Stai lontana da me

Film 2013 | Commedia 82 min.

Regia di Alessio Maria Federici. Un film con Enrico Brignano, Ambra Angiolini, Anna Galiena, Fabio Troiano, Giampaolo Morelli. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2013, durata 82 minuti. Uscita cinema giovedì 14 novembre 2013 distribuito da 01 Distribution. - MYmonetro 2,29 su 29 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Stai lontana da me tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Jacopo non ha fortuna con le donne: provoca loro sempre qualche disgrazia. Quando si innamora di Sara, prova a starle lontano. Ma è così complicato! In Italia al Box Office Stai lontana da me ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 4 milioni di euro e 1,5 milioni di euro nel primo weekend.

Stai lontana da me è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,29/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,33
PUBBLICO 2,50
CONSIGLIATO NÌ
Remake italiano poco originale che ricalca pedissequamente il film francese.
Recensione di Paola Casella
giovedì 7 novembre 2013
Recensione di Paola Casella
giovedì 7 novembre 2013

Jacopo, consulente di coppia, è perseguitato da un'insolita forma di sfortuna: quando comincia a uscire con una ragazza che gli piace, la sorte si accanisce... contro di lei. Per questo, dopo innumerevoli tragedie da lui involontariamente causate alle sue fidanzate, ha optato per la solitudine. Finché non incontra Sara, una giovane architetto che sembra essere la sua donna ideale. Proprio perché le vuole veramente bene, Jacopo cerca di starle lontano. Ma la passione reciproca è incontenibile, e presto le conseguenze sulla vita della ragazza diventano disastrose.
In un'epoca di scarsa ispirazione e scarso coraggio produttivo, il cinema italiano attinge a quello francese per realizzare il rifacimento di una commedia romantica, Per sfortuna che ci sei, che oltralpe era stata campione di incassi, ma in Italia era passata quasi inosservata.
Il remake italiano ricalca pedissequamente il film francese, con tanto di flashback delle relazioni passate di Jacopo, senza preoccuparsi di introdurre elementi che abbiano una maggiore risonanza locale. Anche perché sia il film francese che quello italiano si muovono all'interno di quella irrealtà patinata (ed edulcorata) che il grande schermo contemporaneo continua a spacciare come riconoscibile, quando invece genera nello spettatore una forma di straniamento. La nota positiva è la scelta di Enrico Brignano e Ambra Angiolini per i due ruoli principali. Brignano si stacca dallo stereotipo del coatto romano per calarsi nei panni di un uomo di idee con una propensione alla pinguedine e un certo impaccio nel gestire la propria maturità di quarantenne. Angiolini dal canto suo tira fuori un lato buffo e tenero spesso nascosto dalle sue caratterizzazioni più estreme. Tuttavia l'intera operazione rientra nella categoria degli adattamenti inutili che non aggiungono nulla di italiano, o di innovativo, all'originale (come in qualche modo faceva Benvenuti al Sud rispetto al suo modello francese, Giù al Nord) e puntano chiaramente a fare cassa. Peccato, perché almeno una scena - quella dell'incontro fra Jacopo e il mago Zorus - lascia a Brignano quello spazio e quel respiro che gli consentono di tirare fuori la sua verve, lasciandoci immaginare quanto Stai lontana da me avrebbe potuto essere più divertente, se la produzione avesse allentato la briglia.

Sei d'accordo con Paola Casella?
STAI LONTANA DA ME
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €11,90
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 6 marzo 2014
ultimoboyscout

Brignano e la Angiolini sono un'inedita coppia (tragi)comica che offre ben poche sorprese in una vicenda che è l'instant remake del più carino film francese "Per sfortuna che ci sei" di Nicolas Cuche, uscito da noi nel mese di Luglio del 2011. Su come andrà a finire la storia non ci sono dubbi da subito, le traversie sono decisamente prevedibili soprattutto se [...] Vai alla recensione »

domenica 8 febbraio 2015
enzo70

 Questo film è il remake italiano di “per sfortuna che ci sei”, ma siamo molto lontani dalla freschezza narrativa del film francese campione d’incassi. La storia è semplice, Jacopo, interpretato da Enrico Brignano, porta sfortuna alle sue fidanzate, per cui cerca sempre di stare lontano dall’amore. Ma nulla può quando incontra Sara, come al solito splendida [...] Vai alla recensione »

domenica 24 novembre 2013
Mickey97

Remake del film francese " Per sfortuna che ci sei ", funziona e diverte ma la mancata autonomia lo rende tutt'altro che originale, infatti l'idea è direttamente presa proprio da quel film  così come alcune scene. Stai lontana da me si dimostra un film non indipendente ma al suo interno funzionale, scorre facilmente sempre più deciso a divertire la gente, [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 novembre 2013
rita branca

    Stai lontana da me, film di Alessio Maria Federici con Enrico Brignano, Ambra Angiolini, Anna Galiena, Fabio Troiano, Giampaolo Morelli   Commedia basata sull’antico ma sempre attuale spauracchio del menagramo, impersonato in questo caso da Enrico Brignano, riparatore di ménage familiari in rotta,  che provoca, senza volerlo, ogni sorta di incidenti alle [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 novembre 2013
MART4

leggo commenti che gridano allo scandalo... si sapeva che il film era un remake così come lo era benvenuti al sud...  Tornando al film l ho visto in Anteprima a Roma è l ho trovato divertente... non sarà di certo un titolo memorabile, ma è un film con due personaggi ben costruiti e ben interpretati... una commedia che narra la storia d'amore fra  una donna [...] Vai alla recensione »

sabato 26 ottobre 2013
AMARETTO49

FILM COPIATO INTERAMENTE DA UN ALTRO FILM USCITO IL 13 LUGLIO 2011 DAL TITOLO CHE SFORTUNA CHE CI SEI SCENE IDENTICHE.....CAMBIANO GLI ATTORI..........NESSUN COMMENTO

mercoledì 13 novembre 2013
Wwiwa

Ho appena visto questo film in un'anteprima e mi sono divertita molto. Veramente simpatico con una comicità leggera...bravi Brignano e la Angiolini. Consigliato

martedì 12 novembre 2013
Lucia1983

Pienamente d'accordo con mart4, mi capitò di vedere "Per sforutna che ci sei" in estate in un cinema all'aperto e lo trovai molto carino. Questo è un REMAKE come già detto più volte ed io credo che due personaggi come Ambra e soprattutto Brignano possano renderlo ancora più godibile in un paese dove "Checco Zalone" la fa da padrone. [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 ottobre 2013
no_data

Io non posso ancora bene eprimermi perchè il film non è ancora uscito ma guardando il trailer di questo film e "per sfortuna che ci sei" sembra abbiano solo cambiato gli attori ma le scene e anche a volte le battute siano identiche.

martedì 1 ottobre 2013
asrdrubale03

dal trailer mi sembra un po' troppo simile al film francese "Per sfortuna che ci sei"

domenica 24 novembre 2013
Alexcold83

Premessa: il film francese è un filmone, ben fatto e a tratti esilarante. La speranza di Brignano e co. era di replicare il successo di Bisio con "Benvenuti al sud".  Vedendo questo film avendo già visto quello francese, si ha la sensazione di fare un "rewatch". Ora, va bene ispirarsi a causa della mancanza di idee, va bene avere dei punti in comune, ma scopiazzare [...] Vai alla recensione »

domenica 1 dicembre 2013
fla91

"liberamente ispirato a Per Sfortuna Che Ci Sei" dicevano. ho avuto la sfortuna di vedere il film d'ispirazione non più di qualche mese fa e cosa mi ritrovo al cinema? non una semplice ispirazione, ma una copia SPUDORATA. storia, dialoghi, scene, gag, personaggi, tutto assolutamente identico. allucinante, assurdo pensavo al cinema.

giovedì 28 novembre 2013
LadyOtaku

Questo film è una totale scopiazzatura del film francese "Per sfortuna che ci sei", solamente più volgare. Questo film è anche sgradevole da guardare, anche perchè dato che il film da cui viene tratto il remake è stato doppiato e proiettato nelle sale cinematografiche italiane, da abbastanza fastidio sapere già quello che succederà.

venerdì 15 novembre 2013
Egidio76

A parte le vicissitudini delle povere mal capitate e della povera Sara, divertenti ed esilaranti, il film presenta grandi connotazioni di pensiero positivo e desiderio. Non ci sono limiti per la mente, tranne quelli che gli imponiamo noi. Napoleone Hill L'allievo sta superando il maestro, grande Brignano Angiolini, cresce e piace sempre di più.

venerdì 15 novembre 2013
atlanticsoldat

Se in sala si ride e si sente ridere... vuol dire che il film è divertente, ed il film è Veramente Divertente. L'Angiolini è bravissima e Brignano super.

lunedì 2 dicembre 2013
FrancescaCesca

Ammetto la mia ignoranza... Non sapevo fosse tratto da un precedente film francese, l'ho scoperto ora leggendo le recensioni precedenti la mia. A me questo film è piaciuto molto. E' un film leggero (non in senso dispregiativo, uso questo termine per dire che non pretende di dare grandi insegnamenti di vita e non richiede una concentrazione totale per seguirne la trama), che scorre bene e assolutamente [...] Vai alla recensione »

giovedì 28 novembre 2013
marzia rosa

ho visto il film,da farsi sotto dalle risate,di cotte e di crude le sfighe di brignano,con ogni donna che stava al punto che aveva deciso di avere solo avventure x non coinvolgere le malcapitate,almeno fino al fatidico incontro,l'amore si sa rimette tutto in discussione,chi non farebbe niente x amore,sià che nel bene che nel male,decidendo di eliminare x sempre la maledizione che brignano x opera [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 dicembre 2014
stefano bruzzone

 un film di una bruttezza e mediocrità sconcertanti. Non serve aggiungere altro. Voto: ingiudicabile, troppo malfatto.

martedì 25 novembre 2014
chiamami SARTANA

Un film inutile identico al remake "per sfortuna che ci sei" ed a mio parere gli interpreti francesi erano più bravi e più credibili. Pare che ormai in italia si facciano solo remake di film francesi, ma è possibile che non ci siano più idee originali.

mercoledì 16 luglio 2014
Onufrio

Premetto che odio le scene in cui durante un matrimonio irrompe una terza persona per un colpo di scena, se poi si utilizza questo evergreen sia per aprire che per chiudere una commedia e allora per dirla alla romana: "Sei de coccio!". Il resto del film vaga in una sorta di commedia sentimentale attraverso una storia d'amore sbocciata fra Jacopo e Sara, ma c'è un grosso problema [...] Vai alla recensione »

mercoledì 18 dicembre 2013
SharkL

Questo film è abbastanza leggero e intrattiene/diverte. Ottimo lavoro Brignano e gli altri.

domenica 8 dicembre 2013
Alessandro Vanin

Stai lontan da me è un film che pur avendo qualche buon spunto, nonp va oltre la semplice commedia. Un peccato perché c'erano molte occasioni dove il ilm poteva fornire spunti interessanti. Invece di àè limitato alle gags e ad un lieto fine scontato. Fil retto dalla recitazione di Brignano, la Angioni alle Galiena a Gianpaolo Morelli ed altri 

sabato 23 novembre 2013
THE MOON

E' un film che supera le attese solitamente modeste per un film commedia pre natalizio,ma devo dire che la trama è originale e la coppia Brignano, Angiolini funziona con inedita bravura.Mai volgare,è leggero e inteliggente, simpaticamente intrecciato all'ironia dell'argomento trattato,consigliato per chi vuole passare una serata senza pensieri,ridere con naturalezza.

lunedì 25 novembre 2013
IntoTheWild4Ever

Stai lontana da ma me è un film leggero, ma non nell'accezione completamente negativa del termine. I due attori protagonisti, specie Brignano, donano al film quella leggerezza e quella simpatia che magari supplisce un po' alle molte carenze della trama e sull'inesistente aspetto estetico del film. Il film comunque scorre, il personaggio di Brignano è divertente e Ambra [...] Vai alla recensione »

sabato 16 novembre 2013
george 1

Remake divertente e simpatico , per passare due ore al cinema

Frasi
"Si nasce soli"
Una frase di Jacopo (Enrico Brignano)
dal film Stai lontana da me
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo D'Agostini
La Repubblica

Una commedia romantica garbata, un po' britannica, percorsa da un filo di umore nero. Piacevole sorpresa l'assortimento tra Ambra e Brignano. Consulente di coppia che si vanta di aver sanato e salvato un sacco di situazioni, Jacopo non gode per sé della fortuna che riesce a dispensare agli altri nell'esercizio delle sue funzioni. Il fatto è che, dopo il rovinoso esito di innumerevoli relazioni, si [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

La lezione di Zalone non è servita proprio a niente? Invece di copiare da chi rastrella più di 80 milioni di euro con i suoi due ultimi film, cosa facciamo noi? Andiamo a fare i remake di commedie francesi, oltretutto neanche così esaltanti. Forse, con Stai lontana da me, si pensava di ripetere il fortunato successo di Benvenuti al Sud, nato dalla costola del transalpino Giù al Nord.

Dario Zonta
L'Unità

Enrico Brignano in questo momento è ovunque: in televisione tra spot e ospitate, in teatro con il suo spettacolo Il meglio d'Italia e tra poco con il Rugantino e al cinema con una commedia dal titolo programmatico: Stai lontana da me. Non siamo sicuri che dietro questo iperattivismo, frutto di un successo guadagnato sul campo, ci sia un equivalente eclettismo e il Brignano dello spot è simile a quello [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati