Dizionari del cinema
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 28 ottobre 2020

Antonio Catania

Un attore di spicco nel nuovo cinema italiano

68 anni, 1 Gennaio 1952 (Capricorno), Acireale (Italia)
occhiello
Siccome marco non vuole parlare parlo io,ieri e successa una cosa tra me mio padre e mio figlio
SUBBUGLIO TOTALE
ma parli sempre tu...di te poi!!!!!

dal film Ma che colpa abbiamo noi (2002) Antonio Catania  Ernesto
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Antonio Catania
Nastri d'Argento 1999
Premio miglior attore non protagonista per il film La cena di Ettore Scola

Nastri d'Argento 1999
Nomination miglior attore non protagonista per il film La cena di Ettore Scola



Da venerdì 8 gennaio su Canale 5.

Tutti per Bruno: dalla Spagna un format poliziesco

venerdì 8 gennaio 2010 - Alessandra Giannelli cinemanews

Tutti per Bruno: dalla Spagna un format poliziesco Prodotto di punta, di questo nuovo anno, per Canale 5 è una fiction che vede protagonista il noto, e amato, Claudio Amendola, desideroso di proporsi in nuove vesti rispetto al "familiare" Giulio Cesaroni. 12 episodi per 6 serate, da venerdì 8 gennaio, questi i numeri di Tutti per Bruno. Presentata dallo stesso protagonista, impegnato in questi giorni sul set de I Cesaroni (la nuova serie andrà in onda tra un anno circa), che, in termini entusiastici, racconta del suo personaggio, il poliziotto Bruno Miranda, un tipo divertente, caratteristica dell'intera serie. Lo spirito è quello della comicità spiega l'attore: "Ci siamo calati bene in questi personaggi, che ci somigliano (accanto a lui Antonio Catania, nei panni del poliziotto Giuliano Scarpa e Gabriele Mainetti, in quelli del collega Luca Corsari) e poi il segreto è stato quello di aver riproposto il gruppo de I Cesaroni: dalla regia, alla troupe, anche se cambia la produzione. Io sono convinto che abbiamo realizzato un lavoro moderno, fatto bene, nuovo; un modo di fare la fiction poliziesca inusuale, ci siamo presi delle libertà che caratterizzano questa serie come una novità. Ho ritrovato, e spero possa avere lo stesso esito fortunato, il clima che avevamo nella prima serie de I Cesaroni. Questa è ancora l'evoluzione di quella fiction che sta un po' cambiando in questi ultimi anni, per fortuna. La cosa che voglio sottolineare è l'importanza di questo cast, abbiamo attori conosciuti, ma tutti coloro che hanno partecipato hanno dato un valore aggiunto, anche nei piccoli ruoli si è stati attenti a prendere gli attori giusti. Speriamo che la risposta sia positiva perché io non vedo l'ora di fare la seconda serie. Per la prima volta, le sceneggiature erano dei 'vangeli', talmente centrate, che io mi auguro lo siano anche nella seconda".

Gli anni amari

Gli anni amari

* * * - -
(mymonetro: 3,04)
Un film di Andrea Adriatico. Con Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis, Lorenzo Balducci.
continua»

Genere Biografico, - Italia 2019. Uscita 02/07/2020.
10 giorni senza mamma

10 giorni senza mamma

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,66)
Un film di Alessandro Genovesi. Con Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Angelica Elli, Bianca Usai, Matteo Castellucci.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2019. Uscita 07/02/2019.
Un nemico che ti vuole bene

Un nemico che ti vuole bene

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,87)
Un film di Denis Rabaglia. Con Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Mirko Trovato, Sandra Milo, Roberto Ciufoli.
continua»

Genere Thriller, - Italia 2018. Uscita 04/10/2018.
Ricchi di fantasia

Ricchi di fantasia

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)
Un film di Francesco Miccichè. Con Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria Fabrizi, Matilde Gioli, Antonio Catania.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2018. Uscita 27/09/2018.
Una storia senza nome

Una storia senza nome

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,96)
Un film di Roberto Andò. Con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania.
continua»

Genere Commedia, - Italia, Francia 2018. Uscita 20/09/2018.
Filmografia di Antonio Catania »

venerdì 18 settembre 2020 - Il festival si svolgerà dal 25 settembre al 4 ottobre a Lucca e Viareggio e online su Più Compagnia.

Lucca Film Festival 2020, tra Matt Dillon, Elio Germano e l’omaggio a Boris

a cura della redazione cinemanews

Lucca Film Festival 2020, tra Matt Dillon, Elio Germano e l’omaggio a Boris La masterclass e il premio alla carriera a Matt Dillon; la reunion di Boris, con alcuni dei protagonisti della serie, tra cui Caterina Guzzanti; Vinicio Marchioni con la proiezione del documentario Il terremoto di Vanja; un omaggio a Federico Fellini, nel centenario della sua nascita, con una mostra inedita e la testimonianza di Sandra Milo; la realtà virtuale secondo Elio Germano; il premio alla carriera a Thomas Vinterberg, tra i padri fondatori del movimento Dogma 95 e il maestro del cinema europeo Lech Majewski con la prima italiana del suo ultimo film Valley of the Gods.

Sono alcuni dei momenti clou e degli ospiti del Lucca Film Festival e Europa Cinema, uno degli eventi di punta della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che si terrà dal 25 settembre al 4 ottobre tra Lucca (ai cinema Centrale e Astra) e Viareggio (cinema Centrale) e on line sulla piattaforma Più Compagnia, la sala virtuale del cinema La Compagnia di Fondazione Sistema Toscana.
 
Sarà un festival diffuso in forma ibrida, tutto a ingresso libero, tra appuntamenti virtuali e reali, in vari luoghi della città, con proiezioni, incontri “digitali” ed eventi dal vivo come Effetto Cinema Notte, che inaugurerà con il comico Paolo Migone e un programma nel rispetto delle norme di sicurezza. L’evento, che negli anni ha coinvolto la città con programmi performativi unici e originali, quest’anno presenta una gara di costumi fra gli staff dei pubblici esercizi partecipanti e le compagnie si esibiranno sul palco del cinema. Tra le proposte di Effetto Cinema Notte una campagna social studiata per sensibilizzare i cittadini a rispettare le norme di sicurezza sanitaria ispirata alle scene più iconiche del cinema internazionale.

Omaggio a Boris, 26 settembre

Il programma prosegue il 26 settembre con una grande reunion del cinema italiano, l’omaggio alla famosa serie Boris con gli attori presenti Antonio Catania, Andrea Sartoretti, Valerio Aprea, Karin Proia, Alessandro Tiberi, Carlo De Ruggieri, Raffaele Buranelli, Giacomo Ciarrapico e Caterina Guzzanti. Sarà una conversazione sui personaggi di Boris con gli attori stessi con intermezzi di scene della serie e commenti dal vivo.

Premio alla carriera a Matt Dillon, 27 e 28 settembre

Grande star del cinema americano, Matt Dillon, sarà a Lucca il 27 per ricevere il Premio del festival e presentare il suo film da regista City of Ghosts (cinema Astra, ore 21) interpretato dallo stesso Dillon e James Caan. Il giorno successivo l’attore e regista americano incontrerà il pubblico in una conversazione sul tema “il rapporto tra attore e regista” con aneddoti sulla sua carriera e curiosità sul futuro, con lo scrittore Nicola Lagioia (Astra, 17,30).

Elio Germano e la realtà virtuale (29 settembre, cinema Centrale e Astra)

Il pubblico del festival incontrerà l’attore Elio Germano sul tema della “realtà virtuale” con la presentazione di Segnale d’Allarme | La mia battaglia VR e la relativa proiezione. Il progetto è nato dallo spettacolo teatrale di cui era attore unico e regista Germano, scritto a quattro mani con Chiara Lagani, è diventato un VR movie nato dalla collaborazione con Omar Rashid (co-regista del film) ed il progetto multimediale Gold, di cui Rashid è fondatore. L’attore romano sarà presente alle due proiezioni del 29 settembre (ore 15 e 18.30, Centrale) per incontrare il pubblico e accompagnarlo nell’esperienza che permette allo spettatore, attraverso particolari visori, di rivivere la pièce teatrale immergendosi completamente fino a confondere immaginario e reale. Il giorno stesso l’attore Germano presenterà il film Volevo Nascondermi (guarda la video recensione) di Giorgio Diritti (01 Distribution) nel ruolo del pittore e scultore italiano Antonio Ligabue (Astra, ore 21), film premiato ai Nastri d'Argento e al Festival di Berlino.

Vinicio Marchioni (30 settembre, cinema Astra)

Si aggiunge al programma la presentazione del documentario Il Terremoto di Vanja alla presenza dell'attore e regista Vinicio Marchioni e di Milena Mancini, interprete e sceneggiatrice del documentario, (30/09, Astra). L'attore racconterà al pubblico il viaggio che lo ha portato a realizzare Il terremoto di Vanja che parte dal capolavoro di ?echov per indagare l’immobilità italiana post-terremoto grazie al dialogo ideale tra Marchioni e ?echov, cui presta la voce Toni Servillo.
Retrospettiva e omaggio a Thomas Vinterberg

Il grande cinema internazionale torna a Lucca con l’omaggio a Thomas Vinterberg, il regista danese, Premio della Giuria al Festival di Cannes con il film Festen e tra i fondatori di Dogma 95, movimento cinematografico creato insieme a Lars von Trier. Il festival gli consegnerà il Premio alla Carriera e il regista danese, a Lucca dal 1 al 4 ottobre, sarà protagonista di una masterclass sulla sua carriera (4/10, ore 16.30, Centrale). L'omaggio del festival ripercorrerà i suoi maggiori successi da regista: da Festen del 1998 a Riunione di famiglia del 2007 da Via dalla pazza folla del 2015 a Il sospetto del 2012 fino a La Comune del 2016.

Omaggio a Federico Fellini con Sandra Milo (3 ottobre)

In programma un grande omaggio a Federico Fellini, per il centenario della sua nascita, con la testimonianza diretta dell’attrice Sandra Milo, tra le star del cinema italiano degli anni Sessanta, musa ispiratrice del grande regista. L’attrice sarà al cinema il 3 ottobre per presentare il film Giulietta degli Spiriti, film del 1965, primo lungometraggio a colori del regista riminese, dove l’attrice interpretava Susy, Iris, Fanny e Sylva e ne valse il premio come miglior attrice non protagonista al David di Donatello. L’attrice interverrà prima e dopo la proiezione e riceverà il Premio alla Carriera. L’attrice italiana renderà omaggio anche alla mostra con una visita a Palazzo Pfanner (una delle location del Marchese del Grillo) per Alberto Sordi, Fellini e i Vitelloni: 100 anni insieme, un’esposizione-omaggio ai due giganti del cinema, attraverso manifesti originali dei loro film, i dipinti che li hanno ispirati, locandine, foto buste, bozzetti, libri, foto di scena, colonne sonore in vinile e cd, tutto proveniente dalla collezione privata del lucchese Alessandro Orsucci.

L’omaggio a Fellini a cui è dedicato il manifesto del festival, prevede, tra gli eventi dal vivo, anche il concerto nella chiesa di San Francesco sulle musiche del compositore Nino Rota. Al concerto ospite speciale Susanna Rigacci, nota al pubblico internazionale per la sua vocalità, voce leggendaria delle colonne sonore dei film di Sergio Leone con le musiche di Ennio Morricone. Tra le mostre, oltre a quella dedicata a Fellini e Sordi, il ristorante galleria Olio su Tavola presenta "L’amore durante la fine del mondo", una raccolta di disegni di Antonio Sidibè dedicata alla relazione tra cinema, letteratura ed altre arti. Entrambe le mostre, la seconda realizzata in collaborazione con Lucca Comics & Games, apriranno al pubblico il 25 settembre. Quella di Palazzo Pfanner proseguirà poi sino al 15 ottobre, quella di Olio su Tavola sino al 4 ottobre.

Anteprime Fuori Concorso (lungometraggi, cortometraggi, documentari)

Per la sezione Anteprime fuori concorso (la sezione dedicata alle anteprime accompagnati dagli autori) la prima italiana di Valley of the Gods del regista polacco Lech Majewski, a Lucca al 1° al 4 ottobre, interpretato da Josh Hartnett e John Malkovich ispirato alla leggenda ittita di Ullikummi. In programma la prima italiana di Anja - Real_Love_Girl di Pablo Benedetti e Paolo Martini.

Spazio ai documentari fuori concorso: da segnalare le proiezioni di Mr Wonderlad di Valerio Ciriaci (USA, 2019), sulla straordinaria storia di Sylvester Z. In programma anche la proiezione di Andrej Tarkovskij, il cinema come preghiera documentario sul grande regista alla presenza del figlio del regista e autore del film sabato 3 ottobre.

I concorsi

Fiore all’occhiello del festival la sezione competitiva, i Concorsi di lungometraggi e cortometraggi, tutti i film sono in prima italiana per “scoprire i nuovi talenti del cinema”. I film dei concorsi saranno programmati sia in sala e sia on line su Più Compagnia, la sala virtuale di Fondazione Sistema Toscana. Per il Concorso Lungometraggi saranno 12 film in prima italiana e competeranno per il premio “Miglior film” (per un valore di tremila mila euro al regista), che sarà assegnato dalla giuria internazionale composta da professionisti del settore e star del cinema italiano: Daniele Ciprì, Massimo Gaudioso, Anita Kravos, Claudio Giovannesi e Roberta Mastromichele. I film, inoltre, parteciperanno al premio “Miglior lungometraggio – giuria universitaria”, decretato dalla giuria degli studenti e per “Miglior lungometraggio – giuria popolare” della giuria popolare.  
Il concorso lungometraggi sarà visibile anche sulla piattaforma Più Compagnia.

Per lo storico concorso dei Cortometraggi, i film selezionati saranno 19 e competeranno per il premio “Miglior film” (per un valore di 500 euro), che verrà assegnato dalla giuria internazionale composta da grandi figure del mondo del cinema. I film, inoltre, parteciperanno al premio “Miglior cortometraggio – giuria universitaria”, decretato dalla giuria degli studenti e per “Miglior cortometraggio – giuria popolare” della giuria popolare.

   

Altre news e collegamenti a Antonio Catania »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità