Una donna per amica

Film 2014 | Commedia 88 min.

Regia di Giovanni Veronesi. Un film con Fabio De Luigi, Laetitia Casta, Valentina Lodovini, Adriano Giannini, Valeria Solarino. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2014, durata 88 minuti. Uscita cinema giovedì 27 febbraio 2014 distribuito da Warner Bros Italia. - MYmonetro 2,62 su 28 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Una donna per amica tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Quando Claudia decide di sposarsi, il suo grande amico Francesco si accorge che l'amicizia fra uomo e donna è più complicata del previsto. In Italia al Box Office Una donna per amica ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2,9 milioni di euro e 1,5 milioni di euro nel primo weekend.

Una donna per amica è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,62/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,40
PUBBLICO 2,47
CONSIGLIATO NÌ
Una storia lieve che ricorda le commedie anni '80 e trova nuova agilità comica nei dialoghi brillanti ma (almeno un po') ancorati al reale.
Recensione di Paola Casella
lunedì 24 febbraio 2014
Recensione di Paola Casella
lunedì 24 febbraio 2014

Francesco è un avvocato trapiantato a Lecce, dove difende casi indifendibili e svolge l'attività di consigliere comunale per la lista civica Ambiente e libertà. Claudia è la sua migliore amica italo-francese, che gli movimenta la vita piombandogli in casa a sorpresa e coinvolgendolo nei suoi guai, fra cui spicca una sorellastra, Anna, tossicodipendente. I due amici avviano storie romantiche parallele, ma entrambe sono destinate a naufragare, poiché la vera tensione erotica è fra loro. Riusciranno finalmente a chiamare le cose con il loro nome?
Giovanni Veronesi e Ugo Chiti imbastiscono una storia lieve che ricorda le commedie garbate anni '80, in particolare quelle dirette da Francesco Nuti, e in questo ritorno al passato trovano una nuova agilità comica che si esprime in dialoghi brillanti ma (almeno un po') ancorati al reale, e nella scelta saggia di riconoscere ad ognuno degli interpreti la qualità che li contraddistingue agli occhi del pubblico: la normalità ironica di Fabio De Luigi, perfetto alter ego di Veronesi (mentre Elio Germano è l'alter ego della sua indignazione civile), la leggerezza superficiale di Laetitia Casta, l'aggressività castrante di Geppi Cucciari, la pericolosità sottesa di Valeria Solarino e Adriano Giannini, la verve cabarettistica di Virginia Raffaele e la mediterranea gravitas di Valentina Lodovini, che fa da contraltare all'evanescenza parigina della Casta. Veronesi si sforza anche di andare contro stereotipo, dunque ad esempio l'avvocato è una brava persona, mentre la donna che difende è una virago.
Tutti gli attori prestano con generosità la loro "maschera" a questa commedia dalle ambizioni modeste ma dall'incedere spedito, anche se un po' ondivago come i due protagonisti della storia, spesso alticci per trovare scuse alle proprie inadempienze. C'è spazio per l'improvvisazione di De Luigi, qui al suo meglio dopo una sfilza di ruoli poco consoni alla sua vis polemica, e per l'interazione insospettabilmente credibile (soprattutto nella sua valenza malinconica) fra lui e la Casta. C'è persino posto per un doppio finale: quello agrodolce "alla francese" e quello anarchico "all'italiana". E questa volta niente voce fuori campo, perché la storia si racconta bene attraverso le caratterizzazioni di personaggi e luoghi.
Anche l'ambientazione salentina ha infatti il suo peso, perché la luce della regione pugliese, nelle mani esperte del direttore della fotografia Arnaldo Catinari, rispecchia quella esigenza di verità e trasparenza che muove personaggi segreti a se stessi, che parlano lingue diverse (spesso incomprensibili) ma cercano un dialogo, e una risposta. "Questo Paese mette ansia sui sentimenti", dice Claudia nel suo italiano incerto, e sintetizza l'intuizione più interessante di una commedia retrò che di contemporaneo ha proprio la denuncia di come, nell'Italia di oggi, la scomparsa di un'educazione sentimentale abbia reso le persone violente e narcisiste, infantili e distruttive. A questo proposito va segnalata la sottile corrente di ambiguità nei confronti delle donne, viste più come carnefici che come vittime, da parte degli autori di Donne con le gonne, a suo tempo accusato di maschilismo: il confine fra spunto comico e deriva misogina rischia anche qui di apparire sottile.

Sei d'accordo con Paola Casella?
UNA DONNA PER AMICA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 2 marzo 2014
woody62

Tra le sorprese migliori che riserva "Una donna per amica" c'è senza dubbio l'interpretazione di Laetitia Casta, frutto, a quanto pare, di un severo lavoro sul copione che lei recita in italiano, senza doppiaggi,  superando la prova brillantemente.L'interazione con Fabio De Luigi, a suo agio nel ruolo, ormai tipico, del quarantenne un po' sbruffone, ma anche simpatico [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 marzo 2014
Stelio

Trascorsi quasi 10 anni dallo strepitoso successo di Manuale d'Amore, Giovanni Veronesi torna al cinema con una nuova commedia, decisamente più matura e poetica delle precedenti, dove non mancano risate ma sopratutto spunti interessanti per una riflessione sull'amicizia. Dopo aver indagato ed eviscerato ogni tematica relativa all'amore, come sentimento puro ed eterno ma al tempo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 5 marzo 2014
Flyanto

 Film in cui si racconta di due amici (Fabio De Luigi e Laetitia Casta) che trascorrono le proprie giornate condividendo momenti belli e brutti e rinsaldando così sempre di più la propria profonda amicizia. Quando la donna si sposa, l'equilibrio precario su cui la loro relazione era basata comincia ad incrinarsi facendo ad entrambi capire che non esiste un rapporto tra un uomo [...] Vai alla recensione »

sabato 8 marzo 2014
Maria F.

Avere una donna per amica o avere un uomo per amico, no, non è possibile! E’ quasi fatale, ci s’innamora. Il film è divertente, con un linguaggio dialettale a tratti incomprensibile, ma ci sta, fa parte del copione, la bellezza della città poi è sconvolgente, ma i protagonisti non sono molto credibili. Le loro rocambolesche vite, il loro comportarsi fanciullesco [...] Vai alla recensione »

sabato 16 agosto 2014
Toniozzo

Una donna per amica è un film di Giovanni Veronesi del 2014, del genere commedia e interpretato principalmente dall'attore comico Fabio De Luigi e la modella corsa Laetitia Casta. Ambientato in Puglia, la trama è abbastanza semplice e scorrevole e tratta come punto l'amicizia fra uomo e donna. Brevemente: Francesco (De Luigi) è un avvocato dalla vita molto incasinata, [...] Vai alla recensione »

giovedì 7 agosto 2014
Trammina93

Film che supera la sufficienza però non è un gran che, sicuramente ho visto di meglio. Il punto forte del film è senza dubbio Fabio De Luigi, un attore molto in gamba, capace di farti ridere solo con le espressioni facciali che utilizza. Un paio di scene con lui sono esilaranti, tipo quando fa il test dell'etilometro o quando parla con la tizia superveloce o con la vicina di casa oppure il finale all'aeropo [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 giugno 2014
Andrea Ricca

Avete notato la tendenza di Giovanni Veronesi alla ricerca della visibilità estera? Il desiderio di fare la carriera di Gabriele Muccino? A partire da "Il mio west" un western fuori tempo massimo con con Harvey Keitel e David Bowie, girato con la speranza di essere venduto sul mercato americano, ma sempre con l'impossibile mix del film di genere e di commedia all'italiana.

giovedì 8 maggio 2014
ultimoboyscout

Francesco e Claudia, avvocato e veterinaria, sono amici da molti anni, ma solo dopo l'affrettato matrimonio di lei, Francesco capisce che ne è veramente innamorato, così come lo capirà anche lei. Giovanni Veronesi firma una commedia leggera particolarmente riuscita scritta con Ugo Chiti, che rievoca il titolo di una canzone di Lucio Battisti e si interroga sul fatto se possa [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 gennaio 2016
stefano bruzzone

E' una certezza, gli sceneggiatori italiani sono di un livello talmente basso che chiunque, anche un dilettante che abbia visto qualche films nella sua vita, farebbe sicuramente meglio. Anche qui i presupposti ci sono, Veronesi non è proprio uno scarso scarso e De Luigi secondo me è un talento comico mal sfruttato, ma il film è di una pochezza disarmante.

giovedì 20 marzo 2014
Melvin II

 Una donna per amica è un film del 2014 scritto e diretto da Giovanni Veronesi, con Fabio De Luigi, Laetitia Casta, Adriano Giannini, Virginia Raffaele, Geppi Cucciari, Valeria Solarino, Monica Scattini, Valentina Lodovini Il film è stato girato in Puglia, vera coprotagonista del film, con i suoi straordinari scenari. Francesco(De Luigi), avvocato, e Claudia(Casta), veterinaria, [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 marzo 2014
naty bho

il film ci e' piaciuto e' simpatico e a volte divertente per passare due ore in spensieratezza può andare bene ma mi aspettavo qualcosa di meglio. direi accettabile.

domenica 9 marzo 2014
maria63

bel cast ottima regia.la domanda vechia cpme il mondo il dubbio che ognuno di noi almeno una volta nella vista si è posto,trova in questo fil lieve e divertente la solita vera risposta modulata perà in maniera verament piaevle.non effettivamente tra due cosiddetti amici di seso opposto uno perde sempre perché inevitabilmente s'innamora.L0altro,non pe cattiveria o civetteria,invece,crede in buona fede [...] Vai alla recensione »

domenica 29 giugno 2014
Liuk

3 stellette e mezza per questo lavoro di Giovanni Veronesi con un ottimo De Luigi, una buona Lodovini e una straziante (e nemmeno bella) Casta. La storia è leggera, il ritmo abbastanza veloce e buone le ambientazioni (Trani è sempre bella). Il giudizio positivo lo merita per le battute che, spesso, fanno ridere, raggiungendo il vero obiettivo della commedia brillante. Da vedere.

domenica 15 febbraio 2015
Onufrio

Francesco e Claudia sono due grandi amici, ma Francesco scopre di nutrire per la donna qualcosa di più, pur mai esponendosi; lei, francese, è una ragazza pazzerella amante delle follie, lui è un tipo tranquillo, nonchè un rinomato avvocato come ama sempre dire quando la situazione gli sfugge di mano, il che quasi sempre. Veronesi timbra una simpatica commedia soft, piacevole [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 marzo 2014
passito

brutto film

mercoledì 5 marzo 2014
fabrizio costa

molte ragazze decisamente carine per risollevarci dai problemi della quotidianità

sabato 20 dicembre 2014
enzo70

Questo film è un vero buco nell’acqua per Veronesi che in genere ci ha abituato a film gradevoli. Lo stereotipo della donna migliore amica viene sbeffeggiato, ma non c’era bisogno di andare al cinema, pagare un biglietto e stare due ore seduti per capirlo. Non si ride, non si sorride, non ci si sorprende mai, tutto va come si che andrà, il solito Fabio De Luigi che non può [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 ottobre 2014
criticopolis

Giudizio analitico: difficilissimo che possa esistere l'amicizia in generale, figuariamoci quella tra uomo e donna. Se non si attirano sessualmente, o se almeno uno dei due non è attratto in questo senso dall'altro, in genere maschi e femmine non si filano pari. E' una verità scontata, vecchia come il cucco, per ricordare la quale non c'era bisogno di questo film-cagata, [...] Vai alla recensione »

domenica 9 marzo 2014
Marco Governi

Ciò che rimane di bello è il paesaggio salentino con i suoi clori, il mare e l'intuizione degli odori e profumi di quella splendida terra. L'interpretazione più credibile e di Geppi Cucciari. La Casta è stato uno scambio con la Bellucci. Memorabile la scena di De Luigi al metal detector in aereoporto e durante la celebrazione del matrimonio. Menzione per la signora che parla solo in puglie.

domenica 2 marzo 2014
Flaw54

Il solito filmetto dell'attuale commedia italiana che non riesce più né a far ridere né a far riflettere. Gioiosa la presenza della Casta e leggermente più in tono del solito De luigi che dovrebbe tentare di liberarsi del suo solito cliche che sta portando la sua recitazione verso la monotonia e la ripetitività. La parte finale risulta più riuscita virando verso una conclusione quasi inaspettata.

domenica 27 aprile 2014
stellab

Ormai Veronesi non ha più niente da dire. E' un fatto.

venerdì 28 febbraio 2014
stellab

Solito filmetto .... storiella esile, lenta e recitata mediocremente 

Frasi
"Questo è un paese che opprime i sentimenti"
Claudia (Laetitia Casta)
dal film Una donna per amica - a cura di Riccardo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

Cosa dire a proposito di «Una donna per amica»? Rispettando il verdetto del botteghino, che certo ha un suo peso, diventa imbarazzante fare la parte del «cattivo» o, peggio, dell'intellettuale schifiltoso che fucila tutte le allegre commedie alla neo-italiana che non smettono di spuntare come funghi nel circuito nazionale. Non essendo credibile che si avversi per principio un genere che ha fatto la [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Veronesi prova a dare la sua risposta all'annoso tema dell'amicizia tra uomini e doune. È possibile che persone di sesso opposto possano portare avanti un rapporto amichevole senza sconfinare nell'amore? La pellicola non sembra aver dubbi: se dovesse esistere questo tipo di rapporto è perché uno dei due sta soffrendo in silenzio, celando i suoi veri sentimenti per paura di perdere l'altro.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Avvocato e consigliere (sì, sinistra ciclabile...) a Trani, Fabio De Luigi ha nella veterinaria Laetitia Casta la migliore amica: si divertono come ragazzini, ma durerà? Laetitia si innamora del manesco Adriano Giannini, De Luigi di Valentina Lodovini, ma siamo seri: chi si accontenterebbe di una Casta amicizia? Idea partorita anni fa con Francesco Nuti, scrive (con Ugo Chiti) e dirige Giovanni Veronesi, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Una donna per amica? Non sarà certo un film a indurre i due opposti partiti del sì o del no a cambiare opinione sul controverso tema, cui ultimamente il cinema Usa si è più di una volta dedicato. Ma in Amici di letto Mila Kunis e Justin Timberlake avevano almeno la consapevolezza di una reciproca attrazione sessuale, mentre nel film di Giovanni Veronesi il dolce avvocato Fabio De Luigi si fa strapazzare, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati