Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 15 luglio 2018

James McAvoy

L'ultimo sexy boy di Scozia

Nome: James Andrew McAvoy
39 anni, 21 Aprile 1979 (Toro), Glasgow (Gran Bretagna)
occhiello
hai mai fatto le cose in modo diverso?
In quale modo?
Come una persona normale?
NO!

dal film Wanted - Scegli il tuo destino (2008) James McAvoy Wesley Gibson
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
James McAvoy
Golden Globes 2008
Nomination miglior attore in un film drammatico per il film Espiazione di Joe Wright



L'attore a Milano insieme al regista Shyamalan e Anya Taylor-Joy per presentare il film. Dal 26 gennaio al cinema.

Split, James McAvoy: Il mio personaggio arrabbiato e violento

gioved 12 gennaio 2017 - Emanuele Sacchi cinemanews

Split, James McAvoy: Il mio personaggio arrabbiato e violento

Incontro con James McAvoy, protagonista di X-Men: linizio.

L'homo sapiens superior che viene dalla Scozia

luned 6 giugno 2011 - Robert Bernocchi cinemanews

L'homo sapiens superior che viene dalla Scozia Ne ha fatta di strada James McAvoy da quando il grande pubblico lha scoperto ne Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio. Affrontando personalit forti come il malvagio dittatore africano Idi Amin ne L'ultimo re di Scozia e laffascinante assassina interpretata da Angelina Jolie in Wanted scegli il tuo destino, McAvoy ha spiccato il volo grazie a Espiazione, in un ruolo indimenticabile. Ora si ritrova con unaltra parte da far tremare i polsi, quella del giovane Xavier in X-Men: linizio.

Come avete lavorato insieme a Michael Fassbender sui vostri due personaggi?
Io e Michael ci siamo incontrati ben prima delle riprese. Abbiamo scoperto di avere gusti simili a livello cinematografico e su quello che volevamo fare, peraltro abbiamo cercato di coalizzarci per proporre insieme le nostre idee, pensando che sarebbe stato difficile rifiutarcele se avessimo agito in coppia. Condividiamo le responsabilit per molte scelte fatte e per come viene raccontato il rapporto tra i personaggi, che veramente importante nella pellicola, perch mostra le emozioni e laspetto umano di Xavier e Magneto. Cos, abbiamo passato molto tempo insieme, cera bisogno di lavorare tanto, altrimenti il film avrebbe perso qualcosa di emozionante, mentre invece tra tutti questi effetti e scene spettacolari bisognava fare attenzione a non dimenticare lelemento umano. Magneto sa che io posso capirlo e che quindi ha un amico che lo comprende al 100 %. Non ha un rapporto del genere con altre persone, lui non si fida di nessuno.

Cosa si augura di vedere in un eventuale sequel?
Se ci sar un altro film, molto importante che il rapporto non sia tra Magneto il cattivo e Xavier il buono. Una delle qualit di questa pellicola che Magneto non un cattivo, a differenza di come capita in tanti prodotti supereroistici, quindi non mi piacerebbe che fosse cos limitato.

E cosa succeder a Xavier?
Beh, intanto il personaggio dovr venire a patti con la sua nuova condizione, il fatto di non poter pi camminare. qualcosa di enorme, una menomazione fisica importante che dovr affrontare. Inoltre, nei fumetti Xavier perde i capelli e magari nel prossimo film scopriremo la ragione, ma in questa pellicola ci siamo concentrati maggiormente sulla natura del personaggio. Daltro canto, Xavier il mutante pi potente che esista. Pu fermare tutto con la mente, cos nelle storie dei fumetti bisogna sempre inventarsi qualcosa per toglierlo di mezzo, altrimenti non c gusto. Non so esattamente cosa faremo, di sicuro ci saranno tanti ostacoli per creare un bel dramma. Anche sviluppare il rapporto con Mistica sarebbe interessante.

A proposito di Mistica, vediamo un lato inedito di lei
Lei veramente diversa e soprattutto molto umana. Negli altri film era per lo pi unarma, quasi un oggetto che doveva portare a termine un lavoro. In questa pellicola invece molto diversa e facciamo pi attenzione alla sua personalit, come avviene per tutti i personaggi. Per esempio, Xavier non ha ancora una missione e soprattutto una visione di quello che pu fare. Lui in grado di leggere la mente di chiunque, che siano politici, il Papa, la Regina o il Dalai Lama. Nonostante possa cambiare il mondo, passa il suo tempo bevendo e rimorchiando. Ti viene da chiederti cosa stia facendo con la sua vita e se non la stia buttando via. un egoista e un egocentrico, che ha ancora tanta strada da fare. Per questo, in un eventuale secondo e terzo film ci sar un lungo percorso da fare per diventare quello che il personaggio incarnato da Patrick Stewart nel primo episodio della serie. proprio per questa ragione che mi interessava tanto la parte.

A proposito di Stewart, lo ha incontrato?
Ho parlato con Stewart della parte, ma molto brevemente e verso la fine delle riprese. Mi ha consigliato di non rompermi le gambe per il ruolo.... ahah!

Cosa pensa dei paragoni con Martin Luther King e Malcolm X a proposito del rapporto tra i due protagonisti di X-Men?
Forse nel nuovo film ci sar pi un rapporto in stile Martin Luther King e Malcolm X, ma in questo non c ancora un movimento e dei mutanti in clandestinit. Allinizio del film, Xavier non sa neanche quanti mutanti esistano, anche se sospetta che siano un numero importante. Mentre tutta questa situazione si evolver, troveremo dei paralleli per rendere pi sofisticato il rapporto. Se la pellicola incasser bene, sicuramente ci sar un sequel.

Se avesse il potere di Xavier, cosa farebbe?
Vorrei tanto origliare in qualche Parlamento, senza far sapere loro che sto l. In questo modo, durante le discussioni, potrei leggere la mente di tutti i politici per capire se sono sinceri.

Eravate preoccupati di cosa avrebbero pensato i fan?
S, eravamo molto interessati alla reazione degli appassionati. Io ero un fan del cartone degli X-Men e dei primi due film, gli unici che ho visto, quindi bello far parte della mitologia, ma rappresenta anche una responsabilit importante. Daltronde, se questo film andasse male, sarebbe colpa nostra, perch non c nessuno del cast originale, si ripartiva da zero. La serie era pronta per un nuovo inizio e lintento era di creare una pellicola molto diversa come tono.

Ci dobbiamo aspettare un sequel di Wanted?
In Wanted era importante lavorare bene con Freeman e la Jolie, mentre qui dovrei portare avanti la storia da solo. Non era solo un action movie, ma anche una pellicola sui rapporti, quindi una faccenda complicata, la storia non pu parlare solo di me.

   

Ritratto dell'ultima e pi promettente star della Scozia.

5x1: James McAvoy, nel nome di Connery

marted 1 luglio 2008 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: James McAvoy, nel nome di Connery L'accostamento molto semplice, quasi banale: se nasci in Scozia e fai l'attore, il tuo destino di essere avvicinato sempre e comunque a Sir Sean Connery. Le somiglianze, per, finiscono qui. Oggi, McAvoy considerato una delle potenziali star che possono segnare il cinema hollywoodiano dei prossimi anni, al pari di Shia Lebeouf e, alla vigilia dell'uscita di Wanted, tutto sembra testimoniare a suo favore; una fortuna, in effetti, se pensiamo che durante la sua adolescenza, il giovane James sembrava orientato a diventare un prete ed oggi guarda la schiena nuda e ricoperta di tatuaggi di Angelina Jolie nel film di Bekmambetov.
Nel frattempo, forse per redimersi dai suoi inizi abbastanza leggeri (il primo ruolo importante nel fantasy Le cronache di Narnia in cui interpreta il fauno Tumnus), McAvoy ha costellato la sua fin qui giovane carriera con ruoli importanti, arricchiti da suggestioni letterarie. Tra le pi importanti, Espiazione, tratto dal romanzo di Ian McEwan, e Becoming Jane sulla vita di Jane Austen. Dopo essere stato il medico personale del dittatore ugandese Idi Amin in L'ultimo re di Scozia oggi chiude, momentaneamente, il cerchio con il fumettone Wanted, in cui impara a far curvare i proiettili.

Keira Knightley approda a Venezia e dichiara di non essere interessata a "Pirati dei Caraibi 4".

Espiazione, un dramma in tempo di guerra

mercoled 29 agosto 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Espiazione, un dramma in tempo di guerra Briony una ragazzina di buona famiglia con una fervida immaginazione. A causa della sua giovane et fraintende il comportamento amoroso della sorella e di Robbie, il figlio della domestica, e inizia a fantasticare sulla sua presunta mania sessuale. Quando la cuginetta Lola, di qualche anno pi grande, viene sedotta da un uomo nel buio della notte, Briony, pur non avendo visto il villano in volto, incolpa Robbie cambiando per sempre le sorti di tutti i protagonisti implicati nella storia. Tratto dall'omonimo romanzo di Ian McEwan, Espiazione un film dove la bellezza della campagna inglese viene violentata dalla tragedia che travolge la vita di Robbie (James McAvoy) e della sua amata Cecilia (Keira Knightley) conducendoli verso la Seconda Guerra Mondiale, dopo la quale nulla sar pi lo stesso. L'opera cinematografica di Joe Wright, che torna a dirigere la Knightley dopo Orgoglio e pregiudizio, stata presentata a Venezia dove abbiamo incontrato regista e cast.

Sherlock Gnomes

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di John Stevenson. Con Johnny Depp, Emily Blunt, James McAvoy, Maggie Smith, Michael Caine.
continua»

Genere Animazione, - USA 2018. Uscita 12/04/2018.

Atomica bionda

* * * - -
(mymonetro: 3,15)
Un film di David Leitch. Con Charlize Theron, James McAvoy, Sofia Boutella, John Goodman, Toby Jones.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 17/08/2017.

Split

* * * - -
(mymonetro: 3,11)
Un film di M. Night Shyamalan. Con James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Betty Buckley, Jessica Sula, Haley Lu Richardson.
continua»

Genere Thriller, - USA 2017. Uscita 26/01/2017.

X-Men: Apocalisse

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,63)
Un film di Bryan Singer. Con James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Oscar Isaac, Nicholas Hoult.
continua»

Genere Fantascienza, - USA 2016. Uscita 18/05/2016.

Victor - La storia segreta del Dottor Frankenstein

* * - - -
(mymonetro: 2,18)
Un film di Paul McGuigan. Con Daniel Radcliffe, James McAvoy, Jessica Brown Findlay, Andrew Scott, Charles Dance.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2015. Uscita 07/04/2016.
Filmografia di James McAvoy »

mercoled 27 giugno 2018 - Va completandosi il cast del sequel del film che ha incassato 700 milioni di dollari nel mondo.

It - Parte 2, Pennywise sta tornando, con un cast ancora pi interessante

a cura della redazione cinemanews

It - Parte 2, Pennywise sta tornando, con un cast ancora pi interessante Dopo l'annuncio della protagonista Jessica Chastain, saranno Teach Grant e Jess Weixler a integrare il cast di It - Parte 2. Il primo, attore canadese noto soprattutto per i ruoli in serie tv comeVan Helsing, DamnationeAltered Carbon, sar il bullo Henry Bowers, che nel primo capitolo stato interpretato daNicholas Hamilton. La seconda, l'attrice statunitense, Jess Weixler, invece, conosciuta per l'horror Dentie la commedia The Big Bad Swim, oltre che per la serieThe Good Wife, interpreter Audra, l'attrice moglie di Bill. Dunque, il cast comprender Jessica Chastain(Beverly), James McAvoy(Bill),Bill Hader(Richie),Jay Ryan(Ben),Isaiah Mustafa(Mike), Will Beinbrinkche sar Tom Rogan, il violento marito di Beverly e il regista Xavier Dolannel ruolo del personaggio gay Adrian Mellon. OvviamenteBill Skarsgardtorner a indossare la maschera di Pennywise. Inizieranno questa estate le riprese del sequel di It, l'adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King diretto da Andy Muschietti, previsto in uscita nelle sale americane il 6 settembre 2019. I fan dell'horror dovrebbero gi aver segnato la data in agenda. Ha riscosso il successo mondiale e incassato 700 milioni di dollari il primo capitolo che racconta gli avvenimenti narrati nella prima parte del romanzo, concentrato sulla storia di un gruppo di bambini terrorizzati dal Clown Danzante, Pennywise, e costretti ad affrontare i loro demoni per sconfiggerlo. Il sequel, dunque, seguir i protagonisti ritornare a casa da adulti per affrontare ancora una volta l'inquietante Pennywise.

   

marted 19 giugno 2018 - Il film sul disturbo dissociativo dell'identit dal finale inaspettato. Da oggi per 30 giorni su Infinity.

Split, l'ultima sfida del regista Shyamalan

a cura della redazione cinemanews

Split, l'ultima sfida del regista Shyamalan Casey una ragazza introversa e problematica, tenuta in disparte dalle compagne di scuola pi popolari. Insieme a due di loro, Claire e Marcia, viene rapita da un maniaco, che chiude le ragazze in uno scantinato perch affetto da un grave disturbo dissociativo della personalit. In attesa di scoprire che ne sar di loro, le ragazze verranno a conoscenza delle diverse personalit che coabitano nella mente del loro rapitore: un bambino, una donna e altre ancora, assai pi pericolose. Il rapitore, infatti, pu affidarsi a personalit pi equilibrate, avendo quindi un maggior controllo del proprio corpo, oppure essere abitato da personalit ossessive e violente che riescono ad oscurare e terrorizzare le altre. Split, da oggi per 30 giorni su infinity, l'ultimo thriller del regista Shyamalan, da sempre noto per i colpi di scena nel finale, confezionandone qui anche pi di uno. Ma se l'epilogo finisce per mutare repentinamente registro e percezione generale del film, portando a rivederlo globalmente sotto un'altra luce, Split merita di essere valutato nel suo complesso, al di l dell'effetto sorpresa connaturato alla sua risoluzione. In una carriera all'insegna del coraggio M. Night Shyamalan ha sempre dimostrato di non rifuggire le sfide e Split prima di tutto un lavoro sui generi cinematografici e su come alternarli e mescolarli oggi. Il regista si serve delle molteplici personalit di Kevin - ben 23 - per cambiare registro continuamente, intervallando toni grotteschi ad altri inquietanti o orrorifici, pur mantenendo una dominante fosca e pessimista. Sar il finale a rivelare l'effettivo genere di appartenenza di Split con un epilogo che sa quasi di necessaria captatio benevolentiae verso il proprio pubblico.

Il DID (disturbo dissociativo dell'identit) di cui affetto il ragazzo, una patologia dall'indiscusso potenziale cinematografico, gi affrontato da De Palma (Vestito per uccidere) e Hitchcock (Psycho); spunto che viene ripreso anche in Split e consente a James McAvoy di brillare con un'interpretazione difficilmente dimenticabile. Dallo stilista gay Barry all'ossessivo-compulsivo Dennis, dal bambino dispettoso Hedwig alla fanatica religiosa Patricia, McAvoy si prodiga in una dimostrazione delle sue doti di trasformismo (aiutato dal costumista di The Danish Girl, Paco Delgado), donando una fisicit incredibile alle differenti sfaccettature di Kevin. Meritevole di menzione anche il lavoro del direttore della fotografia Mike Gioulakis: gli interni che trasudano perversione mentale e le tonalit cupe delle molte zone d'ombra inquadrate sembrano una versione moderna e adeguata ai tempi de Il silenzio degli innocenti.

   

Altre news e collegamenti a James McAvoy »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità