Smokin' Aces

Film 2007 | Azione 108 min.

Regia di Joe Carnahan. Un film con Ben Affleck, Andy Garcia, Alicia Keys, Ray Liotta, Jeremy Piven, Ryan Reynolds. Cast completo Genere Azione - Gran Bretagna, Francia, USA, 2007, durata 108 minuti. Uscita cinema venerdì 20 luglio 2007 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,19 su 59 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Smokin' Aces tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il principe del crimine Buddy "Aces" Israel, messo alle corde dall'FBI, ha deciso di testimoniare contro la propria tentacolare organizzazione e di redimersi. Ma la scelta non sarà così semplice. In Italia al Box Office Smokin' Aces ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 397 mila euro e 86,7 mila euro nel primo weekend.

Smokin' Aces è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,19/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA 2,00
PUBBLICO 2,42
CONSIGLIATO NÌ
Gangster movie chiacchierato e dalle atmosfere retrò che strizza l'occhio a Tarantino.
Recensione di Giovanni Idili
Recensione di Giovanni Idili

L'underground malavitoso di Las Vegas è scosso da una notizia bomba: Buddy "Aces" Israel, principe del crimine messo alle corde dall'FBI, ha deciso di testimoniare contro la propria tentacolare organizzazione. I più letali hitman, assoldati e sguinzagliati sulle tracce di Aces dalle varie fazioni, si troveranno a tu per tu con un esercito di federali assegnati alla protezione del prezioso testimone: un rendez-vous dove nessuno farà economia di pallottole.
Smokin' Aces si basa su una sola idea: far incontrare tutti i killer più scaltri e gli sbirri più tosti nello stesso posto, e stare a vedere che succede. Lo sforzo richiesto per immaginare cosa mai possa accadere non è certo immane (per la serie "chiudiamo un gatto dentro una fabbrica di gomitoli e un piromane dentro una polveriera"), però - verrebbe da dire - i presupposti per un bel paio di quarti d'ora di adrenalina ci sono tutti.
Se il concept avrebbe dunque un suo perché, il linguaggio cinematografico qui utilizzato è purtroppo ritrito e attendista, al punto da far apparire il risultato finale come la pessima copia di un film di Guy Ritchie a caso: una grande chiacchiera immersa in baffute atmosfere retrò in attesa della mattanza finale, dove l'intreccio è ridotto a sfondo statico per una sciarada di colorite presentazioni. Il manipolo di famosi coinvolti nel progetto garantisce chiacchiere di una certa qualità interpretativa, ma le chiacchiere, a meno che non sia Tarantino a farle, rimangono spesso chiacchiere, e una grandinata di piombo bollente, per quanto chiassosa, non è necessariamente memorabile.

Sei d'accordo con Giovanni Idili?
SMOKIN' ACES
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 24 gennaio 2010
IlPredicatore

Parte bene il terzo film di Joe Carnahan, che sembra aver preso dal precedente e sorprendente Narc solo il buon Ray Liotta, girando con uno stile a metà tra Tarantino e Ritchie. Buona la descrizione dei personaggi, in particolare efficace e stuzzicante la presentazione di tutti i killer, con gli attori tutti perfettamente in parte, ma la sceneggiatura è forse troppo puntigliosa, così concentrata su [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 settembre 2011
nick castle

Per quanto sostanzialmente possa valere poco la trama, ad appannaggio dello stesso regista Joe Carnahan, il film si fa guardare per certe sequenze che valgono davvero. Se il cinema lo si intende come arte pura e quindi non replicabile su altre opere, allora almeno due sequenze si meritano l'entrata in gran stile nella storia del cinema, la prima scena in cui i due agenti dell' FBI intercettano [...] Vai alla recensione »

sabato 30 marzo 2013
ShiningEyes

Un gruppo di abilissimi killer pronti a sfoderare la loro carica omicida per accoppare il pentito Buddy Israel, famoso illusionista infiacchito dalle droghe e dal successo. D'altra parte l'FBI, che deve a tutti i costi proteggere Buddy, possessore di informazioni di massima importanza contro il boss Primo Sparazza. C'è molta carne a fuoco in una trama esplosiva, piena di pallottole [...] Vai alla recensione »

domenica 25 luglio 2010
il cinefilo

TRAMA:Una buona parte del mondo criminale si ritrova a cercare di eliminare un testimone sotto protezione della Federal Bureau Investigation e per questo ingaggiano una miriade di killer per accopparlo...COMMENTO: Il regista Joe Carnahan(anche sceneggiatore)confezione un thriller d'azione quasi splatter e dalle venature umoristiche palesemente"tarantiniane".

lunedì 10 maggio 2010
manu101

L'idea di base sarebbe anche piuttosto intrigante, la trama però è sviluppata in modo grossolano si passa da una parte centrale con violenza e azione stile Tarantino a una parte finale retorica e piuttosto stucchevole.

lunedì 27 luglio 2009
LUCIDO71

Trepidavo x vederlo: trailer accattivante, innamorato dei film d'azione e... e invece delusione totale! Film inutile, con attori di calibro che non so come abbiano accettato tale copione... SCONSIGLIATO!

domenica 14 febbraio 2010
ultimoboyscout

Tarantolato e tarantiniano riesce ad acchiappare con tanta azione e ritmo, con un buon cast  e personaggi bizzarri ma senza fare niente di eccezionale per passare per un grande film. Fantastica l'idea del tutti contro tutti.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Solo a Hollywood. Il regista Joe Carnahan seduce Tom Cruise con il suo primo lungo Narc (2002), poliziesco culto negli States. Sodalizio con la grande star che lo vuole per Mission: Impossible III. Camahan ci lavora 15 mesi. Poi la tragedia. Litiga con la superstar che lo licenzia senza pietà. Il nostro tocca il fondo e decide di filmarsi mentre rantola: La mia carriera è finita.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Nel fasto ingannevole e volgare delle cattedrali del gioco d'azzardo, Las Vegas, Lake Tahoe, un prestigiatore drogato e insicuro affronta gli ultimi due giorni liberi della sua vita: il Fbi l'ha indotto (costretto) a parlare dei criminali che ha conosciuto, tra 48 ore entrerà a far parte del «programma protezione testimoni», è già chiuso in un albergo.

Pier Maria Bocchi
Film TV

Per favore, non tiriamo in ballo Tarantino, che non c'entra un cavolo. L'han già tirato in ballo i quotidianisti, quando a suo tempo avevano scritto di questo film dagli Usa cianciando di violenza esasperata. Si sa, il lassismo è un male diffuso. Smokin' Aces è un action il cui tasso di brutalità non è molto distante da uno straight to video a caso.

Giona A. Nazzaro
Rumore

La terra è condannata. E questo è un fatto. Tra 4 o 5 miliardi di anni, l'idrogeno che alimenta la fusione nucleare che avviene nel nostro sole si esaurirà. Il sole diventerà una Stella Gigante Rossa, espandendosi fino a inglobare la Terra al suo interno. Sunshine, il film diretto da Danny Boyle, non si spinge così lontano, ma si basa su una premessa simile.

NEWS
CELEBRITIES
venerdì 20 luglio 2007
Stefano Cocci

Quando l'amore rischia di bruciare l'attore Dopo i riconoscimenti di Hollywoodland, Ben Affleck torna all'azione con Smokin' Aces. L'idea del film di Joe Carnahan è di mettere alle costole di Buddy Aces Israel tutti i killer più spietati di Las Vegas. [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati