The Wolf of Wall Street

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Wolf of Wall Street   Dvd The Wolf of Wall Street   Blu-Ray The Wolf of Wall Street  
Un film di Martin Scorsese. Con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler.
continua»
Biografico, Ratings: Kids+16, durata 180 min. - USA 2013. - 01 Distribution uscita giovedì 23 gennaio 2014. - VM 14 - MYMONETRO The Wolf of Wall Street * * * * - valutazione media: 4,05 su 289 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
francesco2 domenica 22 marzo 2020
qualche impressione Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

 

 

Non sono arrivato alla fine, mi astengo dall assegnare le stelline, ma ho ricevuto l impressione di un film non indimenticabile, ma abile nel suscitare interesse.

Nel tracciare questi ritratti, Scorsese guarda, piu o meno consapevolmente allo Stone di Wall Street, ed alla sua caricatura dello yuppismo. [+]

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
cinephilo mercoledì 14 novembre 2018
il miglior film di scorsese Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Elettrizzante, divertente, energico. Questi sono i primi aggettivi che mi vengono in mente quando penso a The Wolf of Wall Street. La miliardaria, tragicomica e smoderatamente sfrenata vita di Jordan Belfort raccontata magistralmente da uno Scorsese che mai come questa volta riesce a superarsi nella regia. A condire il tutto una prestazione eccellente degli attori (Jonah Hill e Leonardo DiCaprio su tutti). Menzione particolare per quest'ultimo perchè ci troviamo a mio avviso di fronte a una delle migliori interpretazioni di un attore nel cinema moderno: lo vediamo contorcersi e strisciare a terra in preda a un'overdose, ballare la break dance, sforgiare comiche smorfie di stordimento che rimarranno sicuramente negli annali. [+]

[+] lascia un commento a cinephilo »
d'accordo?
gnegrntfovol domenica 26 agosto 2018
cocaspread tifano maigrescion, che film. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

questo sembra un film incentrato sulle
speculazioni... occulte, sembra una specie di
evasione fiscale di massa..., della
serie sinchè va bene a
loro, il problema sorge quando non vi è una bilancia,
e la legge non è uguale per tutte le
persone..., è differente, ci si chiede a livello mondiale
se dare ordini faremo questo e quello, e
poi di rimpiatto l'illecito, e addossare tutte
le orripilanti malefatte a altre persone non si di danno
quanto lo spread inventato dalle
pseudocaimanoband, le invenzioni e fantasie,
gli hacher pseudosoveit, lo fantomatico spread, a
capo di che e cosa sembrano essere,
se non vi è una bilancia e se la legge non è uguale. [+]

[+] lascia un commento a gnegrntfovol »
d'accordo?
dqitos mercoledì 1 novembre 2017
i disperati grossolani della alta finanza. Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

cose e situazioni di gran divertimento,
il non sapere dei titoli che fruttano guadagno
non quelli soliti ma quelli altrettanto puntati da
sprovvedute persone che richiamano al
tema del film, finanze e altre cose,
giustizia giudizio giuramento spregiudizio sono come numeri... a
san remo... come a san guliano, dando qlche idea
tali e quali a altrettante sfaccettature del genere...
per le orecchie di uomini e donne e chi s'intende
del circo della finanza, tante
persone pensano di piazzare un bel guadagno e rimangono al
palo pagando le perdite tipo tasse tipo numeri
sottostimando per es, il valore effettivo delle azioni
loro forse non ma di chi ne trae guadagno nell'alta finanza. [+]

[+] lascia un commento a dqitos »
d'accordo?
dandy martedì 26 settembre 2017
eccessivo,in tutti i sensi. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Dall'omonima autobiografia di uno dei più abili e spregiudicati arraffatori di soldi ti tutti i tempi,il film di Scorsese non centra il bersaglio come succedeva in "Casino".Perchè in questo caso,in tre ore di eccessi di ogni sorta,a metà strada tra "Scarface" e "Caligola" di Brass,non c'è un minuto che sia uno dove viene mossa una critica al protagonista.Tutto il film sembra piuttosto esserne una sguaiata apologia,o per meglio dire,un'apologia di tutti i benefici classici che il denaro fornisce(donne a droga in quantità tali da far impallidire Hunter S.Thompson) in un tripudio del reaganesimo più sfrenato( la vicenda si svolge a partire dall'87). [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
shingotamai giovedì 20 luglio 2017
50 sfumature di cocaina Valutazione 2 stelle su cinque
80%
No
20%

Nel leggere la recensione del sito,sembra che Scorsese abbia girato il miglior film della sua vita.
Eppure a pochi anni dalla sua uscita mi sembra che nessuno ne parli più,d'altronde tranne parolacce continue,uso smodato di cocaina e momenti da Circo Togni,cosa ci sarebbe di così splendido da raccontare?
Ascesa e discesa di un imbroglione in giacca e cravatta che produceva inganni nel luogo delle truffe autorizzate,ovvero Wall Street.
E così per ben centottanta minuti,si consuma la celebrazione della feccia dell'umanità che ti abbraccia e ti pugnala  allo stesso momento,  in puro stile politico,con il sorriso beffardo di chi vende fumo. [+]

[+] lascia un commento a shingotamai »
d'accordo?
st7no giovedì 13 luglio 2017
come toccare il cielo con un dito Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Il mondo e' bello perche' e' vario, si dice no? Quindi, questo vario e' rappresentato da coloro che hanno pure avuto il "tempo/coraggio" di non apprezzare questo film come si dovrebbe addirittura ridicolizzandolo con giudizi inqualificabili. Detto questo, Di Caprio, e' senz'ombra di dubbio, il piu' grande immenso infinito, versatile, geniale attore che il cinema abbia mai incontrato. Da il bel biondino del titanic, a questo, passando per decine e decine di epiche pellicole cinematografiche. Quello che quest uomo tocca, viene trasformato in oro, e wolf of wall street ne e' un esempio. Un modo di recitare cosi reale e autentico, cosi vero, cosi importante, che paralizza lo spettatore davanti allo shermo. [+]

[+] lascia un commento a st7no »
d'accordo?
giacomino venerdì 11 novembre 2016
superpolpettone anfetaminico Valutazione 2 stelle su cinque
83%
No
17%

Quando un film crea le aspettative che hanno preceduto questo il risultato è molto spesso una delusione. Non faccio un riassunto del film ma mi limito a definirne in poche righe pregi e difetti. Il film è molto ricco di tutto, belle case, belle macchine, belle donne, alcuni bei monologhi (come quello di Leo ai dipendenti quando vuole lasciare o il dialogo con McConaughey), ma nel complesso risulta abbastanza noioso, tutta questa bella vita diventa una prigione anche per lo spettatore. Molte scene sono IRREALI e non credibili, e non parlo di nani e scimmiette impasticcate, che se pago vengono anche a casa mia, ma di altre, vedi quella del socio e del trafficante ispanico con la valigetta dei soldi così come la pseudo-rissa appena precedente tra i due. [+]

[+] lascia un commento a giacomino »
d'accordo?
martedì 18 ottobre 2016
l'altra faccia di wall street Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Pellicola eccessivemente critica dal pubblico ma ricca di significati.
In 3 ore Scorsese ci mostra come sia facile arricchirisi nella società moderna utilizzando la persuasione e sfruttando l'ingenuità delle persone, il finale è un' ennesima chicca della filmografia del regista, Belfort è consacrato dai media come un eroe,a contrario del membro del FBI che viene lasciano nell'anonimato (triste realtà nella scoietà moderna). La trama del film si attiene alla biografia di Belfort, magari enfatizzandola, ma risultando comunque di buona qualità. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
electra11 giovedì 22 settembre 2016
immenso Valutazione 5 stelle su cinque
25%
No
75%

Di caprio è stato immenso in questo film."Non c'è nobiltà nella povertà" è diventata la mia frase. Film crudo, vero, intenso, senza stereotipi e moralismi. Lo consiglio a tutti.

[+] lascia un commento a electra11 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
The Wolf of Wall Street | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea giostra
  2° | cicciogia
  3° | beppe baiocchi
  4° | luca tessarin
  5° | lorenzo66
  6° | kondor17
  7° | fight.club
  8° | oberdan
  9° | uncane
10° | luca scial�
11° | silence dogood
12° | parieaa
13° | filippo catani
14° | hollyver07
15° | wing117
16° | video-r
17° | jean remi
18° | simone magli
19° | xxseldonxx
20° | alexr
21° | giorpost
22° | peer gynt
23° | giacomino
24° | the_diaz_tribe
25° | stefano minuto
26° | fafia61
27° | hanniballectar
28° | lupo67
29° | recfra
30° | shingotamai
31° | pisa93
32° | catcarlo
33° | pepito1948
34° | chermist
35° | yrock
36° | gio_poggiali
37° | luigi chierico
38° | flavio micarelli
39° | meddows
40° | marylene
41° | visualman
42° | martinatini
43° | ilaria pasqua
44° | ciocapock
45° | lukesky88
46° | themaster
47° | sigra
48° | lorenzonero27
49° | cinephilo
50° | jixeurij
51° | flyanto
52° | jaylee
53° | newman 25
54° | righa pincher
55° | gnegrntfovol
56° | dqitos
57° | dandy
58° | marx821966
59° | fabrizio baldo
60° | gabriella
61° | francesco2
62° | sara kavafis
63° | pascale marie
64° | romifran
65° | thril.ler
66° | alessandro rega
67° | pisiran
68° | pincenzo
69° | melvin ii
70° | danylt
71° | andrea buono
72° | nexus
73° | boston sire
74° | freshit
75° | the thin red line
76° | dave san
77° | fabiofeli
78° | caraste
79° | tommygeno92
80° | cinemiglio
81° | eugenio98
82° | paolp78
83° | iuriv
84° | sprock93
85° | st7no
86° |
87° | andrea zagano
88° | rukahs
89° | shiningeyes
90° | coch_98
91° | michele
92° | great steven
93° | andrea alesci
94° | edodella
95° | no_data
96° | diomede917
97° | cassiopea
98° | tricky05
99° | nicsion
100° | alessio97
101° | pietro viola
102° | angelo76
103° | margheritaconwurstel
104° | jacopo b98
105° | francesco vesprini
106° | cleu93
107° | baronenea
108° | ilcapitano
109° | stellab
110° | tirex21
111° | ggmymovies
112° | gatsby97
113° | guiznuk
114° | michael di renzo
115° | ilcapitano
116° | supertraz
117° | flaw54
118° | tecya
Premio Oscar (5)
Golden Globes (3)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (7)
BAFTA (4)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità