L'arte viva di Julian Schnabel

Film 2017 | Eventi +13 84 min.

Titolo originaleJulian Schnabel - A Private Portrait
Anno2017
GenereEventi
ProduzioneUSA, Italia
Durata84 minuti
Regia diPappi Corsicato
AttoriLaurie Anderson, Hector Babenco, Jean Michel Basquiat, Bono, Mary-Bonner Baker Willem Dafoe, Jeff Koons, Al Pacino, Lou Reed, Julian Schnabel.
Uscitamartedì 12 dicembre 2017
DistribuzioneNexo Digital
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Pappi Corsicato. Un film con Laurie Anderson, Hector Babenco, Jean Michel Basquiat, Bono, Mary-Bonner Baker. Cast completo Titolo originale: Julian Schnabel - A Private Portrait. Genere Eventi - USA, Italia, 2017, durata 84 minuti. Uscita cinema martedì 12 dicembre 2017 distribuito da Nexo Digital. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi L'arte viva di Julian Schnabel tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Pappi Corsicato traccia un profilo intimo e originale di uno dei registi e pittori più celebri della scena newyorkese.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
La vita e le opere di un personaggio straordinario, prima che di un artista.
Recensione di Rossella Farinotti
venerdì 14 luglio 2017
Recensione di Rossella Farinotti
venerdì 14 luglio 2017

Raccontare Julian Schnabel non è un'impresa difficile: è un personaggio straordinario, prima che un artista. Schnabel che getta colore imprimendolo su tele gigantesche, con le mani o con indumenti intrisi di olio e acrilici, è un'immagine iconica del contemporaneo.

Non sai che cosa sia quella sensazione, quella necessità di fare... ma sei spinto a seguirla
Julian Schnabel

Un'immagine che Pappi Corsicato ha narrato dopo anni di amicizia con l'artista, attraverso un intimo documento che ritrae il personaggio Schanbel partendo dalla sua ossessione per il disegno già da bambino - cresciuto a Brooklyn in una famiglia ebrea molto unita -, passando al racconto dei primi contatti con la gallerista newyorkese Mary Boone e la doppia mostra da Leo Castelli, fino al raggiungimento della notorietà negli anni '80 con le pitture espressioniste figurative, e gli intramezzi della prima moglie Jaqueline - da cui ha avuto i figli Lola, Stella e Vito.

E poi gli amici: quei personaggi storici della New York creativa come Jean Michel Basquiat - che Julian racconterà nel suo primo film da regista -, Wharol, Keith Haring e Francesco Clemente, grande amico di famiglia. E poi Pacino, Jeff Koons, Laurie Anderson - che vediamo durante il memoriale dedicato all'amico Lou Reed -, Willem Dafoe e Bono degli U2. Una vita intensa, in cui Schnabel si muove con la sua grande stazza e quegli outfits esuberanti tra la casa in stile veneziano di New York, il Palazzo Chupi, costruito in onore della seconda moglie, e gesti di grande generosità nei confronti di chi stima. Perché il Julian ritratto dal documentarista italiano, rappresenta un'esplosione di creatività e un esempio del "self made man" che raggiunge ogni obiettivo che si è preposto.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati