Annientamento

Film 2018 | Fantascienza +13 115 min.

Titolo originaleAnnihilation
Anno2018
GenereFantascienza
ProduzioneUSA
Durata115 minuti
Regia diAlex Garland
AttoriOscar Isaac, Sonoya Mizuno, Crystal Clarke, Honey Holmes, Tuva Novotny David Gyasi, Gina Rodriguez, Tessa Thompson, Jennifer Jason Leigh, Natalie Portman, Benedict Wong, John Schwab, Cosmo Jarvis.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro

Regia di Alex Garland. Un film con Oscar Isaac, Sonoya Mizuno, Crystal Clarke, Honey Holmes, Tuva Novotny. Cast completo Titolo originale: Annihilation. Genere Fantascienza - USA, 2018, durata 115 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

Condividi

Aggiungi Annientamento tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 marzo 2018

Il mistero di una spedizione esplorativa che nasconde dei segreti: alcune persone non sono mai tornate indietro. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Critics Choice Award, Al Box Office Usa Annientamento ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 32,7 milioni di dollari e 11 milioni di dollari nel primo weekend.

Annientamento è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compra subito

Powered by  
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO 2,64
CONSIGLIATO N.D.
Una sola entrata, nessuna via d'uscita.

Una biologa, il cui marito partecipa a missioni militari segrete, è disperata per il suo mancato rientro. L'uomo finalmente torna a casa ma non sa però spiegare cosa gli sia successo, non ricorda niente e sta misteriosamente male. La biologa verrà così a conoscenza di un'anomalia verificatasi anni fa e tenuta segreta: un'area da cui nessuno ha mai fatto ritorno tranne appunto suo marito, che sembra però prossimo a morire. Decide così di affrontare questo enigma e partecipa alla prossima spedizione, insieme ad altre quattro donne, ognuna esperta in un diverso campo scientifico.

"È un libro super originale. Così tante storie raccontano di nuovo cose già dette, in modo anche molto autocosciente, tanto che sembra quasi una cosa ritualistica. Annientamento invece è completamente diverso e questo mi è sembrato molto interessante. Ma di per sé non giustificherebbe un adattamento e a convincermi è stata soprattutto l'atmosfera. L'esperienza di leggerlo è stata davvero strana, ha una forte componente onirica, è come essere in un bizzarro sogno. È quello mi ha fatto decidere che dovevo provarci".
Alex Garland

A metà tra esplorazione scientifica e filosofica, in un regno dove le leggi della natura sono sovvertite, il film di Alex Garland tratto dal romanzo di Jeff VanderMeer ha molte influenze, da Stalker a La cosa e il cinema di Cronenberg passando per Apocalypse Now con un tocco di The Astronaut's Wife e di H.R. Giger (e dunque di Alien). Sia per come raccoglie tutti questi elementi, sia per come li supera lasciando che siano coloriture di un racconto che prende una direzione autonoma sia narrativa sia visiva, Annientamento è già uno dei migliori film di fantascienza dell'anno.

Uno dei migliori film di fantascienza dell'anno.
mercoledì 7 marzo 2018

Garland riprende tanto il taglio cerebrale di sue opere precedenti come Ex Machina e Solaris (di cui aveva scritto la sceneggiatura), quanto il gusto per la coreografia che già appunto in Ex Machina esplodeva in una scena musical. Qui dà vita a un originalissimo e magico combattimento corpo a corpo. Rispetto al romanzo di partenza, che era il primo di una trilogia, ha scelto di prendere una strada propria, dando un poco più di approfondimento ai personaggi e trovando una diversa chiusura.

"Credo di aver firmato per l'adattamento dell'intera trilogia dell'Area X, ma ho sempre detto fin dall'inizio: «Guardate, firmerò, ma non farò mai un seguito». Sono sempre stato trasparente. Credo sia il solo modo di fare le cose, di proteggersi. Ho consegnato la sceneggiatura e ho detto che era quella che avrei girato e in caso non fosse andata bene agli investitori non avrebbero dovuto finanziarla, perché non intendevo cambiarla drasticamente in seguito. Tutti i problemi che ho avuto nel cinema derivano dal fatto che a un certo punto si scopre che i vari investitori pensano di stare sovvenzionando un film l'uno diverso dall'altro. A quel punto di crea una tensione insolubile, per cui cerco di evitarlo e sono chiaro fin dal principio".
Alex Garland

L'autore ha anche dichiarato di non aver mai voluto leggere i due romanzi successivi, "Autorità" e "Accettazione" (in Italia tutti pubblicati da Einaudi, con copertine d'autore di Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ). Questo, oltre a portare la storia in una direzione significativamente diversa, visto che il finale del primo libro era del tutto sospeso, ha causato anche un'inattesa accusa di whitewashing. Infatti due personaggi nel film interpretati da donne bianche come Natalie Portman e Jennifer Jason Leigh, nella trilogia avevano invece una diversa etnia: una era nativa americana e l'altra asiatica. Era però un dettaglio ignoto a Garland, visto che emergeva solo nel secondo romanzo. Nel primo infatti i personaggi sono così privi di caratteristiche personali da non avere nemmeno un nome e vengono chiamati solo in base al ruolo nella spedizione come biologa, psicologa eccetera.

Portman e Jason Leigh, le protagoniste.
mercoledì 7 marzo 2018

Rispetto al romanzo - che per altro è molto breve - oltre a cambiare la geografia dell'Area X, l'ordine degli eventi e il finale, è stato completamente espunto l'elemento dell'ipnosi. Aggiungeva nella prosa un ulteriore livello dubitativo sulla realtà di quello che veniva raccontato, ma finiva pure per essere ridondante e infatti era abbandonato nei libri successivi, inoltre già così il film riesce a essere sia cerebrale sia ricco di enigmi.

"Credo che la principale preoccupazione tematica del film sia l'auto-distruzione. È sulla natura dell'auto-distruzione in senso letterale: dalle cellule alle stelle tutto ha un ciclo vitale. Ma lo è anche nelle sue forme psicologiche, per esempio nel film c'è un gesto che sabota un matrimonio apparentemente felice e non viene spiegato. Ci sono possono essere ragioni superficiali per cui qualcuno smantella il proprio lavoro o le proprie relazioni, però non sono il vero motivo. Il film presenta in merito una sorta di tesi, ma lascia che sia inferita, piuttosto che dichiararla e spiegarla".
Alex Garland

Garland ha confermato da Ex Machina il direttore della fotografia Rob Hardy e i musicisti Geoff Barrow e Ben Salisbury, oltre a Oscar Isaac in un ruolo da inquietante non protagonista. Al centro di Annientamento troviamo Natalie Portman, qui molto apprezzata dalla critica americana, e partecipano al cast anche Jennifer Jason Leigh, ritornata al successo con The Hateful Eight, e Tessa Thompson, lanciata sul grande schermo come la Valchiria di Thor: Ragnarok e già esperta di fantascienza cerebrale per il suo ruolo in Westworld. Ci sono infine Benedict Wong (Marco Polo, Doctor Strange), Gina Rodriguez, in netto controcasting rispetto al suo ruolo da protagonista di Jane the Virgin, e la svedese Tuva Novotny, vista brevemente in Mangia prega ama di Ryan Murphy.

ANNIENTAMENTO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€6,99 €12,99
€6,99 -
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 29 marzo 2018
laurence316

Le lamentele del regista circa l'uscita internazionale relegata solo sul servizio on demand Netflix, dannosa in quanto il film sarebbe stato pensato da lui specificatamente per essere visto sul grande schermo, appaiono a posteriori fin quasi ridicole. Dovrebbe, difatti, dirsi al contrario fortunato di questa particolare forma di distribuzione perché non solo il film difficilmente avrebbe [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 marzo 2018
Ashtray_Bliss

TW: Spoiler Opera estremamente interessante, intellettualmente stimolante ed impegnativa, visivamente suggestiva nonchè ispirata l'Annihilation di Garland. Molteplici sono naturalmente i riferimenti a svariate opere e cineasti, ma su tutti figura maestoso (ancora una volta) Kubrick nonostante si ritrovino pure frammenti di Scott (traducasi Alien).

sabato 25 agosto 2018
Pietro Viola

Qualcuno potrà bollarlo come eccessivamente intellettualistico e cerebrale, ma a mio parere questo è uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni. Pieno zeppo di citazioni e riferimenti, da Lovecraft (ecco il Colore venuto dallo Spazio!) ad Alien alla migliore tradizione fantascientifica russa (come non pensare a Tarkovskij), la pellicola è una intensa riflessione filosofica [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 ottobre 2020
mcpask

Lena, una biologa che da un anno non ha notizie del marito militare, se lo vede tornare a casa a dir poco imbambolato e gravemente malato.Dopo le solite reticenze iniziali dei militari scopre che da tre anni una misteriosa energia, che fa un po’ effetto bolle di sapone, è comparsa sulla costa e ha iniziato a espandersi, coprendo sempre più territorio e determinando strani fenomeni (la cosa non si sa [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 marzo 2018
EdieSedgwick

Annihilation deludentissimo, delusione cocente, inutile e sbarazzino con scenario fantastico che a un tratto cerca di parlare un po' Carpenter, ma senza neanche vagamente farcela, senza angosciare, con effetti speciali anche dozzinali da serial e le idee specialmente che scarseggiano di brutto. Anche Garland è caduto nelle grinfie di Netflix, film carente, presuntuosetto e pretestuoso nella [...] Vai alla recensione »

venerdì 5 luglio 2019
Falsone93

Questo è il nostro parere: 6/5 immaginazione, 9/5 AOM, 3/12 di pura follia, il resto tutto ancora da scoprire. Ci sono parole per descriverlo? Non lo sappiamo.Ok. C’è qualcosa in questo film, ha forma umana👩🏼‍⚖️. Fiori della stessa specie ma di specie diverse. Cosa c’entra il nero? È stato un erorre, non so torna indietro, OK?? Regista [...] Vai alla recensione »

domenica 21 aprile 2019
Kyotrix

Decisamente mediocre, a partire dalla trama ( 3 anni di questa bolla e nessuno ne sapeva niente tranne lo stato e i militari...e che militari..) Mutazioni ridicole, comportamenti ridicoli.  Mandiamo 4 donne allo sbaraglio...

martedì 19 aprile 2022
tobia543

Più che per l'aspetto innovativo del film che possa trattare o meno idee trite e ritrite, perchè se ben presentate, ben venga che Tritino e ritritino, occupiamoci dei tempi, degli attori e delle cose ridicole che accadono nel film. Ce ne sono una paio bellissime! La Portman è sempre brava e si è capito, sa fare il suo mestiere.

venerdì 17 luglio 2020
Tamburel

Da guardare necessariamente su un ottima TV.... Esplosivo!!

domenica 2 giugno 2019
gianleo67

L'improvvisa ricomparsa del marito, sergente del''esercito creduto disperso in missione, rappresenta per la biologa Lena tanto uno shock emotivo quanto un evento inspiegabile e misterioso. Assai più sorprendenti sembrano addirittura gli eventi biofisici che hanno sconvolto un'area circoscritta della costa americana, in cui la stessa accetta di addentrarsi insieme ad un team specializzato di sole donne [...] Vai alla recensione »

NEWS
NETFLIX
giovedì 22 febbraio 2018
 

Netflix ha rilasciato il trailer e il poster di Annientamento, film con Natalie Portman disponibile in streaming da lunedì 12 marzo 2018. Dal visionario sceneggiatore e regista Alex Garland e tratto dai libri di successo della Trilogia dell'Area X di [...]

TRAILER
mercoledì 27 settembre 2017
 

Il racconto di una spedizione in una zona misteriosa e sigillata, conosciuta con il nome di Area X. L'area sembra essere stata colpita da un disastro naturale, ma l'apparenza sembra portare ad altre congetture.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati