Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 29 marzo 2017

Frank Sinatra

Uno degli artisti più popolari del nostro secolo

Nome: Francis Albert Sinatra
Data nascita: 12 Dicembre 1915 (Sagittario), Hoboken (New Jersey - USA)

Data morte: 14 Maggio 1998 (82 anni), Los Angeles (California - USA)
occhiello
Come va, pidocchio?
dal film Da qui all'eternità (1953) Frank Sinatra è Il soldato Angelo Maggio
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Frank Sinatra
Premio Oscar 1955
Nomination miglior attore per il film L'uomo dal braccio d'oro di Otto Preminger

Premio Oscar 1953
Premio miglior attore non protagonista per il film Da qui all'eternità di Fred Zinnemann

Premio Oscar 1953
Nomination miglior attore non protagonista per il film Da qui all'eternità di Fred Zinnemann



Chi ha incastrato Roger Rabbit

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,88)
Un film di Robert Zemeckis. Con Christopher Lloyd, Joanna Cassidy, Bob Hoskins, Frank Sinatra, Stubby Kaye.
continua»

Genere Fantastico, - USA 1988.

Da qui all'eternità

* * * * -
(mymonetro: 4,48)
Un film di Fred Zinnemann. Con Frank Sinatra, Ernest Borgnine, Deborah Kerr, Montgomery Clift, Burt Lancaster.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1953.

Il giro del mondo in 80 giorni

* * * - -
(mymonetro: 3,24)
Un film di Michael Anderson. Con Shirley MacLaine, David Niven, Charles Boyer, Robert Newton, Martine Carol.
continua»

Genere Avventura, - USA 1956.

Colpo grosso

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Un film di Lewis Milestone. Con Dean Martin, Frank Sinatra, Peter Lawford, Cesar Romero, Angie Dickinson.
continua»

Genere Commedia, - USA 1960.

Bulli e pupe

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)
Un film di Joseph L. Mankiewicz. Con Frank Sinatra, Jean Simmons, Vivian Blaine, Robert Keith, Marlon Brando.
continua»

Genere Musicale, - USA 1955.
Filmografia di Frank Sinatra »

lunedì 6 marzo 2017 - Nessuna come lei, tra le First Lady un'eroina perenne, Jacqueline è al cinema.

Jackie, first per sempre fra leggenda e realtà

Pino Farinotti cinemanews

Jackie, first per sempre fra leggenda e realtà Natalie Portman, nel ruolo Jacqueline Kennedy nel film Jackie, ha conteso l'Oscar a Emma Stone che lo ha vinto, meritatamente, per la sua performance in La La Land. Il film, evocando Jackie, ha smosso tutta una letteratura e la vedova Kennedy è stata rivisitata ancora una volta. In uno dei servizi è emersa una Jacqueline che non era quello che sembrava. E così ecco il racconto di questa donna "mascherata", fredda e calcolatrice, della sua collezione di amanti: dai massimi divi come Holden, Brando, Sinatra, Newman ai cognati, soprattutto all'amatissimo Teddy. Era la donna più famosa del mondo, e c'era uno scotto da pagare, che di solito viene pagato postumo. Scotto come "grande pettegolezzo", certo con buone ragioni. Ma dico che ha poca importanza. In chiave di modello per il mondo resiste l'immagine della leggenda. E' la solita storia della leggenda che si scontra con la realtà. Il quesito che risolse John Ford in un suo film. La realtà perde. Il film di Pablo Larrain, racconta la vicenda della first lady nei giorni successivi l'assassinio di suo marito John Kennedy. Il promemoria riferito a Jacqueline Lee Bouvier Kennedy Onassis è quasi superfluo, trattandosi di eroina perenne. Non c'è letteratura o cinema adeguati alla vicenda della ragazza, donna, predestinata. Nata in una famiglia di alta condizione sociale di New York era amazzone di vaglia, "debuttante dell'anno" nel 1948, studentessa alla Sorbona, padrona delle lingue più importanti, collaboratrice del Washington Times e dunque inserita nell'ambiente politico. Era la principessa pronta per l'incontro col principe ereditario. E infatti non si fece scappare Kennedy. Poi tutto il resto, enorme, come la tragedia. Jackie significa, di fatto, first. Nessuna come lei, appunto. E dopo tanta "Jackie" mi sembra corretto, e storicamente opportuno dedicare piccole storie alle sue colleghe. Stazionando nell'era recente e andando a ritroso.

Altre news e collegamenti a Frank Sinatra »
Chi ha incastrato Roger Rabbit (1988) Da qui all'eternità (1953)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità