Potere assoluto

Film 1997 | Thriller 121 min.

Regia di Clint Eastwood. Un film Da vedere 1997 con Clint Eastwood, Gene Hackman, Ed Harris, Laura Linney, Scott Glenn, Dennis Haysbert. Cast completo Titolo originale: Absolute Power. Genere Thriller - USA, 1997, durata 121 minuti. - MYmonetro 3,19 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Potere assoluto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Luther Whitney, un vero artista dello scasso, solitario ed efficiente ladro, che rifiuta ogni forma di violenza, decide di chiudere la sua "carriera". Al Box Office Usa Potere assoluto ha incassato 50 milioni di dollari .

Potere assoluto è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,19/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,19
CONSIGLIATO SÌ
Thriller politico diretto e interpretato da Clint Eastwood.

Luther Whitney, un vero artista dello scasso, solitario ed efficiente ladro, che rifiuta ogni forma di violenza, decide di chiudere la sua "carriera" con un colpo miliardario. Qui egli assiste non visto all'omicidio di una donna, da parte nientemeno che del Presidente degli Stati Uniti, che uccide la sua amante durate un amplesso violento. Luther, accusato dalla polizia del crimine, dovrà faticare non poco per discolparsi. Con un grande Clint Eastwood.

POTERE ASSOLUTO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 21 ottobre 2010
weachilluminati

Recensione del 21 ottobre 2010. Il film in esame  va ricollegato ad altre filmografie che ,in qulche modo, stigmatizzano"l'inquinamento del potere costituito; vedi "V per vendetta" come pure  le due filmografie che traspongono in maniera diversa  il romanzo di "Orewll"  rispettivamente "Orwell 1984 "e "Brazil" del 1985: [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 marzo 2011
peppe97

Il film narra una storia verosimile:il presidente degli USA commette un reato,un reato che,a tutti i costi deve rimanere segreto. Eastwood,forse vuole comunicarci,che,in molti casi,la legge non è poi così uguale per tutti,e noi,purtroppo siamo inerti,ma dovremmo denunciare dei casi di questo genere che,sicuramente,succedono eccome. Il film lo consiglio,soprattuto,a coloro che possono avere un futuro [...] Vai alla recensione »

sabato 12 marzo 2011
Alex_23

Sono rimasto deluso. Leggendo la trama, prima della visione, ero certo che si trattasse di un ottimo film. Invece mi son ritrovato davanti un film sì intrigante ma lento, moolto lento dove il pathos è presente col contagocce e le scene d'azione e/o indagine sono nulle. Peccato.

sabato 16 settembre 2017
GUSTIBUS

Io adoratore del mito Eastwood da Sergio Leone in poi,ho 64anni e a 15 facevo un quaderno su Cliente,con i ritagli delle locandine dei film che negli anni 70si susseguivano.Avevo molte critiche che mi dicevano "ma che ci trovi in quell'attore?"..non dico che e'un attore da "actor studio"ma e'spontaneo ed e'diventato ora tra i piu'bravi registi viventi.

martedì 5 luglio 2011
Satanson

Secondo il mio parere, questo film non ha fini di denucia, non cerca di aprire gli occhi alla gente: tutti, bene o male sanno, o meglio suppongono che, in qualche modo ogni potere costituito e non, ha il suo lato oscuro. La messa in scena stessa, le scelte registiche adottate sembrano trascendere i canoni tipici dei film di denuncia politica. Quel genere di film (quelli di denucia) assumono forme [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 settembre 2010
weachilluminati

Niente “pistolini”. Ci sarebbe troppo da dire , quindi mi astengo. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di David Baldacci. Un soggetto originale da cui il regista attore Eastwood   trae forti vibrazioni. E’ il confronto di un  uomo comune con il potere infinito di un “presidente”che tutto può e tutto  piega,ma una volta, ogni [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 novembre 2013
toty bottalla

Una storia inverosimile raccontata con maestria e mestiere facendo finta di crederci: tiratori scelti armati di mezzi sofisticati, spiegamento di agenti dappertutto prima mancano il bersaglio poi lo perdono di vista, è assurdo ma necessario affinchè la trama continui, così ci godiamo un sempre grande eastwood e il lieto fine di una storia a cui credi fino ai titoli di coda.

martedì 12 marzo 2013
archipic

Un film di mestiere, con tutti gli ingredienti per un ottimo intrattenimento. Buon cast, bella trama, giusto intrigo, sufficiente azione e buon ritmo della narrazione. Un "delicato" attacco al potere ed ai suoi risvolti più antipatici e meschini. Una pellicola che si inserisce a pieno titolo tra le migliori del buon Clint. Da vedere.

mercoledì 21 dicembre 2011
denzel for ever

gli do 3 stelle perche è clint ...ma secondo me ne merita 2.5 qst film...che è un po lento e scontato...nn decolla mai....certo nn è inguardabile...ma da uno cm lui ci si aspetta di piu

Frasi
Naturalmente ho tentato di fermarlo… Dopotutto per me era come un figlio
Una frase di Walter Sullivan (E.G. Marshall)
dal film Potere assoluto - a cura di rinuz
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo Boschi
Scanner

Date a Clint Eastwood una buona sceneggiatura e la riuscita del film è assicurata. In Potere assoluto, ispirato all’omonimo romanzo di David Baldacci, il vecchio Clint dirige con consumata maestria un cast di ottimi attori lungo la trama, intrigante quanto complessa, di un thriller ad alta tensione: Luther Whitney, maturo artista del furto, nel bel mezzo di un colpo si trova ad assistere, casualmente, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati