Chiedimi se sono felice

Acquista su Ibs.it   Dvd Chiedimi se sono felice   Blu-Ray Chiedimi se sono felice  
Un film di Aldo Baglio, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Massimo Venier. Con Antonio Catania, Marina Massironi, Giacomo Poretti, Aldo Baglio, Giovanni Storti.
continua»
Commedia, durata 100 min. - Italia 2000. MYMONETRO Chiedimi se sono felice * * * 1/2 - valutazione media: 3,55 su 38 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,55/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Antonio Catania
Antonio Catania (65 anni) 1 Gennaio 1952 Interpreta Il vigile Antonio
Marina Massironi
Marina Massironi (54 anni) 16 Maggio 1963 Interpreta Marina, l'hostess
Giacomo Poretti
Giacomo Poretti (61 anni) 26 Aprile 1956 Interpreta Giacomo
Aldo Baglio
Aldo Baglio (59 anni) 28 Settembre 1958 Interpreta Aldo
Giovanni Storti
Giovanni Storti (60 anni) 20 Febbraio 1957 Interpreta Giovanni
Silvana Fallisi
Silvana Fallisi (52 anni) 9 Dicembre 1964 Interpreta Silvana, la fidanzata di Aldo
Tre amici (uno doppiatore di colpi di tosse, l'altro comparsa alla Scala e il terzo statua vivente nei grandi magazzini) cercano, senza successo, di m...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Pe rridere tenendo acceso il cervello
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Tre amici (uno doppiatore di colpi di tosse, l'altro comparsa alla Scala e il terzo statua vivente nei grandi magazzini) cercano, senza successo, di mettere in scena il Cyrano. Ma Giovanni, innamoratosi di Marina, una hostess, se la vede soffiare quasi involontariamente da Giacomo. A distanza di tre anni, Giacomo va a cercare Giovanni, che nutre ancora rancore. Giacome e Marina vivono insieme e vogliono convincere Giovanni a incontrarsi ancora una volta con Aldo, col quale aveva rotto coinvolgendolo nella vicenda. Un viaggio in Sicilia potrebbe portare alla rappacificazione. Il pubblico e la critica questa volta, se non felici, possono sicuramente dichiararsi almeno contenti della terza prova cinematografica del gruppo. Lo stile di una comicità, concreta e surreale al contempo, resta intatto, ma viene inserito in una storia ben congegnata che sfrutta tutte le possibili gamme del contrasto amoroso riuscendo a non essere mai né volgare né ripetitiva.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
CHIEDIMI SE SONO FELICE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
* * * * *

La consacrazione del trio

domenica 20 agosto 2006 di Kurtsb

Tre amici (un doppiatore di ruoli minori insignificanti, l'altro comparsa alla Scala e il terzo statua vivente nei grandi magazzini) cercano, senza successo, di mettere in scena il Cyrano. Ma Giovanni, innamoratosi di Marina la hostess, se la vede soffiare involontariamente da Giacomo. A distanza di tre anni, Giacomo va a cercare Giovanni, che nutre ancora rancore verso di lui. Giacomo e Marina sono rimasti in contatto e vogliono convincere Giovanni a incontrarsi ancora una volta con Aldo, col quale continua »

* * * * *

Semplicemente...

lunedì 8 gennaio 2001 di Tassoman

Rappresenta con semplicità alcuni aspetti della vita. Apprezzo molto gli incastri temporali alla Tarantino.. anche se non c'entra molto col film. Ho potuto apprezzare sia la semplicità nel raccontare gli eventi comuni a molti di noi, sia il rinnovamento delle battute del trio. Consiglio a chiunque di andare a vedere questo film, col pathner o con un paio di buoni amici.. continua »

* * * * *

Molto semplice e sentimentale!

lunedì 13 giugno 2011 di Camillo

Aldo,Giovanni e Giacomo sono tre amici (uno fa la comparsa in spettacoli lirici,l'altro il manichino vivente ai grandi magazzini,l'ultimo fa il doppiatore di colpi di tosse) che sono appassionati di teatro e decidono di metter su uno spettacolo sul Cyrano De Bergerac.Molti problemi (soprattutto di cuore) porteranno i tre a separarsi per sempre,ma dopo tre anni Aldo è vittima di un grave incidente e Giovanni e Giacomo decidono di andarlo a trovare insieme.Il film è un miscuglio continua »

* - - - -

Mi dispiace

mercoledì 17 gennaio 2001 di Miao

mi spiace, perchè sono stato un grande fan del trio, ma ho constatato con amarezza che terminato il repertorio di battute che li ha resi famosi a teatro, e che hanno portato nei primi due film, la fantasia è andata esaurendosi. Non c'entra niente con il filone classico alla aldo giovanni e giacomo. non fa ridere come gli altri. continua »

Aldo al pubblico
No, non disturbatevi, restate sulla sedia,
Signori mi presento, sono la commedia.
Non son fatto di ossa ma di atti
Che vi lascino rimborsati o soddisfatti
Il mio cuore è chiamato trama
Gente che si odia e che si ama,
Il mio sangue è tutto ciò che accade
Dal bacio, al duello con le spade,
Il mio cibo è il vostro battimani,
Il veleno, gli attori cani.
Io sono la commedia e mi divido in atti
Per raccontare a voi gli straordinari fatti
Di questi cavalieri e della loro dama
Di chi crede di amar
E di chi invece ama.
Si narrerà del poeta Cyrano e del suo naso
Che pare modellato con lo stucco;
ma non ditelo all'attore, non è il caso, perché ce l'ha davvero, mica è un trucco
E di Cristiano, giovane cadetto, che si esprime poco meglio di un gibbone
ma ha fascino ed è di bell'aspetto. Un po' di fantasia questa è finzione,
Entrambi ardon d'amore, questo è il bello
Per Rossana, cugina di Cyrano
Di quest'ultimo ama cuore e cervello
ma ama corpo e viso di Cristiano.
Ma l'ora dei preamboli è finita
È l'ora che si vada ad incominciare
A tessere la trama e poi l'ordito
A svolgere, cucire e ricamare;
Che squillino le trombe signori spettatori
Inizia la commedia, che parlino gli attori.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aldo, al pubblico
Avete presente la teoria del piano inclinato? No? Ve la spiego. Se mettete una pallina su un piano inclinato la pallina comincia a scendere, e per quanto impercettibile sia l'inclinazione, inizia correre e correre sempre più veloce. Fermarla, è impossibile. Ma per fortuna gli uomini non sono palline: basta un gesto, un'occhiata, una frase qualsiasi a fermare il corso delle cose.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aldo
Cosa aggiungere potrebbe un narratore
a quanto già narrato dall'attore;
a me non resta altro che sparire,
fare un bell'inchino e poi svanire.
Come Cyrano che confessa e muore a piedi del suo grande eterno amore,
anch'io finito il mio cammino mi accascio e vado verso il mio destino.
Che è quello di chi inizia e già finisce,
sboccia e dopo un attimo appassisce,
di chi vive soltanto un paio d'ore,
sperando in un applauso e dopo muore.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Chiedimi se sono felice

Uscita in DVD

Cover Dvd Chiedimi se sono felice È disponibile in tutti i negozi il dvd Chiedimi se sono felice di Aldo Baglio, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Massimo Venier con Antonio Catania, Marina Massironi, Giacomo Poretti, Aldo Baglio. Distribuito da CG Entertainment. Su internet Chiedimi se sono felice è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Chiedimi se sono felice

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Chiedimi Se Sono Felice di Aldo, Giovanni, Giacomo e Massimo Venier con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Marina Massironi, Silvana Fallisi. Commedia. La società di produzione di Chiedimi se sono felice si chiama A.GI.DI, sigla che sta per Abbiamo già dato: e in un certo senso è proprio vero. Aldo, Giovanni e Giacomo hanno già dato in Così è la vita le storie d'amicizia e d'inimicizia che si ripetono nel loro terzo film: i tre amici amicissimi di Milano diventano nemici nemicissimi per ragioni di ragazze e di carattere, poi tornano amici in Sicilia grazie a una trappola letale organizzata da Aldo. »

di Paolo Boschi Scanner

Dato che non c'è due senza tre ed i riscontri miliardari al box office delle due precedenti pellicole parlano chiaro, il popolare trio Aldo, Giovanni e Giacomo ripropone con Chiedimi se sono felice ancora una storia incentrata sull'amicizia. I tre comici anche nel terzo film si avvalgono della collaborazione, dietro la macchina da presa, del fidato Massimo Venier e dell'apporto recitativo della loro musa, la simpatica e brava Marina Massironi. Chiedimi se sono felice si presenta come un film più ambizioso, almeno sotto il versante narrativo, rispetto a Tre uomini e una gamba e Così è la vita: è la voce narrante di Aldo a svelarci una storia che si alterna di continuo tra un presente on the road verso la Sicilia, nel quale Aldo, Giovanni e Giacomo sono separati da un'indifferenza rancorosa, ed un passato milanese, caratterizzato da una grande e spontanea amicizia tra i tre protagonisti. »

Chiedimi se sono felice | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | kurtsb
  2° | tassoman
  3° | camillo
  4° | ztl
  5° | marcodell''utri
  6° | angelolosco
  7° | kinglc
  8° | brando fioravanti
  9° | val82
10° | walter leonardi
11° | miao
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità