•  
  •  
Apri le opzioni

Owen Wilson

Owen Wilson (Owen Cunningham Wilson) è un attore statunitense, produttore, produttore esecutivo, co-produttore, scrittore, è nato il 18 novembre 1968 a Dallas, Texas (USA). Owen Wilson ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

Biondino ribelle

A cura di Francesca Pellegrini

Quel volto alla Dennis Hopper e quel naso da pugile, risultato di numerose scazzottate nonché di una caduta in motocicletta, rendono ancora più irresistibile questo travolgente biondino. Autodefinitosi sobillatore, Owen è il fratellino turbolento di Andrew e Luke Wilson.
Nasce a Dallas da Robert, operatore tv, e Laura, fotografa. Caratterino fin troppo indocile, il giovane si fa espellere dal St. Marks School diplomandosi quindi, alla Thomas Jefferson High School nel Texas.

Mi presenti Wes Anderson?
La sua indole ribelle costringe i genitori a spedirlo all'Accademia Militare di Roswell. Di ritorno dal New Mexico, il ragazzo decide di mettere la testa apposto: si iscrive così all'Università di Austin. Qui frequenta un corso di sceneggiatura e stringe amicizia con il compagno di studi Wes Anderson. Dopo la laurea, conseguita nel 1991, Owen si fa trascinare dalla spasmodica passione per il cinema e stila con il cineasta di Houston la screenplay del corto Bottle Racket.
Lo script dell'opera in bianconero interpretata da Owen e il fratello Luke passa per le mani di alcuni produttori importanti e, nel 1996, diviene un lungometraggio intitolato: Un colpo da dilettanti. La pellicola sbarca a Hollywood e vede come protagonisti (oltre al grande James Caan) i tre Wilson Brothers. Nella città dei sogni, conosce il futuro compare Ben Stiller, il quale lo dirige in Il rompiscatole: la coppia gira insieme esattamente nove film. Tra il 1997 e il '98 Owen viene ingaggiato nei blockbuster Anaconda e Armageddon.

L'incontro con Ben Stiller
In quel periodo collabora a una nuova sceneggiatura al fianco di Anderson: si tratta del singolare Rushmore. Nel cast vi è, ovviamente, il trio Wilson. Nel 1999, lo troviamo a corteggiare la splendida Catherine Zeta-Jones in Haunting- Presenze: durante le riprese, l'attore si ferisce al mento. Successivamente, eccolo accanto a un maestro come De Niro in Ti presento i miei, che ritroverà anche nel sequel Mi presenti i tuoi? ma con un ruolo di minore spessore. Il 2001 è l'anno della svolta. Innanzitutto riceve, grazie al sodalizio con Anderson, la nomination all'Oscar al miglior soggetto per I Tenenbaum: unconventional comedy che narra le vicende di una famiglia particolarmente insolita.
Inoltre, ottiene un enorme successo di pubblico nell'esilarante parodia del fashion world: Zoolander. Nella pellicola prodotta, diretta e interpretata da Ben Stiller, il nostro biondissimo divo indossa i ridicoli panni dell'ultra-sexy model Hansel. Da questo momento in poi, il duo Stiller-Wilson diventa a Hollywood un marchio di garanzia: nel 2004, saranno ancora una volta uniti in Starsky & Hutch di Todd Phillips, in cui si nota anche la partecipazione di un altro attore in forte ascesa come Vince Vaughn che Wilson ritroverà l'anno successivo nell'esilarante 2 single a nozze, commedia dalla comicità un po' volgare ma efficace. Dopo aver girato il bellico Behind enemy lines - Dietro le linee nemiche, si immerge in Le avventure acquatiche di Steve Zissou del "semperfidelis" Wes Anderson.

Il re della commedia comica
Nel 2006 lo vediamo nel gustoso fantasy Una notte al museo, campione d'incassi natalizi negli States, dove divide la scena con un Ben Stiller in stato di grazia ma è anche il fastidioso coinquilino dei neosposi Kate Hudson e Matt Dillon in Tu, io e Dupree. Nel 2007 non può mancare una nuova collaborazione con Anderson per la pellicola Il treno per il Darjeeling, un road movie alla volta dell'India per tre fratelli che devono ritrovarsi. Nel 2008 è ancora commedia: prima Io & Marley, in cui deve vedersela con un cucciolo di Labrador tutto pepe che sconvolgerà la sua vita e quella di Jennifer Aniston, poi Drillbit Taylor, in cui interpreta una guardia del corpo assodata da due ragazzi che devono vedersela coi bulli tra i banchi di scuola. Seguono Una notte al museo 2 - La fuga, sequel di grande successo, Sansone (2010), Come lo sai (2010) e Vi presento i nostri (2010) di Paul Weitz, terzo capitolo della saga dei Fotter in cui interpreta l'ex fidanzato di Pam. Nel 2011 è protagonista di Midnight in Paris di Woody Allen, della commedia brillante Libera uscita, in compagnia di Jason Sudeikis, e di Un anno da leoni, diretto ancora una volta da David Frankel (Io & Marley). Nel 2013 torna a lavorare con l'amico Wes Anderson in The Grand Budapest Hotel, film d'apertura alla Berlinale 2014.
Lo vedremo poi ancora accanto all'amico Ben Stiller in Notte al museo 3 - Il segreto del faraone, e nel film di Paul Thomas Anderson Vizio di forma. Diretto da Bogdanovich in Tutto può accadere a Broadway, sarà poi l'esilarante modello Hansel nel sequel diretto da Ben Stiller Zoolander N° 2.
Tra le ultime interpretazioni troviamo Wonder, tratto dal romanzo di R.J. Palacio, e The French Dispatch dell'amico Wes Anderson.
Abile skater, protagonista del gossip per la chiacchierata storia con la cantante Sheryl Crow e di quella con Kate Hudson, Owen Wilson è ormai una garanzia di risate e divertimento per ogni commedia hollywoodiana di cui è protagonista.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2022), 112 min.
Fantascienza, (USA - 2021), 103 min.
Drammatico, (USA - 2017), 113 min.
Commedia, (USA - 2017), 113 min.
Animazione, Avventura, Commedia - (USA - 2017), 109 min.

Focus

INCONTRI
mercoledì 11 maggio 2011
Ilaria Ravarino

Il pubblico del Festival può tirare il fiato: Woody ce l’ha fatta. Atteso in Croisette come una sorta di monumento vivente, il maestro Woody Allen ha presentato oggi con discreto successo il suo Midnight in Paris, film d’apertura del Festival di Cannes. Per la pellicola nessun entusiasmo, piuttosto un generico e condiviso apprezzamento, come una specie di sospiro di sollievo collettivo di fronte al 42º film di un regista amatissimo ma (comprensibilmente) stanco

NEWS
giovedì 21 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Da anni Ben Stiller sta progettando di realizzare il seguito del film Zoolander e in dicembre aveva rivelato di star lavorando sul seguito, la cui sceneggiatura è stata già riscritta diverse volte, visto che vuole essere sicuro che il sequel sia qualcosa di nuovo e che sia all'altezza del primo film. In una recente intervista ha rivelato che Zoolander 2 verrà ambientato dieci anni dopo la prima pellicola, in cui vedremo un Derek Zoolander, invecchiato e con la barba che sta cercando di superare il fatto che non è più un modello professionale

INCONTRI
venerdì 27 febbraio 2009
Marzia Gandolfi

Concorrenza "bestiale" Da Moby Dick a King Kong, la Bestia che appare sullo schermo incarna quasi sempre l'alterità assoluta, il pericolo e la minaccia. Quando il cinema la rappresenta lo fa con l'intento di farne una vittima sacrificale, la bestia che agisce per essere uccisa. Ma come la mettiamo con i Lassie e i Rin Tin Tin delle serie televisive? Con gli animali antropomorfi di Walt Disney o della Pixar e tutti i divi zoomorfi di tanto cinema recente? Il biondissimo Labrador di Io & Marley rientra nella categoria "domestica", è un cane in carne ed ossa che non si limita alla comparsata ma diventa protagonista e titolare di una commedia incentrata su di lui e a cui si affianca, nel titolo e sullo schermo, la performance misurata di Owen Wilson

News

Ora su TIMVISION il sequel del cult con protagonisti Ben Stiller e Owen Wilson, pensato per far ridere delle trovate più...
Nella scelta del Cinema di Sky, un'opera che alterna lacrime e sorrisi con grandissima efficacia.
Il piacere di ritrovare il tear jerker nella sua forma migliore, attraversato da una densità narrativa con pochi eguali...
Le foto della terza giornata della rassegna.
Midnight in Paris, struggente miniatura di un professionista.
Midnight in Paris e Il giorno in più tra le uscite del weekend.
Le foto della commedia parigina di Woody Allen.
Medusa presenta i film che vedremo prossimamente al cinema.
Le foto della commedia con Owen Wilson e Jason Sudeikis.
Wilson e Rudd in competizione per consolare una disperata Reese Witherspoon.
La famiglia Fotter torna al cinema con una storia che omaggia il Padrino.
Un'anteprima dei film dell'estate americana del 2009.
Autobiografia di un giornalista.
Offerta variegata dall'Italia e dagli USA tra fine marzo e inizio aprile.
Jennifer Aniston e Owen Wilson allevano tre figli e un cane nella nuova commedia romantica di David Frankel.
I due film di Natale dominano la classifica delle feste.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati