Dizionari del cinema
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 20 novembre 2017

Jackie Chan

Scene da kung-fu

Nome: Kong-Sang Chan
63 anni, 7 Aprile 1954 (Ariete), Hong Kong (Hong Kong)
occhiello
La vita può mandarci al tappeto.
Spetta a noi scegliere di rialzarci...

dal film The Karate Kid - La Leggenda Continua (2010) Jackie Chan è Il signor Han
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jackie Chan

Ospite del Far East, l'artista racconta di sé e del suo futuro.

Jackie Chan, un attore capace di lottare

sabato 25 aprile 2015 - Emanuele Sacchi cinemanews

Jackie Chan, un attore capace di lottare Jackie ci tiene a ribadire il concetto: sessant'anni non sono trascorsi invano. Ha imparato dai suoi errori, ha imparato cosa vuole il pubblico, soprattutto ha compreso quale sia il suo nuovo ruolo. Eroe dei film d'azione, beniamino dei più giovani, saltimbanco che è maturato ma non ha perso l'entusiasmo, Jackie Chan è soprattutto un incredibile showman e lo dimostra al Far East Film Festival di Udine, quando in conferenza stampa mima le sue risposte o le accompagna a mosse di arti marziali che esemplifichino il concetto. Un magnetismo che non si può spiegare a parole, ma che si riscontra non appena Jackie prende il microfono e cattura la scena. L'occasione è la presentazione di Dragon Blade, proiettato come film di apertura del festival udinese, in prima visione internazionale al di fuori dai confini cinesi. Un blockbuster ambientato ai tempi dell'Antica Roma, che vede al fianco di Jackie Chan star di Hollywood come Adrien Brody e John Cusack. Una leggenda, quella dell'incontro tra Romani e cinesi nelle zone desertiche del Gobi, formulata su un fatto reale, quello della singolare etnia dello Xinjiang, dalle fattezze caucasiche ma di lingua cinese mandarina.Continua»

   

L'idolo hongkonghese presenterà Dragon Blade il 24 aprile.

Jackie Chan ospite al Far East Film Festival 17!

lunedì 20 aprile 2015 - a cura della redazione cinemanews

Jackie Chan ospite al Far East Film Festival 17! Chi avrebbe potuto immaginarlo, nei giorni lontani dell'Hong Kong Film? Eppure, proprio in quei giorni lontani, la piccola rassegna che poi si sarebbe trasformata nel Far East Film Festival piantò inconsapevolmente il primo seme: l'action Mr. Canton and Lady Rose (noto in Occidente come The Canton Godfather). Correva l'anno 1998 e il protagonista di quell'action, ora, sta per chiudere simbolicamente il cerchio: venerdì 24 aprile, dimostrando al di là di qualunque retorica che i sogni possono avverarsi, percorrerà il red carpet del diciassettesimo Far East Film Festival una delle più grandi star dello show biz mondiale. Un'autentica leggenda che risponde al nome di Jackie Chan! Continua»

   

Jackie Chan invecchia ma non teme acciacchi: lo conferma in conferenza stampa.

Rush Hour 3: acrobazie a Parigi

lunedì 1 ottobre 2007 - Claudia Resta cinemanews

Rush Hour 3: acrobazie a Parigi Chan ritorna con un nuovo Rush Hour dopo sei anni di pausa e lo fa insieme al suo compagno di sempre, Chris Tucker. Questa volta azione e combattimenti si spostano a Parigi: il detective James Carter (Chris Tucker) e l'ispettore capo Lee (Jackie Chan), apparentemente per caso, sono invischiati in una vicenda legata alla Triade cinese, una delle più potenti organizzazioni criminali del mondo, poco disposta a ricevere intromissioni in quelli che sono i propri affari. Chiaramente, non ce la faranno a evitare i guai, anche perché cercheranno di salvare la vita alla bella Soo Yung (Jingchu Zhang), la figlia ormai crescita di un vecchio amico, l'ambasciatore Han.

Lego Ninjago - Il film

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Charlie Bean, Paul Fisher, Bob Logan. Con Dave Franco, Jackie Chan, Zach Woods, Michael Peña, Kumail Nanjiani.
continua»

Genere Animazione, - USA 2017. Uscita 12/10/2017.

Skiptrace - Missione Hong Kong

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,75)
Un film di Renny Harlin. Con Jackie Chan, Johnny Knoxville, Bingbing Fan, Eric Tsang, Eve Torres, Winston Chao.
continua»

Genere Commedia, - Cina 2015. Uscita 28/07/2016.

La battaglia degli imperi - Dragon Blade

* * - - -
(mymonetro: 2,33)
Un film di Daniel Lee. Con Jackie Chan, Sharni Vinson, Peng Lin, Kevin Lee, Raiden Integra.
continua»

Genere Azione, - Cina 2015. Uscita 30/06/2016.

Kung Fu Panda 3

* * * - -
(mymonetro: 3,32)
Un film di Jennifer Yuh Nelson, Alessandro Carloni. Con Jack Black, Dustin Hoffman, Randall Duk Kim, Angelina Jolie, Lucy Liu.
continua»

Genere Animazione, - USA 2016. Uscita 17/03/2016.

The Karate Kid - La Leggenda Continua

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)
Un film di Harald Zwart. Con Jaden Smith, Jackie Chan, Taraji P. Henson, Rongguang Yu, Zhensu Wu.
continua»

Genere Azione, - USA, Cina 2010. Uscita 03/09/2010.
Filmografia di Jackie Chan »

mercoledì 8 novembre 2017 - Una pericolosa missione, tra arti marziali e magiche profezie. Disponibile in streaming.

L'impero proibito, un'appassionante avventura nel mondo del kung-fu

a cura della redazione cinemanews

L'impero proibito, un'appassionante avventura nel mondo del kung-fu Un teenager americano, ossessionato dal cinema di Hong Kong e dai classici del kung-fu, fa una scoperta straordinaria in un banco dei pegni di Chinatown: il bastone leggendario del saggio e guerriero cinese conosciuto con il nome di Re Scimmia. Con la reliquia perduta in mano, il ragazzo si ritrova improvvisamente a viaggiare nella Cina antica per unirsi a una squadra di guerrieri di arti marziali, impegnati in una pericolosa missione per liberare il Re Scimmia dalla prigionia. L'impero proibito di Rob Minkoff è ispirato al classico della letteratura cinese intitolato "Il viaggio in Occidente". Girato nella foresta di Anji in Cina, e in parte anche nel Deserto del Gobi, il film è interpretato da Jackie Chan, Jet Li e Michael Angarano. Da applausi i titoli di testa per soli fan, che passano in rassegna tutti o quasi i miti del gong fu pian e del wu xia pian di Hong Kong, ripresi sotto forma di citazioni più o meno nascoste durante tutto il film.

   

martedì 24 ottobre 2017 - Per il resto podio immutato con Blade Runner e L'uomo di neve unici film a ottenere buoni risultati.

IT, superati i 7 milioni al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

IT, superati i 7 milioni al box office Che un film sia forte lo si capisce dagli incassi dei giorni più deboli e IT, che ieri ha raccolto altri 600mila euro, indubbiamente lo è. L'horror vola a quota 7,1 milioni e mette la freccia nei confronti di Cars 3 (guarda la video recensione), fermo a 7,8 milioni e Dunkirk (guarda la video recensione), che ha incassato 8,7 milioni, che dovrebbero essere superati entro la fine della settimana. Per il resto, tipici incassi da lunedì, con un podio immutato che vede ancora presenti Blade Runner 2049 (guarda la video recensione) e L'uomo di neve, unici film a riuscire ad ottenere degli incassi presentabili con 45mila e 36mila euro e poi il vuoto assoluto, con l'unica eccezione dello spettacolo Royal Opera House, che ottiene il quinto posto con 24mila euro. Film italiani sostanzialmente spariti dalla classifica, con il solo Brutti e Cattivi (guarda la video recensione) a difendere i colori nazionali. Nove Lune e mezza si prepara a salutare la classifica, mentre l'attesa è concentrata su La Ragazza nella nebbia e The Place, il nuovo film di Paolo Genovese, che potrebbero darci qualche soddisfazione. Weekend interessante, quello appena trascorso, nei mercati orientali. In Giappone ha vinto Mix, una commedia romantica locale ambientata nel mondo del ping pong, che ha portato a casa 2 milioni e si è piazzata davanti a Barry Seal - Una Storia americana, uscito ora e The Disastrous Life of Saiki K. Sono andati male invece Code Geass: Lelouch of the Rebellion, Ch. I - Koudou e Atomica Bionda (guarda la video recensione), relegati nelle ultime posizioni della top ten.
In Cina spettacolare partenza per Kingsman - Il Cerchio d'oro (guarda la video recensione), che ha raggiunto 44 milioni di dollari, mentre Never Say Die ha consolidato il secondo posto assoluto nella classifica annuale con 310 milioni di dollari. Non male nemmeno gli incassi di Chasing The Dragon, 84 milioni e The Foreigner, con Jackie Chan, che ne ha incassati 80. In Corea del Sud The Outlaws è arrivato a 37 milioni, mentre Kingsman - Il Cerchio d'oro (guarda la video recensione) è a quota 36.
Negli USA IT è entrato da qualche giorno nella top 250 all-time. Attualmente, con 320 milioni di dollari incassati, occupa il 225esimo posto, tra Si vive solo due volte e The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1. La sensazione è possa arrivare almeno a 350 milioni complessivi, considerando che ha ancora a disposizione il weekend di Halloween, ed entrare così nella top 200.

Box Office Italia del 23/10/2017
1. It: Euro 596.669
2. Blade Runner 2049: Euro 45.516
3. L'uomo di neve: Euro 36.810
4. Monster Family: Euro 28.863
5. Royal Opera House: Il Flauto Magico: Euro 24.034
6. Brutti e cattivi: Euro 23.519
7. La Battaglia dei Sessi: Euro 19.710
8. Nemesi: Euro 15.784
9. Loving Vincent: Euro 12.228
10. Nove Lune e Mezza: Euro 11.660

sabato 14 ottobre 2017 - In generale però gli incassi del venerdì rimangono bassi.

Blade Runner 2049 raggiungue i 3 milioni al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Blade Runner 2049 raggiungue i 3 milioni al box office Restano bassi gli incassi al boxoffice di venerdì: Blade Runner 2049 ottiene 214mila euro, raggiunge i 3 milioni complessivi e tiene a distanza L'uomo di neve, che si ferma a 157mila euro. Poi, il vuoto. Ci piacerebbe infatti gioire per la presenza di due film italiani al terzo e quarto posto, ma oggettivamente gli incassi di Nove Lune e mezza e Ammore e Malavita (guarda la video recensione), entrambi sotto ai 60mila euro sono comunque insoddisfacenti.
Flop per Lego Ninjago -Il film, che dovrebbe crescere oggi e domani ma che per ora resta impantanato a metà classifica e poco incisive tutte le altre new entry della settimana, con 40 sono i nuovi 20 settimo a 45mila euro, Il Palazzo del vicerè nono a 28mila e L'altra metà della storia con un incasso di 19mila euro in decima posizione.
Ultimo weekend di raccolta per Emoji - Accendi le emozioni, arrivato a 2,2 milioni di euro complessivi. Buona partenza negli USA per Auguri per la tua morte, che si porta a casa 1 milione di dollari dalle anteprime notturne (il genere di appartenenza aiuta). Il film potrebbe sfiorare i 20 milioni di dollari alla fine del weekend. Meno eccitante l'esordio di The Foreigner con Jackie Chan, che si ferma a 775mila dollari con la prospettiva di chiudere il fine settimana con 15 milioni. Poco mossi gli altri film in classifica, in attesa del boom della prossima settimana, con cinque release "forti" tutte assieme in sala.
Tutto tranquillo anche in Oriente: in nessuno dei tre mercati maggiori, Cina, Corea del Sud e Giappone ci sono per ora nuovi leader, né uscite di particolare rilievo, ma domani ne sapremo di più.
Da segnalare invece l'incredibile successo che sta riscuotendo il locale thriller Botoks in Polonia, dove ha già raccolto quasi 10 milioni di dollari, un dato molto significativo per un mercato che, per quanto in veloce crescita, non può ancora paragonarsi a quello dei maggiori mercati mondiali. In Francia attenzione invece alla commedia LC'est la vie - Prendila come viene, che ha esordito al primo posto, davanti a Blade Runner 2049.
Ieri su MYmovies.it 769.919 visitatori: +201,14% vs Comingsoon.it - Fonte Audiweb - dati della giornata di venerdì 13 ottobre 2017.

Box Office Italia del 13/10/2017
1. Blade Runner 2049: Euro 214.775
2. L'uomo di neve: Euro 157.518
3. Nove Lune e Mezza: Euro 58.438
4. Ammore e malavita: Euro 53.082
5. Lego Ninjago - Il film: Euro 49.173
6. Come ti ammazzo il Bodyguard: Euro 48.437
7. 40 sono i nuovi 20: Euro 45.410
8. Emoji - Accendi le Emozioni: Euro 40.246
9. Il palazzo del Viceré: Euro 28.705
10. L'altra metà della storia: Euro 19.725

giovedì 12 ottobre 2017 - Blade Runner 2049 resta primo e si prepara a superare i 3 milioni di euro nel weekend.

Ammore e Malavita, i Manetti Bros. sul podio del box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Ammore e Malavita, i Manetti Bros. sul podio del box office Blade Runner 2049 resta al primo posto della classifica italiana con 271mila euro, e si prepara a superare i 3 milioni di euro nel weekend. Non è il crack che in molti si aspettavano, ma meglio che niente. Strepitosa invece la performance di Ferrari 312B, che resta secondo con ben 112mila euro ed un totale di quasi 300mila euro nell'arco di tre giorni, un altro colpaccio per Nexo Digital. Gran podio per Ammore e Malavita (guarda la video recensione), che porta a casa 72mila euro. Emoji - Accendi le emozioni inizia a scaldarsi per il weekend, che dovrebbe essere l'ultimo di raccolta efficace. Centro classifica per Come ti ammazzo il bodyguard e Noi siamo tutto, in classifica da più di un mese, dato raro di questi tempi. In coda Chi m'ha visto supera il milione di euro mentre Cars 3 (guarda la video recensione), Jukai e L'incredibile vita di Norman chiudono la top ten, in attesa che i film in uscita oggi la cambino (ma non troppo). Negli USA si fanno conti in tasca ai film in arrivo questo weekend, piuttosto "tranquillo", in attesa che dal prossimo partano i botti di Halloween con ben 5 uscite "forti" (o presunte tali). Questa settimana gli analisti premiano Happy Death Day, il nuovo horror di Universal, che dovrebbe ottenere la prima posizione con una ventina di milioni di dollari. Discrete stime anche The Foreigner con Jackie Chan, in un ruolo drammatico un po' insolito.
Il film del redivivo Martin Campbell, già regista di molti Bond-movie, viene messo in una forchetta compresa tra i 10 e i 15 milioni di dollari. In mezzo dovrebbe trovarsi Blade Runner 2049, in caduta libera dopo l'esordio poco positivo della settimana, e che dovrebbe chiudere il weekend con 60 milioni. IT, al contrario viene dato ancora come bello pimpante e certo di restare nella top 5. Tra le uscite minori sono da segnalare Marshall e Professor Marston & the Wonder Women, entrambi premiati dalla critica.
Poco mossi i mercati orientali: in Corea del Sud resta in testa The Outlaws con 18 milioni di dollari, in Cina va esaurendosi il fenomeno Never Say Die, che ha raggiunto quota 243 milioni di dollari e in Giappone resta saldamente in testa Outrage Coda. Nel Sol Levante sono da segnalare il flop di Alien Covenant (guarda la video recensione), che chiude la sua corsa con meno di 10 milioni di dollari e il buon risultato di Il diritto di contare.
Ieri su MYmovies.it 650.754 visitatori: +137,02% vs Comingsoon.it - Fonte Audiweb - dati della giornata di mercoledì 11 ottobre 2017.

Box Office Italia del 11/10/2017
1. Blade Runner 2049: Euro 271.099
2. Ferrari 312B: Euro 112.602
3. Ammore e malavita: Euro 72.269
4. Emoji - Accendi le Emozioni: Euro 59.483
5. Come ti ammazzo il Bodyguard: Euro 54.650
6. Noi Siamo Tutto: Euro 36.754
7. Chi m'ha visto: Euro 35.626
8. Cars 3: Euro 22.345
9. Jukai - La foresta dei suicidi: Euro 20.806
10. L'incredibile vita di Norman: Euro 19.922

Altre news e collegamenti a Jackie Chan »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità