•  
  •  
Apri le opzioni

Bono

Bono (Paul David Hewson) è un attore irlandese, produttore, produttore esecutivo, sceneggiatore, musicista, è nato il 10 maggio 1960 a Dublino (Irlanda). Bono ha oggi 62 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Love, Peace e Rock'n'Roll

A cura di Fabio Secchi Frau

Secondo la leggenda, divenne uno degli U2 rispondendo a un annuncio affisso in una bacheca, così da iperviolento teppista scatenato dalla febbre delle bande giovanili in una Dublino vessata dalla agghiacciante questione irlandese, si trasformò in qualcosa di meno terrorizzante e largamente più stilizzato. Elettrico, Bono ha fatto parte di quella gioventù bruciata che ha portato e ha spinto il suo estro artistico verso canzoni che sono diventate mitiche. Ora, paradossalmente è contro la violenza, contro le minacce, e sogna per il mondo un futuro largamente migliore. Incarnazione di un rock che strizza l'occhio al pop, diabolico e seducente con quegli occhiali da sole sempre sugli occhi, contrappone il suo aspetto da star a quello incontrato nelle riprese effettuate nella selvaggia Africa, dove cerca di dare valore all'essere umano, al buono e all'innocenza dei bambini, tormentata da fame e AIDS. Le sue canzoni al cinema richiamano istinti, ma non di quelli brutali e petulanti, anzi bellissimi e aggraziati, complessi e perfetti. Adorato da Luciano Pavarotti.

Divenne un U2
Nato e cresciuto a Dublino, vede morire sua madre di fronte ai suoi occhi, nel 1974, per un'emorragia al cervello. Da quel giorno, quel ricordo non lo abbandonerà mai più (è comprensibile) ed è proprio a causa della madre e nel rispetto della sua memoria che scrive canzoni come "Tomorrow" e "I Will Follow". Uno shock per il piccolo Paul David che comincia a trascurarsi. Non mangia, va male a scuola e non sa cosa fare della sua vita, vuole solo seguire sua madre. Passa le pigre giornate in compagnia di alcuni bambini che si danno il nome de The Village, compiendo atti vandalici a Dublino. Nel gruppo, conosce Gavin Friday che poi fonderà la band The Virgin Prunes, all'interno della quale Paul David canta qualche volta. Ma la vita di Paul David è destinata a cambiare quando legge un annuncio nella bacheca del suo liceo, il Mount Temple High School: SI CERCANO MEMBRI DI UNA BAND ROCK. Paul David si presenta all'annuncio, affisso da Larry Muller Jr. e lì nasce la leggenda. Il suo nome cambia in Bono Vox, dal nome di un negozio di apparecchi acustici di Dublino. Bono inizialmente lavora come chitarrista, poi comincia a cantare e a scrivere testi per la band, imponendosi come frontman dei Feedback (così si chiamava allora). È il 1976 e Adam Clayton, David Evans e suo fratello Dick, Larry Mullen Jr e Bono Vox diventano una cosa sola, cambiando poi il loro nome ne U2 e diventando gli artisti di maggior successo nella storia della musica. Dagli Anni Ottanta a oggi vendono milioni e milioni di dischi, nonché premi come i Grammy Awards, imponendosi anche a livello umanitario, per il grande interesse suscitato sulla questione irlandese e sul rispetto dei diritti civili. Sposato a Alison Stewart dal 1982, per la quale scrive la canzone "The Sweetest Thing", ha da lei quattro figli: Jordan, Memphis Eve, Elijah Bob Patricius Guggi Q e John Abraham.

La sua musica al cinema
Si avvicina al cinema a partire dal 1994, quando viene candidato due volte al Golden Globe per la migliore canzone originale nello stesso anno: la prima è per "(You Made Me the) Thief of Your Heart" che accompagnava il film Nel nome del padre (1993) con Daniel Day-Lewis, la seconda è per "Stay" scritta per Così lontano, così vicino! (1993) di Wim Wenders e con Nastassja Kinski. Poi è il coautore del tema di Golden Eye (1995), cantata da Tina Turner. Ancora una nomination ai Golden Globe gli arriva per "Hold Me, Thrill Me, Kiss Me, Kill Me", canzone originale di Batman Forever (1995) con Nicole Kidman e Jim Carrey, che paradossalmente però fu anche nominata ai Razzie Awards!

La carriera umanitaria
Alla fine del 1999, è il promotore della campagna per l'azzeramento del debito dei paesi del terzo mondo, sensibilizzando il mondo sulla difficile situazione politica e soprattutto umana in cui l'Africa è costretta a sopravvivere. Nel 2002, accompagna il segretario del Tesoro statunitense Paul O'Neill in un viaggio in quattro diversi stati africani, costituendo, nello stesso anno, l'organizzazione DATA: Debt, Aids, Trade in Africa, il cui obiettivo è quello di far crescere la consapevolezza del debito estero dell'Africa, della diffusione del virus HIV e delle leggi del mercato globale che impoveriscono il continente nero.

Il debutto come attore
E fra tutte queste iniziative trova persino il tempo di recitare, nel 2000, una piccola parte nel film di Wim Wenders The Million Dollar Hotel, accanto a Jeremy Davies, Milla Jovovich, Mel Gibson, Amanda Plummer, Gloria Stuart e Julian Sands, nonché per scrivere l'introduzione al Libro dei Salmi, pubblicati singolarmente nella raccolta Libri Sacri dal Canzonato di Edimburgo. Nel 2002, sfiora un altro Golden Globe candidandosi per la canzone "Time Enough For Tears" che accompagna In America (2002). L'anno dopo, illustra un libro per bambini "Peter and the Wolf", mentre nel 2003, viene candidato al Premio Nobel per la pace come promotore di una notevole campagna anti-AIDS in Africa, ricevendo però solo la Legion d'Onore dal presidente Jacques Chirac. Dopo la nomination agli Oscar per la miglior canzone "The Hands That Built America" del film Gangs of New York (2002) di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Cameron Diaz e Daniel Day-Lewis, viene insignito del titolo di Cavaliere dalla Regina Elisabetta II, per il grande contributo in ambito umanitario e musicale, senza però essere chiamato "sir" perché tale titolo spetta ai soli cittadini anglosassoni. Grande amico di Luciano Pavarotti e di Brandon Flowers (frontman dei The Killers), ha scritto canzoni per Frank Sinatra, Johnny Cash, Keith Richards e Sinéad O'Connor.

Ultimi film

Animazione, Commedia - (USA - 2021), 114 min.
Documentario, (USA - 2015), 93 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati