bambino che di affeziona subito al cane e l'indole malvagia degli adulti oppressi e dominati dai propri schermi mentali.&nb [...] Vai alla recensione »

sabato 29 novembre 2014
Kyotrix

Non sarebbe male, fosse uscito 30 anni fa. Bei paesaggi, cane meraviglioso, discreta ricostruzione, ma le emozioni sono praticamente nulle. Dovrebbe piacere agli under16 e ai nostalgici dell'anime. A proposito, la canzone francese è pessima. Qui in italia avrebbero fatto molto meglio ad usare la canzona originale italiana dell'anime!

lunedì 24 febbraio 2014
pantera32

Film carino ma, con grande delusione, nulla ha a che fare con il grandissimo cartone animato che vedevo da bimba.

giovedì 6 febbraio 2014
no_data

Io ho apprezzato molto il film, da bambina adoravo la serie animata, ho notato però che i bambini in sala erano annoiati, forse per loro mancava l'azione, certo, la storia è molto semplice, ma il contesto e la cura dei dettagli lo rendono piacevole.

mercoledì 5 febbraio 2014
passito

solita banale storiella tra cane e bambino, cion la morale che gli animali sono meglio degli uomini. Tutto già visto e pure noioso

sabato 1 febbraio 2014
angelo76

Un film decisamente noioso, la storia poteva interessare ma la realizzazione è lenta, non succede mai nulla e non è adatta ai bambini, i miei volevano andare via.

martedì 28 gennaio 2014
Wwiwa

Veramente incantevole questo film! I paesaggi meravigliosi delle Alpi, i protagonisti molto bravi sopratutto il bambino Sebastien e Belle questa cagnolona bianca veramente espressiva. Anche la storia ambientata ai tempi della seconda guerra mondiale è avvincente. Consigliatissimo per grandi e piccoli

venerdì 31 gennaio 2014
gadman

Bel film! Paesaggi e fotografia bellissime! Racconto adatto  ai bambini che amano gli animali e la natura! Limite del film che a volte la storia diventa lenta e poco scorrevole! Comunque merita la visione!

domenica 9 febbraio 2014
stellab

Film noioso ...per nostalgici

domenica 2 febbraio 2014
stellab

Un film deludente, la storiae molto esile e le situazione ripetitive. Non succede praticsmente nulla per due ore. 

Frasi
"Lui non è solo"
Una frase di Angelina (Margaux Châtelier)
dal film Belle & Sebastien - a cura di Matteo Santori
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

«Belle & Sebastien» costituiva un bel ricordo di serie tv d'animazione anni Ottanta, ma per una volta la rimodernatura in chiave cinematografica regge ottimamente il confronto. L'odissea di un binomio irresistibile come quello tra la femmina di pastore dei Pirenei e l'orfano ragazzino (ripresa anche dal libro appena uscito per le edizioni Sperling & Kupfer) acquista, infatti, grazie alla regia dell'ambienta [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Negli anni 40, durante l'occupazione tedesca, un villaggio francese offre un passaggio verso la Svizzera ai profughi ebrei. In questo contesto si sviluppa la storia della grande amicizia tra Sébastien, orfanello cresciuto dal nonno, e Belle, una cagnona dal pelo bianco cui i valligiani danno una caccia spietata credendola - a torto - una massacratrice di pecore.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Ispirandosi ai racconti di Cecil Aubry già adattati in serie animata tv, Belle & Sebastien racconta la storia d'amore fra un bambino solitario e un pastore maremmano femmina, incastonandola in un innevato, incontaminato paesaggio alpino di cui il documentarista Nìcolas Venier sa cogliere ogni suggestione. E uno degli indubbi valori di questo film per ragazzi insieme alla Selvatica simpatia del piccolo [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

«Nessuno nasce cattivo, nemmeno i cani». Eppure sulle Alpi francesi tutti vogliono uccidere la misteriosa 'bestia'. E se un bambino scoprisse che è solo un adorabile cagnone dei Pirenei? Prima le novelle di Cécile Aubry, poi una serie tv francese nei '60. Infine i cartoni animati giapponesi negli '80. La storia di Belle &Sébastien ha avuto varie facce e grazie a Nicolas Vanier è diventata anche un [...] Vai alla recensione »

Alex Stellino
Il Giornale

È stata la sorpresa positiva dell'ultimo week-end su grande schermo, miglior uscita, al box office, tra le tante che hanno invaso le nostre sale. Belle & Sebastien è una storia che non ha tempo e il pubblico adulto italiano, cresciuto con il cartone animato giapponese, ha portato volentieri al cinema i propri eredi per trasmettere un pizzico di quella magia che nasce dall'amicizia tra un piccolo coraggioso [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati