La grande bellezza

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La grande bellezza   Dvd La grande bellezza   Blu-Ray La grande bellezza  
   
   
   

La grande bellezza (2013) Valutazione 5 stelle su cinque

di ilmengoli


Feedback: 705 | altri commenti e recensioni di ilmengoli
venerdý 26 luglio 2013

"Allo stesso modo altri diviene misantropo e ha avversione e antipatia per i suoi simili. Oh! davvero, non c’è sventura più grande di questa antipatia per ogni discussione. E l’uno e l’altro morbo, misologia e misantropia, sorgono in noi dalla medesima fonte. La misantropia si infiltra in noi [...] quando le delusioni si rinnovano frequenti, e proprio per opera di chi vorremmo amico intimo e fedele, si finisce, dopo tante delusioni, con un odio generale, ritenendo che assolutamente non ci sia in nessuno nulla di buono. [...] Chi tratta una medesima questione con argomenti in favore e con argomenti contrari finisce per esser convinto d’una sua straordinaria sapienza. Crede d’aver osservato lui solo che nessun fatto è sincero e stabile, che nessun ragionamento nemmeno, nulla di nulla; ma che tutte le cose, precisamente come nell’Euripo, in su e in già si volgono, e giammai in nessun istante, in nessuna occasione, hanno posa".
 
La misantropia, socraticamente parlando, è un vero e proprio morbo che ti porta all'odio e all'infelicità perpetua nel rapporto con altri, con tuoi simili, uomini. Ed è proprio questo il motivo di debosciaggine di Jep Gambardella, padre di una decaduta e degenerata mondanità romana, il quale, con una raffinata risposta in seguito a un rimprovero di misoginia, dice "Io non sono misogino. Sono misantropo". È vero. Il personaggio del film di Sorrentino è un uomo estremamente solo, non fiducioso nella gente di cui si circonda ogni sera per riempire il vuoto della sua vita.
 
"La grande bellezza" è un glorioso affresco della città eterna, della Roma Caput Mundi, colta in una mondanità degradata, ormai lontana dalla raffinatezza e splendore che un tempo ne caratterizzavano l'essenza. Il film, come dichiarato dal regista stesso, segue le orme dello strepitoso La dolce vita di Fellini, attuando, però, un processo del tutto opposto rispetto a quello felliniano. Infatti, mentre ne La dolce vita vengono esaltati i valori e la grandiosità della Roma anni '60, qui a essere messa in luce è la decadenza della moderna mondanità romana, che si affida interamente al possesso di successo, potere, fama e gloria, deludente, meschina e ingannatrice , a discapito di profondità spirituale e morale. E l'emblema del film in merito a ciò è rappresentato dalla figura fisicamente sformata di Serena Grandi, come sottolineato anche nel film.
 
Ma la vera grande bellezza de "La grande bellezza" sono le favolose immagini e fotografie barocche, che ne rievocano la magica atmosfera. Il tutto è condito da un'ottima scelta sonora, che spazia da musica house e contemporanea (usata per le futili e false feste) a quella classico-corale (utilizzata invece per accompagnare le magnificenti sculture, architetture,strutture di Roma).
 
La regia di Paolo Sorrentino è magistrale, grazie a inquadrature e riprese mozzafiato e incredibile analisi visivo-introspettiva dei vari personaggi. Dopo, a mio giudizio, il bellissimo This must be the place, il talentuoso regista italiano realizza un altro grande film, molto profondo e particolare, unico nella sua specialità e speciale nella sua unicità.
 
Anche i personaggi sono singolari. Oltre al misantropo Jep, affascinato ma al tempo stesso disgustato da questa sua eccessiva vita mondana, ci sono il deluso e fallito Romano, interpretato da un Carlo Verdone più drammatico del solito, la nuda e sexy spogliarellista Ramona (Sabrina Ferilli), il "sofista" Lello Cava (Carlo Buccirosso), la nana filosofa Dadina (Giovanna Vignola), l'egocentrico e privo di risposte cardinal Bellucci (Roberto Herlitzka) e infine La Santa, ultracentenaria totalmente devota a Dio, povera nella vita e non nelle vane parole con cui tutti cercano di ostentare freneticamente il proprio ego insoddisfabile. 
 
La filosofia del film è tanto evidente quanto profonda: la vita è un trucco, e quello che conta non è l'apparire, o una qualsiasi altra futile illusione materiale, ma la grande bellezza è da ricercarsi dentro di noi, nella nostra anima, immortale ma imprigionata dal corpo.
 
"La grande bellezza" è uno splendido dipinto barocco, ricco di colori e fotografie geniali, impreziosite da colonne sonore multiformi ed interpretazioni sublimi, in particolare quella di Toni Servillo, perfetto come sempre. Sicuramente uno dei migliori film dell'anno, per intensità, forza comunicativa e spirituale moralità. Ringraziamo e applaudiamo Paolo Sorrentino, unico regista, assieme a Matteo Garrone, in grado di valorizzare l'industria del cinema d'autore italiano, altrimenti affossato da infantili scemenze.

[+] lascia un commento a ilmengoli »
Sei d'accordo con la recensione di ilmengoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
86%
No
14%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
alex2044 giovedý 1 agosto 2013
un film da rivedere
100%
No
0%

Concordo !

[+] lascia un commento a alex2044 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di ilmengoli:

La grande bellezza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Dario Zonta
Pubblico (per gradimento)
  1░ | francesco sentieri
  2░ | rita branca
  3░ | zummone
  4░ | carlosantoni
  5░ | mericol
  6░ | daf_ma
  7░ | ilariadisevo
  8░ | lolligno69
  9░ | giulio gentile
10░ | flyanto
11░ | cicciogia
12░ | pr.rugarli
13░ | filippo catani
14░ | nelson corallo
15░ | scoop
16░ | tiamaster
17░ | angelo umana
18░ | enrico omodeo sale
19░ | jacopo b98
20░ | omero sala
21░ | padly
22░ | alezietta75
23░ | stefanosessa
24░ | giuliog02
25░ | fabiana dantinelli
26░ | michele
27░ | writer58
28░ | diomede917
29░ | ennas
30░ | pepito1948
31░ | frontedelcinema
32░ | m.barenghi
33░ | graziano.nanetti
34░ | tiberiano
35░ | barone2000
36░ | javert
37░ | giulio vivoli
38░ | xxseldonxx
39░ | immanuel brest
40░ | boffese
41░ | ilmengoli
42░ | no_data
43░ | di_amante007
44░ | jayan
45░ | antonello chichiricco
46░ | starbuck
47░ | alex2044
48░ | beppe baiocchi
49░ | gabriele
50░ | luigi chierico
51░ | roberto checchi
52░ | twinbri84
53░ | giorpost
54░ | francesca romana cerri
55░ | mike c.
56░ | lonely
57░ | luigi chierico
58░ | noodles76
59░ | burton99
60░ | seiya81
61░ | pura formalit�
62░ | alex62
63░ | des esseintes
64░ | brando fioravanti
65░ | pensierocivile
66░ | jackmalone
67░ | fargo?
68░ | gertrude
69░ | ethan
70░ | antrace
71░ | alex62
72░ | lucaguar
73░ | aria2014
74░ | federica b. 94
75░ | alesalas1987
76░ | blufont
77░ | catullo
78░ | stefano bruzzone
79░ | alel33
80░ | giugiŃ╣
81░ | michael di renzo
82░ | lordbyron
83░ | peterangel
84░ | orlandothefurios
85░ | russtorm
86░ | shingo tamai
87░ | gabriella grande
88░ | max.antignano
89░ | mauridal
90░ | dante soldi
91░ | manganini
92░ | luca scial�
93░ | alnick
94░ | nino pell.
95░ | 1234567890987654321
96░ | peppy86
97░ | jennyve_65
98░ | naar.90
99░ | gabriella
100░ | ultimoboyscout
101░ | onufrio
102░ | orlandothefurios
103░ | evildevin87
104░ | alfredyk
105░ | fabio1957
106░ | vincenzo manzione
107░ | pura formalitÓ
108░ | tomdoniphon
109░ | parsifal
110░ | jaylee
111░ | giulio lo iacono
112░ | dave san
113░ | joker 91
114░ | luis5820
115░ | homer52
116░ | shiningeyes
117░ | gi.effe.emme.
118░ | attinia1988
119░ | federico medea
120░ | kwisatzhaderach
121░ | giuseppe del sole
122░ | f. laurana
123░ | rambo1
124░ | wetman
125░ | ednort97
126░ | fabio
127░ | lorenzodv
128░ | raffaele reppucci
129░ | great steven
130░ | jacopo mancini
131░ | dario
132░ | peer gynt
133░ | ennepi1954
134░ | giulio dispenza
135░ | muttley72
136░ | inall3
137░ | loquaxale
138░ | gmarc
139░ | ely57
140░ | dellagambar
141░ | lilith1989
142░ | ale_coly
143░ | no_data
144░ | luciaiannotta
145░ | intothewild4ever
146░ | christo77
147░ | lohengrein11
148░ | emmegi05
149░ | maramaldo
150░ | conte di bismantova
151░ | matilde perriera
152░ | zanze61
153░ | jonathan prestinari
154░ | emmylemmon xd
155░ | jeanreview
156░ | isy94
157░ | emmylemmon xd
158░ | marta scattoni
159░ | dark is white
160░ | dario
161░ | valerie_vla
162░ | gianleo67
163░ | gerardo monizza
164░ | ginnyvitti
165░ | aliasname
166░ | angelo bottiroli - giornalista
167░ | des esseintes
168░ | frank17next
169░ | dark is white
170░ | dark is white
171░ | taxidriver
172░ | iolanda la carrubba
173░ | alessandrofazzini
174░ | rita branca
175░ | andher76
176░ | jean remi
177░ | alexander 1986
178░ | paride86
179░ | lisa casotti
180░ | johnfante
181░ | _oldboy_
182░ | diegot
183░ | giovanna
184░ | miraj
185░ | mickey97
186░ | giugy3000
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (17)
Golden Globes (2)
European Film Awards (9)
David di Donatello (27)
Critics Choice Award (1)
Cesar (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 |
Link esterni
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 2 dicembre
After 2
martedý 1 dicembre
Monos - Un gioco da ragazzi
Magari resto
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità