•  
  •  
Apri le opzioni

Aldo Baglio

Aldo Baglio (Cataldo Baglio) è un attore italiano, regista, scrittore, sceneggiatore, è nato il 28 settembre 1958 a Palermo (Italia). Al cinema il 7 luglio 2022 con il film Una Boccata d'Aria. Aldo Baglio ha oggi 63 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

In tre si lavora meglio

A cura di Fabio Secchi Frau

In tre si lavora meglio. Almeno questo è quello che ha scoperto Aldo Baglio, meglio noto come Aldo, quando ha cominciato a calcare le scene, nutrendo una sua grande passione per la recitazione. Celebre attore comico televisivo, teatrale e cinematografico, lega il suo nome a film poco impegnativi e a un noto trio umoristico di cui fa parte da tempo immemore: Aldo, Giovanni & Giacomo. Regista accurato e sceneggiatore di se stesso, è il "meridionale" del gruppo e, spesso, funge - nella sua diversità - da collante fra gli altri due. Al cinema, ha avuto il garbo di mettere davanti alla cinepresa non le sue maschere e le caratterizzazioni che lo hanno reso celebre nella dimensione catodica, ma semplicemente se stesso. Fra gag azzeccate, scene divertenti e poca cattiveria trionfa ai botteghini e conquista la critica italiana, fra sentimento e comicità.

In principio era il duo La Carovana
Nato in una famiglia di modeste condizioni economiche in Sicilia, a soli tre anni affronta il trasferimento a Milano per motivi lavorativi paterni. Poco incline allo studio, si ferma alla licenza media e preferisce vivere di piccole occupazioni. Ma neanche questo lo soddisfa, così intorno alla fine degli Anni Settanta si iscrive presso la scuola di mimodramma del Teatro Arsenale di Milano, dove incontrerà Giovanni Storti, con cui condividerà il corso di danza mimica. Diplomatosi nel 1978 e voglioso di diventare un cabarettista degno di nota, si lancia in vari spettacoli fra cui "E domani?" (1979) e "I suggestionabili" (1982). Nel 1985, si trasferisce in Sardegna, dove continua ad aggiungere esperienze teatrali al suo curriculum, soprattutto lavorando come animatore presso il "Palmasera Village Resort" di Cala Gonone, dove lo raggiungerà Giovanni, Giacomo Poretti e sua moglie (oggi ex) Marina Massironi. Lui, però, si esibisce solo con il primo con il quale forma il duo La Carovana, ma saranno molteplici gli scambi di partner fra i due. Infatti, Aldo avrà occasione di lavorare accanto a Stefano Belisari, Giorgio Porcaro, Mario Zucca, Marino Guidi ed Eraldo Moretto. D'inverno, invece, riesce a tenere un lavoro come impiegato della SIP, lasciato per lavorare con Giacomo e Giovanni nel campo del cabaret con cui forma prima i Gallina vecchia fa buon Brothers, poi semplicemente Aldo, Giovanni & Giacomo. Grandissimo è il successo di questo trio che, dopo anni di apprendistato (cui si aggiunge anche la Massironi), riempiono teatri in spettacoli come "Lampi d'estate" (1992), "Ritorno al Gerundio" con Flavio Oreglio e Antonio Cornacchine, "Aria di tempesta" (1993), "I corti" (1996) con la regia di Arturo Brachetti e "Il circo di Paolo Rossi" (1996). Parallelamente cominciano anche le loro apparizioni televisive con il programma "Il Tg delle Vacanze" condotto da Zuzzurro e Gaspare e "Su la testa!" di Paolo Rossi, seguono poi "Cielito lindo" con Claudio Bisio e la consacrazione a "Mai dire Gol" della Gialappa's Band, dove Aldo si imporrà in maschere come lo struzzo, il mitico Rolando con il tormentone «Non ci posso credere!», il sardo Sgragghiu, il poliziotto svizzero della trasmissione "Ultimo minuto" Huber e il ventriloquo Brainstorming. Ma lavora anche nel campo musicale, soprattutto con Elio e le storie tese (legati fortemente alla Gialappa's Band), con i quali inciderà il brano "Mio cugino" tratto dall'album "Eat the Phikis" (1996), all'interno del quale Baglio racconta le leggende metropolitane di questo "cuggino".

L'esordio al cinema con il trio
Sposato all'attrice Silvana Fallisi, debutta cinematograficamente nella commedia Tre uomini e una gamba (1997) dove dirige se stesso assieme ai suoi compagni di vita Giovanni e Giacomo. Nel cast Marina Massironi, Maria Pia Casilio, Carlo Croccolo, Rosalina Neri e Luciana Littizzetto, impegnati nel viaggio on the road di tre commessi di una ferramenta milanese, durante il quale devono trasportare una pregiata opera d'arte (la gamba, per l'appunto). La pellicola sale al 4° posto nella classifica degli incassi, i tre attori ricevono una nomination ai David di Donatello come migliori registi esordienti, ma anche un Nastro d'Argento Speciale. Di pellicola in pellicola, il trio miete successo e dimostrano di non aver alcuna intenzione di abbandonare la dimensione teatrale, tanto è vero, che ruggiranno nello spettacolo "Tel chi el telùn", successo anche televisivo dato che sarà ripeso e proposto per il piccolo schermo con la regia di Egidio Romio. Vincitori del Telegatto nel 2000 per il miglior evento in Tv, con Chiedimi se sono felice, si conquistano una nuova candidatura ai Nastri d'Argento come migliori attori protagonisti. Poi torneranno alle origini, con la Gialappa's Band ne "Mai dire domenica" (2003). Ottenuto il Premio Vittorio De Sica per il Cinema Italiano nel 2004, Aldo si spinge a lavorare come doppiatore della pellicola Bastardo dentro (2006), poi torna con il trio e con la moglie Silvana, ma soprattutto con Brachetti, a teatro con "Anplagghed" che verrà proposto anche al cinema con omonimo titolo. Nel 2008, fa una piccola apparizione in Baaria di Giuseppe Tornatore e nel 2010 ritorna a lavorare con Giovanni e Giacomo ne La banda dei Babbi Natale di Paolo Genovese. Nel 2014 tornano con Il ricco, il povero e il maggiordomo e due anni dopo a Natale i tre propongono Fuga da Reuma park, ambientato in una casa di riposo improvvisata all'interno di un Luna Park dismesso.
Dopo Scappo a casa, torna a lavorare con Giovanni e Giacomo in Odio l'estate (2020), e viene poi diretto da Alessio Lauria in Una boccata d'aria (2022).

Prossimi film

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2020), 110 min.
Commedia, (Italia - 2017), 91 min.
Commedia, (Italia - 2016), 90 min.
Drammatico, (Italia, Francia - 2009), 150 min.

Focus

INCONTRI
domenica 17 luglio 2011
Fiorella Taddeo

Da un lato ci sono loro: Aldo, Giovanni e Giacomo, un trio solido che alterna la tv al cinema al teatro con disinvoltura, incontrando sempre il favore del pubblico. Stanno scrivendo il nuovo spettacolo da cui si ricaverà anche il film, probabilmente diretto ancora da Paolo Genovese dopo il successo de La banda dei Babbi Natali. Dall'altro ci sono Guglielmo, Matteo, Claudio e Giampaolo: età media 23 anni

INCONTRI
lunedì 13 dicembre 2010
Marzia Gandolfi

Uscirà in 650 copie la bella commedia di Aldo, Giovanni e Giacomo che ritrovano l’ispirazione e trovano un regista ispirato in Paolo Genovese (Incantesimo napoletano). L’incantesimo anche questa volta ‘parla’ milanese e sorprende con la sua grazia. Nel cuore di Milano e al centro di una garbata commedia natalizia c’è un trio ‘in gamba’, che finisce in cella e davanti al commissario della Finocchiaro

INCONTRI
martedì 27 aprile 2010
Marianna Cappi

Le profondità sottomarine in 3D Un ambasciatore del pianeta subacqueo come Jean-Michel Cousteau, figlio di Jacques, cresciuto più sull’acqua che sulla terraferma, e due fratelli. Jean-Jacques e Francois Mantello, registi-imprenditori del divertimento. Al loro incontro si deve Oceani 3D, primo film girato nelle profondità oceaniche interamente in Digital 3D, e mosso dall’urgenza di far conoscere le meraviglie della fauna acquatica ad alto rischio di estinzione

INCONTRI
martedì 16 dicembre 2008
Tirza Bonifazi Tognazzi

Tre uomini e il cinema In principio fu un viaggio. Era il 1997 quando Aldo, Giovanni & Giacomo esordivano al cinema con una commedia on the road che da Milano li portava a Gallipoli. A bordo dell'auto: tre uomini e una gamba. Fu un successo inaspettato che fece guadagnare al trio comico e al regista Massimo Venier un incasso di un valore pari al quarto posto ai botteghini, nonché il riconoscimento ai David di Donatello come miglior opera prima

News

Regia di Alessio Lauria. Un film con Aldo Baglio, Lucia Ocone, Giovanni Calcagno, Ludovica Martino, Davide Calgaro. Da...
In occasione dell'uscita al cinema di Scappo a casa, Aldo Baglio legge il testo di Roy Menarini.
Regia di Enrico Lando. Un film con Aldo Baglio, Angela Finocchiaro, Jacky Ido, Benjamin Stender. Da giovedì 21 marzo al...
Una storia di incroci inaspettati e sentimenti forti, raccontata attraverso la grande comicità e la stralunata...
La prima volta di Aldo, senza Giovanni e Giacomo, una commedia degli equivoci sull'attualissimo tema dell'immigrazione.
Al Giffoni il trio comico e il cast del cult Freaks!.
Aldo, Giovanni e Giacomo tornano sul grande schermo con la Finocchiaro.
Arriva sotto l’albero la commedia natalizia di Aldo, Giovanni e Giacomo.
Una rilettura non convenzionale del cinema secondo Pino Farinotti.
Esce in 650 copie il film di Natale di Aldo, Giovanni & Giacomo.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati