The Hours

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Hours   Dvd The Hours   Blu-Ray The Hours  
Un film di Stephen Daldry. Con Meryl Streep, Nicole Kidman, Julianne Moore, Miranda Richardson, Ed Harris.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 114 min. - USA 2002. MYMONETRO The Hours * * * 1/2 - valutazione media: 3,89 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,89/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
   
   
   
Primi piani che sembrano ritratti, un montaggio parallelo e fluido che lega le vicende per parlarci di donne coraggiose e forti che arrivano al punto di sentirsi ingabbiate, ferite, soffocate dai ruoli che la società ha loro imposto.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Esibizioni letteraria di problematiche e dolori riferiti a una nicchia umana di cultura esclusiva e aristocratica
Pino Farinotti     * * - - -

Dal libro di Michael Cunningham, emergentissimo autore americano già insignito di Pulizter. Storia di tre donne legate dal romanzo "Mrs Dalloway" scritto da Virginia Woolf e letto dalle altre due con risultati devastanti. Prima storia: della stessa Woolf (Kidman, deturpata per assomigliare all'originale), fine anni venti, Inghilterra, quando la scrittrice non riesce ormai più a controllare il suo mortale esaurimento (infatti si annegherà riempiendosi le tasche di sassi). La seconda è quella di Laura (Moore) a Los Angeles 1949, che ha, fra le altre angosce, un marito dolciastro e convenzionale che le fa odiare la vita e il figlio: li abbandonerà per trovare se stessa. Infine ecco Clarissa, editor newyorkese ai giorni nostri, che sostiene un poeta morente di AIDS (che poi è il figlio abbandonato da Laura). Tutte le donne sono rigorosamente lesbiche e gli uomini rigorosamente gay. La qualità letteraria del romanzo si traduce nel più verboso esercizio della storia del cinema, dove l'intelligenza, tanto sottile e snob quanto letteraria (appunto), non riesce mai ad essere afferrata e consumata dallo spettatore. Si assiste a esibizioni di problematiche e dolori riferiti a una nicchia umana di cultura esclusiva e aristocratica che appartiene a così pochi e "particolari" da smarrire un significato che valga per i poveri mortali. Incomprensibili le nove nomination all'Oscar. O meglio, sono comprensibili alla luce dell'ingenuità americana, che spesso confonde ciò che è intelligente e profondo con ciò che è complicato e superfluo. Parliamo di cinema naturalmente. Allo spettatore puoi certamente imporre il dovere e il ricatto della noia (9 nomination! e come fai a dire che non ti piace?), è un gioco assodato di certi autori, ma perché applicare al più bel volto del cinema il più brutto naso della letteratura? Certo, le tre protagoniste sono bravissime, ma si sapeva.

Premi e nomination The Hours MYmovies
Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
21%
No
79%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination The Hours

premi
nomination
Premio Oscar
1
5
Golden Globes
2
4
Festival di Berlino
3
0
* * * * *

L'agilità dei sensi

domenica 6 gennaio 2008 di Nathan Nate

Incantevole. Guardi il film e ti sembra di ascoltare..una poesia. E' un film che coinvolge e sublima e delizia i cinque sensi. La colonna sonora magistrale, coinvolgente, toccante, quasi ininterrotta, incalzante, credo sia la colonna portante che provaca le emozioni più forti. Ma anche la regia e il montaggio coinvolgono e turbano quasi quanto la musica. La fotografia è meravigliosa. I volti delle tre divine Maryl, Nikole e Julienne (quasi iconici) riempiono lo schermo e deliziano anch'essi. La continua »

* * * * *

Le ore..

sabato 15 marzo 2008 di francy

La musica comincia a scorrere dolcemente come le acque del ruscello che aprono la prima scena..la musica cresce sempre più forte accompagnata dalle parole di una lettera di Virginia Woolf indirizzata al marito..parole amare,dolci,forti,stanche,che colpiscono al cuore.. The Hours,tratto dall'omonimo romanzo di Michael Cunningham,è un film che va visto col cuore aperto alla vita in tutte le sue paure,delusioni,gioie,domande senza risposte..un film a mio avviso splendido,reso ancor più tale dall'interpretazione continua »

* * * * -

L?universo sensibile delle donne

venerdì 6 marzo 2009 di Nino P.

La storia parla della vita di tre donne vissute in epoche diverse: la tormentata Virginia Woolf vissuta nel primo ventennio del 900; Laura Brown, una madre di famiglia risalente alla Los Angeles di mezzo secolo fa, all'apparenza tranquilla e parsimoniosa, ma in realtà frustrata ed infelice ed infine Clarissa V., la cui vita è ambientata, invece, nella caotica e contemporanea New York. Ebbene, ad un certo punto si percepisce che tra le tre protagoniste si instaura una sorta di legame trascendente continua »

* * * * -

Leggere è pensare

lunedì 11 febbraio 2013 di Germon

Gerardo Monizza Credere che un libro possa influire sulla vita di chi lo scrive e – soprattutto – di chi lo legge e lo leggerà è un desiderio di onnipotenza che gli scrittori neanche celano. Eppure, se qualche libro ha cambiato il corso degli eventi di un’epoca, si può accettare che “Mrs. Dalloway” abbia segnato l’esistenza di almeno tre donne. Il film “The Hours” parte da questo: dalla scrittura del libro (Richmond, Inghilterra: continua »

Virginia Woolf (Nicole Kidman)
Non si può trovare la pace sottraendosi alla vita.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Virginia Woolf (Nicole Kidman) spiega la sua poetica
Nel tuo libro, qualcuno deve morire, perché?
La morte di qualcuno dà agli altri la possibilità di apprezzare la vita, è il contrasto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Virginia Woolf (Nicole Kidman)
Muoio se resto qui! Muoio! Se devo scegliere tra rimanere a Richmond e la morte, io scelgo la morte…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film The Hours oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | The Hours

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 26 ottobre 2011

Cover Dvd The Hours A partire da mercoledì 26 ottobre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Hours di Stephen Daldry con Meryl Streep, Nicole Kidman, Julianne Moore, Miranda Richardson. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Hours (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 4,00 €
Aquista on line il dvd del film The Hours

SOUNDTRACK | The Hours

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 28 aprile 2008

Cover CD The Hours A partire da lunedì 28 aprile 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film The Hours del regista. Stephen Daldry Distribuita da Orange Mountain, il cd è composto da musiche di genere Musica da Camera. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

APPROFONDIMENTI | David Hare e Stephen Daldry traducono il libro di Bernhard Schlink in un dramma che affronta i crimini di guerra.

L'innocenza perduta

mercoledì 18 febbraio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi

The Reader: l'innocenza perduta Nella Germania del dopoguerra il quindicenne Michael Berg viene sedotto dalla trentaseienne Hanna Schmitz. La torbida liaison segna per sempre la vita del ragazzo che passa dal piacere della carne al piacere della lettura, scoprendo in quella donna misteriosa un animo sensibile, capace di commuoversi di fronte ai grandi classici. Tratto dal libro semiautobiografico di Bernhard Schlink "A voce alta" e tradotto per il grande schermo dallo sceneggiatore David Hare e dal regista Stephen Daldry, The Reader è un dramma che parte da una relazione sessuale per affrontare i crimini di guerra.

di Roberto Nepoti La Repubblica

Il romanzo dei destini incrociati. Tre donne, in tre epoche diverse, condividono la brutta esperienza di sentirsi estranee alla propria vita. Una è Virginia Woolf (Nicole Kidman): mentre combatte contro la depressione che la condurrà al suicidio, riesce tuttavia a scrivere il suo grande Mrs. Dalloway. La seconda, Clarissa (Meryl Streep), abita nella New York di oggi, ha una figlia grande, convive con una donna e il suo amatissimo amico poeta, morente di Aids, la chiama come la protagonista del romanzo di Virginia. »

di Alessandra Venezia Panorama

Tre donne, tre epoche e un solo giorno per decidere che cosa fare della propria vita: se continuare a essere schiave delle proprie ossessioni e delle proprie scelte, trovare la libertà In altro modo. Una partita tutta al femminile dunque, giocata con intensità e talento sulla corda sottile del mistero dell’esistenza. Anni Venti: Virginia Wooll (Nicole Kidman), prigioniera del tormento interiore, scrive il romanzo Mrs Dalloway. Anni Cinquanta: Laura Brown (Jullanne Moore), appassionata lettrice di Mrs Dalloway, è in fuga dalla sua vita di moglie e madre e si trova a decidere su una scelta estrema. »

di Paolo Boschi Scanner

La donna, il flusso di coscienza, il tempo, Virginia Woolf, l'intertestualità... le ore. In estrema sintesi l'opera seconda di Stephen Daldry, già autore del delizioso Billy Elliot, è questo, in perfetto accordo con la complessità della fonte letteraria, l'omonimo romanzo di Michael Cunningham, geniale nella sua capacità di unire tramite il fil rouge di un classico della letteratura contemporanea tre donne in tre tempi diversi, ma virtualmente intraducibile sul grande schermo proprio per l'insita complessità strutturale. »

di Enrico Magrelli Film TV

Virginia, Laura e Clarissa. Tre donne. Tre frammenti, concentrati in un giorno, di vite parallele. Tre attimi come cerchi concentrici in un fiume nel quale naufragare verso la morte. Virginia è la Woolf che lotta contro i suoi demoni e scrive Mrs. Dalloway, a pochi minuti di treno da Londra negli anni 20, e ha la forza trafitta, lo smarrimento lacerato di Nicole Kidman. Laura Brown è una moglie e una madre, molto infelice, non realizzata, che finge di voler essere all'altezza delle aspettative del marito (é il giorno del suo compleanno) e del figlio che come tutti i bambini guardano e giudicano. »

The Hours | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (6)
Golden Globes (6)
Festival di Berlino (3)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità