Cam Girl

Film 2014 | Commedia V.M. 14 90 min.

Anno2014
GenereCommedia
ProduzioneItalia
Durata90 minuti
Regia diMirca Viola
AttoriAntonia Liskova, Alessia Piovan, Sveva Alviti, Ilaria Capponi, Marco Cocci Maria Grazia Cucinotta, Enrico Silvestrin, Mauro Conte, Francesco Apolloni, Giovanni Corrado, Nicholas Gallo.
Uscitagiovedì 22 maggio 2014
DistribuzioneNew Moon Distribution
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 2,63 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Mirca Viola. Un film con Antonia Liskova, Alessia Piovan, Sveva Alviti, Ilaria Capponi, Marco Cocci. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2014, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 22 maggio 2014 distribuito da New Moon Distribution. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,63 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Cam Girl tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tre ragazze con sogni e aspirazioni, oltre a una solida amicizia, hanno una cosa in comune: fanno le cam-girl. In Italia al Box Office Cam Girl ha incassato 39,6 mila euro .

Cam Girl è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,63/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,70
PUBBLICO 3,20
CONSIGLIATO NÌ
Un tema di bruciante attualità affrontato con una coinvolgente progressione drammaturgica.
Recensione di Marco Chiani
Recensione di Marco Chiani

Naufragato il sogno di un impiego nell'agenzia pubblicitaria in cui ha fatto uno stage, la copywriter Alice decide di fronteggiare la precarietà della propria situazione allestendo un'agenzia di cam-girl insieme alle amiche Rossella, Martina e Gilda. Dopo aver superato le problematiche relative all'avvio dell'attività, il progetto di Cam Together sembra andare a gonfie vele grazie a una nutrita squadra di ragazze e all'equa gestione dei profitti voluta da Alice. Tra situazioni famigliari delicate e bizzarri clienti, la vita delle quattro protagoniste cambierà ancora a causa di un'ulteriore richiesta di denaro necessaria per assicurare la competitività del sito.
Strettamente legato alla congiuntura temporale in cui è stato prodotto, Cam Girl racconta un'Italia alla deriva, soffocata dalla morsa della crisi economica. Alla sua seconda regia dopo L'amore fa male, Mirca Viola stringe il quadro sul ritratto di un gruppo di giovani donne alle prese con la conquista di una maturità impossibile da ottenere: la precarietà di Alice, Rossella, Martina e Gilda investe, infatti, sia la sfera lavorativa che quella della realizzazione personale. In una Torino sporca e fredda, le quattro ragazze si muovono tra assunzioni impossibili e un universo maschile spaventoso: se il migliore del catalogo è il meccanico Marco, comunque incapace di accettare il lavoro che la fidanzata Gilda fa soltanto per poterlo aiutare economicamente, gli altri sono uomini bugiardi, grotteschi e malati, macchiette (si pensi al funzionario televisivo omosessuale con tanto di chihuahua al seguito) o poco dettagliati, il Giovanni interpretato da Marco Cocci. Con una coinvolgente progressione drammaturgica, specialmente nell'evoluzione di Alice, ben interpretata da Antonia Liskova, la sceneggiatura non dimentica mai di riflettere sul diritto al lavoro, incupendo gradualmente i toni per arrivare ad un finale in cui a pagare il prezzo maggiore è Gilda, la più insicura e indifesa. Sul versante esplicitamente sessuale, elemento non da poco per una pellicola che tratta un argomento del genere, la regista dà una botta al cerchio e una alla botte, concedendo qualcosa in più, ma senza entrare nel vivo delle situazioni vissute dalle ragazze: certamente non basta mostrare gli squallidi ambienti, che siano bagni o stanze fatiscenti, da cui i clienti si interfacciano con loro.
Giustamente al femminile, Cam Girl non è un film predicatorio, ma sommessamente giudicante, un po' troppo piagnucoloso per colpire davvero nel segno riguardo ad un tema di bruciante attualità. In piccoli ruoli compaiono Maria Grazia Cucinotta e Enrico Silvestrin. Prodotto da Enzo Gallo.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
CAM GIRL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €8,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 26 maggio 2014
Michisantiago

Vi prego con tanto buon cinema che c'è in giro in questi tempi, veramente si può lasciare spazio a un prodotto del genere. stiamo lottando tanto per dare un po' di qualità al nostro cinema, e le alternative giovani sono queste? Di questo si vuole parlare? E' questa la ricerca di cui abbiamo bisogno? Aprite gli occhi. vi prego. Banale fino al midollo.  

giovedì 22 maggio 2014
Giacomo

La risposta femminile a Smetto quando voglio e' decisamente deludente. Il tentativo di descrivere lo squallore a cui sono costrette le protagoniste fallisce fin dalle prime battute del film. Non si riesce a capire, con tutta la buona volonta', il messaggio che la pellicola vorrebbe trasmettere: una storiella che in un momento politico delicato come questo (e' di oggi la volonta' del [...] Vai alla recensione »

martedì 27 maggio 2014
Marco Santillani

è bello fare i registi, è bello essere al centro dell'attenzione e raccontare ciò che si sente dentro. Tutti vogliono fare i registi, pur non avendo nessuna capacità ed esperienza. Lo dimostra Mirca Viola (Miss Italia 1987) che approda non si sa come alla regia e firma uno pseudo film recitato malissimo, con dialoghi al limite del ridicolo in un misto tra Moccia e il [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 settembre 2015
dario

Luoghi comuni trattati male. Incapacità a tutti i livelli, benchè non manchi della buona volontà. Il copione è miserrimo, i dialoghi da carta dei cioccolatini. Una cosa in pernne caduta, senza un'idea drammaturgica, senza una logica narrativa. Regia a vista.    

venerdì 21 novembre 2014
akyro

recitazione di legno, espressione di gesso, un vero mistero dove trovino i soldi per girare simili porcherie, boh?!

mercoledì 4 giugno 2014
capitanaamerica85

Ho deciso di vedere questo film per il tema poichè sono a mia volta disoccupato e la mia compagna stenta a trovare uno straccio di lavoro pur essendo entrambi laureati. In alcuni momenti del film ho rivisto la nostra situazione e devo dire che mi sono davvero emozionato.  Le attrici, pur restando nella finzione, hanno reso davvero l'idea della situazione attuale.

lunedì 26 maggio 2014
saverio.cogliandri

Avevo voglia di andare al cinema questo week end. Dopo aver scartato i vari blockbuster questo film mi ha incuriosito. Alla fine sono uscito dalla sala riflettendo sulla situazione italiana in generale. Ci sono molti spunti interessanti anche se ci sono dei piccoli difetti che penso derivino dalle scarse risorse di cui il cinema italiano oggi può contare.

venerdì 23 maggio 2014
chiaretta6

bellissimissimo io ho detto a mio uomo che quel film lo puo vedere pero solo con me vicino perche sono troppu belle °-°  bravi gli attori e la regista non e facile pe una donna 

venerdì 23 maggio 2014
rosi_battista

bellissimo e emozionante. brava antonia liskova non mi aspettavo questa cosa ciauu

venerdì 23 maggio 2014
chiaretta6

ciao sono chiaretta a me e piaciuto tanto tanto troppu belle °_°

venerdì 23 maggio 2014
francesco_ussia

Non sono un grande fan del Cinema Italiano ma sono andato ieri sera per caso a vedere questo film. Da cinefilo posso dire che ha diverse carenze come ad esempio alcune interpretazioni maschili tuttavia sono rimasto colpito dall'agiadezza e dall'oggetività con cui il regista ha saputo raccontare la storia. Senza prendere parte e senza falsi moralismi, cosa che al mondo d'oggi siamo [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Federico Perruolo
2duerighe.com

Giovedì 22 maggio arriva nella sale italiane "Camgirl", primo lungometraggio per la regia di Mirca Viola. Un film che tratta delle tematiche molto attuali vista la quantita di ragazze che, o per necessità economiche o per puro piacere ed esibizionismo, si stanno dedicando a questa professione che sempre più diffusa sta creando scalpore. La storia tratta di quattro amiche che come tante seguono i loro [...] Vai alla recensione »

Valeria Vinzani
Film for Life

La crisi economica, la disoccupazione, i giovani. Tutte queste parole sono ormai da qualche anno le protagoniste dei titoli di giornali, tg, lanci d'agenzia. Tutti i giorni ne sentiamo parlare in modo allarmistico, esasperando la preoccupazione degli italiani che vivono in un tempo dove il futuro è drammaticamente incerto. Il problema del mancato lavoro ha ormai raggiunto il primo posto all'ordine [...] Vai alla recensione »

Elena Caterina
Sentieri Selvaggi

Mirca Viola dice di non aver avuto abbastanza tempo per studiare a fondo le inquadrature del suo secondo lavoro, giunto a termine a distanza di quasi tre anni dal precedente L'Amore fa male, e tuttavia è proprio una certa cura estetica, diversa da quella solita dalle nostre parti, che colpisce in Cam Girl, un film dal forte messaggio sociale che riesce coraggiosamente a non farsi schiacciare da questo [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Quattro amiche, con poca fortuna lavorativa, colpa anche della solita crisi, decidono di aprire, in proprio, una agenzia di «cam girl» gestendo un sito dove le ragazze coinvolte potranno spogliarsi per una paga maggiore rispetto alla concorrenza. All'inizio tutto sembra filare liscio, ma le difficoltà economiche e sentimentali delle quattro finiranno per minare il loro progetto.

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Lo spunto c'è. Così come c'era, in un certo senso speculare, nella riuscita commedia Smetto quando voglio. Dove un gruppo di amici qualificatissimi ma disoccupati o sottoccupati segue uno di loro nell'impresa di diventare fabbricanti e trafficanti di una nuova droga da loro creata. In Cam girl è un gruppetto di amiche che, sotto la guida di quella di loro che ha appena perso la speranza di avere un [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati