•  
  •  
Apri le opzioni

Allison Janney

Allison Janney è un'attrice statunitense, è nata il 19 novembre 1959 a Dayton, Ohio (USA).
Nel 2018 ha ricevuto il premio come miglior attrice non protagonista al Premio Oscar per il film Tonya. Dal 2001 al 2018 Allison Janney ha vinto 8 premi: BAFTA (2018), Critics Choice Award (2018), Golden Globes (2018), Premio Oscar (2018), SAG Awards (2001, 2002, 2018), Spirit Awards (2018). Allison Janney ha oggi 62 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

C. J.Cregg di West Wing

A cura di Ilaria Feole

Figlia di un'attrice e di un musicista jazz, Allison Janney sogna in gioventù una carriera da pattinatrice olimpionica, bruscamente interrotta da un incidente domestico: l'impatto con una porta a vetri non vista le provoca ferite serie e la costringe ad abbandonare la carriera sportiva. Mentre è studentessa di college, la Janney viene scritturata per una rappresentazione teatrale nel campus diretta dall'ex studente Paul Newman; è proprio la moglie di Newman, Joanne Woodward a suggerire a Allison di proseguire gli studi di recitazione, prima a New York poi alla Royal Academy of Dramatic Art di Londra. A teatro, ha recitato al fianco di Anthony LaPaglia a Broadway in "A View from the Bridge", per il quale ha ottenuto una nominationa al Tony Award, e con Frank Langella in "Present Laughter".

Telenovele e commedie
Fuori dal palcoscenico, la carriera della Janney passa attraverso la tv: prima con un ruolo fisso nella soap Sentieri, poi con un paio di apparizioni in Law&Order: Criminal Intent. Al cinema arriva negli anni '90, specializzandosi in ruoli di caratterista per lo più nelle commedie sofisticate americane, come Parlando e sparlando del 1996, Celebrity, Sei giorni sette notti e L'oggetto del mio desiderio. Tuttavia copre anche ruoli drammatici in alcuni film dei più importanti autori emergenti degli anni '90, come in Tempesta di ghiaccio di Ang Lee e American Beauty di Sam Mendes, nel 1999. Nello stesso anno, ottiene il ruolo per il quale è certamente più celebre presso il pubblico televisivo: quello di Claudia Jean Cregg, detta C.J., la segretaria del presidente degli Usa in West Wing - Tutti gli uomini del presidente, ruolo che le fa vincere ben 4 Emmy (è l'unica attrice della serie ad averne conquistato più di uno).

Caratterista di razza
Mai protagonista ma sempre memorabile nei suoi ruoli minori, nello scorso decennio la Janney si è distinta in Betty Love e nel drammatico The Hours, dove è l'amante di Meryl Streep; scherzando ha raccontato che un agente le disse che data la sua altezza (ben 1,83 m) poteva interpretare solo lesbiche e alieni. Battuta decisamente smentita dalla sua interpretazione della matrigna di Ellen Page in Juno, nel 2007, e in Hairspray - Grasso è bello. Spesso scelta da autori indipendenti del panorama americano, ha lavorato nuovamente con Sam Mendes in American life ed è apparsa in Perdona e dimentica di Todd Solondz, anomalo sequel di Happiness.
La ritroviamo poi nel fortunato The Help (2012), oltre che nel dramma di Kenneth Lonergan Margaret (2012) e nella commedia C'era una volta un'estate (2013).

Ultimi film

Thriller, Horror - (USA - 2019), 99 min.
Biografico, Drammatico, Sportivo - (USA - 2017), 121 min.

News

Un uomo desideroso di servire il suo paese, ma respinto dai Marines, si lancia in un'incauta avventura facendo squadra...
Tre donne straordinarie e il coraggio di infrangere le barriere sociali.
Arriva finalmente in Italia la commedia drammatica di Mendes.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati