Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 17 novembre 2017

Antonia Liskova

Incantesimo slovacco

40 anni, 25 Marzo 1977 (Ariete), Bjonice (Slovacchia)
occhiello
È inutile che ti sforzi di rimettere tutto in ordine, tanto qui nulla tornerà più come prima.
dal film Riparo (2007) Antonia Liskova è Mara
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Antonia Liskova
David di Donatello 2008
Nomination miglior attrice per il film Riparo di Marco Simon Puccioni

Nastri d'Argento 2008
Premio nastro d'argento europeo per il film Riparo di Marco Simon Puccioni

Nastri d'Argento 2008
Nomination nastro d'argento europeo per il film Riparo di Marco Simon Puccioni



Sconnessi

Un film di Christian Marazziti. Con Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Antonia Liskova.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2017. Uscita 22/02/2018.

Raddoppia l'amata fiction ideata da Ivan Cotroneo.

Tutti pazzi per amore 2: la vita in un videoclip

venerdì 19 marzo 2010 - Alessandra Giannelli cinemanews

Tutti pazzi per amore 2: la vita in un videoclip Raddoppia l'amata fiction, ideata da Ivan Cotroneo, per location, cast, musica e interpreti, in onda da domenica 21 marzo (eccezionalmente anche lunedì 22) per altre puntate (52 episodi per 50 minuti l'uno), in prima serata su Rai Uno. Prodotta da Carlo Bixio la serie innovativa, che è stata capace di ringiovanire il pubblico della rete, diretta da Riccardo Milani (per la seconda unità, Laura Muscardin) e che, nella passata stagione ha avuto uno share del 23%, arrivando al 27% nelle ultime puntate. In Tutti pazzi per amore 2, accanto al noto Emilio Solfrizzi (Paolo) non più Stefania Rocca, ma la bionda Antonia Liskova (Laura). Protagonisti anche la mitica Piera Degli Esposti (Clelia, mamma di Laura), Carlotta Natoli (Monica), Francesca Inaudi (Maya), Sonia Bergamasco (Lea), Irene Ferri (Rosa), Corrado Fortuna (Elio), Pietro Taricone e i giovani Nicole Murgia (Cristina), Marco Brenno (Emanuele) e Laura Calgani (Nina), figli dei rispettivi. Un appello lunghissimo di volti conosciuti e amati, presenti, con la loro verve, alla conferenza stampa, tra cui le zie di Paolo, Aurelia Reggio (zia Sofia) e Pia Velsi (zia Filomena). Tra le new entry: Alessio Boni (assente, come Neri Marcorè, alla presentazione), ma anche un'amichevole partecipazione di Dario Argento. Da non dimenticare il divertente ed ironico sipario offerto da Carla Signoris e Giuseppe Battiston ovvero la presentatrice tv e il Dottor Freiss. Seconda edizione di un prodotto percepito da subito come trendy, che ha brillato per la critica, come spiega, orgogliosamente, Fabrizio Del Noce, direttore delle fiction Rai, anche a motivo dell'attesa che c'è stata per questa seconda stagione, contraddistinta da spot musicali, tipici della narrativa della serie, grazie ad una regia che il direttore definisce elegante e al di sopra delle aspettative. Un'atmosfera carica e gioiosa che ha visto la proposizione degli stacchetti musicali da parte di un piccolo corpo di ballo; un'incursione piacevole, come accade nella serie per sottolineare i momenti della vita.

Il mondo del lavoro e la complessità della donna.

Le segretarie del sesto: una fiction al femminile

venerdì 23 ottobre 2009 - Alessandra Giannelli cinemanews

Le segretarie del sesto: una fiction al femminile Sulla scia dei fasti per gli ascolti delle ultime miniserie, la Rai propone Le segretarie del sesto, una commedia brillante e corale perché ben quattro sono le protagoniste: Claudia Gerini (Agnese), Micaela Ramazzotti (Giovanna), Antonia Liskova (Miranda) e Tosca D'Aquino (Costanza) e, invece, uno il maschietto: Franco Castellano, sempre nei panni di Romeo delle famose, e ormai remote, "commesse". Ben congeniata psicologicamente, come gioco delle parti, ci troviamo in un comune ufficio e si parla di segretarie e delle loro mille vite. Questa è l'ultima grande opera scritta da Laura Toscano (scomparsa a marzo scorso, il giorno stesso dell'ultimo ciak della miniserie), che in passato ha già regalato personaggi importanti per la televisione (tra cui Rocca e le citate Commesse), tutti con la caratteristica comune dell'umanità, del grande spessore e, anche in questo caso, i loro difetti sono quasi più importanti delle loro virtù. Andare a fondo, era la specialità della Toscano, che potremo ritrovare anche in queste segretarie. Una fiction, ha spiegato Tinni Andreatta, che ha un grande senso di attualità in un momento di crisi come questo. Se anche in Commesse c'era il racconto del lavoro, della paura di perderlo, affiancato da un discorso di solidarietà, qui c'è anche il racconto di quelle che sono le complessità delle donne di oggi, come il mantenere un equilibrio tra la vita privata e quella professionale con la difficoltà di ritrovarsi in un mondo che porta ad una maggiore solitudine, ad una maggiore competizione.

Da lunedì 12 gennaio in prima serata su Raiuno la serie che indaga sul confine tra il bene e il male.

Il bene e il male: una fiction per cambiare il linguaggio della tv

venerdì 9 gennaio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Il bene e il male: una fiction per cambiare il linguaggio della tv Chi si indigna più, oggi, per piccole scelte sbagliate in una società diventata compiacente con le sue stesse debolezze? A chiederselo è Alessandro Jacchia, co-produttore insieme a Maurizio Momi (per l'Albatross Entertainment) e alla Rai Fiction di Il bene e il male, la serie che si pone come obiettivo di cambiare il linguaggio televisivo. "Il tema dell'etica ci porta a riflettere sul fatto che sebbene ognuno di noi sappia cosa sia il bene e cosa il male, spesso ci troviamo di fronte a delle scelte che portano inevitabilmente a delle conseguenze" ha dichiarato Jacchia alla presentazione della fiction che andrà in onda in prima serata su Raiuno ogni lunedì a partire dal 12 gennaio. "Inizialmente Il bene e il male era una serie assegnata a Raidue" ha spiegato il direttore di Raiuno ad interim con Rai Fiction, Fabrizio Del Noce. "Tuttavia quando ho potuto constatare la tipologia del prodotto ho pensato che fosse una fiction su cui puntare per ringiovanire l'immagine di Raiuno". Protagonisti della nuova scommessa della Rai (scritta da Simone De Rita e Marta Storti, co-sceneggiatori insieme a Duccio Camerini e Vinicio Canton, e diretta da Giorgio Serafini) sono Gianmarco Tognazzi nel ruolo del commissario Claudio Anastasi, la giovane agente Grazia Micheli di Bianca Guaccero, il Pm Mariella Forti di Antonia Liskova e Marco Falaguasta nei panni dell'ambiguo criminale Piero Marconi.

L'opera seconda di Marco Simon Puccioni affronta tematiche sociali attraverso lo sguardo dei tre protagonisti.

Riparo: ménage a trois in Friuli

venerdì 11 gennaio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Riparo: ménage a trois in Friuli È stata l'unica opera italiana in concorso nella sezione Panorama della 57^ Berlinale e ha partecipato a più di cinquanta festival internazionali vincendo diversi riconoscimenti. Riparo è già uscito in Spagna, è stato acquistato dal Nord America e in Francia verrà distribuito in venticinque copie. In Italia ancora non è sicuro in quante copie uscirà ("tra le quindici e, speriamo, venti", ha dichiarato il produttore Mario Mazzarotto) e questi sono dati che aprono una serie di domande, prima fra tutte perché nel nostro paese non si riesce a creare un circuito cinematografico alternativo a quello dei soliti noti.
Ciononostante, l'opera seconda di Marco Simon Puccioni arriva finalmente nelle sale italiane il 18 gennaio grazie agli sforzi produttivi della Movimento Film, che lo distribuisce in maniera autonoma. Maria De Medeiros (Henry & June, Pulp Fiction, La canzone più triste del mondo) e Antonia Liskova (C'era un cinese in coma, Il piacere di piacere, L'amore promesso) sono le protagoniste di Riparo, "un coinvolgente dramma della gelosia che offre una chiave inedita e interessante sul tema dello straniero che entra in un'unità familiare e la espone alle sue contraddizioni".

Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità