2001: Odissea nello spazio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack 2001: Odissea nello spazio   Dvd 2001: Odissea nello spazio   Blu-Ray 2001: Odissea nello spazio  
Un film di Stanley Kubrick. Con Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter.
continua»
Titolo originale 2001: A Space Odyssey. Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 140 min. - USA, Gran Bretagna 1968. - Warner Bros Italia uscita lunedý 4 giugno 2018. MYMONETRO 2001: Odissea nello spazio * * * * 1/2 valutazione media: 4,84 su 359 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Revolution... Valutazione 5 stelle su cinque

di chriss


Feedback: 41524 | altri commenti e recensioni di chriss
lunedý 4 ottobre 2010

All' alba dei tempi un gigantesco monolito sveglia una scimmia assopita e man mano tutte le altre. Questi esseri non sono ancora uomini, ma presto lo diventeranno. Una di loro trova un osso, un oggetto come tanti. Curiosamente comincia a batterlo sopra ad altri ossi. Per la scimmia l' osso diventa subito un' arma potente. In quel preciso istante scocca la scintilla dell' evoluzione. L' osso che diventa un' astronave è un passaggio geniale, alla Stanley Kubrick per intenderci. Ora la scimmia è diventata un uomo, un essere pensante che ha conquistato lo Spazio. Intanto, un altro monolito viene scoperto sulla Luna. Dalla Terra parte una spedizione verso Giove, un pianeta lontanissimo. L' equipaggio del Discovery è composto da cinque persone (tre delle quali ibernate) e dal calcolatore elettronico Hal 9000, una macchina affidabilissima al servizio degli esseri umani. Il fallimento non è nel suo DNA di circuiti, proprio come 'il suo gemello terrestre'. L' occhio di Hal, che sembra 'la vista di Kubrick', scruta il mondo circostante. Cosa vede? Esseri freddi, inutili e vuoti. Esseri imperfetti che non conoscono purezza. Esseri senz' anima. Una volta l' avevano, ma ora non più. Hal ribadisce che c' è un guasto: una scusa per eliminare qualcuno che dovrà uscir fuori a controllare: in fondo, troppe persone affollano il Discovery. E' qui che interviene Sir Kubrick. L' uomo uccide i suoi simili dall' alba dei tempi. La storia si ripete da quando Caino uccise suo fratello Abele. Poi ha continuato ancora ad uccidere. Ed ancora. Hal, che non potrebbe mai fare una cosa del genere, 'prende coscienza di qualcosa', arrivando ad uccidere senza rimorso Frank Poole prima e gli uomini ibernati dopo. Qualcosa o qualcuno ha cambiato i suoi piani. Forse è stato il monolito o Kubrick stesso ad alterare il suo stato di apparente tranquillità. "Ho paura", dirà per ben tre volte l' imperfetto Hal in punto di morte. Proprio come direbbe un essere umano. Sembra una sciocchezza, invece c' è tutta la filosofia del regista in quella frase. Kubrick amava la fotografia, prima ancora della macchina da presa. La foto non è altro che uno scatto sulle cose, sulla gente e sul mondo che cambia. Da bambino era stato maltrattato dai suoi insegnanti e questa cosa influì non poco sulla sua vita. Quando scoprì il grande obiettivo, divenne 'protagonista assoluto'. Kubrick ha fatto soltanto grandi film e con questi, ogni volta, ci ha spiazzati. Ci ha regalato il film del secolo che doveva stupire il mondo. Ce l' ha fatta con le immagini, la musica ed un significato quasi sepolto nell' opera. Il monolito era un Simbolo che doveva appunto spiazzarci. Era un punto di riferimento per lui, ma non per noi. Era una porta che avrebbe dovuto aprire la mente delle scimmie. Era 'l' io' di Stanley Kubrick che faceva i conti o si relazionava col mondo. Forse non sarà il film più bello in assoluto: basterebbe citare Via col Vento per affossarlo definitivamente. Per me è il più importante, assieme a Blade Runner, non solo dal punto di vista della fantascienza. E' un film che non dice molto a chi lo vede la prima volta. Dice tutto se si guardano tutti i film di Kubrick, compreso l' ultimo. Guardate tutte le opere di Kubrick prima di dare un giudizio definitivo su 2001: Odissea nello Spazio. Credo che 'Revolution' sia la parola più adatta per descrivere questo tesoro dell' umanità. Veramente imperdibile, anche con i suoi pochi difetti e molti errori (purtroppo ce ne sono). Palmieri Christian...

[+] lascia un commento a chriss »
Sei d'accordo con la recensione di chriss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
48%
No
52%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di chriss:

Vedi tutti i commenti di chriss »
2001: Odissea nello spazio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | andrea
  2░ | mauro lanari
  3░ | giannies
  4░ | gordo95
  5░ | cinemalife
  6░ | kingleo53
  7░ | paolopace
  8░ | flegiÓs tn
  9░ | dodo
10░ | andrea
11░ | antonio barry
12░ |
13░ | adriano sgarrino
14░ | weach
15░ | stefano
16░ | pacittipaolo
17░ | e. hyde
18░ | fulvio p.
19░ | step99scream
20░ | forgy
21░ | neopolo marte miniel
22░ | paolocorsi
23░ | sir gient
24░ |
25░ | nicola grimolizzi
26░ | filippo catani
27░ | jayan
28░ | chriss
29░ | reservoir dogs
30░ | ixaxar
31░ | gianpaolo
32░ | angelo
33░ | il cinefilo
34░ | luca scial�
35░ | giorpost
36░ | stefaniapuma
37░ | paolo vattelappesca
38░ | cress95
39░ | igor74
40░ | wadirum48
41░ | goliadkin
42░ | paolopacitti
43░ | topo paolino
44░ | topo paolino
45░ | paolo 67
46░ | great steven
47░ | simon90
48░ | paolino77
49░ | evghen950
50░ | catullo
51░ | ilsettimosamurai
52░ | weach
53░ | giorgio
54░ | franz
55░ | albydrummer
56░ | weach
57░ | chriss
58░ | weach
59░ | attiliocoppa
60░ | angelino67
61░ | paolo 67
62░ | jetset
63░ | enricosls91
64░ | jekyll
65░ | weach
66░ | weach
67░ | weach
68░ | oscar77
69░ | brando fioravanti
70░ | io
71░ | marvelman
72░ | eph
73░ | ghik
74░ | weach
75░ | marco tn
76░ | jacopo b98
77░ | i'para
78░ | chriss
79░ | alex41
80░ | paolo 67
81░ | weach
82░ | marco86
83░ | paolo 67
84░ | paleutta
85░ | weach
86░ | weach
87░ | nick castle
88░ | sperminator
89░ | weach
90░ | chriss
91░ | nazareno nicoletti
92░ | il cinefilo
93░ | mondolariano
94░ | alessio
95░ | rudy_50
96░ | kyle
97░ | antonio
98░ | paolo 67
99░ | weach
100░ | vincent vega
101░ | chriss
102░ | marco 91
103░ | weach
104░ | paolo bisi
105░ | weach
Premio Oscar (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Video recensione
la video recensione
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledý 30 settembre
Gli spostati
mercoledý 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedý 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità