Vesna va veloce

Acquista su Ibs.it   Dvd Vesna va veloce  
Un film di Carlo Mazzacurati. Con Silvio Orlando, Antonio Albanese, Tereza Zajickova, Roberto Citran, Antonio Catania.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 92 min. - Italia 1996. MYMONETRO Vesna va veloce * * 1/2 - - valutazione media: 2,73 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,73/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Silvio Orlando
Silvio Orlando (57 anni) 30 Giugno 1957 Interpreta L'assicuratore
Antonio Albanese
Antonio Albanese (50 anni) 10 Ottobre 1964 Interpreta Antonio
Tereza Zajickova
Tereza Zajickova   Interpreta Vesna
Roberto Citran
Roberto Citran (60 anni) 26 Gennaio 1955 Interpreta Il cameriere
Antonio Catania
Antonio Catania (63 anni) 1 Gennaio 1952 Interpreta Il proprietario della tavola calda
Antonio Petrocelli
   
   
   
Vesna, ventunenne ceca, si allontana dalla sua comitiva e rimane a Trieste con la precisa intenzione di fare la prostituta.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Un film d'attualità socialmente velleitario
    * * - - -

Vesna, ventunenne ceca, si allontana dalla sua comitiva e rimane a Trieste con la precisa intenzione di fare la prostituta. Dopo le prime difficoltà iniziali i soldi cominciano ad arrivare. Gli incontri con gli uomini sono tutt'altro che dolorosi, l'unico che la tratta male (anzi, malissimo, le dà una coltellata) è un magnaccia jugoslavo. La soccorre il mite Antonio (Albanese) che si innamora di lei. Dopo una breve convivenza con qualche dolcezza reciproca, la ragazza preferisce continuare la sua vita. Trovata senza passaporto, fugge per non essere rimpatriata, e finisce sotto un camion. Film iporealista con qualche buona idea (carrellate sulle vetrine del consumo per esempio) ma con gravi mancanze di sceneggiatura e malamente servito dalla colonna sonora (Jan Garbarek). Niente è ben definito e non si capisce quale sia la tesi del film: la ragazza non è vittima innocente di alcun sistema, è perfettamente consapevole di quello che fa. Film assolutamente rappresentativo dell'attuale movimento del cinema italiano, socialmente velleitario e limitato a una triste e sterile denuncia senza la minima proposta. Storie povere e d'attualità rappresentate da soli caratteristi.

Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
24%
No
76%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Vesna va veloce

premi
nomination
Festival di Venezia
1
0
* * * * -

Scorciatoia verso la fine

venerdì 30 agosto 2013 di rita branca

  Vesna va veloce, film (1996) di Carlo Mazzacurati  con Tereza Zajickova, Antonio Albanese, Marco Messeri, Silvio Orlando, Stefano Accorsi, Patrizia Piccinini, Ivano Marescotti   Malinconico film sul tentativo di fortuna rapida tentata  da una giovane e bella immigrata ceca, che, imprenditrice di sé stessa, lucidamente organizza il suo soggiorno italiano in maniera tale da creare un gruzzolo sufficiente alla realizzazione del suo sogno: aprire un centro di fitness continua »

Nei gabinetti pubblici, una ragazza e il calvo Antonio Albanese
Scusa, hai un pettine?
Chi, io? No, ho smesso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Nei gabinetti pubblici, una ragazza e il calvo Antonio Albanese
Scusa, hai un pettine?
Chi, io? No, ho smesso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Vesna (Tereza Zajickova)
"Quelli che ti vogliono bene,vogliono tenerti sempre con sè... E alla fine ti fanno soffrire.
Io penso invece che la malattia e la morte debbano far soffrire… e la miseria"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

APPROFONDIMENTI | Compianto artefice di un cinema limpido, civile e popolare.

Carlo mazzacurati

mercoledì 23 aprile 2014 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Carlo Mazzacurati Ho conosciuto Carlo Mazzacurati nel 2012, quando presentò per la Mostra del cinema di Venezia il documentario Medici con l'Africa, realizzato per l'associazione padovana Cuamm. Disse subito che si trattava di un lavoro «su commissione», ma poi guardandolo pareva la cosa più personale del mondo. Non che il regista avesse mai condiviso le esperienze estreme dei medici raccontati nel film, impegnati a gestire strutture sanitarie nel continente sub-Sahariano, spesso in scenari di guerra; ma il tocco, la leggerezza e l'ironia con cui tutto era descritto parevano distillati dal suo cinema a soggetto.

   

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Vesna va veloce di Carlo Mazzacurati, con Tereza Zajickova e Antonio Albanese, più che raccontare una storia contempla e descrive una di quelle ragazze dell'Europa orientale, prostitute in Italia, spesso protagoniste della cronaca più nera. Ma Vesna è Vesna: ceca, ventenne, laconica, chiusa, sola, incantata dai negozi scintillanti e colmi di oggetti, inebriata dai soldi guadagnati vendendosi agli uomini, affamata di libertà, capace di scrivere a casa infinite bugie ottimiste, ha un'ostinazione desolata e ardita, una testarda volontà d'autonomia (persino la gratitudine le sembra una limitazione, i suoi grazie suonano come “vaffanculo”), uno sguardo insieme triste, nebbioso e duro. »

Vesna va veloce | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | rita branca
Festival di Venezia (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità