•  
  •  
Apri le opzioni

Peter Stormare

Peter Stormare (Peter Ingvar Rolf Storm) è un attore svedese, produttore, è nato il 27 agosto 1953 ad Arbrå (Svezia). Al cinema il 22 settembre 2022 con il film Tuesday Club - Il talismano della felicità. Peter Stormare ha oggi 68 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

La star del nord

A cura di Matteo Treleani

Alto un metro e novanta, imponente e dallo sguardo glaciale ma intenso, Peter Stormare ha saputo interpretare le più disparate nazionalità sul grande schermo (dallo svedese al russo all'italiano) oltre ad aver interpretato ruoli di primo piano per alcuni dei più grandi registi contemporanei e non. L'imponenza gli consente di recitare in parti ambigue, un po' grottesche, interpretando spesso criminali violenti e alienati (eredità del suo personaggio in Fargo). A volte taciturno, dallo sguardo estremamente significativo e un po' perso, Stormare è perfetto nei ruoli eccentrici che gli hanno riservato i Coen o Wim Wenders.
Peter Ingvar Rolf Storm ha cambiato il suo cognome in Stormare, dopo aver scoperto un omonimo alla scuola di teatro dove ha iniziato la sua carriera: il Teatro Reale Svedese. Qui ha recitato in classici come "Cyrano de Bergerac" e "Don Giovanni". Dopo aver partecipato a importanti opere shakespeariane dirette da Ingmar Bergman, tra cui "Amleto" e "Re Lear", dirige alcune commedie per il Tokyo Globe Theatre. Con Bergman è anche il primo ruolo cinematografico in Fanny e Alexander(1982). Debutta a Hollywood nel '90, nella parte di un neurologo in Risvegli di Penny Marshall. L'anno successivo appare nell'italiano Riflessi in un cielo scuro di Salvatore Maira. Nel '92 è ne Il Danno di Louis Malle, accanto a Jeremy Irons e Juliette Binoche. La consacrazione arriva nel '96: come uno dei due balordi criminali di Fargo dei Coen. Accanto a Steve Buscemi interpreta magistralmente il più straniato e propenso alla violenza dei due. Con una straordinaria carriera cominciata in grandi film d'autore Peter può dunque permettersi diversi ruoli da caratterista in grandi produzioni hollywoodiane.
Spielberg lo vorrà ne Il mondo perduto - Jurassic Park (1997) dove Stormare è un cacciatore di dinosauri e più tardi in Minority Report (2002) nei panni del Dr. Eddie. Micheal Bay lo dirige invece in Armageddon (1998), dandogli la parte del russo e in Bad Boys II (2003). In Hamilton (1998), film d'azione scandinavo, è l'agente segreto svedese Carl Hamilton incaricato di sgominare un gruppo di contrabbandieri russi. E poi ancora per John Woo è in Windtalkers, ma appare anche in Codice Mercury, in 8MM - Omicidio a luci rosse (1999) di Joel Schumacher dove è un trafficante di snuff movies. Interpreta l'amico inquietante di Bruiser - La vendetta non ha volto (2000) di George A. Romero e in Chocolat (2000) si fa dirigere dal conterraneo Lasse Hallström. Parallelamente alla sua nuova carriera hollywoodiana, Stormare mantiene parti di primo piano in film d'autore americani (è il nichilista de Il grande Lebowski, 1998, ancora dei Coen) ed europei: in Million Dollar Hotel (1999) di Wim Wenders o in Dancer in the Dark (2000) di Lars Von Trier. Sul set di Wenders conosce Bono degli U2 che lo incita a intraprendere una carriera musicale scoprendone le doti. Peter non si fa attendere e fonda i "Blonde from Fargo" dove suona chitarra e basso.
Allo stesso tempo non abbandona le parti in produzioni mainstream: nel 2002 ne Lo smoking con Jackie Chan e Bad Company, nel 2004 in Birth - Io sono Sean. Sarà poi il bizzarro Satana di Constantine (2005) e l'italiano Cavaldi ne I Fratelli Grimm (2005) di Terry Gilliam. Il tutto senza disdegnare commedie demenziali come Super Nacho (2006). Parteciperà poi a Unknown (2006) e al thriller sovrannaturale Premonition (2007). La sua versatilità si fa sempre più ampia: dà la voce ad alcuni videogiochi tra cui "Quake 4" e appare in diverse serie televisive, in particolare in Prison Break dove incarna il boss della mafia John Abruzzi, condannato a 120 anni di carcere.
Dopo Identità sospette (2008), The Horsemen (2009) e Dylan Dog - Il film (2011), lo troviamo in Viaggio in paradiso (2012) accanto a Mel Gibson e nel film di fantascienza con Maggie Grace e Guy Pearce Lockout. Nel 2013 gira The Last Stand - L'ultima sfida di Kim Jee-woon, The Zero Theorem di Terry Gilliam ed Educazione siberiana di Gabriele Salvatores.

Prossimi film

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2021), 90 min.

I film più famosi

Azione, (USA - 2004), 121 min.
Thriller, (USA - 2008), 110 min.
Drammatico, (USA - 2007), 110 min.
Drammatico, (USA - 1996), 98 min.
Commedia, (USA - 2000), 121 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati