Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 3 giugno 2020

Giuseppe Cederna

L'attore alpinista

62 anni, 25 Giugno 1957 (Cancro), Roma (Italia)
occhiello
Non si viveva poi così bene in Italia?
Non ci hanno lasciato cambiare niente. E allora… E allora gli ho detto.. Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice. Cosi gli ho detto.. e sono venuto qui.

dal film Mediterraneo (1991) Giuseppe Cederna  Antonio Farina
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Giuseppe Cederna

Giampaolo Morelli protagonista del nuovo film di Carlo Lucarelli.

L'Isola dell'angelo caduto, le prime foto

mercoledì 3 agosto 2011 - Luca Volpe cinemanews

L'Isola dell'angelo caduto, le prime foto Tratto dall'omonimo romanzo di Carlo Lucarelli, il film è un giallo ambientato nel gennaio 1925, nei giorni in cui il Duce si assume le responsabilità del delitto Matteotti.
Teatro delle vicende è la cosiddetta 'Isola dell'angelo caduto', luogo dove vengono inviati delinquenti e prigionieri politici e in cui è finito anche il protagonista, un commissario di polizia (interpretato da Giampaolo Morelli) reo d'aver arrestato alcuni squadristi ubriachi. Durante la permanenza sull'Isola (dove dovrà sopportare le lamentele di una moglie un po' depressa e un po' folle), il commissario indagherà su alcune morti sospette che il capomanipolo della milizia cercherà di far passare come suicidi.
Il romanzo, edito da Einaudi nel 1999, si differenzia dai precedenti lavori dell'autore per una maggiore caratterizzazione dei personaggi e per una narrazione più articolata, attributi che hanno convinto la Kaos Cinematografica a trasformare il romanzo in film, affidando la regia allo stesso Lucarelli. Nel cast, oltre a Morelli, sono presenti anche Gaetano Bruno, Giuseppe Cederna, Lorenzo Perpignani, Sara Sartini e Rolando Ravello.

Esce in sala la commedia con Luca Argentero che propone una famiglia "diversa".

Diverso da chi?, due volte diverso

lunedì 16 marzo 2009 - Marianna Cappi cinemanews

Diverso da chi?, due volte diverso Luca Argentero è Piero, un gay "al 150%", che si ritrova candidato sindaco per il centrosinistra in una roccaforte di destra del nord-est e finisce per innamorarsi di Claudia Gerini alias Adele, la "furia centrista", bigotta e antidivorzista. Una disgrazia? No, una commedia: Diverso da chi?, l'esordio alla regia di Umberto Carteni, sceneggiato da Fabio Bonifacci, per la nuova coppia del cinema italiano Cattleya-Universal. Più di trecento copie previste per la sortita, anteprime sold out e il plauso dell'Arcigay, felice che il film contribuisca a rompere il tabù della bisessualità. Guai a chi dice ancora che "il triangolo no".

prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità