La neve nel cuore

Film 2005 | Commedia 102 min.

Titolo originaleThe family stone
Anno2005
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata102 minuti
Regia diThomas Bezucha
AttoriRachel McAdams, Claire Danes, Luke Wilson, Diane Keaton, Sarah Jessica Parker Dermot Mulroney, Tyrone Giordano, Brian White.
Uscitavenerdì 20 gennaio 2006
MYmonetro 2,52 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Thomas Bezucha. Un film con Rachel McAdams, Claire Danes, Luke Wilson, Diane Keaton, Sarah Jessica Parker. Cast completo Titolo originale: The family stone. Genere Commedia - USA, 2005, durata 102 minuti. Uscita cinema venerdì 20 gennaio 2006 - MYmonetro 2,52 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La neve nel cuore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 19 dicembre 2017

Il racconto dolce e amaro di un insolito Natale in casa Stone, una famiglia unita, liberale ed eccentrica che affronta serenamente quasi tutto, tranne l'inquieta e nervosa fidanzata del figlio. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes, In Italia al Box Office La neve nel cuore ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 743 mila euro e 247 mila euro nel primo weekend.

La neve nel cuore è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,52/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,20
PUBBLICO 3,35
CONSIGLIATO NÌ
Family reunion che si fa apprezzare per qualche momento esilarante e per un cast affiatato.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

Nei periodi natalizi la famiglia acquisisce un'importanza fondamentale. Ogni figlio, volente o nolente, ha l'incombenza di tornare all'ovile per trascorrere quei giorni, immerso in un mondo di mammine care, parenti serpenti, e, naturalmente di persone amate.
La neve nel cuore narra appunto di Everett Stone che, per le festività natalizie, decide di annunciare alla propria famiglia, gli Stone, l'imminente matrimonio, e presentare loro la fidanzata Meredith (Sarah Jessica Parker), donna in carriera con poche affinità a queste situazioni. Le conseguenze non sono delle migliori, e la convivenza con gli Stone è più difficile del previsto. Meredith decide così di chiamare e coinvolgere la sorella Julie (Claire Danes) per avere un supporto morale e rompere gli equilibri.
Fra il dolce e l'amaro, qualche risata e qualche sentimentalismo, il film di Thomas Bezucha (al suo secondo lungometraggio) non esce dal seminato ma non convince per l'incapacità di trasformare gli stereotipi famigliari in momenti assoluti. Inoltre il regista non sfrutta le caratteristiche da Sex and The city di Sarah Jessica Parker che perde il confronto con la futura suocera Diane Keaton, sempre in grandissima forma e perfettamente in parte.
La neve nel cuore non aggiunge niente al genere family reunion, e si fa apprezzare per qualche momento esilarante grazie alle interpretazioni sopra la media di un cast che ha il pregio di essere ben affiatato. "Famiglia" vuol dire anche questo.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

La famiglia Stone si riunisce per le vacanze di Natale. La mamma ha il cancro, ma lo dice solo alla fine. Il figlio maggiore Everett è particolarmente atteso perché arriverà con la ragazza che sta per sposare, Meredith. Ci sono anche Susannah, già madre e di nuovo incinta, Ben, montatore cinematografico, Thad, gay sordo con il compagno Patrick, e la figlia contestatrice Amy. La nuova venuta è antipatica, la famigliola di perfettini la prende male. Gli stereotipi del filone natalizio-riunione di famiglia sono tutti rispettati in questa commedia dolce-amara, opera n. 2 di un autore che, prima di passare al cinema, si occupava di moda. La fiacca sceneggiatura non aiuta interpreti bravi ma alle prese con l'obbligo di essere simpatici a tutti i costi, tranne la Parker che alla fine sembra meno peggio degli Stone. Troppa carne al fuoco rende tutto ancora più superficiale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA NEVE NEL CUORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€7,99
€Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 12 luglio 2020
giulio andreetta

Buon film sentimentale, anche se a mio avviso privo di grandi trovate narrative. Il classico quartetto amoroso, e due fratelli di una famiglia dell'alta borghesia sono gli ingredienti di questa commedia ambientata a Natale (di qui il titolo che fa riferimento alla neve). Attori sempre all'altezza: da menzionare in particolare l'ottima interpretazione di Sarah Jessica Parker, nel ruolo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 dicembre 2017
elgatoloco

Talora un film, come appunto"THe Family Stone"(in italiano"La neve nel cuore", chissà perché, dato che semanticamente ha poco a che vedere con l'originale, dove la famiglia Stone , che si richiama realmente così, ma ovviamente il titolo vuol dire anche "la famiglia pietra"o"di pietra"), di Thoma Bezucha(20005), che di natalizio ha solo [...] Vai alla recensione »

martedì 26 luglio 2011
Fiffa89

Capolavoro del cinema americano con bravi attori. La storia è in apparenza quella di una giovane donna che deve conoscere la famiglia del suo fidanzato, ma in realtà tutto è costruito sullo stesso titolo del film "La neve nel cuore"... Un nucleo famigliare prossimo alla disgregazione, che vede in questa persona una sorta di intrusa.

lunedì 2 gennaio 2012
QueenB

non è una commediola natalizia tutte lucine e canzoncine (che è un genere che a natale adoro),ma è un film su una famiglia numerosa e un tantino incasinata che deve conoscere la nuova fidanzata di uno di loro. alcuni qui hanno scritto che è un insieme di topoi del sentimentalismo americano, ma è il ritratto di una famiglia, non edulcorato. i fratelli litigano, uno di loro è gay e vuole adottare una [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 luglio 2010
Massimo Di Palma

vedere la madre e il figlio maggiore parlare consapevoli di cio che il futuro riserva , è stato come vedermi allo specchio . non sarà un capolavoro , ma è il film che mi scende più in profondità

Frasi
"Nel sogno io ero la neve...e tu mi spalavi..."
Una frase di Ben Stone (Luke Wilson)
dal film La neve nel cuore - a cura di Fiffa89
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

A Hollywood i film sulle riunioni di famiglia in occasione di una festività (tipo A casa per le vacanze di Jodie Foster) sono diventati negli ultimi tempi così numerosi che se ne parla come di un filone. Alla categoria si iscrive questo La neve nel cuore (che in originale suona The Family Stone), quadretto natalizio che arriva sugli schermi un po’ fuori tempo massimo, scritto e diretto da un Thomas [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Tra Parenti serpenti e Ti presento i miei, La neve nel cuore, scritto e diretto da Thomas Bezucha al suo secondo film, è una di quelle commedie americane a retrogusto amaro, capaci di alternare armonicamente e piacevolmente le situazioni comico-brillanti e gli affondo drammatici. Il giovane Everett Stone approfitta delle vacanze natalizie per presentare alla sua eccentrica famiglia la fidanzata Meredith. [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Film natalizi fuori stagione/2. Arrivano quando ormai pensavamo di essere al sicuro, riparati e protetti dal gennaio avanzato, perché l’Epifania che tutte le feste porta via, avrebbe dovuto levare di mezzo anche le storie familiari con l’albero illuminato sullo sfondo. Vero è che sul Natale, minacciosamente annunciato da bruttissime renne spacchettate dalla carta velina e pronte a colpire gli affetti [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Ancora una famiglia americana. In una cittadina universitaria del New England. Ancora una occasione conviviale: non per il Giorno del Ringraziamento, questa volta, ma per le festività natalizie. E ancora la presentazione di qualcuno estraneo al gruppo. Non una persona di colore, quella c’è già e molto ben accolta (è il compagno di uno dei figli), ma la fidanzata, Meredith, del figlio maggiore, Everett, [...] Vai alla recensione »

Raffaella Giancristofaro
Film Tv

Natale nel New England. a casa Stone. I cinque figli degli ex hippie Sybil (Diane Keaton) e KeIly (Craig T. Nelson) tornano a casa. Il più atteso è Everett (Delmot Mulroney), che porta in casa Meredith (Sarah Jessica Parker), la ragazza di New York che vorrebbe sposare, ma che non piace a nessuno, perché troppo perfetta, gelida e isterica. Oltre a Susannah, incinta, e già madre, e Amy, contestatrice. [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Un film scontato dal primo secondo all'ultimo, ma forte di un modello, di una consuetudine, di un allenamento: parliamo della commedia dolceamara sulla riunione di famiglia in un momento topico come il Natale. La famiglia è quella degli Stone. I sessant'anni di Diane Keaton fanno della sua madre di famiglia numerosa Sybil Stone un'ex giovane arrabbiata degli anni 60-70 che oggi brandisce la sua ideologia [...] Vai alla recensione »

Mauro Gervasini
Film TV

Se lo sarebbe mm immaginato, una ragazza dell’Ohio come Sarah Jessica Parker, di diventare un giorno un “simbolo” o per lo meno, un personaggio non più in cerca d’autore nel quale milioni di donne si possono rispecchiare, o con il quale credono di condividere frenesie, paterni, stati d’animo, esalazioni... emozioni? Forse no, non io avrebbe mai pensato.

Massimo Bertarelli
Il Giornale

A Natale, si sa, tutti diventano più buoni. Perfino nei film. Ma non è detto che la platea debba rispondere offrendo l'altra guancia. Perché se un film è brutto, resta brutto a Pasqua come a Ferragosto. E La neve nel cuore, la commedia ultrabuonista del semiscosciuto Thomas Bezucha (nella sua fedina penale risulta solo un misterioso Big Eden) è una discreta boiata, anche se in elegante confezione regalo. D [...] Vai alla recensione »

Roberta Bottari
Il Messaggero

Tempi duri per i politically correct: sembra che ora un figlio gay non basti più. Benché condizione necessaria, non è più sufficiente per dimostrare senza ombra di dubbio di appartenere a una famiglia liberal. Per questo Thomas Bezucha nel suo La neve nel cuore ha deciso che il giovanotto in questione era meglio che fosse pure sordo e con un fidanzato nero, tanto per sicurezza.

Luca Barnabé
Ciak

Una manager newyorkese (Sarah Jessica Parker) sta per trascorrere il Natale nel New England, insieme alla famiglia del fidanzato (Dermot Mulroney). Ignora che lui vuole chiederle di sposarlo, ma soprattutto ignora che la casa è composta da un gruppo ultra liberal, guidato da una mamma ex hippy (Diane Keaton). La diva di Sex and the City, Sarah Jessica Parker, passa dal suo personaggio super emancipato [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati