Dizionari del cinema
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 1 settembre 2015

Philippe Noiret

Standing Ovation per Noiret

Data nascita: 1 Ottobre 1930 (Bilancia), Lilla (Francia)
Data morte: 23 Novembre 2006 (76 anni)
occhiello
Quando la spieghi la poesia diventa banale, meglio di ogni spiegazione è l'esperienza diretta delle emozioni che può svelare la poesiaa un animo predisposto a comprenderla.
dal film Il postino (1994) Philippe Noiret è Pablo Neruda
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Philippe Noiret
David di Donatello 1990
Premio miglior attore straniero per il film La vita e niente altro di Bertrand Tavernier

David di Donatello 1976
Premio miglior attore straniero per il film Frau Marlene di Robert Enrico



Nuovo Cinema Paradiso

* * * * -
(mymonetro: 4,30)
Un film di Giuseppe Tornatore. Con Philippe Noiret, Salvatore Cascio, Marco Leonardi, Jacques Perrin, Agnese Nano.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1988.

Il postino

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,96)
Un film di Massimo Troisi, Michael Radford. Con Massimo Troisi, Philippe Noiret, Maria Grazia Cucinotta, Linda Moretti, Renato Scarpa.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1994.

Amici miei

* * * * -
(mymonetro: 4,24)
Un film di Mario Monicelli. Con Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Gastone Moschin, Duilio Del Prete, Adolfo Celi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1975.

Speriamo che sia femmina

* * * * -
(mymonetro: 4,19)
Un film di Mario Monicelli. Con Catherine Deneuve, Giuliano Gemma, Stefania Sandrelli, Bernard Blier, Philippe Noiret.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1986.

Amici miei - Atto II

* * * - -
(mymonetro: 3,25)
Un film di Mario Monicelli. Con Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Renzo Montagnani, Gastone Moschin, Adolfo Celi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1982.
Filmografia di Philippe Noiret »

giovedì 20 agosto 2015 - Prossimo Leone d'Oro alla carriera, una vita per il cinema e per la letteratura.

La politica degli autori: Bertrand Tavernier

Mauro Gervasini cinemanews

La politica degli autori: Bertrand Tavernier Bertrand Tavernier, classe 1941, una vita per il cinema. Anche un po' per la letteratura, essendo figlio di René Tavernier, che durante l'occupazione tedesca pubblicava di nascosto i testi di Louis Aragon e Paul Eluard. «Sono cresciuto in una casa piena di libri», dice il cineasta insignito del Leone d'oro alla carriera alla prossima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Il direttore Alberto Barbera gli ha chiesto di scegliere un titolo dei suoi da riproporre restaurato al festival, e Tavernier ha deciso per La vita e niente altro, mélo post bellico del 1989. Un grande film, da noi un po' dimenticato ma dai francesi considerato un classico. 1920: l'ufficiale Philippe Noiret ha il compito di ritrovare soldati scomparsi durante la Grande Guerra, oltre alle spoglie dell'anonimo caduto da celebrare come "milite ignoto". Sulla sua strada incontra un'affascinante e ricca signora, Sabine Azéma, in cerca del marito; e una ragazza, Pascale Vignal, che vorrebbe scoprire cosa è accaduto al fidanzato. La storia, quella con la maiuscola pregna di tragedie, presenterà il conto a tutti e tre, in un memorabile finale. Continua »

   

Altre news e collegamenti a Philippe Noiret »
Nuovo Cinema Paradiso (1988) Il postino (1994)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità