•  
  •  
Apri le opzioni

Michael Ironside

Michael Ironside (Frederick Reginald Ironside) è un attore canadese, regista, scrittore, sceneggiatore, è nato il 12 febbraio 1950 a Toronto (Canada). Michael Ironside ha oggi 72 anni ed è del segno zodiacale Acquario.

Il Jack Nicholson dei B movies

A cura di Fabio Secchi Frau

Caratterista negativo dalla fisionomia incredibilmente marcata e che gli ha permesso di portare sui grandi schermi personaggi che per intensità sono un'esplosione di malvagità allo stato puro.

Adolescenza da scrittore Figlio di un manutentore di lampioni stradali e di una casalinga, Michael Ironside nasce in Canada, diventando durante l'adolescenza un ottimo lottatore di wrestling, anche se la sua iniziale ambizione era quella di diventare uno scrittore. Non per niente a soli 15 anni, Ironside scrive una commedia intitolata "The Shelter" che vince un premio universitario canadese e lui usa proprio quel denaro vinto per metterla in scena. Iscrittosi all'Ontario College of Art, segue le lezioni di recitazione di Janine Manatis e studia per tre anni alla Canadian National Film Board, costruendo parallelamente sia la sua carriera di sceneggiatore e regista teatrale, sia quella di attore.

Debutto e consacrazione con Scanners
Gli Anni Settanta sono ormai quasi alla fine quando decide di tentare la strada del cinema, ma solo come attore. Nel 1977, si trova così nel ruolo di un ubriacone nella pellicola (da noi inedita) di Richard Benner Outrageous!, seguita poi da piccoli ruoli in Truck Drivers (1978) e Power Play - Il gioco del potere (1978) con Peter O'Toole, dove fa la parte di un sadico. Sono i primi personaggi negativi della sua carriera, quasi un segno fin dall'inizio. Continua poi con Squilli di sangue (1979) e Sindrome di un assassinio (1980) con Anthony Perkins, ma il ruolo che più di ogni altro lo consegna a Hollywood come caratterista negativo è quello dello psicotico Darryl Revok nel film di David Cronenberg Scanners (1981). Non solo, da quel momento in poi, interpreterà soprattutto antagonisti e cattivi in pellicole di genere orrorifico o d'azione.

I Visitors
Dopo Delitto al Central Hospital (1982), si trasferisce a Los Angeles, in America, in cerca di maggiore fortuna e lì viene letteralmente abbracciato dal circuito di serie B che ne fa il suo eccellente baluardo maligno in pellicole come Il cacciatore dello spazio (1983). Comincia anche a fare televisione con una piccola parte nel film tv I peccati di Dorian Gray (1983), ancora una volta all'attore omosessuale Perkins, ma anche con qualche apparizione in telefilm come A-Team (1983), Hill Street giorno e notte (1983), I Visitors (1984-1985) che furono un grandissimo altro trampolino di lancio nella sua carriera, I viaggiatori delle tenebre (1986) e Alfred Hitchcock presenta (1987).

Top Gun e matrimoni
In seguito a Il gioco del falco (1985) con Sean Penn, si risposa - dalla prima moglie aveva infatti avuto una figlia, oggi attrice, Adrienne Ironside - con Karen Dimwiddie, diventando padre - di una bambina di nome Findlay - per la seconda volta. Ma è felicissimo quando Tony Scott lo sceglie come attore nel film che sarà campione d'incassi nel 1986 Top Gun con Kelly McGillis, Val Kilmer, Tom Cruise, Meg Ryan, Anthony Edwards e John Stockwell. Il resto della carriera continua fra alti e bassi, fra pellicole degne di nota e non: Ricercati: ufficialmente morti (1987) con Nick Nolte (1987), Prom Night II - Il ritorno (1987), Alterazione genetica (1988), Vuoto mentale (1989), Testimone sospetto (1989), Chaindance - Sotto massima sicurezza (1990) di Allan A. Goldstein con Brad Dourif (del quale è anche sceneggiatore), Vendetta incrociata (1990), Atto di forza (1990) con Sharon Stone e Arnold Schwarzenegger e Racconti di mezzanotte (1990-1995).

Anni Novanta: le pellicole di serie B
Una carriera e una filmografia intrisa dei più svariati titoli, insomma, che gli ha permesso di lavorare con attori come Christopher Walken (Mcbain, 1991) o Sean Connery (Highlander II - Il ritorno, 1991), ma che disgraziatamente si perde nei confini dei B movies in pellicole che pochissimi ricordano: il film tv Sorvegliato mortale (1991), Istantanea dell'assassino (1992), Anno 2053 - La grande fuga (1992), Il cannibale metropolitano (1992), Costretto ad uccidere (1993), Night Trap - Nel cuore del Maligno (1993), Missione senza nome - Red Scorpion 2 (1994), Sole rosso sangue (1994), ma anche Free Willy - Un amico da salvare (1993), Famiglia in fuga (1993) o Karate Kid IV (1994).

Il debutto come regista
Dal 1995 al 2002, si impegna in una piccola parte, quella del Dottor William Swift ne E.R. - Medici in prima linea, accanto a George Clooney, Julianna Margulies e Noah Wyle, poi alla fine degli Anni Novanta interpreta Oltre l'innocenza (1996), Starship Troopers - Fanteria della spazio (1997), Prigioniera (1998), La crociera della paura (1998) e Codice Omega (1999). Ma proprio in quegli anni, decide di tentare la strada della regia cinematografica e lo fa con la pellicola The Arrangement (1999) con Lori Petty, inedita in Italia.

La carriera nel Duemila
Nel 2000, lo vediamo invece in pellicole come Delitto + castigo a Suburbia (2000), La tempesta perfetta (2000), il telefilm Walker Texas Ranger (2000), il serial Oltre i limiti (1999-2001), Ignition - Dieci secondi alla fine (2001), il bellissimo thriller L'uomo senza sonno (2004), Smallville (2004), Reeker - Tra la vita e la morte (2005), qualche puntata di Desperate Housewives - I segreti di Wisteria Lane (2005-2006), Stargate SG-1 (2006), Criminal Minds (2008) e la pellicola Eve (2008) con Vanessa Redgrave.

Ultimi film

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati